Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
7Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Crisi 1300

Crisi 1300

Ratings: (0)|Views: 338|Likes:
Published by LauraProfeti
Ipertesto multimediale di storia: conseguenze della peste sulla mentalità collettiva; principati, monarchie nel Trecento e nel Quattrocento
Ipertesto multimediale di storia: conseguenze della peste sulla mentalità collettiva; principati, monarchie nel Trecento e nel Quattrocento

More info:

Published by: LauraProfeti on Nov 17, 2011
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as DOC, PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

07/24/2014

pdf

text

original

 
Classe IIIF Crisi del ‘300 A.S.2011/2012
 Le conseguenze della peste sulla mentalità collettiva; Principati, monarchie e imperi nel Trecento e nel Quattrocento
Ipertesto storia
A.S. 2011/2012Laura Profeti IIIF
Laura Profeti Ipertesto Storia
 
Classe IIIF Crisi del ‘300 A.S.2011/2012
3.Le conseguenze della peste sullamentalità collettiva
a peste fu considerata dagli uomini del Medioevo come una punizione divina. Questaconcezione portò alla ripresa del movimento dei
 
che autolesionandosi mostravano a Dio lecolpe dei propri peccati affinché Egli concedesse loro la salvezzaeterna. Si diffuse un pessimismo tale che la morte e il morirefurono i temi dominanti della religiosità medievale. In questocontesto in Europa si diffusero due ricorrenti temiiconografici:
e
. Nel primo viene raffigurata la Morte come entitàalla quale tutti devono rendere omaggio; nella danza macabra,invece, viene raffigurata una sequenza che alterna uomini,disposti in ordine gerarchico decrescente, a scheletri.
L
Sebbene l’immagine di Dio diventasse sempre più cupa, Mariaimplorava Dio affinché placasse la Sua ira nei confronti degliuomini. Come Maria anche i santi si fecero intermediari tra l’umanità e Dio. Non sempre la peste e altre disgrazie erano attribuite all’ira divina, ma a Satana. Quando l’uomonon riesce a dare una spiegazione razionale ad un male, si trova di fronte a quella
strategiapsicologia del capro espiatorio
, ossia attribuire le responsabilità del male ad un gruppo di personeche vivono in condizioni di minoranza o di emarginazione. È il caso degli
ebrei
i quali oltre arappresentare una minoranza religiosa, erano considerati gli assassini di Cristo.I primi tumulti antiebraici avvennero nel 1348 a Tolone ea Barcellona; in poco tempo si diffusero in tutta Europa, siconta che nella sola Strasburgo vennero massacrati oltre2000 ebrei.Oltre a quest’ultimi un’altra categoria fu duramente perseguitata: le
streghe
1
.
Ladonnarappresentaval’anello debole emarginale della società medievale in cui il potere eracompletamente nelle mani dei maschi.
1
 
Streghe:
Termine con il quale si indicava una donna accusata di aver ceduto alle lusinghe del diavolo incambio di poter esercitare male attraverso strumenti naturali
Laura Profeti3

Activity (7)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 thousand reads
1 hundred reads
CristianaMereu liked this
Lena Victim liked this
Sara Corrias liked this
hein092001 liked this
hein092001 liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->