Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
8Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
La Svastica Sull'antartide Occultismo E Nazisti

La Svastica Sull'antartide Occultismo E Nazisti

Ratings: (0)|Views: 764|Likes:
Published by api-3857760
an unbelievable document full of gov ref
an unbelievable document full of gov ref

More info:

Published by: api-3857760 on Oct 19, 2008
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

05/09/2014

pdf

text

original

LA SVASTICA SULL\u2019ANTARTIDE
(una\u201cConta minati o\u201d Aliena-Nazista-Americana)

Da non molto tempo vi sono movimenti di reparti speciali USA e di scienziati NASA nel Continente ghiacciato: di essi non parlano i grandi mezzi di comunicazione nostrani; nella rete l\u2019unico grande network a livello internazionale che ne tratta e\u2019

History Channell (e solo in riferimento all\u2019aspetto scientifico), eppure, esiste perfino
un sito della NASA che si occupa dell\u2019argomento.
Ma tale storia ha un antefatto molto particolare ed importante che ci porta indietro
sino al periodo nazista: e\u2019 da l\u00ec che inizia la mia narrazione.
Foto 1- Distintivo d\u2019onore delKG200 in forma di spilla d\u2019argento
La Storia Nascosta dei Nazisti

Una cosa (tra le tante) che non ci insegnano quando siamo ai banchi di scuola e negli emicicli delle aule universitarie e\u2019 che la nascita del nazismo \u00e8 indissolubilmente legata ad un particolare tipo di occultismo: anzi \u00e8 proprio quest\u2019ultimo che ne forma la quinta essenza e non l\u2019antisemitismo. Sono il Germanen Orden (nato nel 1912) e

La Societ\u00e0 di Thule (1918) le radici piu\u2019 importanti, cos\u00ec come quella del Novo Ordo
Templi, il cui fondatore, l\u2019ex monaco cistercense Jorg Lanz von Liebenfels, iss\u00f2 sul

bastione piu\u2019 alto del suo castello la bandiera con la svastica nel giorno di Natale del 1907, non a caso e per la prima volta nell\u2019Europa contemporanea. Hitler pose il vestiario mussoliniano (organizzazione partitica, motti, anticomunismo) su una struttura profonda che subito si cel\u00f2 alla massa degli aderenti, ma di cui rimasero partecipi solo gli \u2013eletti-: tra cui i Cavalieri dell\u2019Ordine Nero cio\u00e8 la cosiddetta elite tra leSS di Himmler. In questa sede non ho intenzione di dilungarmi su aspetti esoterici, qui \u00e8 importante che focalizzi l\u2019attenzione sul nodo piu\u2019 importante del misticismo nazista, mi riferisco alla frequentazione, con modalit\u00e0 abbastanza misteriose, di sue determinate gerarchie con una super razza, quella deiVril- Y a, cos\u00ec fu chiamata all\u2019inizio (e per il momento basti chiamarla in questo modo). Tale contatto fa parte dell\u2019ideologia nascosta del mondo anglosassone, sia in riferimento al ramo di lingua inglese che a quello di lingua germanica; infatti, fu lord Edward Bullwer-Lytton che, sul finire del XIX secolo, scrisse Vril, the Power of the

Incoming Race, in cui si parla dell\u2019avvento dei Vril-Ya, una razza nascosta di super-

umani che emerge dal Tibet e da altri luoghi (tra questi l\u2019Antartide) per rivendicare la definitiva sovranita\u2019 su tutto il Pianeta, grazie alla conoscenza di un terribile potere: la forza Vril per l\u2019appunto (detta anche Forza W). La descrizione che ne viene data

1

riporta tanto alla memoria la forza cosmica (o, se preferite, interplanetaria) di cui si parla nel piu\u2019 prosaico ciclo di Guerre Stellari. Lord Edward ebbe un seguito enorme: verso di lui fu riverente sir Arthur Conan Doyle (l\u2019autore diSh erl oc k

Holmes) e perfino Cecil Rodhes, il creatore dell\u2019impero britannico in Africa australe

e, cosa meno nota, della Round Table, una delle consorterie degliIll umi na t i di questa nostra epoca. Colui che sposta un poco le coltri del sipario sulla faccenda \u00e8 niente di meno che il dottor Willy Ley, uno dei pionieri della moderna scienza missilistica: studioso tedesco fuggito negli USA nel 1933, scrive (1947) su una rivista americana della nascita nel 1925 della Loggia della Luce (detta anche Societa\u2019 della Verita\u2019) in contatto con i super uomini Vril, e, congiuntamente a questi ultimi, rivolta alla conquista globale. Ley venne sbeffeggiato dalla comunita\u2019 dei suoi colleghi scienziati e la data della presunta costituzione si prest\u00f2 a critiche feroci; e\u2019 altres\u00ec vero che nel 1925 venne scioltaThul e, che conflu\u00ec nel gruppo dirigente del partito nazista, cos\u00ec come e\u2019 vero che in quel periodo Hitler si distacc\u00f2 definitivamente dall\u2019 insurrezionalismo dei Frei Korps per avvicinarsi alla classe colta degli industriali ed aiJ un k er s della vecchia germania: \u00e8 cos\u00ec, l\u2019ideologia dei picchiatori in camicia bruna non era quella dei cosiddetti eletti nel cuore del partito. Ricercatori successivi a Ley si divisero sull\u2019identificazione deiVr il: per alcuni, essi erano una super razza originaria del nostro Pianeta nascostasi probabilmente alla fine dell\u2019Eta\u2019 dell\u2019oro nel sottosuolo, ove aveva costruito enormi cunicoli entro cui si spostavano a velocita\u2019 vertiginosi su dischi volanti; per altri essi erano degli extraterretri veri e propri provenienti dallo spazio. Quest\u2019ultima ottica prendeva le mosse proprio da un mito interno aThul e, cioe\u2019 che i leggendariIper bo rei (i misteriori popoli posti oltre Thule, l\u2019ultima e fantasmagorica citta\u2019 all\u2019estremo nord europeo dell\u2019alba dei tempi) fossero i discendenti dell\u2019equipaggio di un\u2019astronave schiantatasi sulla Terra, fuggita da un remoto pianeta in preda ad una guerra catastrofica. Dalle migrazioni degli Iperborei, sarebbero nate alcune etnie particolari (in cui si distingueva notevolmente il sangue di tipo Rh negativo, aggiungo io): Celti, Norreni, Bretoni, Baschi ed Ariani (ripetendo la terminologia usata da quegli autori). Uno dei membri piu\u2019 importanti di

Thule, e successivamente del neonato NSDP di Anton Drexler e di Adolf Hitler, fu

senz\u2019altro Dietrich Eckart: eroe di guerra come il fuhrer, presento\u2019 quest\u2019ultimo ai ricchi possidenti bavaresi, che iniziarono a rifornire quel mefitico partito con denaro a iosa. Eckart fu uno studioso di magia nera e del movimento teosofico creato dalla famosissima Madame Blavatskij, ma anche dell\u2019 Ordine Ermetico dell\u2019Alba d\u2019Oro. Nata a Londra nel 1888, questa Fratellanza vide l\u2019adesione di nomi illustri: Arthur Machen (il primo scrittore di Fantasy), il gia\u2019 nominato lord Edward, (l\u2019assai famigerato in seguito) Aleister Crowley, Bram Stoker (l\u2019autore diDracu la) il premio Nobel per la letteratura W. B. Yeats e l\u2019unica donna della Consorteria, la manager dell\u2019Abbey Theatre di Dublino, Florence Farr, la compagna dell\u2019irriverente George Bernard Shaw. Eh gi\u00e0, alcune di queste adesioni sono davvero impensabili: all\u2019apparenza. Ovviamente, se continuiamo a spostarci all\u2019indietro, vediamo che il filo rosso passa per altre Fratellanze, fino ad arrivare al cavaliere Christian Rosenkreuz, che nel XV secolo fond\u00f2 l\u2019Ordine dei Rosa Croce. Ma qui e\u2019 meglio che mi fermi, altrimenti arrivero\u2019 sino alla Terra tra i Due Fiumi. Eckart, poco prima di morire, invio\u2019 un memoriale allaThul e in cui scrisse: -Seguite Hitler, \u00e8 lui che

balla ma io ho scritto la musica! L\u2019ho iniziato alla Dottrina Segreta, aprendo la sua mente e dandogli iMezz i per comunicare con leFor ze. Non piangetemi, perche\u2019 io avro\u2019 influito sulla Storia piu\u2019 di qualsiasi altro Tedesco-. Ed il fuhrer, nel Mein Kampf di lui disse: - E tra loro voglio commemorare pure un uomo, uno dei

2
migliori, che dedico\u2019 tutta la sua vita alla rinascita del suo, del nostro popolo, con
gli scritti, i pensieri e soprattutto le opere: David Eckart.- Ma Hitler fu anche

autodidatta: per suo conto studi\u00f2 sull\u2019Ostara (il periodico del sunnominato von Liebenfels), dal nome dell\u2019antica dea germanica della Luna, che poi i primi cristiani anglosassoni, ex pagani decimati dal cristianissimo Carlo Magno, mutarono in

Easter associandola (furbescamente) alla Pasqua cristiana, quindi, continuando ad

adorarla in modo nascosto. Un altro uomo dellaThul e fu Karl Haushofer, che tra il 1903 ed il 1908 visit\u00f2 pi\u00f9 volte Gurdjieff in Tibet: professore ordinario di geopolitaca all\u2019Universit\u00e0 di Monaco di Baviera, ebbe tra i suoi allievi Rudolph Hess (il futurode l f i no del fuhrer) che pure ader\u00ec alla Fratellanza, presentando piu\u2019 tardi lo stesso Hitler.

Tale afflato si spingeva sino al cuore dell\u2019Asia, da dove ben si sapeva che tutto era incominciato, non dimentichiamo (per esempio) il cosiddettoba t t ag l i o ne tibetano in uniforme daSS, suicidatosi prima dell\u2019entrata dei russi nella Cancelleria. E\u2019 un mosaicoappa rent emente strano e contraddittorio quello che si presenta agli occhi dello studioso; in esso elementi avveniristici si mescolano ad elementi misterico- ermetici, ma la spiegazione \u00e8 semplice: l\u2019esoterismo \u00e8 sia il vestigio del simbolismo degli antichi dei venuti dallo spazio che il tentativo di ricomporre una comprensione onirica di un contatto spaventevole e di una melliflua lusinga di potere\u2026ci\u00f2 in breve\u2026 ma questa e\u2019 un\u2019altra storia.

I Nazisti alla Ricerca di\u2026 Tutto

Ogni aspetto dello scibile umano fu degno di interesse per i vertici del partito nazista; quindi, dobbiamo visualizzare una schiera enorme di menti assai dotate in un quasi continuoBra in s t or m i n g. Ci\u00f2 port\u00f2 a metodologie diversissime di indagine: l\u2019aspetto piu\u2019 famigerato, criminoso, rivoltante, fu l\u2019opera dei cosiddetti \u201cmedici\u201d dei lager, i quali (per esempio) effettuavano endovenose iniettando di tutto nei malcapitati unicamente per vedere come ed in quanto tempo morivano le cavie umane, gli stessi pseudo-medici che tenevano nudi al gelo invernale gli aviatori prigionieri per vedere quanto resistevano al freddo\u2013i rappresentanti migliori delle

altre razze-prima di morire assiderati, quest\u2019ultimo scempio allo scopo di testare le

condizioni per migliorare l\u2019habitat del pilota dellaLuft wa f f e.Ma tale perverso tale modo di speculare pure port\u00f2 alle piu\u2019 grandi conquiste tecnologiche dell\u2019epoca, anche se, e\u2019 mia convinzione, che esse non furono solo farina del sacco rappresentato dall\u2019umano intelletto. E\u2019 su tali basi che si sviluppa un tipo di ricerca non convenzionale che viene denominatafisica ariana, in contrapposizione a quella rappresentata da scienziati ortodossi e frequentemente di religione ebraica (il piu\u2019 famoso tra questi e\u2019 senz\u2019altro Albert Einstein, fuggito negli USA gia\u2019 all\u2019inizio delle persecuzioni anti-giudee). Certo, gli scienziati di questa nenonata fisica pure si erano formati secondo i dettami di Planck ma ad un certo punto avevano deciso di seguire anche altre strade che non venivano insegnate nelle universit\u00e0. Insomma, i tecnici che dovevano creare la struttura meccanica (in primo luogo di carattere bellico) su cui si sarebbe dovuto basare il Reich dei Mille Anni avevano l\u2019obbligo di studiare ogni cosa potesse tornare utile a quello scopo; quindi, ad esempio, il grande Heisenberg (lo scopritore delQuan t um - Ond a, l\u2019autore del famoso -Principio di

Indeterminazione di Heisenberg-) aveva il compito di costruire la bomba atomica
mentre altri (non diventati cos\u00ec famosi per motivi che spieghero\u2019 piu avanti) avevano
il compito di costruireal tro.Una brevissima parentesi: i tedeschi non avevano
3

Activity (8)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
mpdu70 liked this
Marco Anfosso liked this
Marco Anfosso liked this
lollolollo liked this
zaprem liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->