Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
7Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Anteprima Geert Lovink, Zero Comments

Anteprima Geert Lovink, Zero Comments

Ratings:

5.0

(2)
|Views: 648|Likes:
Published by Stefano
ZERO COMMENTS
Teoria critica di Internet

In questi che sono gli anni della “critica della rete”, secondo Geert Lovink, si sta sempre più mettendo in discussione il modello economico del Web 2.0. «Perché gli utenti dovrebbero continuare a pubblicare tutti quei dati privati, dai quali una manciata di aziende ricava miliardi di dollari di profitti? Perché dovrebbero cedere gratuitamente i loro contenuti mentre un pugno di imprenditori del Web 2.0 sta facendo i milioni? Che prezzo siamo disposti a pagare per la gratuità? Perché non usiamo la nostra “immaginazione collettiva” per escogitare modelli sostenibili per una cyber-infrastruttura pubblica? È ora di rompere il consenso libertario. È tempo di tornare a essere utopisti e cominciare a edificare una sfera pubblica al di fuori degli interessi a breve termine delle corporation e della volontà di regolamentare dei governi. È ora di investire nell’educazione, ricostruire la fiducia e svincolarsi dalla retorica securitaria post 11 settembre.»

Il libro ha ricevuto una honorable mention al the Media Art Research Award of Ars Electronica.

http://www.brunomondadori.com/scheda_opera.php?ID=2659
ZERO COMMENTS
Teoria critica di Internet

In questi che sono gli anni della “critica della rete”, secondo Geert Lovink, si sta sempre più mettendo in discussione il modello economico del Web 2.0. «Perché gli utenti dovrebbero continuare a pubblicare tutti quei dati privati, dai quali una manciata di aziende ricava miliardi di dollari di profitti? Perché dovrebbero cedere gratuitamente i loro contenuti mentre un pugno di imprenditori del Web 2.0 sta facendo i milioni? Che prezzo siamo disposti a pagare per la gratuità? Perché non usiamo la nostra “immaginazione collettiva” per escogitare modelli sostenibili per una cyber-infrastruttura pubblica? È ora di rompere il consenso libertario. È tempo di tornare a essere utopisti e cominciare a edificare una sfera pubblica al di fuori degli interessi a breve termine delle corporation e della volontà di regolamentare dei governi. È ora di investire nell’educazione, ricostruire la fiducia e svincolarsi dalla retorica securitaria post 11 settembre.»

Il libro ha ricevuto una honorable mention al the Media Art Research Award of Ars Electronica.

http://www.brunomondadori.com/scheda_opera.php?ID=2659

More info:

Published by: Stefano on Oct 29, 2008
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

03/03/2013

pdf

text

original

 
Container
00 blog 20-12-2007 17:24 Pagina I
 
00 blog 20-12-2007 17:24 Pagina II
 
Geert LovinkZero comments
Teoria critica di InternetPrefazione di Stefano Zamagni
Conversazioni a cura di Deborah Duva, Miriam Invitti, EfremMilia, Matteo PirolaPostfazione di Lisa Ponti
Bruno Mondadori
00 blog 20-12-2007 17:24 Pagina III

Activity (7)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
1 thousand reads
trottol liked this
Lucio D'Amelia liked this
akaOnir liked this
Marco Fusaro ヅ liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->