Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword or section
Like this
13Activity
P. 1
Bhagavad Gita

Bhagavad Gita

Ratings: (0)|Views: 133 |Likes:
Published by AvalonRa
Il Canto del Creato di Sri Krisna
Il Canto del Creato di Sri Krisna

More info:

Published by: AvalonRa on Nov 10, 2008
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

09/14/2012

pdf

text

original

 
1
B
HAGAVAD
G
ITA
 
Il canto del Beato
 
2
Significato dei Nomi usati nella Bhagavad Gita
Per designare Sri Krishna:
Achyuta: Immutabile; Immacolato. Bhagavan: Beato Signore.Deva: Dio; Signore. Govinda: Capo Mandriano, che governa e controlla le 'mucche' dei sensi.Hari: Colui che ruba i cuoriHrishikesha: Signore dei sensi.Janardana: Colui che esaudisce tutti i desideri e le preghiere dell'uomo. Datore di Salvezza.Keshava: Uccisore del demone Keshi; Distruttore del male.Madhava: Dio della Fortuna.Vishnu, di cui Krishna è un'incarnazione, è lo sposo di Lakshmi, la dea della bellezza, dellaprosperità e della fortuna.Madhusudana: Uccisore del demone Madhu; Uccisore dell'ignoranza.Mahatma: Grande Anima.Prabhu: Signore o Maestro.Prajapati: Padre Divino degli innumerevoli esseri.Purushottama: Spirito o Essere Supremo. La Suprema PersonaVarshneya: Discendente della dinastia dei Vrishni.Vasudeva: Signore dell'Universo. Discendente di Vasudeva.Vishnu: Dio Onnipotente, Colui che sostiene il mondo. La seconda Persona della Trinità Indù.Yadava: Discendente di Yadu.Yogeshwara: Signore dello Yoga.
Per designare Arjuna:
Bharata: Discendente di Re Bharata.Dhananjaya: Conquistatore di ricchezza.Gudakesha: Conquistatore del sonno.Kaunteya: Figlio di Kunti.Mahabaho: Eroe dal Braccio Possente.Pandava: Figlio di Pandu.Parantapa: Terrore dei nemici. Uccisore dei nemici.Partha: Figlio di Pritha (altro nome di Kunti, la madre di Arjuna).
 
3
C
APITOLO
I
 
-
 
 I 
 L
 D
OLORE DI 
 A
 RJUNA
 
Il re cieco Dhritarashtra (la mente cieca) disse o chiese a Sanjaya (l'introspezione imparziale):1. "Che cosa fecero i miei figli, le cattive, seducenti tendenze mentali e dei sensi, opposti alle puretendenze mentali discriminative, radunatisi sulla sacra pianura del campo di battaglia della Vita(dharmakshetra) desiderosi di darsi battaglia psicologica e morale".Sanjaya disse:2. Allora Re Duryodhana, dopo aver visto le armate dei Pandava schierate in ordine di battaglia, sirifugiò dal suo precettore Drona, e così gli parlò:3. "O Maestro, guarda il grande esercito dei figli di Pandu, schierato in ordine di battaglia dal figliodi Drupada, tuo discepolo di grande talento.4. "In esso vi sono potenti eroi, grandi arcieri abili in battaglia come Bhima e Arjuna; i guerrieriveterani Yuyiidhana, Virata e Drupada;5. "I potenti Dhristaketu, Cekitana e il re di Kashi; il fiore degli uomini, Purujit; e Kuntibhoja eShaibya;6. "Il forte Yudhamanyu e il prode Uttamauja; il figlio di Subhadra e i figli di Draupadi - tuttisignori di grandi carri.7. "Ascolta anche, o Fiore dei Brahmini due-volte-nati, chi sono i generali del nostro esercito che sidistinguono tra noi; te li nominerò per tua conoscenza.8. "Tu stesso e Bhishma, Karna e Kripa - i vittoriosi nelle battaglie. Aswatthama, Vikarna, il figliodi Somadatta, e Jayadratha sono tutti dalla nostra parte.9. "E numerosi altri guerrieri, anche loro ben esperti nelle battaglie e muniti di diversi tipi di armi,sono qui presenti, pronti a sacrificare le loro vite per me.10. "Le nostre forze protette da Bhishma sono difficili da contare, mentre il loro esercito, difeso daBhima, è facile da contare".Duryodhana (Re Desiderio Materiale) disse al suo precettore Drona (Abitudine Passata):11. "Perciò tutti voi, rimanendo nei vostri rispettivi posti nei reparti dell'esercito, proteggeteBhishma".12. Allora Bhishma, il Grande Avo, il più forte e il più anziano dei Kaurava, allo scopo dirincuorare Duryodhana suonò la sua conchiglia ruggendo forte come un leone.13. Seguendo Bhishma, dal lato dei Kaurava ora suonarono conchiglie, grancasse, tamburi, corni etrombe, e il rumore fu tremendo.14. Poi anche Madhava (Krishna) e il Pandava (Arjuna), stando sul loro grande carro tirato dacavalli bianchi, suonarono splendidamente le loro conchiglie celestiali.

Activity (13)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 hundred reads
ricciovuoto liked this
Simona Nava liked this
ladymorganas liked this
aivanhov liked this
aivanhov liked this
Alex87V liked this
Alex87V liked this
crm949627 liked this
Thelemita liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->