Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
9Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
presentazione filosofia di Pascal

presentazione filosofia di Pascal

Ratings:

4.0

(1)
|Views: 2,434|Likes:
Published by Gianfranco Marini
presentazione della filosofia di Pascal. Breve biografia, testi e citazioni, concetti chiave della sua filosofia
presentazione della filosofia di Pascal. Breve biografia, testi e citazioni, concetti chiave della sua filosofia

More info:

Published by: Gianfranco Marini on Feb 08, 2012
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

02/19/2015

pdf

text

original

 
P
ASCAL
(C
LERMONT
F
ERRAND
1623
 
 
P
ARIGI
1662)
Chateaubriand
 riassunse così la sua biografia : "
Ci fu un uomo che a 12 anni, con aste e cerchi, creò la matematica; che a 16 compose il più dotto trattato sulle coniche dall’antichità in poi; che a 19 condensò in una macchina una scienza che è dell’intelletto; che a 23 anni dimostrò i fenomeni del peso dell’aria ed eliminò uno dei grandi errori della fisica antica; che nell’età in cui gli altri cominciano appena a vivere, avendo già percorso tutto l’itinerario delle scienze umane, si accorge della loro vanità e volse la mente alla religione;[…] che infine, nei brevi intervalli concessigli dal male, risolse quasi distrattamente uno dei maggiori problemi della geometria e scrisse dei pensieri che hanno sia del divino che dell’umano. Il nome di questo genio portentoso è B. Pascal 
".
B
IOGRAFIA
-
 
S
CIENZA
 
 
1639
: (16 anni Trattato sulle sezioni coniche): teoremi-base della teoria delle coniche, definito uno dei più brillanti lavori di geometria dal tempo dei greci;
 
1641
: (18 anni) progettò e costruì circa cinquanta esemplari di un calcolatore meccanico, detto Pascalina, capace di eseguire addizioni e sottrazioni;
 
1650
: Triangolo o teorema di Pascal, di cui fece uso negli studi sul calcolo delle probabilità. Qui un video che mostra la  pascalina e i suo funzionamento
 dimostrò l’esistenza del
vuoto
 e chiarì il concetto di  pressione (la cui unità di misura porta il suo nome) confutando sia la fisica di Aristotele che quella di Cartesio che ne negavano l'esistenza;
 
Invenzioni
: Pressa idraulica e siringa;
 
Principio di Pascal
: basandosi sugli esperimenti intorno al vuoto formula il principio che prende il suo nome e secondo cui
la pressione esercitata in un punto qualunque di un liquido incomprimibile, si trasmette inalterata in tutti gli altri punti di tale liquido
.
 
 
1654
: prendendo spunto dai giochi d'azzardo si interessa di
probabilità
 compone un saggio sulla teoria della probabilità ponendo le basi del moderno concetto matematico di probabilità.
 
1658
: nel corso di una notte scopre alcune proprietà della
cicloide
 
 
B
IOGRAFIA
-
 
V
OCAZIONE
R
ELIGIOSA
 
 
1646
:
 "
 prima conversione
"
 , continua la sua via mondana e le ricerche scientifiche.
 
23 novembre 1654
: ha una esperienza religiosa che lo porterà a maturare la sua
"
seconda conversione
"
:
 descrive in un
 l'esperienza da lui vissuta e cucirà il documento nella sua veste  portandolo addosso fino alla morte
 abbandona definitivamente vita mondana e ricerca scientifica e si ritira nell’
Abbazia di
 
Port Royal
, diventerà uno dei solitari di Port Royal;
 si dedica alla religione e alla ricerca teologica cercando di realizzare il suo ultimo  progetto: l'
Apologia del cristianesimo
 che non terminerà per il sopraggiungere della morte nel 1662
C
ONTROVERSIA SULLA
G
RAZIA TRA
G
ESUITI E
G
IANSENISTI
 
1656 - 1657
: pubblicazione delle lettere provinciali con cui partecipa alla disputa in difesa dei giansenisti dalle accuse di eresia loro mosse
 
 
Port Royal – Giansenismo
: dottrina religiosa sulla grazia e la salvezza 1. Giansenio:
Augustinus
 (1641): dottrina
 
peccato originale
 priva l’uomo della libertà
 lo rende incapace di compiere il bene e lo inclina necessariamente al male
 solo possibilità di salvezza è la
grazia
 
divina
 
 che dio concede solo a pochi
eletti
 salvandoli dalla dannazione 2. Chiesa cattolica – gesuiti:
 l’uomo può sempre salvarsi
 se vive secondo i precetti della chiesa cattolica possiede una “
grazia sufficiente
 questa gli garantisce la salvezza se egli mostra buona volontà 3. Innocenzo X condanna come eretiche 5 proposizioni in cui viene riassunta la dottrina di Giansenio
 i
giansenisti
 accettano la condanna ma negano che quelle proposizioni si trovino nel giansenismo
 nel
1656
, presso la
Sorbona
 riprende il processo al giansenismo;
 Pascal scrive le
17 lettere provinciali
 in cui difende il giansenismo e polemizza col teologo gesuita Molina:
 
 Ma infine, padre, questa grazia data a tutti gli uomini è sufficiente? si. Egli disse. E tuttavia essa non ha effetto senza la grazia efficace? – Questo è vero, egli disse. – E tutti gli uomini hanno la sufficiente, continuai io, e non tutti hanno l’efficace? – È vero, egli disse. -Vale a dire, gli dissi io, che tutti hanno abbastanza grazia e che tutti non ne hanno abbastanza; vale a dire che questa grazia basta, sebbene essa non basta affatto; vale a dire che essa è sufficiente di nome e insufficiente di fatto
4. Pascal cercherà di risolvere il problema trovando una soluzione di compromesso tra:
 Lutero e Calvino: negazione libero arbitrio e elezione divina (predestinazione)
 Molina: teoria grazia sufficiente
 Difendendo il
libero arbitrio
 ma asserendo che il libero arbitrio nasce dalla grazia divina:
noi facciamo ciò che vogliamo ma è dio che ci fa volere ciò che facciamo”

Activity (9)

You've already reviewed this. Edit your review.
Alberto_Pantaleo liked this
Gabriele Lucente liked this
1 thousand reads
1 hundred reads
libribelli liked this
Aramun93 liked this

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->