Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
4Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Introduzione a Eft

Introduzione a Eft

Ratings: (0)|Views: 41|Likes:
Published by mmassaggioayurveda
EFT è il risultato dell’unione tra la medicina antica orientale e la medicina energetica.
EFT è il risultato dell’unione tra la medicina antica orientale e la medicina energetica.

More info:

Published by: mmassaggioayurveda on Mar 31, 2012
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

11/05/2012

pdf

text

original

 
 
INTRODUZIONE AINTRODUZIONE AINTRODUZIONE AINTRODUZIONE A
E.F.T E.F.T E.F.T E.F.T 
....
Emotional Freedom TechniquesEmotional Freedom TechniquesEmotional Freedom TechniquesEmotional Freedom Techniques
Dispensa a cura di Marco AccossatoDispensa a cura di Marco AccossatoDispensa a cura di Marco AccossatoDispensa a cura di Marco Accossato
IL RIEQUILIBRIO DEL SISTEMA ENERGETICOLIBERA DAI BLOCCHI EMOZIONALI
 
 Da uno scritto di Paulo CoelhoQualcuno vivendo la vita ha imparato queste cose e magari le imparo anche io: E cioè che non importa quanto sia buona una persona perché ogni tanto ti ferirà e  per questo bisognerà che tu la perdoni sempre. E che ci vogliono anni per costruire la fiducia e solo pochi secondi per distruggerla. E che il miglior futuro è basato sul passato dimenticato non puoi andare bene nellavita prima di lasciare andare i tuoi fallimenti passati i tuoi dolori. Allora non importa in quanti pezzi il tuo cuore sia spezzato il mondo non si fermaaspettando che tu lo ripari. Ed è per questo che devi rialzarti più forte di prima perché forse dio vuole farciincontrare un po’ di amori sbagliati prima di catapultarci in quello giusto almenocosi quando finalmente lo avremo accanto sapremo come ripagare questo dono sublime che è l’amore. E ricordiamoci che non conosciamo ciò che abbiamo prima di perderlo, ma è anchevero che non sappiamo quello che ci è mancato prima di averlo.Sai ci vuole solo un minuto per offendere qualcuno, un ora per piacergli , un giorno per amarlo, ma se è amore occorre una vita per dimenticare. E che non sempre è sufficiente essere perdonato da qualcunonella maggior parte dei casi sei tu a dover perdonare te stesso
.
 
I concetti scientifici dietro l’EFT Un ingegnere esamina la scienza dellapsicologia
Questo testo è scritto da un ingegnere di Stanford. Non sono uno psicologocon una lunga lista di qualificazioni dopo il nome, la gente mi chiama Gary e non dottorTal dei Tali. Se siete un pensatore convenzionale, questo potrebbe forse darvi fastidio, aconti fatti cosa ci fa un ingegnere nel campo della psicologia? La scienza dei fenomenifisici e quella della psicologia parrebbero non avere punti comuni. Vero. Ma 40 anni fa iocapii che la qualità della vita di un individuo è direttamente legata alla sua salute emotiva.La salute emotiva è il fondamento della sicurezza in se stessi e la sicurezza in se stessi è iltrampolino per avere successo in qualsivoglia parte della vita. Questa non è un'idea nuova,ovviamente. In pratica tutti sono d’accordo su questa cosa e, in ogni libreria, la sezionesull’auto-aiuto è ricolma di testi su quest'argomento Molti ritengono che sia qualcosa diormai assodato e leggono un libro o, ogni tanto, vanno ad un seminario sul soggetto. Maio l’ho presa sul serio, molto sul serio. Visto che devo restare su questo pianeta perqualche decennio mi conviene farne un’esperienza gioiosa, per me e per gli altri. Così, perquasi 40 anni, sono andato alla ricerca degli strumenti che potessero essere d’aiuto inquesto senso. Ho letto tutti quei libri (centinaia) e ho speso migliaia di dollari in seminari ecassette; ho seguito ogni traccia con l’entusiasmo del giornalista a caccia della “grossastoria”. Ho parlato a psichiatri, psicologi e psicoterapeuti di tutti i tipi, alla ricerca diqualcosa che funzionasse. L’EFT è, di gran lunga, lo strumento più affascinante, piùgratificante, più efficace che io abbia mai trovato per migliorare noi stessi, mantiene lepromesse che fa e libera veramente dalle emozioni negative. Ma sto correndo troppo,voglio mostrare alcune delle pietre miliari della mia ricerca, costituiscono una baseimportante sulla quale articolare l’introduzione di questa ingegnosa scoperta. Come primacosa vi prego di prendere nota del fatto che non ho mai usato formalmente la miaformazione da ingegnere, ho sempre preferito professioni a contatto con la gente e, allostesso tempo, ho seguito la mia vera passione quale Personal Performance Coach. Questonon vuole dire però che non subissi l’influenza della mia formazione tecnica, anzi mi aiutòa mettere a punto alcuni utili strumenti per aumentare le prestazioni dei miei clienti. Vedete, l’ingegneria è una scienza esatta, pratica, due più due deve fare quattro. Neipensieri di un ingegnere tende a regnare la logica. Così, quando iniziai a cercare deglistrumenti atti al miglioramento personale, pensavo in quel modo; per me uno strumentodoveva avere senso compiuto… doveva essere pratico …doveva essere scientifico; a farlabreve
se non andava bene nella vita quotidiana della gente, non mi interessava.
Mi trovai a leggere tutti quei libri e frequentare seminari di psicologia, era la cosa “logica” da fare, ma la psicologia, per 18 me, era un mistero. Cercavo la stessa logica e precisionealla quale ero abituato come ingegnere, ma non sembravo trovarla. Dopo aver preso inesame per tanti anni l’istituzione nota come psicologia vi posso assicurare che
la scienzadell’ingegneria e la psicologia hanno poco in comune.
 A prima vista la psicologia
appare 
molto scientifica, ci sono laboratori in quasi tutte le maggiori Università americaneche si dedicano alla ricerca sui temi psicologici. Sono avanzate teorie e poi si testanoseveramente; vengono eseguiti studi “controllati”, per assicurare che i risultati siano validi,questi studi diventano poi la base per quantità enormi di scritti redatti dai più insigniprofessionisti della branca; tutto appare molto impressionante, in un certo senso lo è.

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->