Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Look up keyword
Like this
7Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Psicologia Del Denaro

Psicologia Del Denaro

Ratings: (0)|Views: 90 |Likes:
Published by stivenscomino

More info:

Published by: stivenscomino on Apr 01, 2012
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

02/25/2013

pdf

text

original

 
 
PSICOLOGIADEL DENARO
 
 
 Materiale soggetto a Copyright - ©2006 HRD Training Group by HRD Italiasrl 
2
www.leaderditestesso.it
 
PREMESSA
Chiunque vede con chiarezza l’importanza che il denaro ricopre nella vita di ognuno, mapochi si rendono conto che diventare ricchi è possibile e spesso per farlo è sufficientemodificare le credenze negative che abbiamo sul denaro: senza rendercene conto, aisoldi associamo spesso quanto di più negativo possa esistere!In questa straordinaria puntata Roberto è affiancato da
 Alfio Bardolla
, uno dei maggioriesperti nel campo del
coaching
e del
wellness finanziario
, per permettere a chiunquedi capire che può e come cambiare il suo destino economico.
"Ogni persona nell’arco della propria vita, da qualsiasi punto di partenza inizi, può raggiungere un reale benessere finanziario, seguendo le orme delle persone che hanno raggiunto prima di lui questo traguardo".
Cosa pensiamo del denaro?Cosa vuol dire essere ricchi?Perché la maggior parte della gente non diventa mai ricca?Come è possibile diventarlo?
 A questa e a molte altre domande a riguardo, troverai risposta guardando questa puntata.L’obiettivo è l’individuazione di eventuali resistenze alla creazione dell’abbondanzafinanziaria, lo sviluppo della cultura della responsabilità nella gestione della propriaricchezza e l'incremento delle conoscenze di ogni partecipante in materia di investimentifinanziari e immobiliari. Una puntata rivolta sia alle persone che non hanno alcunrisparmio, ma che sono seriamente intenzionate a crearsi un piano per diventarefinanziariamente libere, sia alle persone che hanno piccoli o grandi patrimoni e voglionoincominciare a mettere ordine alle proprie finanze ed incrementare il rendimento delloro portafoglio per raggiungere una reale libertà economica.
 
 
 Materiale soggetto a Copyright - ©2006 HRD Training Group by HRD Italia srl 
3
www.leaderditestesso.it
 
CREDENZE SUL DENARO
"Non è lo stato delle nostre finanzea influenzare il nostro stato emotivo, ma viceversa” 
Suze Orman
Nonostante sia indubbiamente il mezzo di scambio fondamentale della nostra società,al denaro vengono spesso affibbiati innumerevoli significati negativi, provenienti dallanostra cultura, che spesso sono la causa principale delle difficoltà che molti hanno araggiungere uno stato di vera libertà economica.
Ecco le principali credenze…… DEPOTENZIANTI
 
I soldi non sono spirituali
 
Non avrò mai abbastanza soldi
 
Probabilmente fallirò comunque
 
Non me lo posso permettere
 
Le persone ricche sono avide e disoneste
 
Se ho successo i miei amici saranno invidiosi di me e smetteranno di volermi bene
 
Non sono meglio dei miei genitori e quindi non dovrei guadagnare di più di loro
 
Potrei dimenticarmi di quello che è veramente importante e potrebbe non piacermi lapersona che diventerei
 
I soldi sono la radice di ogni male
 
Non valgo nulla
… POTENZIANTI
 
Sono grato di potere creare quello che voglio con i soldi
 
 Adesso scelgo di sperimentare i soldi come una risorsa spirituale nella mia vita
 
Sono grato che ci siano abbastanza soldi per tutti e che è il diritto di nascita di tutti dicreare ricchezza. Scelgo di creare la mia ricchezza adesso
 
Io ho successo. Imparo modi migliori per fare affari. Il successo è il mio diritto naturale
 
Entra sempre di più di quello che esce. Sono saggio nei miei acquisti e un buonamministratore del mio denaro
 
Sono un grande esempio per i miei amici. Mentre scelgo il mio diritto di nascita dellaricchezza anche gli altri sono più liberi di sceglierla
 
So che i miei genitori hanno fatto il meglio con quello che sapevano e io sono libero ed ègiusto che crei di più di quello che loro hanno scelto di sperimentare
 
Non importa quanti soldi ho, seguo sempre la mia direzione più elevata migliorandomicontinuamente
 
Io valgo e sono pronto. Scelgo la ricchezza adesso!

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->