Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
P. 1
Raccomandazioni Cloud e PA - 1.7

Raccomandazioni Cloud e PA - 1.7

Ratings: (0)|Views: 524 |Likes:
Published by Ernesto Belisario

More info:

Published by: Ernesto Belisario on May 20, 2012
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

08/24/2014

pdf

text

original

 
 
R
ACCOMANDAZIONI E PROPOSTE SULL
UTILIZZO DEL CLOUDCOMPUTING NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
 
Versione 1.7 del 14 maggio 2012
 
 2
Sommario
 
 
 3
P
REMESSA
 
C
ONTESTO
 
Con riferimento ai propri compiti istituzionali, in particolari alle funzioni di proposta per sistemi ICT innovativi e, inprospettiva, di interventi e progetti di innovazione, DigitPA ha ritenuto di emettere un documento contenenteraccomandazioni e proposte
per l’adozione del paradigma
cloud computing nella pubblica amministrazione. Allo scopo,anche
alla luce delle risultanze del convegno che DigitPA aveva organizzato nell’ottobre 2010, è
stato istituito ungruppo di lavoro per raccogliere i contributi e le opinioni di una varietà di
stakeholder 
comprendente esperti,amministrazioni, aziende e altri organismi attivi nel settore. Il presente testo di raccomandazioni e proposte è ilrisultato di una elaborazione autonoma di DigitPA condotta sul materiale prodotto dal gruppo di lavoro.
Nell’elaborazione di questo documento si è tenuto
conto di una serie di rapporti della Commissione europea, di ENISA(
European Network and Information Security Agency 
) e di altre organizzazioni internazionali, di studi accademici, dirapporti di società di consulenza e di una serie nutrita di studi e progetti finanziati dai programmi FP7 (
7th Framework Programme for Research
), CIP
 –
ICT PSP (
Competitiveness and Innovation Framework Programme
– 
ICT Policy Support Programme
) e ISA (
Interoperability Solutions for European Public Administrations
). Di particolare rilievo da un punto divista strategico le indicazioni
provenienti dall’
eGovernment Action Plan 2011‐2015
 
e dalla
Digital Agenda for Europe
equelle attese dalla
European
 
Cloud Computing Strategy 
e dalla
European Cloud Partnership
.
O
BIETTIVI
 
L’obiettivo di questo documento
di raccomandazioni e proposte è duplice. Da una parte raccoglie considerazioni eproposte rilevanti
ai fini dell’adozione del cloud computing da parte della pubblica amministrazione in Italia. Dall’altra
sipromette di offrire strumenti utili a questo scopo privilegiando un approccio che oltre a proporsi con finalità dirazionalizzazione e di risparmio miri
anche a promuovere un’organizzazione innovativa dei servizi pubblici
online che lesoluzioni tecnologiche e operative del cloud rendono possibile. Coerentemente, nel documento vengono solomarginalmente affrontate alcune problematiche più tecniche connesse alla naturale evoluzione tecnologica dei datacenter, anche perché a tale tematica sarà dedicato un apposito documento che terrà conto di quanto emerso nel corsodelle attività di valutazione, monitoraggio e coordinamento svolte da DigitPA.Si osserva infine che l
’evoluzione della società digitale e la normativa (ad esempio[
CAD05]) pongono di fronte adadempimenti identici sia un grande ministero che un piccolo comune, che pure dispongono di risorse e di competenzenon confrontabili. Il documento contiene indicazioni differenziate utilizzabili da entrambi questi attori.Infine, anche attraverso questo documento DigitPA è impeg
nata a contribuire all’elaborazione e all’implementazione
delle iniziative europee, con riferimento specifico alla messa in atto della strategia europea in sede nazionale attraverso
l’Agenda Digitale Italiana
.
D
ESTINATARI
 
L’adozione di soluzioni di tipo cloud presuppone l’incontro tra domanda e offerta che, almeno per quanto riguarda la
pubblica amministrazione, si ritiene incompleto. Non si tratta soltanto di esplicitare requisiti puntuali (ad esempio inmateria di privacy o di tracciabilità dei dati) ma soprattutto di definire direzioni e scenari tecnologici che risultinointegrati con le correnti politiche di eGovernment.

Activity (4)

You've already reviewed this. Edit your review.
1 thousand reads
1 hundred reads
Ettore Colella liked this

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->