Welcome to Scribd, the world's digital library. Read, publish, and share books and documents. See more
Download
Standard view
Full view
of .
Save to My Library
Look up keyword
Like this
2Activity
0 of .
Results for:
No results containing your search query
P. 1
Appunti Logica Lolli 1

Appunti Logica Lolli 1

Ratings: (0)|Views: 62 |Likes:
Published by Andres Reyes

More info:

Published by: Andres Reyes on Jun 25, 2012
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

01/08/2013

pdf

text

original

 
Filosofia della matematica
Anno 2009-10Il programma di Hilbert, e G¨odel (1900-1931)
 
INDICEPresentazione 1L
Europa elamatematica all
inizio del Novecento 5La nuova logica
.
Scienza oimmagine speculare del mondo? 13Il metodo assiomatico 19Avventure di una parola 43Heidelberg
,
1904 57
Definitheit
67Il teorema di L¨owenheim
Skolem 85Il teorema di completezza 99Il programma di Hilbert 127
 
Presentazione
Ma la cosa strana `e appunto che con quei valori immaginario in qualche modo impossibili si possano tuttavia compierele ordinarie operazioni e alla fine ottenere un risultato tangibile! ...Non ti fa pensare a un ponte di cui ci sono solo i pilastri a un capo e all’altro,e che uno attraversa tranquillo come se ci fosse tutto intero?Io non ho mai messo in dubbio che la matematica abbia ragione;solo mi sembra strano che certe volte, si direbbe, va contro la ragione ...Robert Musil
Lo scopo del corso `e di studiare i problemi e le ricerche che nel periodo indi-cato hanno portato alla costituzione della logica matematica contemporanea.Il cosiddetto programma di Hilbert ha svolto un ruolo decisivo catalizzando,per la formazione degli strumenti necessari per la sua realizzazione, un ampiospettro di contributi e interessi.Nella tradizione storiografica si traccia una linea che va da Frege a Russell,magari accostandovi quella di Boole e Peano, e che porta sia alla invenzionedei linguaggi simbolici formali e del sistema logico dei
Principia mathematic
sia alla nascita della filosofia analitica. La logica del primo e del secondoordine sarebbero ritagliate dalla logica dei
Principia 
. Si tratta di un raccontofuorviante e infedele, dovuto pi`u che altro alla ignoranza della storia dellamatematica, a sua volta dovuta al pregiudizio che non possa esservi nulla difilosoficamente interessante.Senza voler sminuire l’importanza della faticosa elaborazione della teoriadei tipi da parte di Russell
1
, la logica che viene presentata nel primo ma-nuale contemporaneo, i
Grundz¨ uge der theoretischen Logik 
di David Hilberte Wilhelm Ackermann del 1928 nonostante la parentela con quella di Rus-sell ha alle spalle una storia diversa, se pure non disgiunta e non insensibile
1
odel nel 1931 far`a riferimento proprio ai
Principia mathematica 
, che con la teoriadi Zermelo era uno dei due sistemi allora ritenuti onnicomprensivi di tutta la matematicaesistente. odel pi`u precisamente afferma ivi nell’introduzione che nei due sistemi sonoincluse tutte le tecniche e le forme dimostrative della matematica. Apparentemente questogli farebbe gioco per dare un significato assoluto al risultato di impossibilit`a, ma G¨odel nonsegue questa strada, anzi `e consapevole (in una discussione con Zermelo ad esempio) cheil risultato dipende dall’uso di metodi dimostrativi ristretti. Questi concetti e apparentiincongruenze dovranno risultare chiarite alla fine del nostro studio.
1

You're Reading a Free Preview

Download
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->