In questi ultimi anni, si è assistito alla nascita di nuove tecnologie che hanno dato spazio a nuove forme di comunicazione ed accesso ad un numero illimitato di informazione. Fino a poco tempo fa, infatti, era impensabile per l’uomo poter viaggiare nel mondo senza spostarsi dalla propria sede. Oggi, siamo sempre più bombardati da messaggi culturali che ci spingono a potenziare le nostre capacità attraverso l’utilizzo di Internet: il mondo della realtà virtuale. Effettivamente, il suo utilizzo ci permette di conoscere in tempi brevissimi ciò che accade dall’altra parte del mondo, ma allo stesso tempo ci esclude da ciò che ci sta attorno in maniera più vicina e concreta. Sembra contraddittorio, ma Internet è il binomio di vicinanza ed allontanamento dagli altri. Sempre più persone utilizzano e dipendono da questo nuovo mezzo di comunicazione, sembra che questo processo stia producendo dei fenomeni psicopatologici che si manifestano con una sintomatologia simile a quella che osserviamo in soggetti dipendenti da sostanze psicoattive. Infatti, esiste una vera e propria psicopatologia denominata Internet Addiction Disorder (I.A.D.), dovuta all’abuso di Internet che si esprime con gli stessi sintomi che si ravvisano nei tossicodipendenti. Questo è propriamente ciò che è stato definito il “lato oscuro” di Internet, dietro il quale parecchie persone si nascondono dalla realtà di tutti i giorni, abusando di dosi eccessive di interazione virtuale che creano intossicazione e dipendenza. Si corre il rischio di restare intrappolati nella rete, e forse non a caso viene utilizzato questo termine, appunto perché questa realtà virtuale è sempre più ricca di dati, narrazioni, osservazioni, che sono al tempo stesso affascinanti ed inquietanti al punto da rendere doverosa una riflessione appropriata sui numerosi aspetti problematici che sono inscindibilmente connessi al suo utilizzo.

Published: ALVIS International Editions on
ISBN: 9781465765284
List price: $5.00
Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
Availability for Internet Addiction
With a 30 day free trial you can read online for free
  1. This book can be read on up to 6 mobile devices.
scribd