Start Reading

Giordano Bruno vs Aristotele. La critica di Giordano Bruno al pensiero di Aristotele.

Ratings:
335 pages24 hours

Summary

Le argomentazioni presentate in questo volume costituiscono le premesse di un lavoro di ricerca che ha investito l'insieme dei Dialoghi italiani di Giordano Bruno, riuscendo a reperire e a far emergere quello che pare il nucleo più profondo e importante della speculazione bruniana: la presenza attiva di un concetto triadico di natura teologico-politica: il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo della tradizione trinitaria cristiana. Esso viene riformulato, attraverso il capovolgimento rivoluzionario di quella stessa tradizione, grazie alla riaffermazione del concetto creativo e dialettico dell'infinito.
In questo volume questa struttura viene fatta gradualmente emergere e viene portata ad evidenza attraverso la critica operata progressivamente da Giordano Bruno ed il ribaltamento della logica che innerva tre testi aristotelici fondamentali: la Metafisica, la Fisica, Il cielo.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.