Start Reading

Tidrèa e i misteri dell'isola

Ratings:
171 pages2 hours

Summary

Tidrèa Evolo è un ragazzo come tanti che vive, insieme ai suoi nonni, in una piccola isola. Considerato da tutti il classico bravo ragazzo, è solito trascorrere le vacanze estive aiutando suo nonno, tra i più anziani pescatori dell’isola. Tuttavia l’uomo, essendo ormai in pensione, propone al nipote un impiego presso un
suo caro amico. Sul peschereccio lavora insieme a Filippo Borromeo, giovane introverso, conosciuto per i suoi modi scontrosi. Il primo giorno di lavoro, durante una battuta di pesca, una tremenda tempesta li coglie di sorpresa. Le onde infrangendosi contro la piccola imbarcazione non permettono ai ragazzi di virare in
tempo, così il peschereccio viene velocemente risucchiato dal vortice. I due giovani, ritrovati privi di sensi lungo la costa dalla principessa Zatilìe, vengono prontamente tratti in salvo. Al loro risveglio Tidrèa e Borromeo scoprono di trovarsi nel regno di Edeter dove tutti possiedono dei poteri unici e straordinari.
Proprio durante la prima notte, però, assistono al rapimento del padre di Zatilìe architettato dal fratello, re Mopodo, uomo avido e ambizioso. Questo gesto darà inizio ad una guerra e ad una corsa contro il tempo per salvare re Edefe. Il viaggio metterà a dura prova le capacità, la determinazione, il coraggio e i sentimenti
dei tre ragazzi ma gli permetterà anche di portare alla luce più di una verità a loro celata da molto tempo…

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.