Start Reading

E se fosse così?: Se dipendesse da noi?

Ratings:
119 pages1 hour

Summary

Uno scritto godibilissimo: filosofico, concreto, antropologico, psicologico, fisico, vissuto. In questo libro Marco Clementi ha fatto sua la via del Tao con semplicità, naturalezza, assenza di giudizio. L’abilità dell’autore sta nell’affrontare argomenti quali libertà, amore, potere, immaginazione, paura, conoscenza, egoismo con uno stile chiaro, mai banale, privo di riflessioni complesse che lasciano il lettore sospeso, con la limpidezza di chi sa quello che narra e non ha bisogno di contorsioni per dire quello che pensa e ha scoperto.
E se fosse così? Se dipendesse da noi? è una proposta e una provocazione, uno stimolo a riconsiderare alcuni temi cruciali dell’esistenza da un diverso punto
di vista che rimette il singolo al centro della vita. Partendo dalle sconcertanti acquisizioni scientifiche della Fisica Quantistica, l’Autore evoca uno scenario
in cui l’uomo diventa il protagonista della sua realtà: aldilà delle soluzioni preconfezionate suggerite, talvolta con eccessivo vigore, dai sistemi di potere. Ne
risulta un dialogo fra chi scrive e chi legge che si sviluppa su due temi critici: Libertà e Responsabilità. La libertà responsabile diventa allora un diritto-dovere
che ci affranca dal peso della schiavitù, ma smaschera l’alibi del vittimismo nel rapporto di noi con noi stessi, con gli altri, con la vita, con Dio.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.