Start Reading

Diventi quello che pensi: Pensiero e volontà, forze plasticizzanti e organizzanti

Ratings:
260 pages6 hours

Summary

“Nulla può esservi di più importante per l'indagine scientifica e la speculazione filosofica della dimostrazione, sulla base dei fatti, che l'astratto può divenire concreto, che un fenomeno psicologico può trasformarsi in un fenomeno fisiologico, che il pensiero può convertirsi in qualcosa di fotografabile, o concretizzarsi in una materializzazione plastica, o creare un organismo vivente.

In breve: nulla può esservi di più importante per la scienza e la filosofia del fatto di apprendere che il pensiero e la volontà risultano forze plasticizzanti e organizzanti”

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.