Start Reading

I poteri dello spirito

Ratings:
280 pages4 hours

Summary

"L’importanza fondamentale del lavoro del Rhine, e di tutta la “scuola americana” di metapsichica, consiste nell’aver superato vittoriosamente quello che pareva un ostacolo essenziale nell’indagine: la presunta saltuarietà e irripetibilità degli esperimenti. Prima del Rhine, la metapsichica era stata in massima parte lo studio di fenomeni eccezionali, “sopranormali”; di individui straordinari, di “casi” tanto impressionanti quanto fugaci. Il Rhine ha non soltanto dimostrato nel modo più accurato e incontrovertibile la veridicità dei principali fenomeni metapsichici ammessi dalla tradizione e dagli studiosi precedenti, ma ha anche - ed è forse ciò che più conta - indicato e provato metodi che chiunque, in qualsiasi momento, può adottare per giungere ad analoghe verifiche e per sviluppare ulteriormente la conoscenza scientifica in metapsichica: proprio come accade nei principali settori della scienza accettata e costituita.Il libro che presentiamo comprende anzitutto una rassegna della questione relativa alla telepatia e alla chiaroveggenza, così come era stata posta sin verso il 1930. Il Rhine descrive poi come egli, e i suoi collaboratori, siano riusciti, mediante tecniche laboriose e sempre più perfezionate, ad ottenere la dimostrazione matematica della esistenza di percezioni extrasensoriali e a determinarne alcune fondamentali leggi. Riferisce quindi le ulteriori ricerche effettuate nei laboratori americani su un’altra importantissima facoltà, quella dell’azione della mente sulla materia, il cosiddetto “effetto psicocinetico”....."

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.