Start Reading

Oltre il muro di vetro

Ratings:
Length: 121 pages1 hour

Summary

La semplice autenticità delle parole di Salvatore Termine riesce a trasformare quella che sembra una normale autobiografia in una sorta di documento storico, di memoriale… ma con qualcosa di speciale alle spalle. Ve ne accorgerete molto presto: se i primi capitoli raccontano di un’epoca passata, con dettagli ed aneddoti interessanti e curiosi, presto la narrazione prenderà una piega diversa. Dal raccontare episodi, l’Autore passerà a descrivere stati d’animo e riflessioni, ecco perché c’è qualcosa di molto differente da una comune autobiografia. Quando si giunge al momento in cui il matrimonio s’incrina, quando lo sguardo inizia a perdersi in ciò che si trova “Oltre il muro di vetro”, quello è il momento in cui la vita dell’Autore smette di essere soltanto sua, per diventare la testimonianza di qualcosa che può riguardare tutti. Una piccola perla di universale introspezione verso la presa di coscienza che riguarda i sentimenti. A meno che, ovviamente, voi non siate capaci di vivere senza di essi… in quel caso, forse questo non è il libro per voi.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.