Start Reading

Ho ucciso il lievito madre

Ratings:
101 pages1 hour

Summary

La storia di un’amicizia totale ed estrema di tre esseri umani, due ragazzi e una ragazza che volevano semplicemente essere se stessi. Un’amicizia iniziata per gioco nell’infanzia e resa sempre più forte dal desiderio di sperimentare, e non perdere nell’educazione sentimentale la spontaneità dell’adolescenza. Un legame ai confini dell’incredulità, alimentato dalla voglia di conoscersi a fondo, di accettare gli errori altrui come propri, di precipitare l’uno negli altri senza paracadute, sicuri di cadere in mani amiche. Un trio formidabile, divertente, inaspettato, singolare.
Saverio Guicciardini, un ragazzo che si ritiene un leader incompreso, predestinato a uccidere qualcuno come gli hanno sempre vaticinato i ‘grandi’, e che un giorno, finalmente ma a sua insaputa, ci riesce. Piace alle donne ma le delude e viene abbandonato.
Annibale Guerra, interessato al denaro e non alla leadership, deciso a fare tanti soldi nella vita per spenderli con i suoi amici che reputa incapaci di qualsiasi elementare gestione finanziaria. Un amante dotato con un segreto ‘inconfessabile’.
Norma Genovese, la Femmina tutta da scoprire, una manna per i due ragazzi, in realtà la stella polare del trio che accetta sempre di seguirla. Anche in percorsi scottanti. La donna che tutte vorrebbero essere.
‘Ho Ucciso il Lievito Madre’ svela il segreto di una vera amicizia.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.