Start Reading

L'abominio della desolazione nelle profezie dei santi

Ratings:
113 pages1 hour

Summary

Ai nostri giorni sono quanto mai numerose le rivelazioni private che annuncianoun’imminente manifestazione dell’Anticristo.
Ma è plausibile pensare che l’Anticristo arrivi nel nostro tempo?Bisogna intanto intendersi sul significato del termine Anticristo. Ge nuto nella carne (cfr. 2 Gv 7), e più comunemente qualunque oppositore di Cristo e del Suo Vangelo. Nello specifico dell’escatologia, l'Anticristo sarà l’avversario di Cristo e dei cristiani che si manifesterà negli Ultimi Tempi. La Scrittura e la Tradizione individuano generalmente (perché non sempre vi è stata su questo punto unanimità di opinione fra gli interpreti) lo stabilirsi del regno dell’Anticristo verso la fine del mondo, subito prima della Parusia di Cristo. Questa sembrerebbe essere la prospettiva di San Paolo, quando parla de "l'uomo iniquo" e "figlio della perdizione" che sarà distrutto dal Signore Gesù che "lo annienterà all'apparire della sua venuta" (2 Ts 2,3-10), e del profeta Daniele (cfr. Dan 7,24-27). E di tale prospettiva troviamo conferma negli scritti della maggioranza dei Padri e dei Dottori della Chiesa e in numerose profezie di santi e grandi mistici cattolici.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.