Start Reading

Verso l’orizzonte. Racconti straordinari

Ratings:
104 pages1 hour

Summary

Verso l'orizzonte è un lavoro che sorprende e stupisce. Questo breve libro di storia si compone di cinque storie: Strada in periferia, in cui l'autore racconta esperienze infantili nella campagna polacca con le sue specificità di religiosità che caratterizza la società polacca. Jakub e Malgorzata è un racconto molto ben strutturato che racconta l'amore platonico rapporto tra due persone e concluyue con un finale inaspettato. L'aspetto, è una storia tanto scioccante quanto emozionante per la risurrezione di una donna che è stata sepolta e poi risvegliata e ha un finale terrificante. Questa storia è probabilmente la più compiuta di questo libro come un magnifico esempio di letteratura di orrore e una critica alla politica di "caccia alle streghe" della serata era. Enigma di una notte d'autunno, narra anche una situazione apparentemente incredibile, anche nel flusso di orrore. È una storia molto ben fatto. Infine, è andato giù per la valle, si tratta di una storia personale di contenuto emotivo, che racconta in dettaglio la malattia e la morte della moglie e delle situazioni in cui sono stati coinvolti lui e le sue figlie dell'autore.
La prosa di Andrzej Sarwa è caratterizzata da un'abbondante descrizione dell'ambiente che circonda i personaggi e la magnifica strutturazione delle loro storie e dei loro personaggi.

Andrzej Juliusz Sarwa, scrittore, poeta, traduttore e giornalista polacco, è nato a Sandomierz il 12 aprile 1953. Ha debuttato nel 1976 con la poesia Il mio figliolo sull’almanacco Primo comunicato. E’ autore di più di 150 libri e centinaia di articoli di vario argomento, tra i quali spiccano quelli di carattere escatologico e demoniaco. Alcuni di essi costituiscono testi di lettura per gli studenti di teologia di diverse importanti università polacche. Tra le opere più apprezzate dai critici e studiosi di letteratura, va menzionata la trilogia dal titolo Il segreto del casato dei Semberk, un thriller teologico la cui azione inizia nel XVII secolo e termina nel 2006. In essa affiorano elementi riconducibili, tra gli altri, ad Edgar Allan Poe, Franz Kafka e Umberto Eco. Nel 2015 Andrzej Sarwa ha ricevuto dal Ministro della Cultura la medaglia al merito per il suo contributo nel campo della cultura polacca. (Paolo Statuti, Poesie di Andrzej Juliusz Sarwa, in: “Un'anima e tre ali - Il blog di Paolo Statuti”, in: https://musashop.wordpress.com/2017/02/04/andrzej-juliusz-sarwa/, 24.08.2017).

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.