Il dirigente e il preposto by Camillo Bernardini and Dalila Loiacono by Camillo Bernardini and Dalila Loiacono - Read Online

Book Preview

Il dirigente e il preposto - Camillo Bernardini

You've reached the end of this preview. Sign up to read more!
Page 1 of 1

dell'editore.

Sommario

Premessa 8

INTRODUZIONE 9

1. Finalità 9

2. Campo di applicazione 9

3. Il Sistema Istituzionale 17

CAPITOLO 1 31

1. L’organizzazione della sicurezza in azienda: disamina del Testo Unico 31

2. I principali soggetti del Sistema di Prevenzione Aziendale 45

3. Dirigenti e preposti come figure emblematiche dell’organizzazione della sicurezza 51

4. Gli obblighi del Dirigente e del Preposto ex artt. 18 e 19 D.Lgs. 81/2008 56

5. Formazione e informazione ex artt. 36 e 37 D.Lgs. 81/2008 58

CAPITOLO 2: LA GESTIONE DELLA SICUREZZA DEL LAVORO IN AZIENDA 63

1. La delega dei compiti di prevenzione: il c.d. trasferimento di funzioni 63

2. I compiti di vigilanza relativi all’osservanza delle misure e alle procedure di prevenzione 74

3. La responsabilità da posizione di garanzia, il dovere di intervenire e il potere di impedire 80

4. Le prescrizioni e il regime sanzionatorio nel Testo Unico 85

5. I modelli di organizzazione e gestione previsti dal D.Lgs. 231/2001 e recepiti dal D.Lgs. 81/2008 89

CAPITOLO 3 93

1. La sicurezza in azienda, le misure di tutela e il documento aziendale di valutazione dei rischi 93

2. I concetti di rischio generico e rischio specifico 104

2.1. Agenti Fisici 108

2.2. Campi Elettromagnetici 111

2.2.1. ALLEGATO XXXVI - VALORI LIMITE DI ESPOSIZIONE E VALORI DI AZIONE PER I CAMPI ELETTROMAGNETICI 116

2.2.1.1. Campi elettromagnetici 116

2.2.1.2. Valori limite di esposizione 118

2.2.1.3. Valori di Azione 121

2.3. Movimentazione Manuale dei Carichi 123

2.3.1. ALLEGATO XXXIII – Movimentazione manuale dei carichi 125

2.3.1.1. Elementi di riferimento 125

2.3.1.2. Caratteristiche dell’ambiente di lavoro 125

2.3.1.3. Esigenze connesse all’attività 126

2.3.1.4. Fattori individuali di rischio 126

2.3.1.5. Riferimenti a norme tecniche 126

2.4. Attrezzature munite di videoterminale 127

2.4.1. Disposizioni Generali 127

2.4.2. Obblighi del Datore di Lavoro dei Dirigenti e dei Preposti 128

2.4.3. ALLEGATO XXXIV – Requisiti minimi 131

2.4.3.1. Attrezzature 131

2.4.3.2. Ambiente 133

2.4.3.3. Interfaccia elaboratore/uomo 134

2.5. Rischio rumore 136

2.6. Rischio Vibrazioni 144

2.6.1. ALLEGATO XXXV – Agenti fisici 150

2.6.1.1. Vibrazioni trasmesse al sistema mano-braccio 150

2.6.1.2. Vibrazioni trasmesse al corpo intero 151

3. Uso e controllo dei DPI 153

3.1. Dispositivi di arresto anticaduta 159

Il Dirigente e il Preposto alla sicurezza sul lavoro

Introduzione