Start Reading

Il canto di Lia. 2: Le Radici

Ratings:
347 pages4 hours

Summary

Il momento è giunto, Lia è abbastanza forte da sferrare il suo attacco. Le strade della città stanno per riempirsi di cadaveri. Morte e distruzione sono in agguato. Al suo passaggio le Radici muoiono, rendendo Rys cieco. La base stessa del suo potere è compromessa. Quella rete sotterranea che si estende per l’intero perimetro cittadino e che gli consente di dominare ogni essere umano è ora in pericolo. Se le radici seccheranno lui sarà inerme. Il passo seguente è inevitabile: se Lia vuole averlo in suo potere dovrà distruggere la Corte. Annientare quei ragazzi, uno dopo l’altro. Solo così riuscirà a indebolirlo, privandolo di ogni nutrimento. Rys è impotente, impazzisce all’idea di perdere la Corte. In uno scontro diretto potrebbe battere il demone con facilità, ma Lia non è tanto avventata. Intende demolirlo un po’ alla volta, privandolo di tutto ciò a cui tiene. Non resta che una soluzione: chiedere aiuto. Proprio a coloro che ha sempre usato, sfruttato e buttato via. A chi è arrivato persino a odiarlo.

Read on the Scribd mobile app

Download the free Scribd mobile app to read anytime, anywhere.