You are on page 1of 4

Analisi e valutazione del rischio

Definizione dei limiti

Fascicolo Tecnico
Technical File

VALVOLA A FARFALLA

DEFINIZIONE DEI LIMITI


In una prima fase, sono descritti i limiti di utilizzo, di spazio e di tempo della macchina
considerando i seguenti fattori, ove applicabili:
a) Limiti di utilizzo

Limiti nell'uso previsto o nell'uso improprio prevedibile,


diversi modi operativi di funzionamento incluso interventi per malfunzionamento
identificazione delle caratteristiche del personale che user la macchina (fisiche,
competenza)
livello di addestramento richiesto per gli utilizzatori
esposizione di altre persone al pericoli presentati dalla macchina
o operatori nelle vicinanze della macchina
o personale non addetto
o personale estraneo

Si intende per:
Uso previsto della macchina: Uso al quale la macchina destinata in conformit con le indicazioni fornite dal
fabbricante
Uso improprio ragionevolmente prevedibile:

Trascuratezza involontaria
Reazione istintiva durante luso, in caso di disfunzioni , incidenti, guasti, etc
Comportamento dovuto ad un calo di attenzione durante lo svolgimento di un compito
Comportamento prevedibile di alcune persone, quali i bambini o i disabili, per macchine specialmente di
tipo non professionale
Modi duso e tecniche di intervento pericolosi a causa di difficolt di svolgimento del lavoro dovuti alla
macchina

b) Limiti di spazio

spazio occupato dai movimenti


spazio richiesto da una persona che interagisce con la macchina per manutenzioni
spazio richiesta da una persona che interagisce con la macchina per il funzionamento
interfaccia tra la macchina e le fonti di energia

c) Limiti di tempo

durata della macchina


intervalli di tempo raccomandati per la manutenzione

d) Altri limiti

ambientali (temperatura, umidit)


livello di pulizia
propriet dei materiali utilizzabili

VALVOLA A FARFALLA

Fascicolo Tecnico
Technical File

F.T. n. ----

DATA

Rev. 0

Pag. 2 / 4

Limiti di utilizzo
Norma
UNI
EN
ISO 14121

Item
5.2 a

Definizione
Limiti nell'uso previsto o
nell'uso improprio prevedibile

UNI
EN
ISO 14121

5.2 b

UNI
EN
ISO 14121

5.2 c

UNI
EN
ISO 14121

5.2 d

diversi modi operativi di


funzionamento incluso
interventi per
malfunzionamento
identificazione delle
caratteristiche del personale
che user la macchina
(fisiche, competenza) e
livello di addestramento
richiesto per gli utilizzatori
esposizione di altre persone
al pericoli presentati dalla
macchina:

operatori nelle
vicinanze della
macchina

personale non addetto

personale estraneo

Descrizione
La valvola deve essere utilizzata
esclusivamente per intercettare e
regolare flussi di fluidi e quindi deve
necessariamente
essere
installata
allinterno di una tubazione.
Ogni altro utilizzo un uso improprio
della macchina.
Sostituzione guarnizione e parti
usurate.

Luso,
la
manutenzione
e
la
riparazione sono operazioni consentite
al solo operatore abilitato, che deve
essere
persona
fisicamente
ed
intellettualmente idonea ad esse.
Non deve essere consentito a persone
estranee al lavoro di avvicinarsi
durante
le
operazioni
di
manutenzione.

Limiti di spazio
Norma
UNI
EN
ISO 14121

Item
5.3 a

Definizione
spazio occupato dai movimenti

UNI
EN
ISO 14121

5.3c

spazio richiesta da una


persona che interagisce con la
macchina per il funzionamento

UNI
EN
ISO 14121

5.3d

interfaccia tra la macchina e le


fonti di energia

VALVOLA A FARFALLA

Fascicolo Tecnico
Technical File

Descrizione
La valvola deve essere installata
secondo le istruzioni del manuale di
istruzioni, in modo da consentire una
situazione di sicurezza mantenendo
ampio spazio intorno ad essa, tale da
garantire
maggiore
manovrabilit
nelle fasi di lavoro e laccesso negli
interventi di manutenzione.
Come punto precedente.
La valvola deve essere installa in una
posizione che consenta accesso sicuro
per le operazioni di pulizia e
manutenzione
Lattuatore
pu
essere
azionato
pneumaticamente
o
da
energia
elettrica
F.T. n. ----

DATA

Rev. 0

Pag. 3 / 4

Norma

Item

Definizione

Descrizione

Limiti di tempo
Norma
UNI
EN
ISO 14121
UNI
EN
ISO 14121

Item
5.4 a

Definizione
durata della macchina

5.4 b

intervalli di tempo
raccomandati per la
manutenzione

Descrizione
La durata della valvola indicata nel
manuale di istruzioni e manutenzione.
Semestrale. Interventi di pulizia.
Tipologie di controlli descritti nel
manuale duso e manutenzione.

Altri limiti
Norma
UNI
EN
ISO 14121

Item
5.5 a

Definizione
ambientali (temperatura,
umidit)

Descrizione
La valvola progettata per funzionare
in un ambiente di lavoro che si trova
in:
Impianti di cogenerazione e inceneritori
Acciaierie e cementifici
Trattamento aria
Thermal combustion plants
Intercettazione fumi
Impianti generazione energia
Industria della carta e cellulosa
Impianti chimici e petrolchimici
Fornaci

Industria nautica.

La valvola certificata ATEX e pu


essere installata in ambienti con
determinate classificazioni (indicate
nel manuale e nella targa di
marcatura)
UNI
EN
ISO 14121

5.5 b

livello di pulizia

La pulizia deve essere effettuata


frequentemente per garantire un
corretto funzionamento.

UNI
EN
ISO 14121

5.5 c

propriet dei materiali


utilizzabili

Idonei per:
Impianti di cogenerazione e inceneritori
Acciaierie e cementifici
Trattamento aria
Thermal combustion plants
Intercettazione fumi
Impianti generazione energia
Industria della carta e cellulosa
Impianti chimici e petrolchimici
Fornaci

Industria nautica
Non progettata per contatto con acqua potabile ed
alimenti

_______________________

VALVOLA A FARFALLA

Fascicolo Tecnico
Technical File

F.T. n. ----

DATA

Rev. 0

Pag. 4 / 4