You are on page 1of 57

--------------

------

Nome prodotto: Produttore:


Copyright 2010 - Dedo Srl Tutti i diritti riservati.

Revisione Del: N. Pagine

3 22/04/2011 57

Sommario

IDENTIFICAZIONE DEL FABBRICANTE E DEL PRODOTTO.....................4


Fabbricante.................................................................................................................4 Ragione sociale..............................................................................................................4 Sede Legale...................................................................................................................4 Recapiti.........................................................................................................................4 P. Iva............................................................................................................................4 Prodotto......................................................................................................................4

DESCRIZIONE GENERALE DELLA MACCHINA........................................5 PRINCIPALI OPZIONI........................................................................5 PROVE E CALCOLI..............................................................................6


1.7 Uso delle Norme e Norme armonizzate.......................................................................7 1.8 Norme cui si fa riferimento:.....................................................................................7

ALLEGATI.........................................................................................56
Manuale duso e manutenzione..................................................................................56 Documentazione relative ai calcoli ed ai test eseguiti.................................................56 Dichiarazione CE di i..................................................................................................56 .................................................................................................................................57

Identificazione del fabbricante e del prodotto


Fabbricante
Ragione sociale Sede Legale Recapiti P. Iva

Prodotto

Descrizione generale della macchina


I sono stati progettati per processi di deposizione chimica ed elettrochimica su minuteria metallica in massa. Identificazione della macchina Il modello scritto sulla targhetta adesiva posta sul lato posteriore della macchina. Il n di serie punzonato sui longheroni della porta.

Principali opzioni
Riduttore a due velocit con commutatore. Paratia centrale Contatto catodico a disco Contatto catodico a barrette Contatto catodico stagno Monocontatto catodico

Disegni e schemi circuitali


I disegni complessivi sono nellarchivio aziendale e sono codificati come segue: NOTA: il n di distinta seguito da un max di due caratteri alfanumerici che identificano particolari/varianti della macchina non essenziali ai fini della sicurezza.
N codice e distinta RX20526 RX20726 RX21026 RX20732 RX21032 RX20836 RX21036 RX21236 RX20836-7 RX21036-7 RX21236-7 RX21042 RX21242 RX21042-7 RX21242-7 RXM1042 RXM1242 RXM1542 RXM1042-7 RXM1242-7 RXM1542-7 RXM1060 RXM1260 RXM1560 RXM1060-7 RXM1260-7 RXM1560-7 Versione roto-buratto 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 2000 Modello 260 260 260 320 320 360 360 360 360-7 360-7 360-7 420 420 420-7 420-7 420 /M 420 /M 420 /M 420-7 /M 420-7 /M 420-7 /M 600 /M 600 /M 600 /M 600-7 /M 600-7 /M 600-7 /M Lunghezza 500 700 1000 700 1000 800 1000 1200 800 1000 1200 1000 1200 1000 1200 1000 1200 1500 1000 1200 1500 1000 1200 1500 1000 1200 1500 N di disegno RX226-01 RX226-01 RX226-01 RX232-01 RX232-01 RX236-01 RX236-01 RX236-01 RX240-01 RX240-01 RX240-01 RX242-01 RX242-01 RX250-01 RX250-01 RXM42-01 RXM42-01 RXM42-01 RXM50-01 RXM50-01 RXM50-01 RXM60-01 RXM60-01 RXM60-01 RXM67-01 RXM67-01 RXM67-01

Schemi dei circuiti di comando elettrico sono nellallegato 2.1

Prove e calcoli
Note di calcolo sono nellallegato 3.1 Risultati di prove che consentano la verifica della conformit della macchina tipo ai requisiti essenziali della sicurezza. In modo particolare i risultati delle prove elettriche e di compatibilit elettromagnetica sono in allegato

spazio

richiesto

da

una

persona

che

interagisce

con

la

macchina

per

manutenzioni

spazio richiesta da una persona che interagisce con la macchina per il

funzionamento interfaccia tra la macchina e le fonti di energia

1.7 Uso delle Norme e Norme armonizzate


Per lindividuazione dei rischi specifici e quindi dei relativi requisiti e misure di sicurezza, per eliminarli o ridurli al minimo e gestire il rischio residuo, si fatto riferimento alle norme armonizzate (che danno presunzione di conformit) di carattere generale di tipo A e norme specifiche di tipo C.

1.8 Norme cui si fa riferimento:

UNI EN ISO 12100-1:2010 Sicurezza del macchinario -Principi generali di progettazione Valutazione del rischio e riduzione del rischio (che accorpa le 12100-1 e 2 e la 14121-1, che sostituiscono a loro volta le 292-1 e 2) UNI EN ISO 13857:2008 Sicurezza del macchinario - Distanze di sicurezza per impedire il raggiungimento di zone pericolose con gli arti superiori e inferiori EN 60204-1 equipaggiamento elettrico delle macchine CEI 64-8 impianti elettrici utilizzatori di bassa tensione European Commission

: Guide for the EMC Directive 2004/108/EC

(8th February 2010)

SODDISFAZIONE DEI RESS

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.1 Considerazioni generali


1.1.1 Definizioni Zone pericolose: qualsiasi zona all'interno e/o in prossimit di una macchina in cui la presenza di una persona esposta costituisca un rischio per la sicurezza e la salute di detta persona Persona esposta: qualsiasi persona che si trovi interamente o in parte in una zona pericolosa Operatore: la o le persone incaricate di installare, di far funzionare, di regolare, di eseguire la manutenzione, di pulire, di riparare e di trasportare una macchina Principi di integrazione di sicurezza Per costruzione, le macchine devono essere atte a funzionare, ad essere regolate e a subire la manutenzione senza che tali operazioni, se effettuate nelle condizioni previste dal fabbricante, espongano a rischi le persone. Le misure adottate devono avere lo scopo di eliminare il rischio di infortuni durante l'esistenza prevedibile della macchina, comprese le fasi di montaggio e smontaggio, anche se tale rischio fosse la conseguenza di una situazione anormale prevedibile. UNI EN ISO 12100-1 p. 3.10

1.1.2 a

Manuale uso manutenzione

UNI EN ISO 12100-1, UNI EN ISO 12100-2, UNI EN ISO 14121-1, CEI EN 60204

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) UNI EN ISO 12100-1, UNI EN ISO12100-2, UNI EN ISO 14121-1,

SCHEDA RISCHIO

Per la scelta delle soluzioni pi opportune il fabbricante deve applicare i seguenti principi, nell'ordine indicato: eliminare o ridurre i rischi nel miglior modo possibile (integrazione della sicurezza nella progettazione e nella costruzione della macchina); adottare le misure di protezione necessarie nei confronti dei rischi che non possono essere eliminati; informare gli utilizzatori dei rischi residui dovuti all'incompleta efficacia delle misure di protezione adottate, indicare se richiesta una formazione particolare e segnalare se necessario prevedere un dispositivo di protezione individuale. c In sede di progettazione e di Manuale uso e costruzione della macchina, manutenzione nonch all'atto della redazione delle istruzioni per l'uso, il fabbricante deve considerare non soltanto l'uso normale della macchina, ma anche l'uso della macchina ragionevolmente prevedibile. La macchina deve essere progettata in modo da evitare che sia utilizzata anormalmente, se ci pu comportare un rischio. Negli altri casi le istruzioni per l'uso devono richiamare l'attenzione dell'utilizzatore sulle controindicazioni nell'uso della macchina che potrebbero, in base all'esperienza, presentarsi. d Nelle condizioni d'uso previste devono essere ridotti al minimo possibile il disagio, la fatica e le tensioni psichiche (stress) dell'operatore, tenuto conto dei principi dell'ergonomia. e All'atto della progettazione e - Manuale uso e della costruzione il fabbricante manutenzione: deve tener conto degli obblighi inosservanza uso imposti all'operatore dall'uso dei DPI (solo in fase di necessario o prevedibile delle manutenzione) attrezzature di protezione individuali (ad esempio: calzature, guanti, ecc.).

UNI EN ISO 12100-1,

UNI EN ISO 121001/2

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) UNI EN ISO 121001/2

SCHEDA RISCHIO

f La macchina deve essere fornita completa di tutte le attrezzature e gli accessori speciali essenziali per poterla regolare, seguirne la manutenzione e utilizzarla senza alcun rischio. 1.1.3 Materiali e prodotti I materiali utilizzati per la costruzione della macchina o i prodotti impiegati ed originati durante la sua utilizzazione non devono presentare rischi per la sicurezza e la salute delle persone esposte. In particolare, se vengono usati dei fluidi, la macchina deve essere progettata e costruita in modo da poter essere utilizzata senza rischi dovuti al riempimento, all'utilizzazione, al recupero e all'evacuazione. 1.1.4 Illuminazione Il fabbricante fornisce un'illuminazione incorporata adeguata alle operazioni laddove, malgrado un'illuminazione ambiente avente un valore normale, la mancanza di tale dispositivo potrebbe determinare rischi. Il fabbricante deve avere cura che non vi siano zone d'ombra, abbaglianti fastidiosi, n effetti stroboscopici pericolosi dovuti all'illuminazione fornita dal fabbricante. Gli organi interni che devono essere ispezionati frequentemente devono essere muniti di opportuni dispositivi di illuminazione; lo stesso dicasi per le zone di regolazione e di manutenzione. r Progettazione della macchina ai fini di trasporto

1.1.5

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

La macchina o ciascuno dei suoi - Rischi meccanici: - La macchina tipo schiacciamento provvista di piastre di diversi elementi deve: posizioni insalubri sollevamento fissate poter essere trasportata in modo alla struttura, onde forzi eccessivi sicuro; poterla sollevare - Perdit stabilit essere imballata o progettata per tramite funi. Vengono essere immagazzinata in modo sicuro forniti la massa totale, e senza deterioramenti (per esempio: le dimensioni generali sufficiente stabilit, supporti speciali, di ingombro, la portata ecc.). di funi, consigliate per il sollevamento. La Se non possibile lo macchina tipo, se si spostamento a mano la seguono tutte le macchina adatta ad essere istruzioni per il spostata con mezzi di sollevamento, risulter sollevamento (dispositivi di bilanciata. presa, di fissaggio, ecc.). Se la massa, le dimensioni o la forma della macchina o dei suoi vari elementi non ne consentono lo spostamento a mano, la macchina o ciascuno dei suoi vari elementi deve essere: munita di accessori che consentano di afferrarla con un mezzo di sollevamento; progettata in modo da consentire il fissaggio di detti accessori (ad esempio: fori filettati); di forma tale che i normali mezzi di sollevamento possano adattarvisi facilmente. Se la macchina o uno dei suoi elementi possono essere trasportati a mano, essa deve essere: facilmente spostabile, munita di dispositivi di presa (ad esempio: maniglie, ecc.) che ne consentano il trasporto in tutta sicurezza. Sono necessarie disposizioni speciali per il trasporto di utensili e/o di parti di macchine, anche leggeri, potenzialmente pericolosi (forma, materia, ecc.).

- 7.1

1.2
1.2.1

Comandi
Sicurezza ed affidabilit dei sistemi di comando
- Trattandosi di una quasi macchina il sistema di comando deve essere esaminato dal committente nel suo insieme

- 7.2

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

- Ai fini del presente I sistemi di comando devono - Guasto, malfunzionamento fascicolo tecnico di essere progettati e costruiti in costruzione, il termine modo da essere tanto sicuri ed dl sistema e del circuito di "sistema di comando affidabili da evitare qualsiasi comando correlato alla sicurezza" situazione pericolosa. Essi - Influenze esterne indica il sistema devono in particolare essere sulle compreso tra progettati e costruiti in modo: apparecchiature l'attuatore iniziale e che resistano alle sollecitazioni lelemento finale, il elettriche normali di servizio e agli agenti - Altre influenze motore. I sistemi di esterni, comando correlati alla esterne : gravit, sicurezza di questa vento che non si producano situazioni macchina tipo sono pericolose in caso di errori di logica costituiti da: nelle manovre. - teleruttore con termica -

1.2.2

Dispositivi di comando

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI I dispositivi di comando devono essere: chiaramente visibili, individuabili ed eventualmente contrassegnati da una marcatura adatta, disposti in modo da garantire una manovra sicura, univoca e rapida, progettati in modo tale che il movimento del dispositivo di comando sia coerente con l'azione del comando, situati fuori delle zone pericolose tranne il caso, all'occorrenza, di taluni organi, come un arresto di emergenza, una console di apprendimento per i robot, sistemati in modo che la loro manovra non causi rischi supplementari, progettati o protetti in modo che l'azione comandata, se comporta un rischio, non possa aver luogo senza una manovra intenzionale, fabbricati in modo da resistere agli sforzi prevedibili; particolare attenzione sar data ai dispositivi di arresto di emergenza che possono essere soggetti a grossi sforzi. Se un dispositivo di comando progettato e costruito per consentire varie azioni differenti, vale a dire se la sua azione univoca (ad esempio: utilizzazione di tasti, ecc.), l'azione comandata deve essere chiaramente indicata e, all'occorrenza, confermata. La posizione e la corsa dei dispositivi di comando, nonch lo sforzo richiesto devono essere compatibili con l'azione comandata, tenendo conto dei principi ergonomici. Si deve tener conto degli obblighi dovuti all'uso necessario e prevedibile di dispositivi di protezione individuale (ad esempio: calzature, guanti, ecc.). La macchina deve essere munita di dispositivi di segnalazione (quadranti, segnali, ecc.) e indicazioni la cui conoscenza necessaria per un

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) - Deve essere soddisfatto


il RESS dalla linea su cui la quasi-macchina viene installata

SCHEDA RISCHIO

7.3

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Avviamento L'avviamento di una macchina deve essere possibile soltanto con una azione volontaria su un dispositivo di comando previsto a tal fine.
It must be possible to start machinery only by voluntary actuation of a control provided for the purpose.

Registrazioni / Evidenza della Conformit Guasto, malfunzionamen to dl sistema e del circuito di comando Ripristino dellerogazione dellenergia elettrica dopo uninterruzione

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) Lavviamento del rotoburatto avviene di una o pi parti mobili dello stesso avviene con uno specifico comando dedicato.

SCHEDA RISCHIO

1.2.3

7.4

Lo stesso dicasi: per la rimessa in marcia dopo un arresto, indipendentemente dall'origine, per il comando di una modifica rilevante delle condizioni di funzionamento (ad esempio: velocit, pressione, ecc.), salvo se questa rimessa in marcia o questa modifica delle condizioni di funzionamento non presenti alcun rischio per le persone esposte. La rimessa in marcia o la modifica delle condizioni di funzionamento risultanti dalla normale sequenza di un ciclo automatico non riguarda questo requisito essenziale. Se una macchina dispone di pi dispositivi di comando dell'avviamento e se, di conseguenza, gli operatori possono mettersi reciprocamente in pericolo, devono essere previsti dispositivi complementari per escludere questo rischio (ad esempio: dispositivi di convalida o selettori che consentono il funzionamento di un solo dispositivo di avviamento per volta). La rimessa in funzionamento automatico di un impianto automatizzato dopo un arresto deve poter essere effettuata facilmente, dopo che sono soddisfatte le condizioni di sicurezza. 1.2.4 Dispositivo di arresto

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)


- UNI EN 12100 -2 p 4.11.3/4 - CEI EN 60204 - La quasi macchina deve essere inserita sulla linea in modo da essere dotata di un arresto che se azionato elimina la tebnsione di alimentazione. -

SCHEDA RISCHIO

- guasto o Arresto normale Ogni macchina deve essere disfunzione nel munita di un dispositivo di sistema di comando che consenta l'arresto comando (avviamento generale in condizioni di inatteso, fuorigiri sicurezza. inatteso, mancato Ogni posto di lavoro deve essere arresto, se il munito di un dispositivo di comando gi comando che consenta di stato dato, arresto arrestare, in funzione dei rischi automatico o esistenti, tutti gli elementi mobili manuale impedito) della macchina o unicamente - impossibilit di parti di essi, in modo che la arrestare la macchina nelle macchina sia in situazione di migliori condizioni sicurezza. L'ordine di arresto possibili della macchina deve essere prioritario rispetto agli ordini di avviamento. Ottenuto l'arresto della macchina o dei suoi elementi pericolosi, si deve interrompere l'alimentazione degli azionatori.

7.5

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Arresto di emergenza Ogni macchina deve essere munita di uno o pi dispositivi di arresto di emergenza che consentano di evitare situazioni di pericolo che rischino di prodursi imminentemente o che si stiano producendo. Sono escluse da quest'obbligo: le macchine per le quali il dispositivo di arresto di emergenza non pu ridurre il rischio perch non riduce il tempo per ottenere l'arresto normale oppure perch non permette di prendere le misure specifiche che il rischio richiede, le macchine portatili e quelle a guida manuale. Detto dispositivo deve: comprendere dispositivi di comando chiaramente individuabili, ben visibili e rapidamente accessibili, provocare l'arresto del processo pericoloso nel tempo pi breve possibile, senza creare rischi supplementari, eventualmente avviare, o permettere di avviare, alcuni movimenti di salvaguardia. Quando si smette di azionare il comando dell'arresto di emergenza dopo un ordine di arresto, detto ordine deve essere mantenuto da un blocco del dispositivo di arresto di emergenza, sino al suo sblocco; non deve essere possibile ottenere il blocco del dispositivo senza che quest'ultimo generi un ordine di arresto; lo sblocco del dispositivo deve essere possibile soltanto con una apposita manovra e non deve riavviare la macchina, ma soltanto autorizzarne la rimessa in funzione.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) Deve essere previsto nella linea in cui viene installata

SCHEDA RISCHIO

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Impianti complessi Nel caso di macchine o di elementi di macchine progettati per lavorare assemblati, il fabbricante deve progettare e controllare la macchina in modo tale che i dispositivi di arresto, compreso l'arresto di emergenza, possano bloccare non soltanto la macchina ma anche tutte le attrezzature a valle e/o a monte qualora il loro mantenimento in funzione costituisse un pericolo. Selettore modale di funzionamento

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.2.5

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Il modo di comando selezionato deve avere la priorit su tutti gli altri sistemi di comando, salvo l'arresto di emergenza.
The control mode selected must override all other control systems with the exception of the emergency stop.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) Deve essere previsto nella linea in cui viene installata

SCHEDA RISCHIO

Se la macchina stata progettata e costruita per consentire il funzionamento o il comando multimodale e presenta diversi livelli di sicurezza (ad esempio: per consentire la regolazione, la manutenzione, l'ispezione, ecc.), essa deve essere equipaggiata di un selettore modale che possa essere bloccato in ciascuna posizione di funzionamento. A ciascuna posizione del selettore corrisponder un solo modo di comando o di funzionamento. Il selettore pu essere sostituito da altri mezzi di selezione che consentano di limitare l'utilizzazione di talune funzioni della macchina ad alcune categorie di operatori (ad esempio: codici di accesso a talune funzioni di comandi numerici, ecc.).
If machinery has been designed and built to allow for its use in several control or operating modes presenting different safety levels (e.g. to allow for adjustment, maintenance, inspection, etc.), it must be fitted with a mode selector which can be locked in each position. Each position of the selector must correspond to a single operating or control mode. The selector may be replaced by another selection method which restricts the use of certain functions of the machinery to certain categories of operator (e.g. access codes for certain numerically controlled functions, etc.).

Se per alcune operazioni la macchina deve poter funzionare con i dispositivi di protezione neutralizzati, il selettore modale deve simultaneamente:

escludere il comando automatico, autorizzare i movimenti soltanto


4

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Avaria del circuito di alimentazione di energia


Failure of the power supply

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.2.6

L'interruzione, il ripristino dopo un'interruzione o la variazione, indipendentemente dal senso, dell'alimentazione di energia della macchina non deve creare situazioni pericolose. In particolare occorre evitare:

La macchina protetta contro gli sbalzi di corrente.

Deve essere previsto nella linea in cui viene installata

l'avviamento intempestivo, l'impedimento dell'arresto della macchina se l'ordine gi stato dato, la caduta o l'espulsione di un elemento mobile della macchina o di un pezzo della macchina, l'impedimento dell'arresto automatico o manuale degli elementi mobili di qualsiasi tipo, l'inefficienza dei dispositivi di protezione.

The interruption, re-establishment after an interruption or fluctuation in whatever manner of the power supply to the machinery must not lead to a dangerous situation. In particular: - the machinery must not start unexpectedly, - the machinery must not be prevented from stopping if the command has already been given, - no moving part of the machinery or piece held by the machinery must fall or be ejected, - automatic or manual stopping of the moving parts whatever they may be must be unimpeded, - the protection devices must remain fully effective.

1.2.7

Avaria del circuito di comando


Failure of the control circuit

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Un'anomalia della logica del circuito di comando, un'avaria o un deterioramento del circuito di comando non devono creare situazioni pericolose. In particolare occorre evitare:

Registrazioni / Evidenza della Conformit Unavaria della logica o dei sistemi di comando non crea situazioni pericolose, trattandosi quasi-macchina

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

l'avviamento intempestivo, l'impedimento dell'arresto della macchina se l'ordine gi stato dato, la caduta o l'espulsione di un elemento mobile della macchina o di un pezzo della macchina. l'impedimento dell'arresto automatico o manuale degli elementi mobili di qualsiasi tipo, l'inefficacia dei dispositivi di protezione.

A fault in the control circuit logic, or failure of or damage to the control circuit must not lead to dangerous situations. In particular: - the machinery must not start unexpectedly, - the machinery must not be prevented from stopping if the command has already been given, - no moving part of the machinery or piece held by the machinery must fall or be ejected, - automatic or manual stopping of the moving parts whatever they may be must be unimpeded, - the protection devices must remain fully effective.

1.2.8

Software Il software di dialogo tra operatore e sistema di comando o di controllo di una macchina deve essere progettato in modo che sia di facile impiego.
Interactive software between the operator and the command or control system of a machine must be userfriendly.

1.3

Misure di protezione contro i rischi meccanici


Protection against mechanical hazards

1.3.1

Stabilit
Stability

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI La macchina, elementi ed attrezzature compresi, deve essere progettata e costruita in modo che, nelle condizioni di funzionamento previste (eventualmente tenendo conto delle condizioni climatiche), la sua stabilit sia tale da consentirne l'utilizzazione senza rischio di rovesciamento, di caduta o di spostamento intempestivo. Se la forma stessa della macchina o la sua installazione non garantiscono sufficiente stabilit, devono essere previsti ed indicati nelle istruzioni per l'uso appositi mezzi di fissaggio.
Machinery, components and fittings thereof must be so designed and constructed that they are stable enough, under the foreseen operating conditions (if necessary taking climatic conditions into account) for use without risk of overturning, falling or unexpected movement. If the shape of the machinery itself or its intended installation does not offer sufficient stability, appropriate means of anchorage must be incorporated and indicated in the instructions.

Registrazioni / Evidenza della Conformit La macchina progettata per essere installata in modo che, nelle condizioni di funzionamento previste , la sua stabilit tale da consentirne lutilizzazione senza rischio ribaltamento/rov esciamento,

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) la forma della macchina in s non garantisce la sua stabilit. Il rotoburatto deve essere inserito sulla linea seguendo le indicazioni del manuale per il piano di appoggio e per il carico. Se la macchina viene estratta deve essere collocata su carrelli previsti di cunei di appoggio (manuale uso e manutenzione)

SCHEDA RISCHIO

7.10

1.3.2

Rischio di rottura durante il funzionamento


Risk of break-up during operation

7.11

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Gli elementi della macchina, nonch i loro organi di collegamento devono resistere agli sforzi cui devono essere sottoposti durante l'utilizzazione prevista dal fabbricante. I materiali utilizzati devono presentare caratteristiche di resistenza sufficienti ed adeguate all'ambiente di utilizzazione previsto dal fabbricante, in particolare per quanto concerne i fenomeni di fatica, di invecchiamento, di corrosione e di abrasione.
The various parts of machinery and their linkages must be able to withstand the stresses to which they are subject when used as foreseen by the manufacturer. The durability of the materials used must be adequate for the nature of the work place foreseen by the manufacturer, in particular as regards the phenomena of fatigue, ageing, corrosion and abrasion.

Registrazioni / Evidenza della Conformit La scelta dei materiali stata fatta in sede di calcolo e dimensionament o delle strutture e dei componenti. (calcoli allegati relativi in allegato 3.1)

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

Il fabbricante indicher nelle istruzioni per l'uso i tipi e le frequenze delle ispezioni e manutenzioni necessarie per motivi di sicurezza. Egli indicher eventualmente i pezzi soggetti ad usura, nonch i criteri di sostituzione.
The manufacturer must indicate in the instructions the type and frequency of inspection and maintenance required for safety reasons. He must, where appropriate, indicate the parts subject to wear and the criteria for replacement.

Indicati manuale istruzioni

nel di

Se, nonostante le precauzioni prese (ad esempio nel caso delle mole), sussistono rischi di esplosione o di rottura, gli elementi mobili in questione devono essere montati e protetti in modo che i loro eventuali frammenti vengano trattenuti.
Where a risk of rupture or disintegration remains despite the measures taken (e.g. as with grinding wheels) the moving parts must be mounted and positioned in such a way that in case of rupture their fragments will be contained.

====

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Le tubazioni rigide o elastiche contenenti fluidi, in particolare ad alta pressione, dovranno poter sopportare le sollecitazioni interne ed esterne previste e saranno solidamente fissate e/o protette da qualsiasi tipo di danneggiamento esterno; opportune precauzioni saranno prese affinch, in caso di rottura, esse non presentino rischi (movimenti bruschi, getti ad alta pressione, ecc.).
Both rigid and flexible pipes carrying fluids, particularly those under high pressure, must be able to withstand the foreseen internal and external stresses and must be firmly attached and/or protected against all manner of external stresses and strains; precautions must be taken to ensure that no risk is posed by a rupture (sudden movement, highpressure jets, etc.).

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

In caso di alimentazione automatica del materiale da lavorare verso l'utensile, devono essere soddisfatte le seguenti condizioni per evitare rischi per le persone esposte (ad esempio: rottura dell'utensile):

al momento del contatto utensili/pezzo, l'utensile deve aver raggiunto le sue normali condizioni di lavoro, al momento dell'avviamento e/o dell'arresto dell'utensile (volontario o accidentale), il movimento di alimentazione e il movimento dell'utensile debbono essere coordinati.

Where the material to be processed is fed to the tool automatically, the following conditions must be fulfilled to avoid risks to the persons exposed (e.g. tool breakage): - when the work piece comes into contact with the tool the latter must have attained its normal working conditions, - when the tool starts and/or stops (intentionally or accidentally) the feed movement and the tool movement must be coordinated.

1.3.3

Rischi dovuti alla caduta ed alla proiezione di oggetti


Risks due to falling or ejected objects

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Devono essere prese precauzioni per evitare la caduta o la proiezione di oggetti (pezzi lavorati, utensili, trucioli, frammenti, residui ecc.) che possono presentare un rischio.
Precautions must be taken to prevent risks from falling or ejected objects (e.g. work pieces, tools, cuttings, fragments, waste, etc.).

Registrazioni / Evidenza della Conformit Disegni BxxE11Bxx, dove x sta per la versione

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) Il rischio stato eliminato, ad evitare proiezione di parti rotte o di frammenti,predispon endo opportuni sportelli

SCHEDA RISCHIO

7.12

1.3.4

Rischi dovuti a superfici, spigoli ed angoli


Risks due to surfaces, edges or angles

Gli elementi accessibili della macchina devono essere privi, entro i limiti consentiti dalle loro funzioni, di angoli acuti e di spigoli vivi, nonch di superfici rugose che possono causare lesioni.
In so far as their purpose allows, accessible parts of the machinery must have no sharp edges, no sharp angles, and no rough surfaces likely to cause injury.

Gli elementi accessibili della macchina sono privi di spigoli vivi e di angoli acuti nonch di superfici rugose che possono causare lesioni agli utenti o ai manutentori, o comunque gli spigoli ed angoli con arrotondamento di raggio 0,5 mm

(UNI EN ISO 121002 punto 4.2.1)

7.13

1.3.5

Rischi dovuti alle macchine combinate


Risks related to combined machinery

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Quando la macchina prevista per poter eseguire diversi tipi di operazioni con ripresa manuale del pezzo fra ogni operazione (macchina combinata), essa deve essere progettata e costruita in modo che ciascun elemento possa essere utilizzato separatamente senza che gli altri elementi costituiscano un pericolo o un impedimento per la persona esposta. A tal fine gli elementi che non siano protetti devono poter essere messi in moto o arrestati individualmente.
Where the machinery is intended to carry out several different operations with the manual removal of the piece between each operation (combined machinery), it must be designed and constructed in such a way as to enable each element to be used separately without the other elements constituting a danger or risk for the exposed person. For this purpose, it must be possible to start and stop separately any elements that are not protected.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.3.6

Rischi dovuti alle variazioni di velocit di rotazione degli utensili


Risks relating to variations rotational speed of tools in the

Quando la macchina progettata per effettuare operazioni in condizioni di impiego diverse (ad esempio: in materia di velocit e di alimentazione), deve essere progettata e costruita in modo che la scelta e la regolazione di tali condizioni possano essere effettuate in modo sicuro e affidabile.
When the machine is designed to perform operations under different conditions of use (e.g. different speeds or energy supply), it must be designed and constructed in such a way that selection and adjustment of these conditions can be carried out safely and reliably.

1.3.7

Prevenzione dei rischi dovuti agli elementi mobili


Prevention of risks related to moving parts

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Gli elementi mobili della macchina devono essere progettati, costruiti e disposti per evitare i rischi oppure, se sussistono rischi, essere muniti di protezioni o dispositivi di protezione in modo tale da prevenire qualsiasi rischio di contatto che possa provocare infortuni.
The moving parts of machinery must be designed, built and laid out to avoid hazards or, where hazards persist, fixed with guards or protective devices in such a way as to prevent all risk of contact which could lead to accidents.

Registrazioni / Evidenza della Conformit Gli elementi mobili della macchina sono progettati, costruiti e disposti in modo tale da evitare rischi e sono muniti di dispositivi di protezione in particolare ripari fissi - , in modo tale da prevenire qualsiasi rischio di contatto che possa provocare infortuni

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) EN UNI 12100-2 punto 5.2.2

SCHEDA RISCHIO

7.14

Devono essere prese tutte le disposizioni necessarie per impedire un bloccaggio improvviso degli elementi mobili di lavoro. Nei casi in cui, malgrado le precauzioni prese, pu verificarsi un bloccaggio, mezzi di protezione specifici, utensili specifici, le istruzioni per l'uso ed, eventualmente, un'indicazione sulla macchina stessa dovranno essere forniti dal fabbricante per permettere di sbloccare la macchina senza rischi.
All necessary steps must be taken to prevent accidental blockage of moving parts involved in the work. In cases where, despite the precautions taken, a blockage is likely to occur, specific protection devices or tools, the instruction handbook and possibly a sign on the machinery should be provided by the manufacturer to enable the equipment to be safely unblocked.

1.3.8

Scelta di una protezione contro i rischi dovuti agli elementi mobili


Choice of protection against risks related to moving parts

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Le protezioni o i dispositivi di protezione usati contro i rischi dovuti agli elementi mobili devono essere scelti in funzione del rischio effettivo. Per la scelta si deve ricorrere alle seguenti indicazioni:
Guards or protection devices used to protect against the risks related to moving parts must be selected on the basis of the type of risk. The following guidelines must be used to help make the choice.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

A. Elementi mobili di trasmissione Le protezioni progettate per proteggere le persone esposte ai rischi dovuti agli elementi mobili di trasmissione (ad esempio: pulegge, cinghie, ingranaggi, cremagliere, alberi di trasmissione, ecc.) devono essere: sia delle protezioni fisse, conformi ai requisiti 1.4.1 e 1.4.2.1; sia delle protezioni mobili, conformi ai requisiti 1.4.1 e 1.4.2.2.A. Se si prevedono frequenti interventi deve essere scelta quest'ultima soluzione.
A. Moving transmission parts Guards designed to protect exposed persons against the risks associated with moving transmission parts (such as pulleys, belts, gears, rack and pinions, shafts, etc.) must be: either fixed, complying with requirements 1.4.1 and 1.4.2.1, or - movable, complying with requirements 1.4.1 and 1.4.2.2.A. Movable guards should be used where frequent access is foreseen.

B. Elementi mobili che partecipano alla lavorazione Le protezioni o i dispositivi di protezione progettati per proteggere le persone esposte ai rischi provocati dagli elementi mobili che concorrono al lavoro (quali, ad esempio, utensili da taglio, elementi mobili delle presse, cilindri, pezzi in corso di lavorazione, ecc.) devono
4

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.4

Caratteristiche richieste per le protezioni ed i dispositivi di protezione


Required characteristics of guards and protection devices

1.4.1

Requisiti generali
General requirements

Le protezioni e i dispositivi di protezione: devono essere di costruzione robusta, non devono provocare rischi supplementari,

non devono essere facilmente elusi o resi inefficaci, devono essere situati ad una distanza sufficiente dalla zona pericolosa, non devono limitare pi del necessario l'osservazione del ciclo di lavoro, devono permettere gli interventi indispensabili per l'installazione e/o la sostituzione degli attrezzi nonch per i lavori di manutenzione, limitando per l'accesso soltanto al settore in cui deve essere effettuato il lavoro e se possibile, senza smontare la protezione o il dispositivo di protezione.

I Requisiti sono stati specificamente rispettati , i dispositivi sono conformi alla UNI EN ISO 12100-2 punto 5.3

Guards and protection devices must: - be of robust construction, - not give rise to any additional risk, - not be easy to by-pass or render nonoperational, - be located at an adequate distance from the danger zone, - cause minimum obstruction to the view of the production process, - enable essential work to be carried out on installation and/or replacement of tools and also for maintenance by restricting access only to the area where the work has to be done, if possible without the guard or protection device having to be dismantled.

1.4.2 1.4.2 .1

Requisiti particolari per le protezioni


Special requirements for guards

Protezioni fisse
Fixed guards

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Le protezioni fisse devono essere fissate solidamente. Il loro fissaggio deve essere ottenuto con sistemi che richiedono l'uso di utensili per la loro apertura. Per quanto possibile, esse non devono poter rimanere al loro posto in mancanza dei loro mezzi di fissaggio.
Fixed guards must be securely held in place. They must be fixed by systems that can be opened only with tools. Where possible, guards must be unable to remain in place without their fixings.

Registrazioni / Evidenza della Conformit Correttamente installate

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) UNI EN ISO 12100-2 punto 5.3 .2.1

SCHEDA RISCHIO

1.4.2 .2

Protezioni mobili
Movable guards

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI A. Le protezioni mobili del tipo A devono: per quanto possibile, restare unite alla macchina quando siano aperte; essere munite di un dispositivo di bloccaggio che impedisca l'avviamento degli elementi mobili sino a quando esse consentono l'accesso a detti elementi e inserisca l'arresto non appena esse non sono pi in posizione di chiusura. B. Le protezioni mobili del tipo B devono essere progettate ed inserite nel sistema di comando in modo che:

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

la messa in moto degli elementi mobili non sia possibile fin tanto che l'operatore pu raggiungerli, la persona esposta non possa accedere agli elementi mobili in movimento, la loro regolazione richieda un intervento volontario, ad esempio, l'uso di un attrezzo, di una chiave, ecc., la mancanza o il mancato funzionamento di uno dei loro elementi impedisca l'avviamento o provochi l'arresto degli elementi mobili, un ostacolo di natura adeguata garantisca una protezione in caso di rischio di proiezione.

A. Type A movable guards must: - as far as possible remain fixed to the machinery when open, - be associated with a locking device to prevent moving parts starting up as long as these parts can be accessed and to give a stop command whenever they are no longer closed. B. Type B movable guards must be designed and incorporated into the control system so that: - moving parts cannot start up while they are within the operator's reach, - the exposed person cannot reach moving parts once they have started up, - they can be adjusted only by means of an intentional action, such as the use of a tool, key, etc., - the absence or failure of one of their components prevents starting or stops the moving parts, - protection against any risk of ejection is proved by means of an appropriate barrier.
4

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Protezioni regolabili che limitano l'accesso


Adjustable guards restricting access

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.4.2 .3

Le protezioni regolabili che limitano l'accesso alle parti degli elementi mobili indispensabili alla lavorazione devono:

potersi regolare manualmente o automaticamente a seconda del tipo di lavorazione da eseguire; potersi regolare facilmente senza l'uso di un attrezzo; ridurre per quanto possibile il rischio di proiezione.

Adjustable guards restricting access to those areas of the moving parts strictly necessary for the work must: - be adjustable manually or automatically according to the type of work involved, - be readily adjustable without the use of tools, - reduce as far as possible the risk of ejection.

1.4.3

Requisiti particolari per dispositivi di protezione


Special devices requirements for

protection

I dispositivi di protezione devono essere concepiti ed inseriti nel sistema di comando in modo che: la messa in moto degli elementi mobili non sia possibile fintantoch loperatore pu raggiungerli, la persona esposta non possa accedere agli elementi mobili in movimento,

la loro regolazione richieda un


intervento volontario, ad esempio luso di un attrezzo, di una chiave, ecc.,

la mancanza o il mancato
funzionamento di uno dei loro elementi impedisca lavviamento o provochi larresto degli elementi mobili. 1.5

Misure di protezione contro altri rischi


Protection against other hazards

1.5.1

Rischi dovuti all'energia elettrica


Electricity supply

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Se la macchina alimentata con energia elettrica, essa deve essere progettata, costruita ed equipaggiata in modo da prevenire o da consentire di prevenire tutti i rischi dovuti all'energia elettrica. La specifica normativa vigente relativa al materiale elettrico destinato all'impiego entro determinati limiti di tensione deve essere applicata alle macchine che vi sono soggette.
Where machinery has an electricity supply it must be designed, constructed and equipped so that all hazards of an electrical nature are or can be prevented. The specific rules in force relating to electrical equipment designed for use within certain voltage limits must apply to machinery which is subject to those limits.

Registrazioni / Evidenza della Conformit La macchina progettata , costruita ed equipaggiata in modo da prevenire tutti i rischi dovuti allenergia elettrica quali il contatto diretto , il contatto indiretto e il rischio da arco elettrico in conformit alle norme Sono state eseguite prove di sicurezza elettrica il rapporto in allegato .

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) EN 60204-1 CEI 64- 8

SCHEDA RISCHIO

7.15

1.5.2

Rischi dovuti all'elettricit statica


Static electricity

La macchina deve essere progettata e costruita in modo da evitare o da ridurre la formazione di cariche elettrostatiche pericolose e/o deve essere munita di mezzi che consentano di scaricarle.
Machinery must be so designed and constructed as to prevent or limit the build-up of potentially dangerous electrostatic charges and/or be fitted with a discharging system.

1.5.3

Rischi dovuti a energie diverse da quella elettrica


Energy supply other than electricity

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Se la macchina alimentata con energia diversa da quella elettrica (ad esempio idraulica, pneumatica o termica ecc.), essa deve essere progettata, costruita ed equipaggiata in modo da prevenire tutti i rischi che possono derivare da questi tipi di energia.
Where machinery is powered by an energy other than electricity (e.g. hydraulic, pneumatic or thermal energy, etc.), it must be so designed, constructed and equipped as to avoid all potential hazards associated with these types of energy.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.5.4

Rischi dovuti ad errori di montaggio


Errors of fitting

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Gli errori commessi al montaggio o al rimontaggio di taluni pezzi, che potrebbero essere all'origine di rischi, devono essere resi impossibili dalla progettazione degli stessi oppure mediante indicazioni figuranti sui pezzi e/o sui carter. Le stesse indicazioni devono figurare sui pezzi mobili e/o sul loro carter qualora occorra conoscere il senso del moto per evitare rischi. Raccomandazioni supplementari devono eventualmente figurare nelle istruzioni per l'uso. Se l'origine dei rischi pu essere dovuta ad un collegamento difettoso, la progettazione o le indicazioni figuranti sulle tabulazioni e/o sulle morsetterie devono rendere impossibili i raccordi errati di fluidi, compresi quelli dei conduttori elettrici.
Errors, likely to be made when fitting or refitting certain parts which could be a source of risk must be made impossible by the design of such parts or, failing this, by information given on the parts themselves and/or the housings. The same information must be given on moving parts and/or their housings where the direction of movement must be known to avoid a risk. Any further information that may be necessary must be given in the instructions. Where a faulty connection can be the source of risk, incorrect fluid connections, including electrical conductors, must be made impossible by the design or, failing this, by information given on the pipes, cables, etc. and/or connector blocks.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.5.5

Rischi dovuti a temperature estreme


Extreme temperatures

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Devono essere prese opportune disposizioni per evitare qualsiasi pericolo di lesioni, per contatto o a distanza, dovute a pezzi o materiali a temperatura elevata o molto bassa. Devono essere studiati i rischi di proiezione di materiali caldi o molto freddi. Qualora sussista tale possibilit si devono prendere le misure necessarie per impedirli e, se tecnicamente non fattibile, per renderli meno pericolosi.
Steps must be taken to eliminate any risk of injury caused by contact with or proximity to machinery parts or materials at high or very low temperatures. The risk of hot or very cold material being ejected should be assessed. Where this risk exists, the necessary steps must be taken to prevent it or, if this is not technically possible, to render it nondangerous.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.5.6

Rischi d'incendio
Fire

La macchina deve essere progettata e costruita in modo da evitare qualsiasi rischio d'incendio o di surriscaldamento provocato dalla macchina stessa o da gas, liquidi, polveri, vapori ed altre sostanze, prodotti o utilizzati dalla macchina.
Machinery must be designed and constructed to avoid all risk of fire or overheating posed by the machinery itself or by gases, liquids, dust, vapours or other substances produced or used by the machinery.

I materiali conduttori sono di tipo antifiamma ed ignifughi

7.16

1.5.7

Rischi di esplosione
Explosion

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI La macchina deve essere progettata e costruita in modo da evitare qualsiasi rischio di esplosione provato dalla macchina stessa o da gas, liquidi, polveri, vapori ed altre sostanze prodotti o utilizzati dalla macchina. A tal fine il fabbricante prender le misure necessarie per:

Registrazioni / Evidenza della Conformit Manuale di uso e manutenzione

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) E necessario che i cilindri dei rotoburatti vengano completamente immersi nei bagni elettrolitici. Pu infatti accadere che scintillamenti di contatti elettrici o fiamme libere, producano la detonazione dei gas che, per effetto dellelettrolisi, si formano sulla superficie dei bagni. Tale detonazione, se il cilindro non completamente sommerso, pu provocare lesplosione dello stesso con possibili pericolose conseguenze per le persone e con danni alle cose.

SCHEDA RISCHIO

evitare una concentrazione pericolosa dei prodotti, impedire l'infiammazione dell'atmosfera esplosiva, ridurre le conseguenze di un'eventuale esplosione in modo che non abbia effetti pericolosi sull'ambiente circostante.

Machinery must be designed and constructed to avoid any risk of explosion posed by the machinery itself or by gases, liquids, dust, vapours or other substances produced or used by the machinery. To that end the manufacturer must take steps to: - avoid a dangerous concentration of products, - prevent combustion of the potentially explosive atmosphere, - minimise any explosion which may occur so that it does not endanger the surroundings.

Se il fabbricante prevede l'utilizzazione della macchina in un'atmosfera esplosiva, saranno prese le stesse precauzioni. Il materiale elettrico di queste macchine deve essere conforme, per i rischi di esplosione, alle vigenti direttive specifiche.
The same precautions must be taken if the manufacturer foresees the use of the machinery in a potentially explosive atmosphere. Electrical equipment forming part of the machinery must conform, as far as the risk from explosion is concerned, to the provision of the specific Directives in force.

1.5.8

Rischi dovuti al rumore


Noise

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI La macchina deve essere progettata e costruita in modo tale che i rischi dovuti all'emissione di rumore aereo siano ridotti al livello minimo, tenuto conto del progresso tecnico e della possibilit di disporre di mezzi atti a limitare il rumore, in particolare alla fonte.
Machinery must be so designed and constructed that risks resulting from the emission of airborne noise are reduced to the lowest level taking account of technical progress and the availability of means of reducing noise, in particular at source.

Registrazioni / Evidenza della Conformit Nella progettazione sono state seguite le linee guida della norma EN 31688 per quanto applicabili, ed in particolare tutte le parti rotanti sono bilanciate dinamicamente o comunque in accordo con i gradi di bilanciamento previsti dalla ISO 1940/1. Comunque la velocit di rotazione massima (1012 rpm) non genera rumore superiore a 60dB.

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) EN 31688

SCHEDA RISCHIO

7.17

1.5.9

Rischi dovuti alle vibrazioni


Vibration

La macchina deve essere progettata e costruita in modo tale che i rischi dovuti alle vibrazioni trasmesse dalla macchina siano ridotti al livello minimo, tenuto conto del progresso tecnico e della disponibilit di mezzi atti a ridurre le vibrazioni, in particolare alla fonte.
Machinery must be so designed and constructed that risks resulting from vibrations produced by the machinery are reduced to the lowest level, taking account of technical progress and the availability of means of reducing vibration, in particular at source.

1.5.1 0

Rischi dovuti alle radiazioni


Radiation

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI La macchina deve essere progettata e costruita in modo tale che qualsiasi emissione di radiazioni da parte della macchina sia limitata a quanto necessario al suo funzionamento e i suoi effetti sulle persone esposte siano nulli o ridotti a proporzioni non pericolose.
Machinery must be so designed and constructed that any emission of radiation is limited to the extent necessary for its operation and that the effects on exposed persons are nonexistent or reduced to non-dangerous proportions.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.5.1 1

Rischi dovuti alle radiazioni esterne


External radiation

La macchina deve essere progettata e costruita in modo tale che il suo funzionamento non sia perturbato dalle radiazioni esterne. Machinery must be so designed and constructed that external radiation does not interfere with its operation. 1.5.1 2 Rischi dovuti a dispositivi laser
Laser equipment

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI In caso di impiego di dispositivi laser va tenuto conto delle seguenti disposizioni:

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

- i dispositivi laser montati su


macchine devono essere progettati e costruiti in modo da evitare qualsiasi radiazione involontaria,

- i dispositivi laser montati su


macchine debbono essere protetti in modo tale che n le radiazioni utili, n la radiazione prodotta da riflessione o da diffusione e la radiazione secondaria possano nuocere alla salute, i dispositivi ottici per l'osservazione o la regolazione di dispositivi laser montati su macchine devono essere tali che i raggi laser non creino alcun rischio per la salute.

Where laser equipment is used, the following provisions should be taken into account: - laser equipment on machinery must be designed and constructed so as to prevent any accidental radiation - laser equipment on machinery must be protected so that effective radiation, radiation produced by reflection or diffusion and secondary radiation do not damage health, - optical equipment for the observation or adjustment of laser equipment on machinery must be such that no health risk is created by the laser rays.

1.5.1 3

Rischi dovuti alle emissioni di polveri, gas, ecc.


Emissions of dust, gases, etc.

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI La macchina deve essere progettata, costruita e/o equipaggiata in modo tale da evitare i rischi dovuti a gas, liquidi, polveri, vapori ed altri residui prodotti. Se il rischio esiste, la macchina deve essere equipaggiata in modo tale da poter captare e/o aspirare i suddetti prodotti. Se la macchina non chiusa durante il normale funzionamento, i dispositivi di captazione e/o di aspirazione di cui al comma precedente devono essere situati il pi vicino possibile al luogo di emissione.
Machinery must be so designed, constructed and/or equipped that risks due to gases, liquids, dust, vapours and other waste materials which it produces can be avoided. Where a hazard exists, the machinery must be so equipped that the said substances can be contained and/or evacuated. Where machinery is not enclosed during normal operation, the devices for containment and/or evacuation must be situated as close as possible to the source emission.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.5.1 4

Rischi di restare imprigionati in una macchina


Risk of being trapped in a machine

Le macchine devono essere progettate, costruite o dotate di mezzi che consentano di evitare ad una persona esposta di restarvi chiusa dentro o, in caso di impossibilit, di chiedere aiuto.
Machinery must be designed, constructed or fitted with a means of preventing an exposed person from being enclosed within it or, if that is impossible, with a means of summoning help.

1.5.1 5

Rischio di caduta
Risk of slipping, tripping or falling

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Le parti della macchina sulle quali previsto lo spostamento o lo stazionamento delle persone devono essere progettate e costruite in modo da evitare che esse scivolino, inciampino o cadano su tali parti o fuori di esse.
Parts of the machinery where persons are liable to move about or stand must be designed and constructed to prevent persons slipping, tripping or falling on or off these parts.

Registrazioni / Evidenza della Conformit Non consentito camminare sulle strutture non calpestabili

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) Nel manuale duso e manutenzioni sono riportate le indicazioni

SCHEDA RISCHIO

1.6 1.6.1

Manutenzione
Maintenance

Manutenzione della macchina


Machinery maintenance

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI I punti di regolazione, di lubrificazione e di manutenzione devono essere situati fuori dalle zone pericolose. Gli interventi di regolazione, di manutenzione, di riparazione e di pulitura della macchina devono poter essere eseguiti sulla macchina ferma. Se per motivi tecnici non possibile soddisfare una della precedenti condizioni, dette operazioni devono poter essere eseguite senza rischi (vedi in particolare il punto 1.2.5). Per le macchine automatizzate e se del caso, per altre macchine, il fabbricante prevedr eventualmente un dispositivo di connessione che consenta di montare un dispositivo di diagnosi di ricerca delle avarie Gli elementi delle macchine automatizzate che devono essere sostituiti frequentemente, soprattutto in seguito a un cambiamento della fabbricazione o quando sono sensibili agli effetti dell'usura o soggetti a deterioramento in seguito ad un incidente, devono essere facilmente smontabili e rimontabili in condizioni di sicurezza. L'accesso a questi elementi deve consentire di svolgere questi compiti con i mezzi tecnici necessari (attrezzi, strumenti di misura, ecc.) secondo il metodo operativo definito dal costruttore. .

Registrazioni / Evidenza della Conformit Manuale di uso e manutenzione

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.6.2

Mezzi di accesso al posto di lavoro o ai punti d'intervento


Access to operating servicing points position and

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Il fabbricante deve prevedere mezzi di accesso (scale, passerelle, ecc.) che consentano di raggiungere in completa sicurezza tutti i punti in cui devono avvenire le operazioni di produzione, di regolazione e di manutenzione.
The manufacturer must provide means of access (stairs, ladders, catwalks, etc.) to allow access in safety to all areas used for production, adjustment and maintenance operations.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.6.3

Isolamento dalle fonti di alimentazione di energia


Isolation of energy sources

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Ogni macchina deve essere munita di dispositivi che consentono di isolarla da ciascuna delle sue fonti di alimentazione di energia. Questi dispositivi debbono essere chiaramente individuati e potersi bloccare qualora il collegamento rischi di presentare un pericolo per le persone esposte. Nel caso di macchine alimentate ad energia elettrica mediante una spina ad innesto, sufficiente la separazione della spina.
All machinery must be fitted with means to isolate it from all energy sources. Such isolators must be clearly identified. They must be capable of being locked if reconnection could endanger exposed persons. In the case of machinery supplied with electricity through a plug capable of being plugged into a circuit, separation of the plug is sufficient.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) .

SCHEDA RISCHIO

Il dispositivo deve essere parimenti bloccato nel caso in cui l'operatore non possa verificare l'effettivo costante isolamento da tutte le posizioni che deve occupare.
The isolator must be capable of being locked also where an operator is unable, from any of the points to which he has access, to check that the energy is still cut off

L'eventuale energia residua o immagazzinata dopo l'isolamento della macchina deve poter essere dissipata senza pericolo per le persone esposte.
After the energy is cut off, it must be possible to dissipate normally any energy remaining or stored in the circuits of the machinery without risk to exposed persons.

In deroga al requisito precedente, taluni circuiti possono non essere separati dalla loro fonte di energia onde consentire, ad esempio, il supporto di pezzi, la tutela di informazioni, l'illuminazione delle parti interne, ecc. In questo caso devono essere prese disposizioni particolari per
4

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Intervento dell'operatore


Operator intervention

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.6.4

Le macchine devono essere progettate, costruite ed equipaggiate in modo tale da limitare le cause d'intervento degli operatori. L'intervento di un operatore, ogniqualvolta non potr essere evitato, dovr poter essere effettuato facilmente, in condizioni di sicurezza.
Machinery must be so designed, constructed and equipped that the need for is limited. If operator intervention cannot be avoided, it must be possible to carry it out easily and in safety.

Ogni qualvolta si richieda lintervento di un operatore per la manutenzione questultimo potr eseguire lintervento seguendo le istruzioni, in condizioni di massima sicurezza, predisponendo lisolamento della macchina.

Lintervento deve essere eseguito secondo le modalit previste nel manuale duso

1.6.5

Pulitura delle parti interne


Cleaning of internal parts

La macchina deve essere progettata e costruita in modo che la pulitura delle parti interne della macchina che ha contenuto sostanze o preparazioni pericolose sia possibile senza penetrare in tali parti interne; lo stesso dicasi per l'eventuale svuotamento completo che deve poter essere fatto dall'esterno. Se assolutamente impossibile evitare di penetrarvi, il fabbricante deve prendere all'atto della costruzione misure atte a consentire di effettuare la pulitura con il minimo rischio possibile.
The machinery must be designed and constructed in such a way that it is possible to clean internal parts which have contained dangerous substances or preparations without entering them; any necessary unblocking must also be possible from the outside. If it is absolutely impossible to avoid entering the machinery, the manufacturer must take steps during its construction to allow cleaning to take place with the minimum of danger.

La pulitura delle parti interne pu avvenire senza rischio per la salute delle persone , adottando le precauzioni previste da progalvano nel manuale duso e manutenzione.

7.13

1.7 1.7.0

Segnalazioni
Indicators

Dispositivi di informazione
Information devices

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Le informazioni necessarie alla guida di una macchina devono essere chiare e facilmente comprensibili. Non devono essere in quantit tale da accavallarsi nella mente dell'operatore. Quando la sicurezza e la salute delle persone esposte possono essere messe in pericolo da un funzionamento difettoso di una macchina che funziona senza sorveglianza, la macchina deve essere attrezzata in modo da emettere un segnale sonoro o luminoso adeguato.
The information needed to control machinery must be unambiguous and easily understood. It must not be excessive to the extent of overloading the operator. Where the health and safety of exposed persons may be endangered by a fault in the operation of unsupervised machinery, the machinery must be equipped to give an appropriate acoustic or light signal as a warning.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.7.1

Dispositivi di allarme
Warning devices

Se la macchina munita di dispositivi di allarme (ad esempio: mezzi di segnalazione, ecc.), essi devono poter essere compresi senza ambiguit e facilmente percepiti.
Where machinery is equipped with warning devices (such as signals, etc.), these must be unambiguous and easily perceived.

Essendo una quasi macchina le dispisizoni relative devono essere rpeviste dal costruttore4 della linea, second le caratteristiche della stessa

Devono essere prese misure opportune per consentire all'operatore di verificare la costante efficienza di questi dispositivi di allarme.
The operator must have facilities to check the operation of such warning devices at all times

Devono essere applicate le disposizioni delle direttive specifiche concernenti i colori ed i segnali di sicurezza.
The requirements of the specific Directives concerning colours and safety signals must be complied with.

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Avvertenze in merito ai rischi residui


Warning of residual risks

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.7.2

Nel caso in cui permangano dei rischi malgrado tutte le disposizioni adottate oppure quando si tratta di rischi potenziali non evidenti (ad esempio: armadio elettrico, sorgenti radioattive, spurgo di circuito idraulico, rischio in una parte non visibile, ecc.), il fabbricante deve prevedere delle avvertenze.
Where risks remain despite all the measures adopted or in the case of potential risks which are not evident (e.g. electrical cabinets, radioactive sources, bleeding of a hydraulic circuit, hazard in an unseen area, etc.), the manufacturer must provide warnings.

Dette avvertenze devono utilizzare preferibilmente dei simboli comprensibili a tutti e/o essere redatte in una delle lingue del paese di utilizzazione corredata, su richiesta, dalle lingue conosciute dagli operatori.
Such warnings should preferably use readily understandable pictograms and/or be drawn up in one of the languages of the country in which the machinery is to be used, accompanied, on request, by the languages understood by the operators.

1.7.3

Marcatura
Marking

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Ogni macchina deve recare, in modo leggibile e indelebile, almeno le seguenti indicazioni: nome del fabbricante e suo indirizzo;

Registrazioni / Evidenza della Conformit .

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

la marcatura ; designazione della serie o del tipo; eventualmente, numero di serie; l'anno di costruzione.

All machinery must be marked legibly and indelibly with the following minimum particulars: - name and address of the manufacturer, the marking, designation of series or type, serial number, if any, the year of construction.

Se il fabbricante costruisce una macchina destinata all'utilizzazione in atmosfera esplosiva, essa deve recare anche l'apposita indicazione.
Furthermore, where the manufacturer constructs machinery intended for use in a potentially explosive atmosphere, this must be indicated on the machinery.

In funzione della sua caratteristica, la macchina deve recare anche tutte le indicazioni indispensabili alla sicurezza d'esercizio (ad esempio: frequenza massima di rotazione di taluni organi, diametro massimo degli utensili che possono essere montati, massa, ecc.).
Machinery must also bear full information relevant to its type and essential to its safe use (e.g. maximum speed of certain rotating parts, maximum diameter of tools to be fitted, mass, etc.).

Se un elemento della macchina deve essere movimentato durante l'utilizzazione con mezzi di sollevamento, la sua massa deve essere indicata in modo leggibile, indelebile e non ambiguo.
Where a machine part must be handled during use with lifting equipment, its mass must be indicated legibly, indelibly and unambiguously.
4

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

1.7.4

Istruzioni per l'uso


Instructions

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Ogni macchina deve essere accompagnata da un'istruzione per l'uso che fornisca almeno le seguenti informazioni: - riepilogo delle indicazioni previste per la marcatura, escluso il numero di serie (vedi punto 1.7.3), eventualmente completate dalle indicazioni atte a facilitare la manutenzione (ad esempio: indirizzo dell'importatore, dei riparatori, ecc.),

Registrazioni / Evidenza della Conformit


Ogni singolo esemplare della macchina descritta nel presente fascicolo tecnico accompagnata da copia del manuale di istruzioni per linstallazione , luso e la manutenzione conforme a questo RES e alle norme UNI EN ISO 12100-1, UNI EN ISO 12100-2 punto 6.5 completo delle seguenti informazioni: riepilogo delle indicazioni previste per la marcatura, condizioni di utilizzazione previste, controindicazioni di utilizzazione, istruzioni per eseguire senza alcun rischio: la messa in servizio, lutilizzazione, il trasporto, linstallazione, il montaggio e lo smontaggio, la manutenzione la riparazione. Per facilitarne la comprensione il Manuale di uso e manutenzione stato corredato di foto / disegni.

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)


Le istruzioni sono state redatte in forma semplice e nella lingua dellutilizzatore

SCHEDA RISCHIO

a)

- le condizioni di utilizzazione previste,


ai sensi del punto 1.1.2, lettera c), - il o i posti di lavoro che possono essere occupati dagli operatori, - le istruzioni per eseguire senza alcun rischio:

- la messa in funzione,
- l'utilizzazione,

- il trasporto, indicando la massa della


macchina e dei suoi vari elementi allorch devono essere regolarmente trasportati separatamente, - l'installazione,
- il montaggio e lo smontaggio,

- la regolazione, - la manutenzione e la riparazione, - se necessario, istruzioni per l'addestramento,

- se necessario, le caratteristiche
essenziali degli utensili che possono essere montati sulla macchina - Qualora necessario, in tale istruzione per l'uso deve essere richiamata l'attenzione sulle controindicazioni di utilizzazione.
a)All machinery must be accompanied by instructions including at least the following: - a repeat of the information with which the machinery is marked, except the serial number (see 1.7.3) together with any appropriate additional information to facilitate maintenance (e.g. addresses of the importer, repairers, etc.), - foreseen use of the machinery within the meaning of 1.1.2(c), - workstation(s) likely to be occupied by operators, - instructions for safe: - putting into service, - use, - handling, giving the mass of the machinery and its various parts where

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Le istruzioni per l'uso sono redatte in una delle lingue comunitarie dal fabbricante o dal suo mandatario stabilito nella Comunit. All'atto della messa in servizio, ogni macchina deve essere accompagnata da una traduzione delle istruzioni nella o nelle lingue del paese di utilizzazione e dalle istruzioni originali. La traduzione fatta dal fabbricante o dal suo mandatario stabilito nella Comunit, oppure da chi introduce la macchina nella zona linguistica in questione. In deroga a quanto sopra, le istruzioni per la manutenzione destinate ad essere applicate da un personale specializzato che dipende dal fabbricante o dal suo mandatario stabilito nella Comunit, possono essere redatte in una sola lingua comunitaria compresa da detto personale. Alle istruzioni per l'uso saranno allegati gli schemi della macchina necessari per la messa in funzione, la manutenzione, l'ispezione, il controllo del buon funzionamento e, all'occorrenza, la riparazione della macchina ed ogni altra avvertenza utile soprattutto in materia di sicurezza.
(c) The instructions must contain the drawings and diagrams necessary for putting into service, maintenance, inspection, checking of correct operation and, where appropriate, repair of the machinery, and all useful instructions in particular with regard to safety.

Registrazioni / Evidenza della Conformit Le istruzioni sono state redatte in forma semplice e nella lingua dellutilizzatore

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

b)

c)

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Qualsiasi documentazione che presenta la macchina non deve contenere elementi in contrasto con quanto specificato nelle istruzioni per l'uso per quanto concerne gli aspetti della sicurezza. La documentazione tecnica che descrive la macchina deve fornire le informazioni concernenti l'emissione di rumore aereo di cui alla lettera f) e, per le macchine portatili e/o a conduzione manuale, le informazioni concernenti le vibrazioni di cui al punto 2.2. Se necessario, nelle istruzioni per l'uso devono essere indicate le prescrizioni di montaggio volte a ridurre il rumore e le vibrazioni prodotti (ad esempio, impiego di ammortizzatori, natura e massa del basamento, ecc.).

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

d)

e)

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Le istruzioni per l'uso devono fornire le indicazioni seguenti sul rumore aereo prodotto dalla macchina, valore reale o valore stabilito in base alla misurazione eseguita su una macchina identica: - il livello di pressione acustica continuo equivalente ponderato A nei posti di lavoro se supera 70 dB (A); se tale livello inferiore o pari a 70 dB (A), deve essere indicato;

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti) Vedi manuale allegato. Si tratta di quasi macchina il cui contributo allemissione sonora complessiva della linea estremamente limitato

SCHEDA RISCHIO

f)

- il valore massimo della pressione


acustica istantanea ponderata C nei posti di lavoro se supera 63 Pa (130 dB rispetto a 20 Pa);

- il livello di potenza acustica emesso


dalla macchina se il livello di pressione acustica continuo equivalente ponderato A nei posti di lavoro supera 85 dB (A). Quando si tratta di una macchina di grandissime dimensioni l'indicazione del livello di potenza acustica sostituito dall'indicazione dei livelli di pressione acustica continui equivalenti in appositi punti intorno alla macchina. Allorch non sono applicate le norme armonizzate, i dati acustici devono essere misurati utilizzando il codice di misurazione pi appropriato adeguato alla macchina. Il fabbricante deve indicare le condizioni di funzionamento della macchina durante la misurazione e i metodi di misurazione seguiti. Se il posto o i posti di lavoro non sono o non possono essere definiti, la misurazione del livello di pressione acustica deve essere eseguita a 1 m dalla superficie della macchina e a 1,60 m di altezza dal suolo o dalla piattaforma di accesso. Devono essere indicati la posizione e il valore della pressione acustica massima.
(f) The instructions must give the following information concerning airborne noise emissions by the machinery, either
4

LL. I

REQUISITI ESSENZIALI Se il fabbricante prevede l'utilizzazione della macchina in atmosfera esplosiva, le istruzioni per l'uso devono fornire tutte le indicazioni necessarie.
(g) If the manufacturer foresees that the machinery will be used in a potentially explosive atmosphere, the instructions must give all the necessary information.

Registrazioni / Evidenza della Conformit

NORME APPLICATE (commenti/note provvedimenti)

SCHEDA RISCHIO

g)

h)

In caso di macchine che possono anche essere destinate all'utilizzazione da parte di utilizzatori non professionali, la redazione e la presentazione delle istruzioni per l'uso, nel rispetto delle altre esigenze essenziali di cui sopra, devono tener conto del livello di formazione generale e della perspicacia che ci si pu ragionevolmente aspettare da questi utilizzatori.
(h) In the case of machinery which may also be intended for use by nonprofessional operators, the wording and layout of the instructions for use, whilst respecting the other essential requirements mentioned above, must take into account the level of general education and acumen that can reasonably be expected from such operators.

La macchina utilizzata esclusivamente da personale che ha ricevuto specifica formazione.

Allegati
Manuale duso e manutenzione Documentazione relative ai calcoli ed ai test eseguiti Dichiarazione CE di i