You are on page 1of 4

DELIBERA DI GIUNTA N 44 DEL 5 GIUGNO 2012: LA GIUNTA COMUNALE

RICHIAMATO il contratto Rep. 704 del 10/12/2009, avente ad oggetto: CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE E REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI
EFFICIENZA ENERGETICA, ADEGUAMENTO NORMATIVO E MANUTENZIONE MEDIANTE IL RICORSO AL FINANZIAMENTO TRAMITE TERZI F.T.T., con il

quale a seguito di procedura di gara il servizio di cui trattasi stato affidato in concessione ventennale alla R.T.I.-SARIDUE SRL, mandataria capogruppo, e CO.GE.MA
ENGINEERING SRL mandante, con sede legale della R.T.I. in Frosinone Via M. Mastroianni n. 2/G, (ora Via Armando Fabi 327-FROSINONE) - CHE

nellallegato B.f) RELAZIONE TECNICA DESCRITTIVA VARIANTE MIGLIORATIVA AGGIUNTIVA ALLOFFERTA TECNICA, proposta in sede di gara, ed allegata come
parte integrante e sostanziale del contratto di concessione di cui al precedente punto, a pag. 8 della stessa, viene formulata la

seguente offerta: INOLTRE LA R.T.I SARIDUE SRL, OFFRIRA NELLAMBITO DEL CANONE POSTO A BASE DI GARA, LA INSTALLAZIONE GRATUITA DI UN SISTEMA DI VIEDEOSORVEGLIANZA COSTITUITO DA: - N. 6 TELECAMERE FORNITE IN OPERA SU SOSTEGNI O A MURO, - N. 1 SALA DI REGIA COMPLETA DI HARDWARE E SOFTWARE PER LA REGISTRAZIONE 24H SU 24H, DA UBICARE PRESSO IL COMANDO VV.UU. DEL COMUNE.DETTO INTERVENTO REALIZZATO GRATUITAMENTE, NON

E STATO INSERITO NELLELABORATO DI STIMA DI MASSIMA, AL FINE DI NON GRAVARE SULLA RATA DI AMMORTAMENTO DEL CAPITALE INVESTITO IN FTT DAL R.T.I. CHE a seguito di incontri informali con lAmministrazione Comunale, ed incontri specifici con Questo Ufficio e con lUfficio della Polizia Municipale sono stati individuati vari punti strategici sul territorio urbano su cui installare le telecamere anche in funzione della copertura ed il rilancio del segnale wireless verso il centro operativo previsto presso la sede della Polizia Municipale ex pretura, CHE in data 7/02/2011 la Soc. SARIDUE srl, ha trasmesso per la relativa approvazione, un programma tecnico del sistema di videosorveglianza elaborato in virtu di quanto al precedente punto,

CHE a seguito di ulteriori controdeduzioni in merito al programma presentato, espletate dallUfficio Tecnico Comunale e dallUfficio della P.M. , e recepite anche tecnicamente dalla ditta, con deliberazione della Giunta Municipale n. 24 del 7/04/2011 stato approvato il programma tecnico definitivo del sistema di videosorveglianza da realizzarsi tecnicamente dalla Concessionaria del servizio in oggetto, nelle modlita precedentemente dacritte. - CHE

lattuale Amministrazione Comunale insediatasi a seguito delle consultazioni elettorali del 6 e 7 maggio c.a., avendo in programma la realizzazione di un piu vasto servizio di videosorveglianza sul territorio, stante il fatto dei numerosi atti vandalici verificatisi nellultimo periodo sia sul patrimonio pubblico che sugli arredi urbani e servizi connessi, ha proceduto a contattare la concessionaria del servizio al fine di concertare una proposta alternativa da esternarsi possibilmente in una eventuale estensione della pubblica illuminazione in sostituzione della proposta del sistema di videosorveglianza proposto in sede di gara, - Che con nota fax del 24/05/2012, in atti al prot. n. 3901 del 25/05/2012, la SARIDUE SRL UNIPERSONALE, quale capogruppo della R.T.I. concessionaria del servizio in oggetto, RECEPENDO gli indirizzi forniti dallAmministrazione Comunale, ha formulato una propria proposta alternativa al sistema di videosorveglianza, che si estrinseca nella
realizzazione di almeno n. 12 nuovo punti luce in estensione compresi di tutte le opere necessarie per un valore economico di euro 19.800/00 oltre iva, a carico della Soc. proponente e da realizzarsi in tempi brevi. - DATO ATTO che la proposta formulata dalla Soc. SARIDUE come sopra descritta, possa essere meritevole di approvazione, tenendo comunque presente del dato fondamentale dellofferta in sede di gara e cioe: 1- che lofferta aggiuntiva gratuita, anche se rimodulata come sopra descritto, resta a totale carico della Concessionaria del servizio sia nella realizzazione, che susseguente manutenzione e gestione della stessa per tutta la durata della Convenzione ed nel rispetto di quanto in essa previsto, 2- che offerta proposta dalla Soc. SARIDUE srl, (sostituiva della videosorveglianza) che si estrinseca nellestensione di rete per almeno di n. 12 nuovi punti luce non puo e non potra assolutamente prevedere per tutta la durata delle concessione eventuali modificazioni del corrispettivo annuale di cui allart. 4 e 5 del contratto di appalto, dovuti dal Comune PRESO ATTO E RIBADITO CHE dalla proposta formulata dalla Soc. SARIDUE come sopra descritta, emerge che gli oneri economici a carico della stessa per la realizzazione della estensione di rete della pubblica illuminazione ammonta

complessivamente ad euro 19.800/00 oltre iva, senza alcun ulteriore onere finanziario a carico dellEnte Comunale, CHE per tutta la durata della Concessione, gli oneri della susseguente manutenzione e gestione della nuova estensione di rete proposta, deve essere effettuata dallo stesso Concessionario nel rispetto di quanto previsto dalliniziale atto di concessione del servizio rep. 704 del 10/12/2009 CHE per tutta la durata della Concessione, il Concessionario non puo e non potra assolutamente prevedere e/o richiedere e pretendere future eventuali modificazioni del corrispettivo annuale di cui allart. 4 e 5 del contratto di appalto, dovuti dal Comune

RILEVATO CHE lofferta gratuita sostitutiva della realizzazione del sistema di videosorveglianza, formulata con nota fax del

24/05/2012, in atti al prot. n. 3901 del 25/05/2012, dalla SARIDUE SRL UNIPERSONALE, quale capogruppo della R.T.I. concessionaria del servizio in oggetto, si estrinseca nella realizzazione di almeno n. 12 nuovo punti luce in estensione compresi di tutte le opere necessarie per un valore economico di euro 19.800/00 oltre iva, a carico della Soc. proponente e

da realizzarsi in TEMPI BREVI.

RIPRECISATO CHE nessun maggior onere sar a carico dellEnte Comunale per tutta la durata della Concessione del Servizio, RITENUTO di poter accogliere la proposta progettuale prima evidenziata, allegata in copia al presente atto, Visto lo Statuto Comunale, Visto il Contratto di concessione ventennale del servizio rep. 704 del 10/12/2009, Acquisito il parere favorevole di regolarit tecnica espresso dal responsabile del servizio,

Con voti unanimi e favorevoli dei presenti espressi in forma di legge DELIBERA
1- le premesse fanno parte integrante e sostanziale del presente atto, 2- di approvare la proposta progettuale, quale sostituitiva

DELLOFFERTA GRATUITA della realizzazione del sistema di videosorveglianza, formulata con nota fax del 24/05/2012, in atti al prot. n. 3901 del 25/05/2012, dalla SARIDUE SRL UNIPERSONALE, quale capogruppo della R.T.I. concessionaria del servizio in oggetto, che si estrinseca nella realizzazione di almeno n. 12 nuovo punti luce in estensione tempi brevi.

compresi di tutte le opere necessarie per un valore economico di euro 19.800/00 oltre iva, a carico della Soc. proponente e da realizzarsi in 3- Di statuire che la localizzazione dei nuovi punti luce sara stabilita da Questa Amministrazione Comunale secondo il proprio insindacabile giudizio,

4- Di ribadire e statuire che: a- per tutta la durata della Concessione, gli oneri della susseguente manutenzione e gestione della nuova estensione di rete proposta, deve essere effettuata dallo stesso Concessionario nel rispetto di quanto previsto dalliniziale atto di concessione del servizio rep. 704 del 10/12/2009 b- per tutta la durata della Concessione, il Concessionario non puo e non potra assolutamente prevedere e/o richiedere e pretendere future eventuali modificazioni del corrispettivo annuale di cui allart. 4 e 5 del contratto di appalto, dovuti dal Comune, 5- di revocare la precedente deliberazione della Giunta comunale n. 24 del 7/04/2011, 6- Di comunicare il presente atto alla SARIDUE SRL UNIPERSONALE, quale capogruppo della R.T.I. concessionaria del servizio in oggetto, per accettazione e susseguenziale inizio dei lavori, LA GIUNTA COMUNALE Successivamente, con unanime e separata votazione dichiara la presente deliberazione immediatamente eseguibile art. 134 comma 4 del TUEL.-