UCV Caracas – Facultad de Humanidades y Educación – Escuela de Comunicación Social

07.31 - Le diverse funzioni del “si” Il “si” svolge differenti funzioni, infatti può essere:
• • •

Pronome riflessivo. Esempi: Lui si pettina; Lui si lava; Pronome impersonale. Esempi: si viene; si guardi il film; si mangi; si esca; Particella passivante (Si passivante). Esempi: si lodano i buoni (= i buoni sono lodati); Maria si mangia la mela.

Il si passivante Per rendere passiva la terza persona singolare e plurale di tutti i tempi semplici dei verbi transitivi, basta premettere alle voci attive la particella pronominale si. In questo caso il si ha funzione passivante, cioè rende passivo un verbo. Esempi:
• • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

Attivo indicativo presente, 3ª singolare: Maria mangia la mela. Passivo: Maria si mangia la mela (= la mela è mangiata da Maria). Attivo indicativo presente, 3ª plurale: I bambini mangiano le mele. Passivo: I bambini si mangiano le mele (= le mele sono mangiate dai bambini). Attivo indicativo imperfetto, 3ª singolare: Maria mangiava la mela. Passivo: Maria si mangiava la mela (= la mela era mangiata da Maria). Attivo indicativo imperfetto, 3ª plurale: I bambini mangiavano le mele. Passivo: I bambini si mangiavano le mele (= le mele erano mangiate dai bambini). Attivo indicativo passato remoto, 3ª singolare: Maria mangiò la mela. Passivo: Maria si mangiò la mela (= la mela fu mangiata da Maria). Attivo indicativo passato remoto, 3ª plurale: I bambini mangiarono le mele. Passivo: I bambini si mangiarono le mele (= le mele furono mangiate dai bambini). Attivo indicativo futuro semplice, 3ª singolare: Maria mangerà la mela. Passivo: Maria si mangerà la mela (= la mela sarà mangiata da Maria). Attivo indicativo futuro semplice, 3ª plurale: I bambini mangeranno le mele. Passivo: I bambini si mangeranno le mele (= le mele saranno mangiate dai bambini). Attivo condizionale presente, 3ª singolare: Maria mangerebbe la mela. Passivo: Maria si mangerebbe la mela (= la mela sarebbe mangiata da Maria). Attivo condizionale presente, 3ª plurale: I bambini mangerebbero le mele. Passivo: I bambini si mangerebbero le mele (= le mele sarebbero mangiate da Maria).

Particella pronominale si premessa ai tempi semplici passivi. La particella pronominale “si” quando è premessa ai tempi semplici passivi attribuisce a questi valori di tempi composti. Esempio: si era lodata la virtù = la virtù era stata lodata. Esempio del diverso uso del si Nella seguente frase incontriamo i tre possibili utilizzi del si: si guardi (impersonale) il quadro che Carlo si è procurato (riflessivo = a se), perché si ponesse (passivante = fosse posto) nel suo salotto.

Italiano – Prof. Attilio Folliero – www.folliero.eu

1