Il ghepardo

1. Nome comune: ghepardo.
2. Classe:mammiIeri
3. Ordine:Carnivoro
4. Dimensioni: 50 kg di peso: esclusa la coda misura da 1,1 a 1,5 metri
di lunghezza e l`altezza al garrese e di 90 cm.
5. Descrizione dell’aspetto: ha una struttura leggera: la colonna
vertebrale e straordinariamente Ilessibile e durante la corsa il ghepardo
riesce a contrarla ad arco e poi a distenderla, sviluppando un`enorme
Iorza propulsiva, che aggiunta alla spinta delle zampe, lo rendono un
Iormidabile velocista. a Iermarsi. Le zampe sono lunghe e sottili. Il
ghepardo e l`unico Ielino che non ha gli artigli retrattili, da adulto pero
gli ha corti e privi di protezione. Ha il mantello di colore giallastro con
ventre piu chiaro, ha macchie nere circolari. Anche nei cuccioli il
mantello e maculato, ma, Iino ai quattro mesi di eta, e lungo e grigio sul
dorso e sulla testa. La coda lunga, serve in modo eccellente da timone
necessario per seguire gli improvvisi cambiamenti di direzione della
preda.
6. Descrizione del comportamento
Dove vive. Il ghepardo vive in AIrica o meglio nella Savana e il
gruppo piu numeroso si trova in Etiopia.
Come si muove. Puo raggiungere una velocita di 100 km orari, il
record di velocita e di 115 km orari inIatti percorre 640 metri in
20 secondi.
Come si riproduce. La riproduzione puo avvenire durante tutto
l`anno. La gestazione 90/98 giorni e l`intervallo tra un parto e
l`altro in genere e di 15/19 mesi.
Come caccia. La tecnica di caccia del ghepardo consiste
nell`avvistamento delle prede mediante l`appostamento e
l`agguato e si conclude con la cattura in corsa. Il ghepardo sa
arrampicarsi sugli alberi e li vi porta le sue prede.
Cosa mangia. Si nutre di gazzelle e antilopi.
7. Altre caratteristiche
Il ghepardo e il piu veloce animale sulla terra. Quando insegue le prede,
per lo piu gazzelle, supera anche i 100 hm/h., pero non puo mantenere la
sua velocita per piu di 30/40 secondi in quanto ha un cuore non molto
grande. Per questa caratteristica si stanca velocemente ed e costretto a
rallentare, percio le prede, anche se meno veloci, ma possono mantenere
la massima velocita per piu tempo, hanno la possibilita di Iuggire e
mettersi in salvo.
Il ghepardo marca il territorio con graIi sui tronchi o segnali odorosi.
Autori: Alvise, Nicola, Simone

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful