Rimozione del concetto di rimozione nei paesi dove gli anziani sono maggioranza prevale una visione del

mondo irreal e si è affermata in 20 anni con una dinamica virulenta, paragonabile solo a quella d i periodi storici di grandi cambiamenti (Napoleone, Hitler). In questa temperie i modelli più efficaci sono quelli altrettanto irreali del comp lottismo. la guerra all'Iran che era pronta a primavera è stata rinviata per dare tempo alle classi agiate di mettere al sicuro i propri privilegi. Soros lo dice chiaramente: ora che è scaduto il tempo di tre mesi che lui stesso aveva concesso per salvare l'euro: ora la Germania decida di uscirne. La guerra da strumento predatorio (impadronirsi delle risorse del golfo) diventa strumento di affermazione di gruppi più spregiudicati (alleanza tra criminalità org anizzata e finanza criminale). La rimozione della rimozione opera così: l'unica realtà concepibile è la restaurazione del consumismo, la guerra e la crisi sono accidenti che vanno cancellati dal qu adro. Non solo sono rimossi, ma l'idea che sia stato rimosso qualcosa viene ridicolizz ato. Toni Blair incassa un milione per una consulenza che porta in tre ore all'accord o tra una compagnia e un emiro. Se uccidi ciò che ami, uccidere è un atto di amore, non ti domandare perché. (intervis ta alla contessa trentina che ama la caccia, rilasciata all'Adige e ripresa dal Foglio, 10 settembre 2012). Naturalmente dobbiamo aspettare l'inevitabile ritorno del rimosso, tanto più virul ento quanto più radicale è stata la rimozione.

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful