You are on page 1of 3

I° FESTIVAL DI ARTE DI STRADA DI CUNEO “SHAKABUM DAY”

BANDO DI PARTECIPAZIONE

Regolamento

Articolo 1. Informazioni Generali

Gli organizzatori dell’evento sono singoli, gruppi ed associazioni desiderosi di realizzare un


momento di iniziativa culturale, di scambio artistico e di festa, ma soprattutto di ricordo e
memoria per Fabio Musso, un amico, artista di strada, scomparso troppo presto. Per questo la
manifestazione è dedicata all’arte di strada e prende il suo nome di spettacolo “Shakabum”.
Essendo questa la motivazione, tipologia, scelta e modalità dell’evento sono state pensate per
rispecchiare i suoi interessi e il suo modo di relazionarsi con gli altri. A tal punto la
manifestazione si apre a tutti gli artisti interessati a esporre dei propri lavori con il tema “arte
di strada” e/o a creare le proprie opere in modo interattivo con il pubblico nella giornata stessa
dell’evento.

Le caratteristiche principali di questo evento sono:

- disponibilità di artisti ed associazioni ad intervenire a livello gratuito con spettacoli,


laboratori, installazioni, non avendo l’iniziativa alcun fine di lucro;

- coinvolgimento della popolazione cuneese di tutte le fasce di età, con particolare


attenzione a bambini e giovani;

- creazione di un momento di aggregazione culturale nelle vie e le piazze della città,


valorizzando il contesto in cui si svolge la manifestazione e facendolo ‘vivere’ dalla
gente.

Articolo 2. Il tema

Il tema del bando di partecipazione è quindi “l’arte di strada” in tutte le sue forme e
applicazioni. Mentre nella sezione dello spettacolo (teatro di strada, danza, performances
metropolitane, musica) la partecipazione è limitata ai 16 artisti già inseriti nel programma
dell’evento, gli organizzatori lanciano il concorso per allargare la partecipazione all’evento agli
artisti delle seguenti discipline:

Arti Visive (Arti Plastiche, Fotografia, Installazioni, Performances, Video-Art, Fumetto, Public
Art)
Letteratura (Scrittura, Poesia, Poesia sonora)

I partecipanti al concorso sono invitati a presentare i propri progetti artistici tenendo ben
presente il tema dell’arte di strada, che vuole far interagire gli artisti con il pubblico e con i
bambini che saranno presenti per le strade della città. Si invitano quindi gli artisti a pensare
come le proprie creazioni possano interagire, cambiare e perché no essere create in strada con
il pubblico.
La qualità, l’innovazione e la ricerca artistica contemporanea in relazione al tema proposto
“L’arte di strada” sono quindi requisiti fondamentali per la partecipazione degli artisti e delle
loro produzioni.

Articolo 3. Requisiti di partecipazione


Possono partecipare alla selezione tutti gli artisti che faranno domanda di adesione all’iniziativa
entro il termine indicato nell’articolo 10.
Articolo 4. Modalità di partecipazione
Per partecipare gli artisti devono presentare il seguente materiale:
1) l’informativa sul trattamento dei dati personali e la domanda di partecipazione compilata e
firmata (scaricabile dal sito www.myspace.com/geghebaba)
2) un progetto artistico con i requisiti specificati per ogni disciplina

I lavori verranno presentati all'interno di un'esibizione collettiva per le strade della città e
quindi non sarà possibile richiedere condizioni adatte ad esposizioni individuali.

ARTI VISIVE
Nell’area Arti Visive vengono prese in considerazione tutte le forme originali di espressione
visiva, realizzate con strumenti tradizionali o innovativi, digitali o analogici, con o senza la
partecipazione di persone.
Per la partecipazione ogni artista può presentare un solo progetto che deve essere
accompagnato da riproduzioni su supporto cartaceo o digitale (formato .jpeg o .pdf) e da una
relazione (massimo 10 righe dattiloscritte, contenente cognome e nome dell’autore, dimensioni
dell’opera, tecniche e anno di realizzazione, titolo).

Le informazioni richieste, accompagnate da uno scheda di montaggio (se del caso) sono
essenziali per la pianificazione degli spazi espositivi, in modo da poter garantire a ogni artista
le specificità richieste dalla sua opera.

Arti Plastiche: si ammettono opere plastiche (pittura, scultura, incisioni) a tecnica libera,
senza condizioni di supporto e di materiali.
Fotografia: si ammettono opere fotografiche in b/n e a colori.
Installazioni: si ammettono installazioni a tecnica libera, senza condizioni di supporto e di
materiali.
Performance: si ammettono eventi o azioni con e senza elementi scenici, da realizzarsi in
esterni, con utilizzo di diversi linguaggi e media.
Video-Art: si ammettono lavori originali su supporto magnetico, ovvero video installazioni
artistiche.
Fumetti: si ammettono lavori originali, senza limiti di tecnica, colori, trama o linguaggio.
Public-Art: si ammettono progetti che propongono una trasformazione o narrazione del
contesto urbano tramite forme d'arte multidisciplinari e sperimentali.

LETTERATURA

Scrittura, poesia e poesia sonora: si ammettono testi originali senza limitazioni tecniche.
Per la scrittura: un testo a tecnica espressiva libera di un massimo di 5 cartelle (25 righe per
60 battute).
Per la poesia: 3 testi non superiori complessivamente a 5 cartelle.
Per la partecipazione presentare un lavoro digitale o in formato cartaceo o digitale.

Art. 6 Restituzione dei materiali


Il materiale di documentazione consegnato dagli artisti, se richiesto, verrà restituito durante la
manifestazione.

Art. 7 Accettazione del regolamento


La partecipazione all’evento comporta automaticamente l’accettazione integrale del presente
regolamento e il consenso alla riproduzione grafica, fotografica e video delle opere scelte per
qualsiasi pubblicazione di carattere documentaristico e promozionale in riferimento alla
manifestazione.

Art. 8 Ripartizione delle spese


La titolarità gratuita dell’evento non prevede nessun costo di partecipazione e nessun rimborso
spese per i partecipanti. Saranno disponibili prezzi convenzionati per i pasti.
Art. 9 Termini, modalità e luogo di presentazione delle domande
I materiali potranno essere inviati anche in formato digitale (via posta elettronica).

Le domande di partecipazione con allegati i materiali richiesti di cui all’Articolo 4,


dovranno pervenire entro il 15/04/2009 al seguente indirizzo:

C.A. Reviglio
Associazione Culturale Geghebaba
Via Seminario 2, 12100 Cuneo (CN)

O in alternativa al seguente indirizzo di posta elettronica:

geghebaba@yahoo.it