P. 1
Chi Sono

Chi Sono

|Views: 844|Likes:
Published by Nicolò Mardegan
Mi chiamo Nicolò, ho trent’anni, sono avvocato, ed ho una grande passione: fare politica per la gente e tra la gente.

La voglia di impegnarmi per essere al servizio degli altri è sempre stata una costante della mia vita, grazie soprattutto ai valori trasmessi dalla mia famiglia e dai miei amici.

Ho imparato che l’onestà, l’integrità morale sono elementi fondamentali che portano l’uomo a prendere decisioni per sé e per il bene della collettività.

Ho anche imparato che fare politica non significa pensare di avere in tasca le soluzioni, ma
innanzitutto essere a disposizione delle persone, per aiutarle, sostenerle e imparare.

Il mio impegno per la collettività è iniziato già a diciotto anni, quando sono stato eletto per la prima volta in Consiglio di Zona 8 del Comune di Milano, la mia zona, dove sono sempre stato riconfermato con il maggior numero assoluto di preferenze.

Nel 2010 mi sono laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi in Diritto Costituzionale: “Il Federalismo Fiscale in Italia e la riforma del Titolo V della Costituzione”.

Dal 2012 sono iscritto all'Ordine degli Avvocati di Milano.

Nel 2009 sono stato eletto Consigliere della Provincia di Milano, e mi sono occupato specialmente di housing sociale, famiglia e cultura.

Da sempre rivolgo particolare attenzione al Terzo Settore, ai giovani e alle famiglie. Sono fra i soci fondatori dell’associazione, “Nuove Onde” e del Centro Culturale “Il Laboratorio delle Idee”, luogo d’incontro tra i più conosciuti e frequentati dagli studenti universitari milanesi.

Difenderò sempre l’associazionismo, perché sono convinto che l’innovazione, la crescita e il bene comune nascano dal basso, dalle persone e dal desiderio di ciascuno.

Mi impegno ogni giorno per una società giusta e realmente aperta, dove tutti possano esprimere e vedere riconosciute le proprie capacità, dove la vita di ciascuno abbia un valore infinito, dove la persona, la famiglia e la società vengano prima dello Stato.
Mi chiamo Nicolò, ho trent’anni, sono avvocato, ed ho una grande passione: fare politica per la gente e tra la gente.

La voglia di impegnarmi per essere al servizio degli altri è sempre stata una costante della mia vita, grazie soprattutto ai valori trasmessi dalla mia famiglia e dai miei amici.

Ho imparato che l’onestà, l’integrità morale sono elementi fondamentali che portano l’uomo a prendere decisioni per sé e per il bene della collettività.

Ho anche imparato che fare politica non significa pensare di avere in tasca le soluzioni, ma
innanzitutto essere a disposizione delle persone, per aiutarle, sostenerle e imparare.

Il mio impegno per la collettività è iniziato già a diciotto anni, quando sono stato eletto per la prima volta in Consiglio di Zona 8 del Comune di Milano, la mia zona, dove sono sempre stato riconfermato con il maggior numero assoluto di preferenze.

Nel 2010 mi sono laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi in Diritto Costituzionale: “Il Federalismo Fiscale in Italia e la riforma del Titolo V della Costituzione”.

Dal 2012 sono iscritto all'Ordine degli Avvocati di Milano.

Nel 2009 sono stato eletto Consigliere della Provincia di Milano, e mi sono occupato specialmente di housing sociale, famiglia e cultura.

Da sempre rivolgo particolare attenzione al Terzo Settore, ai giovani e alle famiglie. Sono fra i soci fondatori dell’associazione, “Nuove Onde” e del Centro Culturale “Il Laboratorio delle Idee”, luogo d’incontro tra i più conosciuti e frequentati dagli studenti universitari milanesi.

Difenderò sempre l’associazionismo, perché sono convinto che l’innovazione, la crescita e il bene comune nascano dal basso, dalle persone e dal desiderio di ciascuno.

Mi impegno ogni giorno per una società giusta e realmente aperta, dove tutti possano esprimere e vedere riconosciute le proprie capacità, dove la vita di ciascuno abbia un valore infinito, dove la persona, la famiglia e la società vengano prima dello Stato.

More info:

Published by: Nicolò Mardegan on Mar 02, 2013
Copyright:Attribution Non-commercial

Availability:

Read on Scribd mobile: iPhone, iPad and Android.
download as PDF, TXT or read online from Scribd
See more
See less

01/23/2014

pdf

text

original

“Se un uomo non è disponibile a rischiare qualcosa per le proprie idee, o le sue idee non valgono nulla o non

vale nulla lui.” Ezra Pound

Mi chiamo Nicolò, ho trent’anni, sono avvocato, ed ho una grande passione: fare politica per la gente e tra la gente. La voglia di impegnarmi per essere al servizio degli altri è sempre stata una costante della mia vita, grazie soprattutto ai valori trasmessi dalla mia famiglia e dai miei amici. Ho imparato che l’onestà, l’integrità morale sono elementi fondamentali che portano l’uomo a prendere decisioni per sé e per il bene della collettività. Ho anche imparato che fare politica non significa pensare di avere in tasca le soluzioni, ma innanzitutto essere a disposizione delle persone, per aiutarle, sostenerle e imparare. Il mio impegno per la collettività è iniziato già a diciotto anni, quando sono stato eletto per la prima volta in Consiglio di Zona 8 del Comune di Milano, la mia zona, dove sono sempre stato riconfermato con il maggior numero assoluto di preferenze. Nel 2010 mi sono laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano, con una tesi in Diritto Costituzionale: “Il Federalismo Fiscale in Italia e la riforma del Titolo V della Costituzione”. Dal 2012 sono iscritto all'Ordine degli Avvocati di Milano. Nel 2009 sono stato eletto Consigliere della Provincia di Milano, e mi sono occupato specialmente di housing sociale, famiglia e cultura. Da sempre rivolgo particolare attenzione al Terzo Settore, ai giovani e alle famiglie. Sono fra i soci fondatori dell’associazione, “Nuove Onde” e del Centro Culturale “Il Laboratorio delle Idee”, luogo d’incontro tra i più conosciuti e frequentati dagli studenti universitari milanesi. Difenderò sempre l’associazionismo, perché sono convinto che l’innovazione, la crescita e il bene comune nascano dal basso, dalle persone e dal desiderio di ciascuno. Mi impegno ogni giorno per una società giusta e realmente aperta, dove tutti possano esprimere e vedere riconosciute le proprie capacità, dove la vita di ciascuno abbia un valore infinito, dove la persona, la famiglia e la società vengano prima dello Stato.

You're Reading a Free Preview

Download
scribd
/*********** DO NOT ALTER ANYTHING BELOW THIS LINE ! ************/ var s_code=s.t();if(s_code)document.write(s_code)//-->