You are on page 1of 3

SMARCAMENTO : sicuramente a situazioni di gioco

favorevoli:
CONCETTI GENERALI
• Mantenimento del possesso
palla
• Avvicinamento alla porta
Per smarcamento si intende l’azione avversario
con la quale il giocatore riesce a • Aiuto al portatore di palla
posizionarsi in modo da ricevere la
• Creazione di superiorità
palla in una posizione di luce
numerica
rispetto al compagno portatore di
palla.
Infine possiamo sicuramente
Nella fase di smarcamento è
affermare che lo smarcamento è uno
importante che il giocatore valuti
degli aspetti fondamentali per
attentamente e molto rapidamente
l’equilibrio di una squadra. La
alcuni aspetti:
mobilità dei giocatori porta a
soluzioni tattiche di sicuro vantaggio
e minore rischio .
• Dove portarsi per ricevere al
Lo smarcamento è un concetto
meglio la palla; fondamentale da cui nessun tipo di
• In che modo portarsi nella gioco può fare a meno.
zona prescelta;
• Quando portarsi nella zona
prescelta; Fig.01 Smarcamento in zona luce
• Capire l’intenzione del Freccia chiusa passaggio –
compagno in possesso; Freccia aperta movimento

Tutto questo è possibile che avvenga
attraverso:
• Cambi di velocità
• Cambi di direzione
• Con tagli in profondità
• Movimenti in ampiezza

Per il giocatore in possesso palla il
non movimento dei compagni di
squadra è un fattore sfavorevole, in
quanto non ha soluzioni di passaggio
ed è a volte costretto a buttare via il Due movimenti cardine dello
pallone regalando il possesso smarcamento sono il contro
all’avversario. Dare soluzioni di movimento lungo-corto e il contro
passaggio grazie ad opportuni movimento corto lungo, i quali
movimenti in zona luce porta prevedono dapprima un rapido
movimento verso una direzione per
poi effettuare un rapido cambio di
direzione nella zona dove poi si
desidera ricevere palla.

Fig.02 Smarcamento lungo-corto
Fig. 04 Smarcamento dentro-fuori

Fig.03 Smarcamento corto-lungo

Fig.05 Smarcamento fuori-dentro

Altri due tipi di movimento per lo
smarcamento, utilizzati anche in
posizione defilata, sono i contro
movimenti dentro-fuori e fuori-
dentro.
Angelo Iervolino
Allenatore calcio giovanile