You are on page 1of 4

UNA QUALUNQUE DOMENICA QUANDO GIOCA LA CREMO

LA GALERA
http://www.youtube.com/watch?v=irVOhHmXV8k&feature=related
LUIGI SPACCAROTELLA E SOCI.

GUARDATEVI QUESTO VIDEO, SENTITE ALCUNE DICHIARAZIONI E RIFLETTETE BENE


COSA VUOL DIRE MORIRE PER MANO DI UNA PERSONA, LA QUALE LE NOSTRE VITE
LE DOVREBBE “SALVAGUARDARE”, METTETEVI NEI PANNI DELLA FAMIGLIA DI QUEL
RAGAZZO, PALPATE LE SENZAZIONI DI GENTE TRANQUILLA, ALLE PRESE CON LA
SOLITA DOMENICA, CHE ALL’IMPROVVISO RICEVE LA TELEFONATA CHE LE DICE,
“casa sandri?...hanno assassinato suo figlio….”
DOPO OLTRE UN ANNO, SIAMO ALLE PRESE CON UN SIGNORE IN DIVISA CHE NON HA
VERGOGNA A DIRCI, CON TELEVISIONI COMPIACENTI CHE LUI ERA STRESSATO, CHE
SOFFRE D’ANSIA E CHE NON SI VUOLE FARE VEDERE IN FACCIA PER LA PAURA DI
NON SO CHE COSA, CHIAMIAMOLE COME DICE LUI, RITORSIONI…VIGLIACCO INFAME.
IO INVECE LE CHIAMO, MISERIA, INDEGNO, VILE E FALSO, COME SONO FALSE LE SUE
DICHIARAZIONI, COME SONO FALSE LE BELLE PAROLE DEI SUOI AVVOCATI, COSI
COME FALSE SONO STATE LE PAROLE DEL “CAPO” DELLA POLIZIA, MANGANELLI,
(CERTO CHE UNO CON UN COGNOME DEL GENERE, POTEVA SOLO FARE STO LAVORO)
CHE DISSE, E SE FATE UN GIRO SU YOUTUBE LO TROVATE, CHE SAREBBE STATA
FATTA GIUSTIZIA, E UN'ALTRA COSA MI FA SCHIFO, NON AVER SENTITO UNA
PAROLA DALLA VEDOVA RACITI, LEI CHE DEMOLI’ IL NOSTRO MONDO CON INGRESSI
IN SVARIATE TESTATE GIORNALISTICHE O TELEVISIVE, E SEMPRE LEI CHE CI DIEDE
A TUTTI DEGLI ASSASSINI…ECCO LA SIGNORA RACITI, PERSE L’OCCASSIONE DI
STARE ZITTA E IN QUESTO CASO QUELLA DI PARLARE.
ANDIAMO IN VACANZA CON LA FANZA, CON LA SPERANZA DI VEDERE CHE PER UNA
VOLTA LA GIUSTIZIA FARA’ IL SUO NORMALE CORSO, MANDANDO IN GALERA UN
VILE ASSASSINO…SPACCAROTELLA 30 ANNI DI CELLA.
GABRIELE SANDRI R.I.P
14 MAGGIO 2009…PER IVANO!!!

IL 14 MAGGIO SARANNO O SONO, 5 ANNI DALLA SCOMPARSA


DI IVANO, UN UOMO DI STRADA, UNO COME ME, COME TANTI
ALTRI NEL NOSTRO MONDO, UNO CHE PERO’, NON ERA UN
SIGNOR QUALUNQUE, IVANO ERA L’ULTRAS, ERA QUELLO
CHE MI COMPENSAVA, ERA QUELLO CHE SAPEVA ESSERCI,
ERA QUELLO CHE FECE I BOYS NEL 1976 CON POCHI ALTRI
RAGAZZI, E SEMPRE LUI DIEDE IL NOME E FONDO’ QUESTO
GRUPPO, GLI ULTRAS CREMONA 1999, UN SUO SOGNO DIREI,
VISTO CHE METTERE INSIEME AL NOME DEL SUO, PROPRIO
GRUPPO, ANCHE LA CITTA’, NON CI SI ERA MAI “AZZARDATI”
A FARLO. SPERO CHE OVUNUE SI TROVI, SIA FIERO DI NOI,
CHE STIAMO ANDANDO AVANTI SOPRATTUTTO PER LUI, PER
NON TRADIRLO E PER RICORDARLO NEL MIGLIORE DEI MODI,
SI, PERCHE’ IN OGNI AZIONE CHE FACCIAMO, IN OGNI GESTO
E IN OGNI ISTANTE, LUI E’ LI CON ME, CON NOI, ANCHE SE
TANTI RAGAZZI GIOVANI DEL GRUPPO NEMMENO LO
SANNO…I GIOVANI, CHE LUI AMAVA TANTO, E SONO CERTO
GUIDA DAL SUO POSTO DI COMANDO.
QUALCUNO MI DICE COME MAI NON CI SIA UN PEZZO DI
STOFFA CON SCRITTO IL SUO NOME, LA RISPOSTA E’ CHE IL
SUO NOME E’ SCRITTO DENTRO LE MURA DELLA SUD,
DENTRO I GRADONI DELLA NORD, NEL NOME DEI BOYS, NEL
NOME DEGLI ULTRAS CREMONA E LUI, DETTO FRA POCHI
INTIMI NON VOLEVA NESSUNA PEZZA…
“Sai che a volte ci siamo detti dietro di tutto, che a volte ci
siamo persino girati la schiena, ma sai che nel nostro “odio e
amore”, eravamo noi, io e te amico mio, due persone che come
disse di me un mio caro amico, o le ami o le odi…ti voglio bene
GINO...TI SALUTANO TUTTI.
NO, QUELLI NON ENTRANO,
IO TI ASSOLVO NEL NOME DI E MI FAREBBE TROPPO
MARONI, DI BERLUSCONI E DI MALE, VEDERE ALTRI
TUTTE LE VELINE… ULTRAS, I QUALI PER CULO
O PER ALTRO, NON SI SONO
DIRETE PER 100 VOLTE A TUTTI MAI BECCATI
QUELLI CHE VI CAPITERANNO UNA DIFFIDA, ENTRARE
A TIRO… MENTRE I SUOI AMICI
RESTANO FUORI…
IO LA TESSERA DEL TIFOSO 6) ATTENZIONE PERO’ CARI
NON LA VOGLIO. SIGNORI, CHE LA TESSERA
E’ RETRATTIVA E PARTE
ECCO QUESTI SONO I COMPITI DAL 1989, E QUINDI TANTI DI
IN ESTATE CHE DOVREMO VOI CHE ADESSO
FARE, CERCARE IN TUTTI I VIVONO LO STADIO DA
MODI DI FARE CAPIRE AL TIFOSO E NON PIU DA
MONDO INTERO CHE STA ULTRAS, MA CHE IN
MERDA DI TESSERA NON LA SI 3) USARE I GIORNALI LOCALI E PASSATO LO SONO STATI,
DEVE FARE, INVENTANDOSI SENSIBILIZZARE LE PROPRIE ANCHE VOI STATE SUL
MILLE STRATAGEMMI. REALTA’ SUL DRAMMA CHE BILICO, SIETE NEL MEZZO
1) TIPO A ROMA, DOVE QUESTA TESSERA PORTA E SUL DEL CALDERONE E QUINDI
OGNI 3X2, SALTANO PERCHE’ DI QUESTA COSA NON SENTITEVI TROPPO
FUORI STRISCIONI O 4) ANDARE DA GIOCATORI VERI TRANQUILLI, ANZI,
SCRITTE CHE DICONO I QUALI SENZA, (PER UNA VOLTA SAREBBE MEGLIO, VI
NO, ALLA TESSERA DEL CHE LO FACCIANO CAZZO…) INFORMASTE, PER NON
TIFOSO PRENDANO LE NOSTRI PARTI TROVARVI POI NELLE
2) ANDARE DALLE PROPRIE INFILANDOSI MAGLIETTINE COSIDETTE BRAGHE DI
SOCIETA’ E DIR LORO CONTRO STA MERDA DI COSA. TELA AL MOMENTO DEL SI
CHE CAZZO STANNO LORO SONO SEMPRE NEL O DEL NO…
FACENDO, CHE SCELTA MEZZO DEL MEDIATICO, SE QUINDI DICIAMO TUTTI
AVREBBERO IN MENTE NON SERVONO STO GIRO… ASSIEME NO ALLA TESSERA
PER STE TESSERA E DIR 5) ESSERE PRONTI A STARE AL DEL TIFOSO…NOTARE BENE
LORO CHE NON LA DI FUORI DEGLI STADI, SI TIFOSO…NON ULTRAS.
VOGLIAMO… PERCHE’ ALCUNI LI FARANNO http://www.asromaultras.it/tessera
ENTRARE, ALTRI, I MONELLI deltifoso.html
CON OGGI FINISCE LA VIA CRUCIS E QUESTO CAMPIONATO DI M..
SPERIAMO CHE TAANTI SIGNORINI STRAPAGATI SI INFILINO NELLE LORO
MACCHINE ESTRALUX E SE NE VADANO A FARE IN CULO, E SE MAGARI ANCHE
QUALCHE DIRIGENTE LI SEGUE…
E CON RISPETTO PER IL SIGNOR VENTURATO, DICIAMO LA NOSTRA PER UNA
VOLTA SULLA SCELTA DEL PROSSIMO TECNICO.

VOGLIAMO GIORGIO ROSELLI


LA PIAZZA HA BISOGNO DI AVER FIDUCIA, DI TORNARE ALLO ZINI CON
DAVANTI AGLI OCCHI CERTE FACCE…POTREMMO DIRVI MILLE PERCHE’ DI
QUESTA SCELTA, MA CREDO CHE TUTTI VOI SAPPIATE COSA RAPPRESENTA
GIORGIO E QUESTO, SIAMO SICURI BASTA E AVANZA.

ADES BASTA REGAS, SPENGO IL PC, BEVO UNA TISANA, MI DEVO


RIPRENDERE DA UNA NOTTE BRADA…BRADA SE…

“SONO SEMPRE CON TE GIOVANE RIBELLE, SEI UNO DEI POCHI CHE ANDANDOSENE HA
LASCIATO UN EREDITA’, E MI HA LASCIATO UN QUALCOSA DENTRO, DIFFICILE DA
SPIGARE, E MAGARI NEMMENO LO VOGLIO, TI ABBRACCIO AMICO MIO, TI STRINGO
FORTISSIMO A ME…A PULCE, CLAUDIO MARINONI 21-06-1999…2009”

e poi ci troveremo come le star, a bere del whisky al roxy bar… MASSIMO63