You are on page 1of 12

ASCESA E ROVINA DI MIAOGONNY, LA CITTA IDEALE Scena 1 Alabama Song Il gruppo entra in sala insieme al pubblico e va a prendere posizione

al centro della scena, si dispone come coro, quando tutti sono immobili e pronti il direttore d il via allesecuzione di Alabama Song Oh show us the way to the next whiskey bar! Oh don't ask why, Oh don't ask why! For we must find the next whiskey bar For if we don't find the next whiskey bar, I tell you we must die! I tell you we must die! I tell you I tell you I tell you we must die! Oh moon of Alabama We now must say goodbye We've lost our good old mama And must have whiskey Oh, you know why. Oh moon of Alabama We now must say goodbye We've lost our good old mama And must have whiskey Oh, you know why. Oh show us the way to the next retty boy! Oh don't ask why Oh don't ask why! For we must find the next retty boy For if we don't find the next retty boy I tell you we must die! I tell you we must die! I tell you I tell you I tell you we must die! Oh moon of Alabama We now must say goodbye We've lost our good old mama And must have boys Oh you know why. Oh moon of Alabama We now must say goodbye We've lost our good old mama And must have boys

Oh, you know why. Oh show us the way to the next little dollar! Oh don't ask why, oh don't ask why! For we must find the next little dollar For if we don't find the next little dollar I tell you we must die! I tell you we must die! I tell you I tell you I tell you we must die! Oh moon of Alabama We now must say goodbye We've lost our good old mama And must have dollars Oh you know why. Oh moon of Alabama We now must say goodbye We've lost our good old mama And must have dollars Oh you know why you know why you know why. Durante lultimo ritornello della canzone il gruppo esce di scena salutando il pubblico. B I! Scena 2 Fonda !one della c!""# d! M!aogonn$ "orna la luce, #uisa entra in silenzio seguita da Donatella e Sabina !abina, "onatella, #uisa Andiamo avanti$ Avanti non si u% andare &orniamo indietro$ Indietro non si u% tornare 'er(h)$ #uisa *o, indietro non si u% tornare. +,- la ve((hiaia dei miei genitori. +i sono i miei studenti (he non vogliono im arare. +i sono le folle o(eani(he dei festival seudo(ulturali. "onatella &utta la vita a difendere (hi$ lui, lei, loro, essi. Il ri((o, er(h) tro o ri((o, il overo galeotto, er(h) tro o overo, un o(o nero, un o(o giallo. .a difendere (he (osa$ #a giusti/ia, ma vaaa! "ifendere la libert0, 1uesta s2 ed e((omi 1ua 3 e l'uffi(io (hiuso rester0! !abina

*on osso tornare indietro er(h) l0 (,- uno (he mi ha detto (he sono una (omunista stalinista er(h) non mi ia((iono i ri((hi, e mi ha detto (he sono una (omunista an(he un o, (retina. 4 (,- un altro (he tutte le volte (he mi vede mi (hiede5 6Allora$ 7ai trovato un lavoro$8 4 un,altra (he mi (hiede sem re5 69e, ma (ome fai (on la ensione$8. *o, non osso tornare indietro. "onatella Allora restiamo 1ua !abina 4 1ua (osa (i stiamo a fare$ #uisa 'ossiamo fondare una (itt0 #uisa, "onatella, !abina #a (itt0 ideale, dove ognuno si l,ordine so(iale

u% reali//are se(ondo i

ro ri desideri e non se(ondo

Scena % A&ce&a della c!""# d! M!aogonn$ $arte la musica #uisa Fratelli e sorelle, non (,- nessuna (itt0 ideale i: bella di 1uesta, (he rofuma di aria fres(a e di u//a di animali. ;ui la (a((a - molto amata, ma nessuno la (al esta er strada er(h) viene ri(i(lata. 'o(hi i soldi in 1uesto aradiso, (os2 i ladri sono s ariti e le bi(i(lette e i tri(i(li rubati non esistono. !e sentite muggire (on gra/ia, o abbaiare in modo festoso, o miagolare in stereofonia, o nitrire (on leti/ia, allora siete 1ui, nella (itt0 dove gli animali sono (ittadini e (onversano sui divani assieme agli umani. *elle (asette di 1uesta (itt0 (,- (hi ama i (ani, (hi i gatti, (hi le e(ore, (hi gli asini, (hi le galline, (hi i (onigli, (hi le o(he, (hi le (a re, (hi i (avalli, (hi le s(rofe 3 !abina +asette strade stradine, (asette a un iano, villette, villini, viottoli, a raggiera intorno a una ia//etta tonda e (hiusa, (on la sua (hiesa e il (am anile, il muni(i io la bibliote(a la ludote(a l,asilo la s(uola media l,elementare e il li(eo, le oste telegrafi la farma(ia la ban(a <una sola, eh$!= e il osto di oli/ia. 4 intorno alla ia//etta, alle (asette, alle stradine, intorno intorno, (ome l,ala di una (hio((ia, le (olline verdi e i bos(hi e il rus(ello a//urro e lim ido, i (onigli, le anitre, i somarelli e i astori. "i ma((hine, nessuna. !olo un autobus in (omune e molte molte bi(i(lette, (avalli e tri(i(li. 4, volendo, una ferrovia, ma i((ola i((ola, (on la sua sta/ion(ina e un binario. Il trenino$ 9e, ma da farne$ &anto, non va mai via nessuno 3 %ntra Barbara seguita da Ste&anie e $asqualina 9arbara !ono .aria e adoro vivere in 1uesta (itt0! 'er(h) 1uesta - una (itt0 grande, una (itt0 ai (onfini del mondo,una (itt0 di ala//i (os2 alti (he se (i sali vedi oltre l,ori//onte, - una (itt0 di giardini, di nuvole e di vento. In alto,(i sono giardini ieni di limoni, fi(hi e fi(hi d,india, e di fiori di ogni (olore, e le nuvole (orrono velo(i so ra i tetti e gli u((elli riem iono il (ielo. - stu efa(ente il volo delle rondini e bellissimo l,urlo feli(e dei gabbiani. #aggi:, sul mare (,- la lu(e meravigliosa delle giornate di sole (he solo 1ui, in 1uesta (itt0 durano tutto l,anno 3 e sul orto, le ersone (amminano e (hia((hierano,

mentre i bambini gio(ano ad ogni angolo, mentre i ve((hi si in(ontrano e ri(ordano e le donne si ra((ontano dei loro sogni e delle loro vite. ;ui le (ase sono anti(he e moderne insieme, in una erfetta armonia di (ose belle da tutti i tem i, (i sono strade larghe e strade strette, (i sono i((oli nego/i e grandi mer(ati, e 1uesta - una (itt0 viva ed - iena di odori e di rumori, di suoni e di vo(i. 4 se er (aso s(enderete nelle strade, e se er (aso seguirete l,odore (he i: vi ia(e, otreste arrivare in uno dei famosi ristoranti della (itt0, forse dalla .aria, il mio ristorante! 3 fa((io la rostituta, e sono una (uo(a tra le i: (a a(i (he (i sia 3 Il mio lo(ale - sem re a erto, e sem re ieno, tutti in (itt0 (onos(ono la .aria 3 e io (onos(o i gusti di tutti 1ui in (itt0, dai i: i((anti ai i: dol(i. 9envenuti in (itt0! "onatella io sono #ola e 3 1uesta (itt0 ideale 3 - sul mare, 1ui e, bello an(he lavorare, io amo asseggiare e 1uando lo fa((io sul lungomare 3 9) mi sembra di volare 3 4, 1uasi un dondolare l2 vi(ino al mare, (on le gambe sulla sabbia, (on le gambe dentro l,a(1ua, mi fa((io bagnare e s(ia(1uare tutto 1uanto dentro al mare 3 (on dol(e//a, mi avvolgo nella bre//a 3 e (hiamo, invito e s2 mi fa((io abbordare 3 fuori> dentro, dentro>fuori 3 e (i sto, (i sto a gio(are! +he bella 1uesta (itt0 3 (he bella la libert0! ;ui ognuno ama (hi gli va a tutte le et0 sen/a tro a moralit0 a((ogliendo (hi arriver0. ;ui si im ara (he la vita bene va se roblemi falsi non (i si fa. ?enite su venite 1ua 3 e (hi mai vi (a((er0 3 troverete (hi vi as etter0 e feli(e vi far0. !tefanie #e nostra (ase ossono s ostarsi liberamente sia er terra sia er a(1ua. !u un lato (i sono o(he finestre e di i((ole dimensioni, mentre sui lati es osti al sole (i sono am ie vetrate. ;ui (i sentiamo tutti (ome in va(an/a@ 1uando lavoriamo, lo fa((iamo er s(elta. 'as1ualina .i ia(e vivere in 1uesta (itt0 dove tutti si salutano e l'aria - ulita e si mangia tutti insieme e si ride, si balla, si (anta, si gio(a, si ama, si muore, an(he. .i ia(e vivere in 1uesta (itt0 dove il nuovo e il ve((hio vanno a bra((etto e dove an(he gli animali sono (ittadini..... an(he se, a volte, 1uesto u% essere un roblema. Aolanda ;uesta - una meravigliosa (itt0 er(h) (i vivono donne e uomini liberi. *oi sa iamo dove finis(e la nostra libert0 ed ini/ia 1uella dell,altro. *essuno ha fretta, tutti noi abbiamo tem o di arlare (on (hi in(ontriamo e se hai bisogno di 1ual(osa non devi ne ure (hiedere, er(h) siamo tutti molto attenti ai bisogni degli altri. #e de(isioni vengono rese all,unanimit0 er(h) si (er(a sem re la regola (he non leda nessuno e (he ris etti tutte le diversit0 e tutte le esigen/e, 1uesto non - diffi(ile er l,uomo libero. ;ui abbiamo molto tem o er noi, er(h) si lavora solo er rodurre (i% (he serve er vivere, il su erfluo non esiste e nessuno a((umula. I bimbi (res(ono liberi er(h) non vi sono eri(oli e vengono (onsiderati bimbi della (omunit0 e tutti (ollaborano alla loro edu(a/ione. In 1uesta meravigliosa (itt0 nessuno si sente solo, abbandonato ed in(om reso, er(h) il ris etto e l,amore er l,altro sono alla base di tutto. ?alentina Io sono don .atteo rete>(i(lista di 1uesta (itt0.

;ui la bi(i - er tutti una fantasti(a ma((hina dei ensieri, l,andare lento>velo(e, in bili(o su due ruote aiuta a mettere un o, d,ordine nella testa@ iano iano si sottrae ossigeno al (ervello... la testa s,a anna, la bi(i si im enna!! I bambini, rumorosi (i(listi, atta((ano le (arte da gio(o ai raggi (on i (ia etti e edalando fanno un gran fra(asso, mentre gli an/iani atta((ano la s esa al manubrio e vanno a iedi fumando. ;ui in (itt0, se "io vuole, non (i sono le bi(i da (orsa, (on i loro o((u anti in fuga ansiogena verso un finto "io, vestiti tutti uguali in tutina s a/iale fluores(ente, (as(hetto aerodinami(o, guanti sen/a dita, (on un,aria un o, trans gender 3 4 nemmeno le .ountain>9ike, +ity>9ike, ovvero le muta/ioni geneti(he della Bra/iella, sem re rotte. !olo bi(i normali, (on una me((ani(a essen/iale, nuda, sen/a (ambio, sen/a freni, a s(atto fisso, l,evolu/ione dei bi(i(lini. "ove l, uni(o modo er frenare oltre ad affidarsi alle vie del !ignore - (er(are di fermare la edalata andando in senso (ontrario o (ontro(orrente, o ure er (hi ama le erforman(e, dera are la ruota osteriore verso l,esterno 3 (he la bi(i sia (on voi! +amilla In 1uesta (itt0 (,- il mare ed an(he la montagna e la differen/a fra le C stagioni molto mar(ata. +,- un bel (entro stori(o grande, ieno di edifi(i fatti di (olori (aldi, gialli, rossi (on le ersiane verdi. +erte fa((iate sembrano le tavolo//e di un ittore, io mi in(anto a guardarle. +i sono an(he bei giardini, non (,- un unto della (itt0 di solo (emento. +i sono molti stranieri, molto integrati. .i ia(e andare a fare la s esa, a teatro o sul tram e vedere tutte 1uelle fa((e (olorate.. Insomma, - una vera (itt0 multietni(a. ;uesta (itt0 - molto viva(e. #a sera, do o il lavoro, (,- molto da fare. 4, ieno di festival teatrali, di (inema e di mostre. Bianni .i (hiamo 9e e. !ono o eraio metalme((ani(o di I? livello, abito e lavoro in 1uesta (itt0 e sono er defini/ione, e an(he er far in(a//are un o, il (aimano, orgogliosamente, tena(emente, testardamente (omunista. In 1uesta (itt0 tutti i (ittadini>o erai sono (ome tante formi(hine e (on(orrono al bene (omune mettendosi al servi/io degli altri5 (os2 (,- (hi bada i nonni, (hi a((udis(e i bambini, (hi lava, (u(e, stira e (u(ina er (hi non - in grado di farlo. ;uesta (itt0 - divisa in D 1uartieri5 1uello del vivere 1uotidiano in via 4nri(o 9erlinguer, 1uello del lavoro in via Buido Eossa, 1uello del !a ere in via .argherita 7a(k, 1uello dello ! ort in via Fausto +o i e Bino 9artali, 1uello della libert0 religiosa in via "on .ilani, (he (om rende edifi(i er tutti i (ulti ma 3 atten/ione 3 an(he la (asa dell,ateo. ;ui abbiamo restituito alla arola demo(ra/ia il vero signifi(ato5 (io- governo di o olo, (he viene eser(itato dai (ittadini>o erai (on l,ele/ioni dei ro ri ra resentanti nei luoghi di lavoro e nelle istitu/ioni, ma 3 atten/ione 3 sen/a indi(a/ioni (he giungono dall,alto delle segreterie di artiti o sinda(ati. In 1uesta (itt0 abbiamo eliminato F (ose, tutte inutili5 G il re(ariato, H i notai, F gli im iegati. 4siste 1uindi una sola (ategoria5 il (ittadino>o eraio. .a 1uanto - bella 1uesta (itt0! .a (he di(o bella 3 - bellissima! Annamaria *el (entro della mia (itt0 (,- un bos(o di D ettari e me//o di 1uer(ia se(olare. *el (entro di 1uesto bos(o (,- il (imitero della mia (itt0 e nel (entro di 1uesto (imitero, su su sull, albero maestro, (,- lui5 9obo. 9obo - un di endente (omunale, regolarmente assunto, vive l2 da sem re (on la sua famiglia iuttosto numerosa e fa il guardiano. 9obo - (ie(o, - sordo, ha GHI anni ed - ure una s(immia, ma ha una vo(e (he fa invidia a Frank !inatra. #a mia (itt0 di notte si anima. Jomini, donne, (ani, gatti, s(immie, bambini si in(ontrano er suonare e ballare fin(h) gli va. 4 se i (ari defunti a re//ano il

(on(ertino si aggiungono volentieri. #a vo(e (e l,hanno un o, ro(a, ma (ome ballerini sono uno s etta(olo. !i (anta si balla, oggi to((a a me domani a te, (,- osto er tutti , tutti, tutti. %ntra #ucia seguita da 'atilde. Il coro dei cittadini asseconda lazione muovendosi sulla musica e &acendosi servire da bere da 'atilde. #u(ia In 1uesta (itt0 io sono ?anda. ?edete le (olline i bos(hi e i rati$ !ono a erdita d,o((hio. Bli animali sono tutti liberi e (,e, an(he il mare! +i sono tanti luoghi in (ui le ersone ossono in(ontrarsi e (onos(ersi, non solo i bambini, i giovani e gli an/iani, ma an(he 1uelli (ome me, (he sono una via di me//o. Io fre1uento molto i bar, mi ia(e gio(are, ballare, (hia((hierare (on le ersone e 3 (,- un bar in arti(olare (he si trova tra il mare blu e le verdi (olline, - molto luminoso, allegro e (,- sem re musi(a. Io gio(o, bevo un bi((hierino di rhum e ballo, ballo, ballo! A volte 1ual(uno mi (hiede (onsiglio er(h) sono il medi(o del aese 3 e allora io gli fa((io i taro((hi e loro sono feli(i, er(h) in 1uesta (itt0 la fortuna rima o oi arriva a tutti! .atilde In 1uesta (itt0 io sono .iranda, la barista. ;ui le (asa sono alte, e si abita solo all'ultimo iano er(h) si u% vedere lontano. Ai iani di sotto (i sono librerie, (inema, teatri, (u(ine dove si u% fare da mangiare tutti insieme e bar, er bere insieme un bi((hiere. &utti desiderano (onos(ere 1uelli (he vivono dall'altra arte della valle, e bere insieme un bi((hiere. Ogni sera ('- il asseggio sul (orso. &utti (amminano avanti e indietro e si ra((ontano le loro storie, assate e future, ogni giorno diverse e sem re uguali. .a - davanti al bi((hiere, (he si arla davvero. In 1uesta (itt0 ognuno arla la sua lingua, ma si (a is(ono tutti.... (on un buon bi((hiere. %ntra 'arilena, tutti ballano con energia come in una discoteca .arilena In 1uesta (itt0 i rumori sono diversi er(h) sono i rumori del divertimento. "ovun1ue vai senti le risate a((om agnate sem re dalla musi(a. ;uesto - il osto ideale er le tue va(an/e e, se non sei an(ora (onvinto, ti elen(o 1ual(he unto di attra/ione5 G. +on(erti e s etta(oli all,a erto o al (o erto, er tutti i gusti H. #o sho ing in un immenso (entro (ommer(iale (on s(onti im erdibili su tutti i rodotti F. #e giostre dei numerosi luna arks C. I i: grandi roller (oasters del mondo, dove l'adrenalina - al unto massimo D. I mondi fantasiosi ri(reati nei ar(hi di divertimento temati(i K. #e alestre e i terreni er rati(are ogni ti o di s ort L. I (inema M. le is(ine N. le bibliote(he GI. i musei 3 ho finito le dita della mano e la lista non - an(ora finita. "ai, venite an(he voi ... +iao buone va(an/e a tutti. #a musica si interrompe bruscamente. "utti si &ermano. %ntra !lga. Olga Buarda! Eami (he s untano dalle finestre e ogni bal(one ha un albero! Io vengo 1ui tutti i giorni e orto sem re la torta, fatta da me, gi0 tagliata a fette.

4((o (he arriva! 4' lui, - ro rio lui, il signor Eomeo 3 4, bellissimo 3 stanotte l'ho sognato5 eravamo ro rio 1ui su 1uesta an(hina mi guardava e mi ha detto5 O.i vuoi s osare$8. ;ui tutti mi (hiamano +on(i e io orto la torta agli abitanti di 1uesta (itt0. #oro mi ortano dei regali, un fiore, un frutto, una moneta, ma a me basta an(he solo un sorriso. 'er(h) 1ui si ride sem re, si ride e si balla e si (anta. Ah dimenti(avo, (i sono an(he loro, si loro i miei ami(i animali. An(he loro vengono 1ui. Ogni giorno. $arte la musica di Daniela. "utti scattano in piedi. %ntra Daniela. "aniela Io sono Alberta, vivo e insegno 1ui, in 1uesta (itt0 erfettamente ulita. *iente (artine, (arta((e, bottigliette di lasti(a, fa//oletti di (arta buttati er terra, nelle strade, nei bos(hi o dai finestrini delle automobili. A (hi - (olto in flagrante /a((hete una bella ba((hettata sulle mani@ ai fumatori /a((hete, due ba((hettate, la rima er(h) gettano il mo//i(one della sigaretta, la se(onda er(h) in1uinano l,aria. *on (i sono (a((he di (ane s arse 1ua e l0. #a uni/ione$ 4, revisto il se1uestro dell,amata bestiola! In 1uesta (itt0 le ersone (he vanno a teatro sono edu(ate, (om oste, arrivano untuali e lo s etta(olo ini/ia all,ora stabilita. +,- silen/io, nessuno s(arta (aramelle o ris onde al (ellulare. An(he al (inema niente lattine da a rire e nemmeno mastelle di o (orn maleodoranti da sgrano((hiare er l,intera durata del film. ;ui il senso (ivile e il ris etto nei (onfronti degli altri - alto. +hiara In 1uesta (itt0 la gente si muove a iedi, lentamente e saluta (hi in(ontra. O ure va in bi(i. +,- il mare e il rofumo dei ini ervade l,aria. #,estate - lunga e l,inverno mite. I bambini ossono gio(are er la strada e gli an/iani si trovano la sera a bere un bi((hiere e a ballare. +,e una banda dove suonano tutti5 raga//ini, an/iani, donne. #a gente (anta er la strada. *on (i sono ban(he, non servono molti soldi, e si mettono sem li(emente nel (assetto o in tas(a. #a domeni(a i asti((eri regalano i dol(i. *elle s(uole le orte sono sem re a erte. .orena !ono Arsenia 3 In 1uesta (itt0 (,- il mare, o ure, an(he il fiume va bene. Il rumore dell,a(1ua ovun1ue. *on (i sono le ma((hine, si (ammina, e (hi deve andare lontano o ha fretta, edala. +,- tanto tem o libero e (,- an(he tem o er la noia 1ual(he volta 3 Bermana ;uando ne hai voglia uoi andare al su ermer(ato e rendere 1uello (he ti are, non i rodotti er i overa((i, rimo re//o 3 tristi 3 ma il meglio, il fior fiore, li rendi e li orti a (asa tua. #o stesso i vestiti, entri nel solito megamer(ato, vai nel (amerino, ti vesti di tutto unto dalla testa ai iedi, (on 1uello (he ti ia(e, (he ti sta bene, (he ti d0 il look giusto, e te ne vai. In 1uesta (itt0 se non hai una (asa ti guardi intorno e 1uando ne trovi una vuota, disabitata, a ri la orta, (i entri e, voil0, - (asa tua. ;ui l,autobus - gratis, il treno - gratis, la metro - gratis, i (ontrollori servono solo a dare soddisfa/ione a 1uelli (he hanno (om rato il biglietto, la soddisfa/ione di mostrarlo. !e ti senti ortato er la vita bu(oli(a es(i dalla (itt0 e ti fai un giro nei dintorni, trovi un terreno (he nessuno (oltiva e (omin(i a /a are, e vai (on l,orto, /u((hine, omodori, (o(omeri 3

;ui da noi non - tutto ermesso 3 no 3 - vietato tutto 1uello (he fa del male a 1ual(uno, - 1uello (he non fa del male a nessuno (he - sem re ermesso. 'er esem io salire su un aereo (ari(o di bombe e andarle a sgan(iare so ra una (itt0 abitata da adulti e bambini o rin(hiudere in una s e(ie di rigione donne e uomini (he hanno de(iso di vivere in un aese diverso da 1uello nel 1uale sono nati 3 tutto 1uesto - vietato 3 assolutamente. .entre fumarsi una (anna fatta (on erba auto rodotta <bio=, guardando le stelle dal orti(o di (asa tua, o s osare, magari in (hiesa, er(h) no, una ersona, (onsen/iente, del tuo stesso sesso 3 - ermesso 3 ovviamente. .orena *on fraintendetemi, in 1uesta (itt0 non (he non si lavori, tutti lavorano, in un (erto senso 3 #oreno !ignori 3 signori! Io sono Eomeo, er servirvi. 4, il (aso (he mi ha ortato a voi ...o la fortuna 3 o la fede$! #ei (rede signora$ .a (erto lei (rede! 4d io er voi (redenti ho 1ui il aradiso! I cittadini cominciano ad alzarsi in piedi e a muoversi sulla musica incantati dalla voce di (omeo Jn fres(o ar(o, laghetti lim idi, onti(elli romanti(i, vialetti lastri(ati in (ui gli uni(i iangenti sono i sali(i 3 grandi ia//e assolate dove si u% degustare, soddisfatti e (lementi, un a eritivo 3 un fra )! *iente tribunali! +he bisogno ne abbiamo 3 le leggi sono lega((i 3 la nostra (itt0 un aradiso di libert0! #ei - (redente signore$ .a si (erto! &utti (redono 3 voi (redete in "io, nella s1uadra del (uore, nella belle//a, nella for/a, nel su((esso, (he im orta 3 tutti (redono! 4 io vero difensore dei (redenti vi orto la (itt0 del aradiso, un (lub es(lusivo dove tutti si (onos(ono e se non si (onos(ono si (onos(eranno domani. #a miseria - bandita dal nostro (lub! #a overt0 - una malattia ri ugnante e (ontagiosa. +ome dite$ Il re//o$ .a (he im orta ... a(1uistate il diritto di fare 1uel (he vi are! #ei - (redente$ .a (erto, lo vedo dagli o((hi! #ei (rede nelle sue (a a(it0, lei - il migliore, voi siete i migliori, la (itt0 della vera libert0 - vostra. Il re//o (hiedete$ 3 +erto un re//o (,- sem re, ma (he vi im orta se sar0 1ual(un altro a agarlo. B I! #a musica si interrompe. Scena ' (en)en*"! a M!aogonn$ n attimo di silenzio poi parte la musica di )asta Diva e, mentre torna lentamente la luce, tutti si radunano a &ormare il coro. +oro dei (ittadini !ignore e signori benvenuti a .iaogonny, la (itt0 ideale! *+sequenza di &rasi secondo lordine di posizione ,+sequenza di &rasi con questo ordine- Donatella, #uisa, Sabina, Daniela, .alentina, /ianni, #oreno, )0iara, 1olanda, Barbara, !lga, $asqualina, #ucia. !ignore e signori benvenuti a .iaogonny, la (itt0 ideale!

B I! Scena + La )!"a a M!aogonn$ $arte la musica nel buio Il narratore +os2 (omin(i% a s lendere la stella di .iaogonny la (itt0 ideale. 4 1uesta stella ort% rima di tutto l,amore. !i (elebrarono numerosi matrimoni e di (onseguen/a meravigliose feste di no//e (on interminabili ran/i e bevute e fumate, tutte rigorosamente bio. I (ittadini o era, (ome tante formi(hine, assavano il tem o asseggiando tra i 1uartieri dello s ort, della ri(er(a s(ientifi(a e della libert0 religiosa, fa(endosi fare i taro((hi. +,era tem o er tutto, er un salto al ristorante di .aria, una asseggiata in riva al mare (on #ola, un bi((hiere di .iranda, una messa in bi(i(letta (on "on .atteo, un battesimo (on gli animali di "on Fulgen/io. *on (,erano (a((he di (ane s arse 1ua e l0, (,erano anatre, somarelli e astori e le s(immie (antavano il re ertorio di Aanis Ao lin. *essuno aveva mai visto una (o ia i: feli(e di +on(i e Eomeo. 4ra una (itt0 di uomini liberi. 'oi un giorno (omin(i% a (ir(olare la vo(e (he stava arrivando la (risi e fu (onvo(ata la rima assemblea generale di .iaogonny. Scena , La man!-e&"a !one an"!c.!&! Sullo s&umare della musica, nel buio, il coro comincia a battere i piedi. #a luce torna piano piano, il coro comincia ad avanzare in mani&estazione ripetendo in crescendo 6O((u y .iaogonny8. Arriva di &ronte al pubblico. Annamaria stoppa il coro e lancia gli slogan di protesta. &utti Abbiamo tro a roba da mangiare Abbiamo tro o tem o da s re(are Abbiamo tro i sogni da sognare Abbiamo tro a erba da fumare Abbiamo tro e feste da festeggiare Abbiamo tro e gatte da elare (iprende O((u y .iaogonny8 in crescendo veloce. Allapice Annamaria stoppa. B I! Scena / La&&emblea gene.ale "orna la luce, si prendono le panc0e, i cittadini si sistemano e comincia lassemblea. Annamaria ;uesta (risi - (omin(iata 1uando mi sono a((orta di essere diventata (om letamente sorda. ;uesta (risi - (ontinuata 1uando mi sono a((orta di essere an(he diventata (ie(a. #u(ia !tiamo trasmettendo il vuoto esisten/iale e (hi se ne rende (onto - ieno di rabbia. +hiara ;uesta (risi - l,abbaglio della onni oten/a (he (i ubria(a. .erda!. Olga .a (osa sar0 mai 1uesta (risi$ 4 so rattutto er(h)$ 'er(h), er(h) la domeni(a mi las(i sem re sola e te ne vai a vedere la artita$ Bianni Io la mia vita lavorativa ormai l,ho fatta, ma sono molto, molto reo((u ato er la man(an/a di ros ettive delle giovani genera/ioni.

+amilla *on so (osa sia, ma (i sar0 ure 1ual(osa (he nella vita non u% man(are e (he si trova sem re, an(he 1uando tutto sembra erso. "aniela &orniamo alle origini, ri(omin(iamo da (a o. !abina ;uesta (risi mi rende grigia, ma non un grigio brillante e lunare (ome una erla, no 3 un grigio to o. !ono grigi i ensieri, grigie le arole, grigie le unghie delle mani e dei iedi, grigi i (a elli e grigia la grana della elle. 'as1ualina .i (hiedo (ome e 1uando (i siamo a((orti di 1uesta (risi, er(h) non siamo stati (a a(i di revederla. 4 ure i segnali erano (hiari. "onatella #a (risi - vera o finta$ 4 (hi lo sa. 4 oi (he (i v% fa. #a vita (omun1ue se ne va, tutto 1uanto assa e va e la (risi non rester0. .arilena +erto, 1uesta (risi - solo la (onseguen/a di 1ual(he sfiga e di 1ual(he s(elta sbagliata. 9arbara +i man(ava an(he 1uesta (risi, (risi dentro, (risi fuori, (risi intorno, non ries(o a (a ire, 1uasi 1uasi non (a is(o nean(he la mia di (risi. #uisa *oi non sa remo mai nulla di nulla. Io mi a((ontento di sa ere o(o di o(o. 4, molto, vedrete, molto. I miei animali si allontanano astutamente (on elegan/a. .orena +,- tro a (onfusione, nessuno - (ontento di 1uello (he ha, una (atastrofe. !tefani #a (risi - inde(ente, mette a nudo la arte eggiore di ognuno di noi, ma non tutti i mali vengono er nuo(ere. Aolanda !e(ondo me dobbiamo rius(ire a (ostruire un mondo diverso, basato su valori diversi. .atilde 'ane e vino er (ena. !(aldarsi e ridere insieme al fuo(o. Il resto non serve. Bermana #a (risi nostra ('- er(h) tutti sentiamo (he stiamo arte(i ando ad un rogetto (he nella migliore delle i otesi - insensato e nella eggiore - (riminale. ?alentina "obbiamo us(ire, as ettare, iangere, regare, andare a iedi, in bi(i 3 e s erare (he domani sia una bella giornata. )2 brusio, poi cala un silenzio imbarazzato. 3essuno parla. "utti si guardano. $arte la musica. #oreno !ignori, 1uesta (risi arte da lontano, da 1uando si - (omin(iato a sostituire il ia(ere di essere (on il ia(ere di ossedere. #ei (rede signora$ I cittadini si alzano e cominciano a muoversi sulla musica incantati dalla voce di (omeo. Abbiamo vissuto er anni dimenti(ando (he (,- 1ual(osa di i:, (i siamo (onvinti e (i hanno (onvinto (he niente vale la ena. &utti (redono. 'rima di essere (risi - stata a iattimento dell,anima. 4, stata un anni(hilimento di s) stessi. &utti abbiamo bisogno di (redere. #a (risi - un (ondominio. +,- sem re una via d,us(ita, basta (reder(i.

Il re//o di(e$ *on si reo((u i del re//o, saremo (ostretti a agarlo. #a musica sale, tutti ballano. Squilla &orte un tele&ono. #a musica si interrompe, tutti si &ermano. Dalla sala qualcuno porta un tele&ono a Beppe. Beppe ascolta in silenzio la voce dallaaltro capo della cornetta, avanza sul proscenio annuendo con &accia sempre pi4 preoccupata. "utti si stringono sul &ondo. Beppe posa il tele&ono e poi parla. 9e e !ta arrivando un uragano, devaster0 la (itt0 di .iaogonny. !iamo s a((iati! +oro !iamo s a((iati!!! Buio Scena 0 Il 1o1olo d! -.on"e all*.agano Il coro 2 stretto sul &ondo. "orna la luce e Beppe si ricongiunge al coro. !abina Andiamo avanti$ "onatella Avanti non si u% andare #uisa 'er(h)$ +oro +,- l,uragano (he (i viene a devastare. !abina, "onatella, #uisa &orniamo indietro$ +oro Indietro non si u% tornare. !abina Eestiamo 1ua "onatella 4 1ua (osa (i stiamo a fare$ #uisa 'ossiamo regare er(h) l,uragano non (i venga a devastare Scena 2 La 1.eg3!e.a )oro di Antigone muto guidato da .alentina e cantato da )0iara Suona il tele&ono. Beppe va a rispondere 9e e #,uragano (i - assato a((anto, siamo salvi! +oro !iamo salvi! Buio Scena 14 F!nale "orna la luce. "utti si guardano. ?alentina Allora restiamo 1ua$ +hiara ;ua non si u% restare. #uisa

'er(h)$ +oro ;ua (,- la (risi, (i sono tro e gatte da elare. ?alentina, +hiara, #uisa &orniamo indietro$ +oro Indietro non si u% tornare ?alentina Allora andiamo avanti +hiara 4 avanti (osa (i andiamo a fare$ #uisa 'ossiamo andare a fondare una (itt0 3 &utti #a (itt0 ideale, dove ognuno si u% reali//are se(ondo i l,obbligo so(iale

ro ri desideri e non se(ondo

)on un gesto di Anna 'aria parte Alabama Song, tutti cantano e &anno i gesti. scita &inale dalla sala salutando il pubblico. 5ine