You are on page 1of 6

Corso di Statistica Facolt di Economia

Lezione n 4

Sommario
Indici Statistici di posizione o locazione Medie

a.a. 20002000-2001

Francesco Mola

a.a. 2000-20001

statistica-francesco mola

Medie secondo Chisini

Media aritmetica
(semplice)

X = carattere quantitativo
f ( x1 , x2 , , xn ) = f ( M , M , , M )
con x1 x2  M  xn 1 xn
a.a. 2000-20001 statistica-francesco mola 3

f ( x1 , x2 ,  , xn ) = i =1 xi
n

f ( x1 , x2 ,, xn ) = f ( , ,, )

i =1 xi = i =1
n n

i =1 i

x = n

x i =1 i n

Consideriamo come criterio la somma degli elementi


statistica-francesco mola 4

a.a. 2000-20001

media aritmetica (ponderata) per distribuzioni di frequenze assolute Consideriamo una variabile X nella forma:

media aritmetica (ponderata) per distribuzioni di frequenze relative Consideriamo una variabile X nella forma:

( xi , ni )

i =1,2 ,,k

( xi , f i )
k

i =1,2 ,,k

la media aritmetica sar:

la media aritmetica sar:

=
k
a.a. 2000-20001

xn i =1 i i
k i =1 i

= i =1 xi f i
Ogni xi ha uninfluenza dettata da ni
statistica-francesco mola 5

Ogni xi ha uninfluenza dettata da fi


a.a. 2000-20001 statistica-francesco mola 6

media aritmetica (semplice e ponderata) per distribuzioni in classi Si considerano i valori centrali di ogni classe

con alcuni esempi vediamo perch diciamo aritmetica Dati i valori 1, 2 e 3, la media

xi 1 + xi 2 la media aritmetica sar: ci =


k i =1 i

1+ 2 + 3 = =2 3
Dati i valori 1, 2, 3, 4 e 5, la media

Progressioni aritmetiche di ragione 1 con n dispari La media in questo caso il VALORE CENTRALE della distribuzione
8

=
a.a. 2000-20001

= i =1 ci f i
k

Si ipotizza uniformit nelle classi!!!!


statistica-francesco mola 7

1+ 2 + 3 + 4 + 5 = =3 5
a.a. 2000-20001 statistica-francesco mola

con alcuni esempi vediamo perch diciamo aritmetica

1a Propriet della media aritmetica linternalit o criterio di Cauchy


Consideriamo una variabile

Progressioni aritmetiche di 3 + 8 + 13 = =8 ragione 5 con n 3 dispari La media in Dati i valori 3, 8, 13, 18 e 23, la media questo caso il VALORE 3 + 8 + 13 + 18 + 23 = = 13 CENTRALE 5 della distribuzione
a.a. 2000-20001 statistica-francesco mola 9

Dati i valori 3, 8 e 13, la media

X:

x1 x2  xn 1 xn
i =1, 2 ,, n

cio:

x1 xi xn

Sommando per ciascun i abbiamo:

a.a. 2000-20001

statistica-francesco mola

10

x x x nx x nx Dividendo tutto per n e semplificando x nx nx


1 i n i i i 1 i n i 1

2a Propriet della media aritmetica la media come baricentro della distribuzione


Dire che la media il baricentro della distribuzione equivale a dire che:
i i

n x1

x
i

n xn

(x ) = 0
dove
i =1, 2 ,, n

statistica-francesco mola

x1 xn
11

( xi )
a.a. 2000-20001

Sono gli scarti dalla media


statistica-francesco mola 12

a.a. 2000-20001

( x ) = x = = x n Esplicitando e semplificando abbiamo: x x n n =0


i i i i i i i i i i i

graficamente abbiamo.

a.a. 2000-20001

statistica-francesco mola

13

a.a. 2000-20001

Dove si posizioner la media aritmetica? statistica-francesco mola

La media aritmetica il baricentro della distribuzione

14

3a Propriet della media aritmetica linearit


Consideriamo una variabile X con media M(X)= e consideriamo la seguente combinazione lineare:

dim.

Consideriamo:

Y = X
Si pu facilmente vedere che:

X = x1 , x2 ,  , xn Y = X =

M (Y ) = M ( X ) = =
a.a. 2000-20001 statistica-francesco mola 15

= ( +  ),( +  ), , ( +  ) 1 2 n
M (Y ) = 1 1 1 ( + xi ) = + xi n n n
statistica-francesco mola 16

a.a. 2000-20001

dim. (cont.) cont.) 1 1 = n +  (x ) = i n n


1 = +  x = + i n
C.V.D

Ancora sulla 3a Propriet della media aritmetica linearit


Consideriamo una variabile X con media M(X)= e consideriamo la seguente combinazione lineare:

Y = X
Si pu facilmente vedere che:

M (Y ) = M ( X ) = =
17 a.a. 2000-20001 statistica-francesco mola 18

a.a. 2000-20001

statistica-francesco mola

dim.
Nella dimostrazione precedente porre

Ancora sulla 3a Propriet della media aritmetica linearit


Consideriamo una variabile X con media M(X)= e consideriamo la seguente combinazione lineare:

=1
a.a. 2000-20001 statistica-francesco mola 19

Y = X
Si pu facilmente vedere che:

M (Y ) =
a.a. 2000-20001

M ( X ) = =
statistica-francesco mola 20

dim.
Nella dimostrazione precedente porre

=0
a.a. 2000-20001 statistica-francesco mola 21