You are on page 1of 1

======== From: "Asmatron" <loreluna77@infinito.it> Date: Tue, 17 Feb 2004 11:59:39 GMT -------AO'?!?!?!

si7 mi Ivan il tipo d'uomo la da confidare i suoi mali mi

si7 mi solo al suono di un violino si7 o alle rive del mare mi mi mi si7 mi

si7 Lui che nato tra le mura la di tante, troppe altre case

si7 mi troppo diverso dall'unica vita che si pu fare

si7 mi la mi si7 mi si7 mi lalalala' lalalala' lalalalala' lalalala' lalala lala lalala' lala'

Ama stare nei sotterranei che corrono feroci tra piastrelle da disegnare e graffiti veloci Ma tutti qui hanno qualcosa da fare tanto per non guardare mani tese, mani vuote da mangiare Ma Ivan non vuole mollare e si mette a cantare al ritmo dei treni e della sua fame un altro comincia a soffiare in una bottiglia per accompagnare le danze che sono iniziate o che stanno per iniziare.