STORIE DI FANTASMI GIAPPONESI I fantasmi, gli spiriti e i demoni giapponesi sono davvero un infinit! e "on una grande variet!

di "aratteristi"#e, ne seguono al"uni tra i pi$ "lassi"i ma an"#e %ual"uno tra i pi$ strani e meno "onos"iuti&

I Ro'uro'u(i
Sono esseri "#e nelle ore diurne sem(rano normali donne, "#e possono essere mogli e madri "ome tante altre, ma "#e durante la notte #anno il potere di allungare in maniera smisurata il proprio "ollo per andare a spiare le persone nel sonno an"#e a grandi distan)e da dove si trovano&

Non sono dei demoni o spiriti malvagi, ma una sorta di osservatri"i notturne, spesso per* vengono "onfuse "on i Nu'e'u(i esseri malvagi della notte& I Ro'uro'u(i a volte non sanno neppure di esserlo, "redono "io+ di essere delle normali donne umane, e non se ne avvedono nemmeno %uando alla notte gli si allunga il "ollo, "#e ri"ordano "ome un vago sogno dove #anno visto la propria "amera da letto vista da angola)ioni strane&

Altre volte inve"e sanno (enissimo "#e "osa sono e sapientemente fanno paura a persone "#e non #anno "redi(ilit! nella so"iet!, "ome persone dedite al (ere, o alla droga o addirittura ai "ie"#i, ma in pi$ rari "asi si palesano a normali persone "#e rimangono "os, terrori))ate&

Normalmente non fanno male a nessuno, ma la loro anima dispettosa le porta a spiare e spaventare le persone&

I Nu'e'u(i Inve"e sono degli spiriti malvagi "#e #anno la "apa"it! di rimuovere a loro pia"imento al propria testa e alla notte es"ono per "er"are persone di "ui "i(arsi&

Di norma la testa dio notte si sta""a per "er"are le sue vittime, "#e spaventa a morte per poi "i(arsi del suo sangue ed in ultimo an"#e della sua "arne, ma se la sua testa non si ri"ongiunge al "orpo entro l al(a, l intero demone muore- in %uesto #a delle similitudini "on il vampiro delle leggende dell est&

. uni"o modo per s"onfiggerlo + trovare il "orpo mentre la testa + an"ora vagante, e nas"onderlo in modo "#e le due parti non ries"ano a trovarsi e "ongiungersi, in %uesto nodo lo spirito dovre((e morire o per lo meno s"omparire& /na ve""#ia leggenda giapponese ra""onta "#e un mona"o itinerante si sia im(attuto in uno di %uesti demoni, "#e alla notte ne "om(inava di tutti i "olori, "os, "er"* e trov* il "orpo "#e poi spost* in un altro luogo e lo nas"ose, in %uesto modo il demone infuriato si vendi"* s"agliandogli addosso la propria testa las"iandogli un morso nella mani"a del vestito, dopodi"#+ lo spirito mor,&

Gli 0ou'ai Sono degli spiriti "#e #anno le sem(ian)e animali, ma "#e per poter vivere nel nostro mondo assumono l aspetto degli esseri umani&

0ou signifi"a 1sedu"ente2 mentre 'ai vuol dire 1appari)ione 1, assumono spesso l aspetto di giovani e (ellissime donne, ma an"#e di (ellissimi uomini, sono di indole pa"ifi"a e sempli"emente vogliono vivere tra noi sen)a pro(lemi "os, "ome ad esempio3

le 4itsune 5volpi6

Sono degli spiriti "#e in realt! #anno l aspetto delle volpi e "#e solitamente prendono le sem(ian)e di splendide fan"iulle "#e sedu"ono gli uomini, tanto poi da arrivare a sposarli se non dopo averli fatti separare dalle proprie famiglie& In vari "asi l amore delle 4itsune + sin"ero, ma avendo sempre una spe"ie di in"antesimo d ammaliamento intorno a se, l amore "#e l essere umano da loro, pu* essere un illusione, a tal punto "#e an"#e se diffi"ilmente, l umano "#e dovesse a""orgersi della loro vera natura s"orgendo nella forma dell om(ra %uella della volpe an)i"#7 la forma umana, la 4itsune si vendi"#ere((e a((andonando l umano in un posto s"onos"iuto ed impervio, mentre lei se ne andre((e per sempre dalla sua vita&

Tanu'i 5pro"ioni6 "#e assumono le sem(ian)e mas"#ili Sono la versione mas"#ile delle 4itsune, e sono dei "ani pro"ioni, "on enormi pan"e e spesso "on testi"oli enormi, prendendo le forme umane an"# essi, "er"ano l amore tra gli esseri umani, molto meno vendi"ativi delle volpi, sono ingenui e spesso "reduloni&

Il loro aspetto ries"e ad ingannare ogni nostro senso, rendendoli in tutto e per tutto degli esseri umani, ma se gli si osserva l om(ra proiettata a terra o su un muro, si vedr! la silouette "#e sveler! la loro vera natura animale& Il termine 0ou'ai identifi"a diversi tipi di "reature "#e possono an"#e non essere (enevoli, e dall aspetto grottes"o e alterato dall e""esso di sentimenti o di vi)i&

Gli 8an9ou Sono il risultato dell amore ingannevole tra un 0ou'ai e una donna umana e "#e spesso risultano sfigurati&

.e 0urei Sono %uel genere di spiriti "#e rimangono intrappolati nel nostro mondo per"#7 impossi(ilitati a passare oltre, per la morte improvvisa o violenta, o per"#7 #anno las"iato %ual"osa in sospeso sulla terra&

Gli Oni Sono demoni (rutali e malvagi derivano da un "eppo leggendario diverso da %uello della mongolia da dove derivano %uelli Giapponesi "lassi"i, e vengono rappresentati "ome uomini pelosi e (ar(uti in grado di (randire "lave enormi e vestiti di pelle di tigre& Ritenuti i guardiani delle porte dell inferno, sono portatori di "alamit!, pestilen)a e devasta)ione& Ogni anno il : e il ; fe((raio in Giappone si svolge una festa dove si lan"iano in aria delle fave per s"a""iare %uesti demoni&

I 'appa Sono delle spe"ie di diavoletti somiglianti a rospi "on il gus"io di tartaruga sulla s"#iena, il muso a forma di (e""o, mani e piedi palmate ed un piattino pieno d<a"%ua sulla testa&

Il loro potere e la loro vitalit! + "ontenuto nell a"%ua "#e " + nel piattino, "#e se si dovesse svuotare portere((e loro la morte& Non sempre per* sono malvagi e a volte aiutano gli esseri umani in diffi"olt!&

Tengu Gli spiriti della montagna sono "reature alate "#e a(itano le foreste, spesso raffigurati "on un (e""o animale, una fa""ia rossa s"arlatta, un naso enorme ed un ventaglio di piume nella mano&

Il loro "omportamento dipende molto dalla moralit! della persona "#e si trovano di fronte, a volte #anno insegnato l arte della spada a no(ili guerrieri, oppure #anno dato saggi insegnamenti sottoforma di sa"erdoti nei templi =uddisti& 0u'i 8onna .e donne spirito delle nevi "#e appaiono sempre sotto forma di donne (ellissime dalla pelle "andida e dai lung#i "apelli neri&

A volte vestite di leggeri 'imono e volte "ompletamente nude "er"ano di sedurre la persona "#e viene pres"elta "er"ando di non far mai notare di non possedere i piedi&

Si di"e "#e %uesti spiriti nas"ano dall anima di una donna morta "ongelata nella neve dopo essere stata a((andonata, per %uesto "er"ano di far perdere l orientamento alle persone affin"#7 si perdano tra la neve e muoiano "ongelati, oppure li raggiungono nel sonno e li "ongelano "on il loro alito di g#ia""io& A volte %uando le donne perdono i loro (am(ini in me))o alla montagna, loro fanno finta di riportaglieli e %uando la madre allunga le (ra""ia per riprendersi il figlio, %uesta rimane "ongelata all istante&

Se ries"ono a sedurre la persona s"elta, poi ne portano la morte per "ongelamento "on un (a"io, dopo aver fatto l amore, oppure se sono state invitate ad entrare, mettono a so%%uadro la "asa mentre l uomo ignaro dorme e spalan"a le finestre affin"#7 %uest ultimo muoia assiderato& /na anti"a leggenda parla di un uomo "#e vi"ino alla morte per "ongelamento, sare((e stato salvato da uno di %uesti spiriti, ma "on il giuramento di non rivelare mai a nessuno %uello "#e era su""esso& . uomo po"o dopo in"ontra una donna (ellissima di "ui s innamora perdutamente e "on "ui #a una vita feli"e, piena di soddisfa)ioni e figli, ma un giorno davanti al "amino l uomo si las"ia andare ai ri"ordi e ra""onta ai figli, "ome sia stato salvato dalla donna delle nevi, e a %uel punto la donna si svela essere proprio %uello spirito "#e lo salv* tanti anni prima e nella prima delle tre varianti lei si s"ioglie per il dolore, "ome se fosse un fio""o di neve, nella se"onda lei u""ide i figli e a((andona il marito las"iandolo nella dispera)ione e sen)a pi$ nemmeno una "asa in "ui vivere, nella ter)a inve"e lei se va fa"endo giurare per* al marito "#e se non si prender! "ura dei propri figli, lei lo ritrover! e lo u""ider!& .a leggenda di O'i'u O'i'u lavorava "ome domesti"a nella "asa del samurai Tessan Ao9ama& /n giorno il samurai la a""us* della spari)ione di uno dei die"i piatti anti"#i "#e teneva in "asa, e "#e erano "onsiderati il patrimonio di famiglia& >os, la donna venne u""isa e il suo "orpo fu gettato in un po))o& Da allora il fantasma di O'i'u es"e dal po))o per tormentare il samurai ogni notte, e nella "asa si sente la sua vo"e "ontare fino a nove i piatti della "olle)ione, e poi s"oppiare in sing#io))i s"onsolati& /na leggenda vuole "#e il samurai divenne pa))o, e O'i'u e((e la sua vendetta, un altro finale vuole "#e il suo spirito venne pla"ato da un mona"o, "#e attese la sua appari)ione, e %uando la sua vo"e arriv* a "ontare fino a nove, egli grid* a gran vo"e ?die"i@@@? ed il fantasma si dissolse& Nel "astello di 8imeAi si trova un po))o "#e prende il nome di ?Po))o di O'i'u?

Ai)enBM9oo Aveva un ter)o o""#io verti"ale in me))o ai due normali, una testa di leone tra i "apelli, sei (ra""ia e il volto "orru""iato, + venerata dai musi"isti, dalle prostitute e dai monar"#i, + sim(olo dell amore, del desiderio e della sensualit!&

AAari Coan Sa"erdote giapponese della montagna s"#eletri"a, un giorno fe"e il pe""ato di innamorarsi di una donna e "ome puni)ione divenne un demone "#e distrusse il suo tempio, %uando il tempo pass*, "ap, di aver s(agliato e in %uel momento venne tramutato in fantasma e da allora + ri"onos"iuto "ome il fantasma del sa"erdote s"#eletri"o&

AAiBS#i'i Era un giovane Dio "#e per la dispera)ione distrusse la "ripta dove dove era stato sepolto il suo grande ami"o, "osi""#7 la "ripta "adde sulla terra e in %uel modo na"%ue il monte Mo9ama&

AAiBSu'iBTa'aB8iB4one Divinit! del tuono era tanto rumoroso an"#e da pi""olo "#e per "er"are di farlo ta"ere , gli altri Dei lo portavano su e gi$ per le s"ale del "ielo, ed in %uesto modo si spiega ai (am(ini per"#7 il tuono si avvi"ina e si allontana&

Amaterasu 1la grande dea "#e illumina il "ielo2, o 1>olei "#e (rilla nel paradiso2&

Era "os, luminosa e (rillante "#e i suoi genitori la mandarono dal >elestial .adder su in paradiso, ove governa da allora& Duando suo fratello, il dio delle tempeste SusanoEo, prese a devastare la Terra i due si posero alle due estremit! della Fia .attea insultandosi a vi"enda& Da %uesto litigio na"%uero altre divinit! "#e "ausarono ulteriori liti& Poi, stan"a del fratello, Amaterasu si ritir* in una "averna per"#7 lui era troppo rumoroso, portandosi via il sole e "#iuse la "averna "on un grosso masso& .a sua spari)ione priv* la Terra della lu"e e della vita& I demoni governavano la terra& .e altre divinit! le offrirono uno spe""#io, una "ollana e delle stoffe per "almarla, ma Amaterasu insistette a restare nella grotta insieme al sole& Infine /)ume, la dea del riso, rius", a farla us"ire3 prese a (allare una dan)a allegra e las"iva davanti alla porta, e le risate delle altre divinit! risvegliarono la "uriosit! di Amaterasu& Duando us", dalla "averna ne sfugg, un raggio di lu"e 5%uella "#e viene "#iamata al(a6& .a dea vide il proprio riflesso in uno spe""#io "#e /)ume aveva appeso su un al(ero vi"ino& Duando si avvi"in* per dare un o""#iata, gli dei la afferrarono e la tirarono fuori dalla grotta& >os, lei torn* al "ielo, portando la vita di nuovo nel mondo& Pi$ tardi "re* i "ampi di riso, "#iamti 1inada2, e insegn* alla gente a navigare e a "oltivare i (a"#i da seta&

Amatsu 4ami Dei eterni del "ielo opposti a %uelli della terra&

Amatsu Mi'a(os#i Dio del male, il suo nome signifi"a 1venera(ile stella del "ielo2, molto simile all o""identale .u"ifero&

Amida E il dio a "ui i Giapponesi guardano al momento della morte& Sim(olo dell amore universale, gli si attri(uis"e la "ustodia e la difesa delle anime umane "ontro le tenta)ioni&

Ans#itsu Duesto + un eremo stregato in "ui il viandante "#e sfortunatamente dovesse trovarsi a (ussare per passare la notte, potre((e trovarsi di fronte allo spirito del mona"o "#e vi + vissuto e morto all interno&

As#u'uBN9orai Fiene "#iamato an"#e 1Il =udd#a Irremovi(ile2&, nelle statue a lui dedi"ate viene rappresentato "ome un =udda# "on una mano stretta a pugno "#e indi"a la ferme))a dell animo, mentre l altra mostra due dita puntate verso terra per indi"are la radi"ate))a delle proprie "onvin)ioni e la pure))a di spirito&

AEa(i Demoni marini "#e affogano i marinai e li divorano&

=a'emono

G %uel termine "#e indi"a tutti %uelli spiriti e demoni "#e "am(iano le loro sem(ian)e&

=a'u Raffigurato "ome una spe"ie di pat"#Eor' animale, viene "#iamato il mangiatore di (rutti sogni& Duesto spirito (enevolo infatti se viene evo"ato dopo un (rutto sogno, "an"eller! tutto "i* "#e #a spaventato il (am(ino e lo tramuter! in un (el ri"ordo, se inve"e viene pregato prima di dormire, far! fare solo (ei sogni, mangiandosi la parte spaventosa dell avventura oniri"a&

=im(ogami G lo spirito delle povert! e ami"o delle famiglie&

Duando %uesta ami"i)ia diventa troppa, la famiglia "ade in disgra)ia, "os, nessuno lo vuole mai e si fanno s"ongiuri e rituali tra "ui %uello di prendere una "anna di (am($ infilar"i dentro una moneta di rame e lan"iarla poi dalla finestra o in un fiume, e %uesto sare((e "ome (uttare lo spirito della povert! dalla finestra&

=im(omus#i Duesto + un insetto della ra))a degli s"ara(ei "#e si ritiene sia il servitore di =im(ogami, e "#e %uando (atte "on le )ampe sui muri di legno della "asa o di un al(ero vi"ino alla propria a(ita)ione, sia presagio di sventura di povert! imminente e disgra)ia&

=a'ene'o

Duest essere "ome gli spiriti volpe e %uelli pro"ioni, + un animale e nello spe"ifi"o, un gatto& Pu* apparire "ome un gatto fantasma, "#e perfettamente trasparente fa vedere le proprie ossa "#e "ompongono il suo s"#eletro e pu* essere portatore di sventura e morte oppure portare la persona designata a s"oprire la verit! "#e va "er"ando& An"#e %uesto pu* tramutarsi in una donna soprattutto, "#e "er"#er! in tutte le maniere di ammaliare l in"onsapevole, e se %uesto non vorr! "edere alle sue lusing#e, allora il =a'ene'o si trasformer! nel gatto fantasma e non riprender! pi$ le fatte))e umane&

.a prin"ipessa Monono'e Spirito vendi"ativo e "#e si fa rappresentante di "#i "er"a vendetta, si aggira tra i (os"#i nelle sem(ian)e di una prin"ipessa (ellissima, "#e in realt! nas"onde un aspetto molto meno attraente&

Alla persona "#e dovr! morire apparir! "ome presagio delle orme di pi""oli piedi sul soffitto, dove avr! "amminato a testa in gi$&

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful