Il percorso ideologico e politico di Pascoli

Giovanni Pascoli durante gli anni universitari aderì alle idee del socialismo che allora si diffondevano in Romagna e subì in particolare il fascino di Andrea Costa che allora era conosciuto in tutta l'Emilia-Romagna. Nel !"# Pascoli fu arrestato per avere partecipato ad una manifesta$ione contro il governo. %n &uesta occasione fu messo in carcere per tre mesi da settembre a dicembre del !"#. 'opo la terribile ed umiliante esperien$a del carcere( Pascoli( smise di fare politica attiva e riprese a studiare laureandosi a )ologna il " giugno del !!*. 'al !!* al !#+ Pascoli allarg, ed ampli, il suo socialismo di base aggiungendovi idee prese dal cristianesimo ed affermano la necessit- della fratellan$a umana. A &uesti elementi di base Pascoli aggiunse anche elementi del francescanesimo e dell'evangelismo pacifista e fece un appello alla bont-( all'amore( alla fratellan$a e alla solidariet- tra gli uomini. Nel !#" Pascoli lesse un articolo di ''Annun$io nel &uale egli difendeva la piccola proprietprivata. Pascoli si entusiasm, di &uesto discorso e scrisse il poemetto /La Siepe0 in cui esaltava la piccola propriet- privata contadina. 'a &uesta data in poi Pascoli si allontan, completamente dal socialismo tanto che in una lettera del giugno #11 al 2ercatelli( il poeta dichiar,3 /introdurre il pensiero della patria e della na$ione e della ra$$a nel cieco e gelido socialismo di 2ar40. 'al #11 in poi Pascoli assimil, e fece sue le idee del na$ionalismo che in &uegli anni veniva difeso e divulgato dall'avvocato Enrico Corradini il &uale con il suo giornale /%l regno0 esaltava il na$ionalismo italiano indicandone come finalit- &uella che l'%talia dovesse diventare una na$ione militare e na$ionalista e colonialista. Così &uando l'%talia dichiar, guerra alla 5urchia per la con&uista della 6ibia e ini$i, la guerra con un corpo di spedi$ione militare( nell'agosto del # ( Pascoli in piena guerra( nel novembre del # ( scrisse il suo ultimo scritto politico /6a grande proletaria si 7 mossa0 con il &uale difendeva l'invasione italiana della 6ibia per diversi motivi. %n &uesto scritto Pascoli affermava

eniva così ricostituito dopo lunghi e faticosi anni il /nido0 tanto agognato e dal &uale egli mai sapr. 'opo lo sbandamento e il disorientamento del carcere Pascoli abbandon. 6a seconda fondamentale aspira$ione sociale fu &uella di ac&uistare e difendere la siepe. Le idee fondamentali della Ideologia sociale di Pascoli.che l'%talia doveva con&uistare la 6ibia per evitare agli emigranti italiani di andare in America dove erano trattati e maltrattati come negri e la con&uista della 6ibia avrebbe permesso di con&uistare nuove terre ai contadini italiani che così avrebbero avuto nuove terre italiane proprie e avrebbero portato la civilt. >ra i tanti simbolismi( compare &uella della siepe( che( al di ldella fun$ione reale di delimitare la propriet. E &uando la sorella %da gli comunica che si sposerPascoli reagir.campagnola. Ecco come >. la politica e cerc. Al mito del /nido0si collega l8altro mito fondamentale della /siepe0( che protegge il campicello ( simbolo della piccola propriet. %deali$$ando la campagna e il campicello protetto dalla siepe( Pascoli compie la sua scelta di classe( identificandosi con la piccola borghesia rurale( contrapposta sia alla degenera$ione della classe politica dominante sia al disumano processo di concentra$ione capitalistica che investiva le campagne. Puccio spiega la difesa di Pascoli della piccola propriet.educata come un'italiana e &uindi diventer.degli uomini. 6a guerra avrebbe portato pace e lavoro e lo scritto termina con l'immagine di un soldato italiano che salva una bimba araba che sar. a ricostruire il nido distrutto della sua famiglia.del contadino( diventa /la grande siepe * .figlia della guerra italiana. Pascoli si sentì sempre un uomo di campagna( e tale sembrava anche nel suo aspetto fisico. Nel !!= si trasferisce a 6ivorno e poi nel !#+ a Castelvecchio di )arga.contadina e il confine della siepe3??%l >anciullino ora indossa una veste sociale e si trasforma nel piccolo proprietario terriero( geloso custode della propria terra( che trova nel lavoro dei campi e nella bont. anche la morte della madre e di altri fratelli( il Pascoli sentì sempre che una ingiusti$ia circola nell8umanit-. 2entre 2aria gli rest. le due sorelle %da e 2ari9 dal convento di :ogliano nella sua nuova casa di 2assa. di ricostruire il nido della sua casa distrutto dalla malvagit.tra &uei popoli. fedele per tutta la vita3 insieme vissero nella nuova casa di )arga( dove Giovanni volle che le due testate dei letti fossero appoggiati testa a testa.n< vorr. 6a prima fondamentale aspira$ione personale e sociale del Pascoli fu &uella di ricostituire e ricostruire il /nido0. 'opo la tragedia famigliare dell8assassinio del padre rimasto invendicato e che caus.mai allontanarsi( coperto com8era da una calda &uanto gelosa prote$ione delle due donne che fin d8ora si dedicarono interamente a lui( custodi impenetrabili delle sue emo$ioni ed affetti.con un irra$ionale rammarico e di gelosia. . 'apprima riport. 6a ter$a fondamentale aspira$ione sociale fu la difesa della piccola proprietcontadina( identificata da Pascoli nella :iepe. 'opo aver conseguito la laurea e il posto di insegnante di liceo a 2atera cominci.e semplicitdella vita di campagna l8unico rifugio contro il dilagante male sociale e i turbamenti della vita cittadina.

'iametralmente differente il giudi$io di >. 2odica( 1G Giugno *11" C . Fuesto na$ionalismo confuso non 7 tuttavia da considerare meno pericoloso e torbido di altri na$ionalismi con un pi9 massiccio fondamento ideologico( perch< dietro un paravento mitico-rurale( il poeta interpreta le speran$e ma anche le frustra$ioni e gli in&uietanti fermenti della piccola borghesia agraria del Nord che non aveva sufficienti basi capitalistiche per reggere alla crisi agraria di fine secolo( che rischiava di essere sommersa dai grandi monopoli industriali e fomentava &uindi la propria rivincitaBB. Puccio scrive3 ??%l na$ionalismo pascoliano si presenta come un coacervo retorico e caotico( frutto di suggestioni letterarie( sentimentalismi privi di rigore storiografico( mistifica$ioni( posi$ioni ra$$istiche( miopia ideologica( personali e discutibili assimila$ioni delle dottrine socialiste. PianolaABB. alle idee del na$ionalismo italiano per dare le terre necessarie ai lavoratori italiani( costretti ad emigrare in terre straniere e lontane.dell8%talia alla con&uista della 6ibia. :uperate le divisioni e la lotta di lotte di classe( il /nido0 dei fratelli italiani si estende fino ai confini della Patria( e i legami di sangue si allargano dalla famiglia alla na$ione3 il poeta??allarga alle propor$ioni la visione del rapporto sociale come affetto del sangue( voce delle viscere( e difende gelosamente il nido D culla costituito dalla na$ione allo stesso modo che l8uguale cerchio chiuso della famiglia @)arberi :&uarottiA. Ecco come ) Panebianco spiega il rapporto tra nido( sentimento e visione socialista e giustifica$ioni colonialiste in Pascoli3 ??Alla luce dell8ideologia del nido si possono altresì le posi$ioni politiche di Pascoli( apparentemente contraddittorie( come l8adesione al socialismo da un lato D inteso non come lotta di classe ma come solidariet. @ da 2oduli di educa$ione letteraria Eanichelli editore pagina C !"A.metafora che isola il mondo della campagna nel suo complesso da ogni rapporto con l8esterno( facendone una rusticana edi$ione dell8Eden( dove nulla manca alla sicure$$a della vita@ E. Nel suo discorso politico 6a grande proletaria si 7 mossa( tenuta a )arga il *= novembre # ( socialismo e na$ionalismo si fondono e si confondono. @da 5esti ed intertesti del novecento tomo i pagina "C >ratelli Conti editoreA. 68%talia( na$ione proletaria( era condannata ad esportare manodopera malvista e maltrattata nei paesi stranieri capitalistici3 7 per &uesto che il poeta ritiene le con&uiste coloniale da parte delle na$ioni proletarie( per poter offrire ai propri figli una terra. :u &uest8ultimo basti pensare al titolo stesso del brano( in cui D ossimoro storico D una na$ione proletaria( in netto contrasto con le teorie mar4iste( si muove per una guerra di con&uiste. >. 'opo gli anni giovanili nei &uali il Pascoli aderì al socialismo umanitario e interna$ionalistica di Andrea Costa( dopo il !#= il Pascoli invertì la tenden$a e si avvicin.tra gli uomini D e l8appoggio alla con&uista coloniale della 6ibia dall8altro. 6a &uarta fondamentale aspira$ione sociale fu la con&uista di nuove terre per soddisfare i bisogni degli emigranti italiani. Puccio sul comportamento di Pascoli sulle legittimit. Pascoli in &uegli anni avvertiva fortemente il dramma degli emigranti costretti a lasciare la patria e strappati dal loro /nido0.

G .

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful