SRI BHAGAVAN - OGNI COSA È DIO

Broadcast con Biella, Italia - 13 dicembre, 2009
In occasione dell’iniziazione di 70 Diksha Givers
ratto da !erzo "ivello#, trad$zione di %arla Boccherini
2&-07-2013
!%hi dis'ensa ( Dio, chi riceve ( Dio, ed anche l’atto del ricevere ( Dio) *+ni cosa ( Dio)#
,ri -mmaBha+avan
SRI BHAGAVAN: .orremmo vedervi 'ro+redire in $na direzione, se ci/ vi ( 'ermesso dai vostri condizionamenti0 alla
1ine vi renderete conto che la diksha o la benedizione viene dal vostro ,2 s$'eriore, che ( il Divino) $tto il 'roblema
risiede nel 1atto che vi sentite alienati dal Divino)
Dovremmo crescere 1ino al '$nto di ca'ire che noi siamo 3$el ,2 s$'remo, che noi siamo il Divino) 4er dirla con 'arole
sem'lici5 noi stessi siamo Dio) ,e il vostro stato di condizionamento non ( tale da im'edirvi di avere 3$esta
'ercezione, allora 'otete avanzare molto ra'idamente, a cominciare da ora)
Dal '$nto di vista della *neness, c’( solo Dio) 6on esiste nient’altro se non Dio) 4erci/ io sono Dio, t$ sei Dio, i
dis'ensatori di benedizioni sono Dio, o+n$no ( Dio) Io non mi lascio in+annare dalla se'arazione, mentre invece voi
restare ill$si) %os7, 3$ando date $na benedizione, la cosa 'i8 im'ortante da ca'ire ( che chi sta davanti a voi col s$o
'roblema ( Dio con $n 'roblema) 9 Dio che 'atisce l’ill$sione di essere se'arato da Dio e che ha $n 'roblema) .oi
state ai$tando Dio) Dio ai$ta attraverso Dio0 siete voi stessi che non avete ancora ca'ito che siete Dio che si avvicina a
$n altro, che ( anch’esso Dio, solo che sta so11rendo)
,e ri$scite a vedere la cosa in 3$esti termini, allora la benedizione diventa davvero 'otentissima) ,$lle 'rime 'otete
cominciare con $n concetto intellett$ale, 'otete iniziare l’intera 3$estione come $n concetto intellett$ale0 'iano
'iano comincerete ad avere delle com'rensioni 'i8 'ro1onde, e 'oi vi accor+erete che le cose stanno realmente cos7)
%hi dis'ensa ( Dio, chi riceve ( Dio, e anche l’atto di dare ( Dio) *+ni cosa ( Dio)
: 3$esta diventer; la realt; della vostra vita0 se ora la conce'ite come $na visione, vi accor+erete ben 'resto che vi
state a11rettando ra'idamente in 3$esta direzione) 6on dovete 'ensare che state ai$tando 3$alche 'overaccio
so11erente) Dovete 'ensare che state ai$tando Dio che, 'overino, in 3$el momento sta so11rendo)

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful