Il principio fondamentale dei gesti e delle posizioni delle mani è l'atto evocator

io di un flusso di pensieri ed energia a seguito di una particolare posizione fi
sica (àncora).
Sono tutte forme di sostegno per la mente per focalizzare attenzione e memoria a
ttraverso la concentrazione.
Dopo la necessaria pratica di addestramento, funzionano come un interruttore che
attiva una particolare funzione/capacità.
Un mudra può essere ad esempio associato con particolari qualità, come rinforzare me
nte e corpo, collegarsi alla Fonte Superiore, connettersi alla propria energia i
nteriore, aumentare la potenza ad ogni livello.