Seminario di studio

Con il patrocinio del Corso di Laurea in Servizio Sociale dell'Università di Bologna
Tutela e curatela: profili giuridici e sociali
Bologna, 21 - 28 maggio 2003
Presentazione
La capacità di agire è l’attitudine di un soggetto a compiere atti giuridici in forza dei
quali egli acquista dei diritti e assume dei doveri. Tale capacità di agire, contrariamente
alla capacità giuridica che è l’attitudine di un soggetto ad essere titolare di diritti e di
doveri e, in quanto tale, spetta ad ogni essere umano, può mancare o essere
gravemente compromessa a causa della minore età o per infermità mentale.
Al riguardo, gli istituti giuridici della tutela e della curatela rappresentano strumenti
necessari ed efficaci per garantire soggetti deboli, quali appunto i minori e gli infermi di
mente, totalmente o parzialmente privi della capacità di agire.
La conoscenza delle norme che disciplinano i predetti istituti, sia nella fase preliminare
all’attivazione degli stessi, sia nella loro gestione concreta, è indispensabile per tutti
coloro che, a vario titolo e con diversi gradi di responsabilità. Operano nella realtà
sociale. In modo particolare il servizio sociale è chiamato ad affrontare queste
problematiche nel caso di minori, di disabili per infermità mentali e di anziani affetti da
demenze.
Programma

Mercoledì 21 maggio
Relazione
La tutela e la curatela di persone affette da infermità mentale e degli anziani
dementi
Dott. VINCENZO CASTIGLIONE, Presidente Sezione Lavoro Corte d’Appello di
Bologna - Presidente dell’ARAD

Intervento
Problematiche e competenze del servizio sociale
Ass. Soc. Dott. DOMENICO PENNIZZOTTO, Responsabile Ufficio Programmazione
area anziani, Comune di Bologna
Mercoledì 28 maggio
Relazione
La tutela e la curatela dei minori di età
Dott. FRANCESCO ROSETTI, Giudice del Tribunale per i minorenni di Bologna

Intervento
Problematiche e competenze del Servizio Sociale
Ass. Soc. Dott.ssa DINA GALLI, Giudice onorario del Tribunale per i Minorenni di
Bologna, docente nel corso di laurea in Servizio Sociale della Università di Bologna