You are on page 1of 1

BLUES PER LEI Folco Orselli (fp)

LAm
Io posso fare finta di essere sbronzo,
REm
lamentare la mia tragicit
FA
rintanarmi in un cappello, aggrapparmi a uno sgabello
MI
ma immorale sono sempre per me.
LAm
Mmm L'ho incontrata, saran stati anni fa,
REm
be!e!o e non parla!o "uasi mai
FA
con la #anda dei baristi, si sogna!a ad occhi tristi,
MI
butta!amo !ia la sanit mentale.
REm
Lei seduta, acca!allata ed ammirata
LAm
nera, nera che sembra di caucci$
FA
%on ce n'&, non ce n'&
MI LAm
'uesto & un blues per lei(
FA
%on ce n'&, non ce n'&
MI LAm
'uesto & un blues per lei(
LAm
Accompagnabile io a casa "uasi sempre,
REm
parcheggiato nella mia giacca bordeau,
FA
all'uscita senza porta della mano "uasi morta
MI
e i suoi occhi di catrame su di me....
LAm
Allora mi a!!icino e dico) signorina come andiamo*
REm
io sui pattini sbilenchi dei miei p+
FA
La mia !oce si & arrochita, sopracciglia mezza alzata
MI
dico "ualche cosa "ua, "uella si fa(
REm
Lei scontrosa, dubitosa si & girata
LAm
e mi dice non son una da nottata(,
FA
%on ce n'&, non ce n'&
MI LAm
'uesto & un blues per lei(
FA
%on ce n'&, non ce n'&
MI LAm
'uesto & un blues per lei(
REm
Ed un folle amore, un grande e folle amore,
LAm
cos- & nato e non !a(
FA
%on ce n'&, non ce n'&
MI LAm
'uesto & un blues per lei(
FA
%on ce n'&, non ce n'&
MI LAm
'uesto & un blues per lei(