You are on page 1of 3

1.

Come creare un curriculum vincente: mettiti nei panni del


selezionatore
Non ci pensa quasi nessuno, eppure una mossa tattica di
fondamentale importanza! Quando scrivi il cv, mettiti sempre nei panni di chi lo legger. Fatti
domande come: quale profilo star cercando il selezionatore? Quale tipo di professionista vuole
incontrare? Quale tipo di persona? con quale carattere?
!ercare le risposte a queste domande ti porr nella stessa ottica del selezionatore. questo ti
dar un vantaggio, perch" ti permetter di scrivere un curriculum vitae pi# mirato e, di
conseguenza, pi# efficace.
!$ per% un$o&iezione che si potre&&e fare: per creare un curriculum che tenga davvero conto di
chi lo legge, occorre conoscere personalmente il selezionatore. questa una cosa ovviamente
molto difficile, se non impossi&ile. Questa o&iezione quindi giusta, ma' (uoi sempre cercare
sul )e& notizie dell$azienda per cui ti candidi e visitare il suo sito. Neanche immagini quante
informazioni pu% darti il )e&, se cerchi &ene. *utte informazioni utili ad aggiustare la tua
comunicazione affinch" il destinatario la apprezzi al meglio! (erci%, forza, avanti con le ricerche
online!
2. Come creare un curriculum vincente: sii breve
+e aziende e i loro selezionatori ricevono decine e decine di cv ogni giorno. , recruiter
dell$ufficio del personale dedicano solo pochi secondi a ciascun documento, altrimenti
passere&&ero le giornate lavorative a far solo quello. Quindi, per scrivere un curriculum che
possa attirare l$attenzione di un selezionatore, o&&ligatorio essere &revi.
-e sei conciso . cio se riesci a stare al massimo in due pagine ., il tuo cv avr pi# pro&a&ilit di
essere letto nei dettagli. -enza contare che la capacit di sintesi fa sempre una &uona
impressione, perch" sinonimo di professionalit, di concretezza, di idee chiare!
3. Come creare un curriculum vincente: sta attento alla
carta
h, gi, conta pure la carta. -tai usando una carta pulita e non spiegazzata? +$importanza che dai
alla carta , in sostanza, l$importanza che dai al tuo cv, al selezionatore e al lavoro per cui ti
candidi. Non si tratta di correre a comprare una carta costosa, perch" va &ene anche quella
normale. +$importante che i fogli siano puliti e perfettamente stirati. ,nsomma: per creare un
curriculum vitae che fa assumere, &isogna star attenti anche alla carta della stampante!
4. Come creare un curriculum vincente: cura
limpaginazione del cv
/na &uona impaginazione rende un curriculum vitae facile da consultare. Questo agevola il
selezionatore, che pu% scorrere rapidamente il cv alla ricerca delle informazioni pi# importanti.
,noltre, una &uona formattazione del testo ti fa fare &ella figura, perch" ti presenta come una
persona ordinata e precisa.
0etto ci%, non esiste un la1out grafico ideale per creare un curriculum. ,l consiglio
semplicemente quello di impaginare e formattare il testo affinch" la sua lettura sia agevole e le
informazioni che contano siano individua&ili a colpo d$occhio.
5. Come creare un curriculum vincente: sii onesto
0are enfasi alle proprie capacit giusto. 2ettersi sotto una luce in grado di differenziare chi
scrive dagli altri candidati altrettanto giusto. 2entire invece s&agliato, e lo sempre, in ogni
caso. Non c$ altro da aggiungere su questo punto.
6. Come creare un curriculum vincente: sii concreto
-crivere un curriculum vitae efficace significa parlare di fatti, di numeri, di risultati ottenuti. -ei
stato promosso in un precedente lavoro? (arlane nel cv. 3ai acquisito venti nuovi clienti in un
tempo &revissimo? 2ettilo nel cv. 3ai fatto risparmiare il 456 alla tua azienda con una tua
decisione? 7nche in questo caso, dillo nel cv.
7. Come creare un curriculum vincente: evita gli errori di
ortografia
-i tratta di un punto davvero fondamentale. 7llo stesso modo, fa$ attenzione agli errori di
grammatica e di sintassi. ,l curriculum vitae il tuo &iglietto da visita: deve essere scritto in
italiano perfetto. , refusi o gli errori veri e propri non sono minimamente accetta&ili e possono
danneggiare l$immagine anche dei candidati migliori.
. Come creare un curriculum vincente: indica interessi
intelligenti
Nel curriculum vitae si possono indicare i propri interessi. +a cosa facoltativa, non
o&&ligatoria. Nel caso tu decida di indicarli, il mio consiglio quello di usare un &riciolo di
&uonsenso. !he significa? !ita gli ho&&1 che &en si sposano con le caratteristiche dell$azienda a
cui scrivi e della posizione per cui ti candidi. Non si tratta di mentire, ma di scegliere tra le tue
passioni quelle che eventualmente possono essere funzionali alla tua candidatura.
!. Come creare un curriculum vincente: inserisci la
liberatoria per la privac"
,nserire nel cv la dichiarazione li&eratoria sulla privac1 o&&ligatorio. -e non la inserisci,
l$azienda non pu% trattare i tuoi dati personali. Questo significa che, con tutta pro&a&ilit, il tuo
curriculum vitae sar cestinato.
+a frase da inserire nel documento la seguente: 87utorizzo il trattamento dei miei dati
personali ai sensi del 0.+gs. 49:;<==>?.
1#. Come creare un curriculum vincente: firma il cv
-e alleghi al tuo cv una lettera di presentazione . cosa vivamente consigliata! ., la firma, che
deve essere sempre autografa, puoi metterla alla fine della lettera. Non vuoi allegare al
curriculum una lettera di accompagnamento? *e lo sconsiglio ma, se proprio hai deciso di fare
cos@, apponi la tua firma autografa direttamente sul tuo curriculum vitae, alla sua fine.
Lettera di presentazione
+a lettera di presentazione, detta anche lettera di accompagnamento, pu% essere definita una
&reve introduzione al curriculum vitae attraverso la quale il candidato ha la possi&ilit di
presentarsi &revemente e di sottolineare le proprie capacit e competenze, nonch lo stretto
legame esistente tra queste e i requisiti richiesti dall$offerta di lavoro per la quale ci si candida.
+a lettera di presentazione viene spesso erroneamente sottovalutata dalle persone che sono alla
ricerca di un$occupazione, molte di queste ignorano infatti l$influenza che pu% avere questo tipo
di documento nella scelta della figura ricercata. +a lettera di presentazione infatti
determinante nella creazione della prima impressione che il selezionatore avr del candidato e
influisce notevolmente sulla successiva lettura del curriculum.
Non allegare tale documento al proprio curriculum vitae o scrivere una lettera di presentazione
&anale, incompleta e con diversi errori pu% quindi risultare penalizzante per il candidato. /na
lettera di presentazione efficace deve infatti essere scritta in modo professionale, non deve
presentare errori di ortografia e deve suggerire al selezionatore l$idea che il candidato possiede i
requisiti adatti per ricoprire il ruolo vacante. +a lettera di presentazione deve essere redatta
utilizzando un formato standard, inoltre occorre non essere &anali ed evitare di limitarsi a fornire
delle informazioni che sono gi presenti nel curriculum vitae, meglio sfruttare questa opportunit
per sottolineare i punti di coincidenza tra la preparazione e l$esperienza del candidato e le
competenze richieste dall$annuncio di lavoro a cui si risponde. ,l formato standard di cui
a&&iamo parlato prevede l$idicazione dei dati del mittente in alto a destra, l$indicazione dei dati
del destinatario poco pi# in &asso a sinistra, l$oggetto, il corpo del testo Ain genere si consiglia di
non superare 45 righe di testoB, il luogo e la data e, infine, la firma.

Related Interests