You are on page 1of 2

AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE

L’Aquila, 1.9.2014

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

Oggetto: ARTA Abruzzo

Il sottoscritto consigliere regionale

Premesso

• che in data ! "ebbraio #$ la direzione Protezione ci%ile e Ambiente della Giunta regionale
d&Abruzzo' allora (resieduta da Gianni Chiodi' es(onente della coalizione a%%ersa a )uella
dell&attuale Presidente' a%rebbe dichiarato ammessi * (er l&assegnazione dell&incarico a +irettore
Generale dell&ARTA * candidati' ritenuti in (ossesso dei re)uisiti (re%isti dal bando'
,htt(:--.../regione/abruzzo/it-0ambiente-docs-arta-A11#/(d" 23
• che con successi%o (ro%%edimento' nel marzo #$ %iene nominato il direttore generale ARTA
Abruzzo' che (er4 * in ri"erimento alle moti%azioni enunciate nella delibera regionale' secondo
la )uale tale candidato gode%a' ris(etto agli altri' di una 5maggior attinenza delle mansioni'
com(iti e "unzioni s%olte nelle %arie es(erienze la%orati%e in relazione a )uelle che la legge a""ida
al +irettore Generale dell&ARTA6 * sembrerebbe non (otesse %antare nel (ro(rio curriculum
es(erienza s(eci"ica in cam(o ambientale3
• che la nomina del +irettore dell&ARTA a rico(rire il ruolo assegnatogli %enne a suo tem(o
stigmatizzata ,e contestata2 (ubblicamente da es(onenti dell&allora o((osizione' attuale
maggioranza' come Camillo +&Alessandro ,il Centro' !-#-#$2' 7aurizio Acerbo e di nuo%o
Camillo +&Alessandro ,il Centro' 8 marzo #$2' 7ascitelli' Costantini e ancora Acerbo ,il
Centro' !-8-#$2 nonch9 da im(ortanti associazioni ambientaliste tra cui Italia Nostra'
7are%i%o e 7ila +onnambiente ,il Centro' ##-#-#$23
• che lo stesso +irettore dell&ARTA' ricordiamo' come ri(ortato dal )uotidiano Il Centro'
sarebbe stato (rotagonista' nel settembre #$' di un imbarazzante scambio di sms ,
htt(:--ilcentro/gelocal/it-regione-#$-$:-8-ne.s-gli;sms;di;amicone;sil%io;dammi;un;
(osto;/<:=>>$> 23
• che il +irettore dell&ARTA a%rebbe (ri%ato i di(endenti che ne erano in (ossesso' della
)uali"ica di ?""iciale di Polizia Giudiziaria' rendendo loro di "atto molto (i@ di""icile il com(ito
di controllo' monitoraggio e re(ressione dei reati ambientali3
• che la "ormazione sarebbe stata negli ultimi anni a""idata ad una societA (ri%ata' la ISSOS' che al
momento attuale risulta a%ere rice%uto corres(onsioni (er almeno == mila euro ,deliberazioni
del direttore generale ARTA numero =!-#$ e $8-#$=2' che sembrerebbe a%ere tra i (ro(ri
com(onenti il (residente dell&Organismo Indi(endente di Balutazione dell&ARTA stessa' che
della ISSOS sarebbe il direttore scienti"ico' e che )uesto "atto * a (arte gli e%entuali (ro"ili di
irregolaritA (enale o amministrati%a che andranno %alutati nelle sedi o((ortune * unito alla
circostanza che un altro dei tre com(onenti sembrerebbe essere' incredibilmente' un di(endente
ARTA' (ri%a di ogni autore%olezza )ualun)ue azione o giudizio emesso dalla stessa OIB sul
"unzionamento dell&Agenzia3
• che nel corso degli ultimi due anni l&ARTA sarebbe stata im(egnata in una costosa )uanto
discutibile o(erazione di riorganizzazione che ha (re%isto lo smantellamento del laboratorio di
Chieti' (er"ettamente "unzionante' il tras"erimento di tutte le relati%e attrezzature e macchinari a
Pescara' il tras"erimento a Chieti di alcuni di(endenti di Pescara' e %ice%ersa' con la creazione di
un ser%izio cosiddetto 5territoriale6 che (er4 negli altri distretti C rimasto unito al laboratorio' e
circoscritto all&ambito (ro%inciale' senza che nessun minimo %antaggio ne sia scaturito' anzi'
aggra%ando in tal modo la necessitA di mobilitA tra i distretti di Chieti e Pescara ,#$ DmE2 (er il
tras(orto dei cam(ioni da analizzare nel laboratorio unico3
• che al termine di tre le matrici ambientali nel loro com(lesso risulterebbero in condizioni
decisamente (eggiori ris(etto alla gestione (recedente' con i de(uratori che o""rono (restazioni
sem(re (i@ scadenti' i "iumi che' conseguentemente' si sono (rogressi%amente allontanati
dall&obbietti%o comunitario di raggiungere lo stato di 5buono6 (er il #$> e con l&!!F della
costa in)uinata secondo i dati diramati da 1egambiente3

considerato

• che nel corso dell&ultima cam(agna elettorale la %ostra coalizione ha (reso (ubblicamente
(osizione a "a%ore della corretta gestione del (atrimonio ambientale' anche * ma non solo *
con una serie di mani"esti <0! che accosta%ano al ritratto del (residente +&Al"onso la scritta
5"iumi ri(uliti' belli e godibili6'
• che il mancato raggiungimento degli obbietti%i comunitari (er lo stato delle ac)ue "lu%iali
com(orterA l&a((licazione del regime sanzionatorio (re%isto dalla comunitA euro(ea' con il
conseguente aggra%io * come sem(re * a carico dei cittadini3
• che le disastrose condizioni del mare e dell&ac)ua di balneazione di )uest&anno hanno
com(romesso decisamente l&immagine turistica della regione con gra%i danni (er la stagione
balneare in corso e (re%edibili ulteriori danni (er il #$>3
• che C dun)ue di tutta e%idenza l&im(rocrastinabile necessitA (er l&Abruzzo di ri(rendere le "ila di
una gestione del controllo ambientale scienti"icamente autore%ole e che ris(etti * al (ari delle
altre Agenzie regionali * i canoni della (ro"essionalitA' della com(etenza' della logica e della
tras(arenza3




Interroga il Presidente della Giunta e l’Assessore competente per conoscere se non si intenda
procedere con

• l&immediata destituzione dell&attuale +irettore Generale dell&ARTA Abruzzo e la sua contestuale
sostituzione con una di%ersa "igura in (ossesso dei re)uisiti necessari a s%olgere tale "unzione
nel modo migliore e (i@ (ro"icuo (er l&ambiente' e%entualmente anche attingendo alla rosa dei
candidati ritenuti idonei alla selezione del !-#-#$' (re%ia una seria %eri"ica dei re)uisiti
"ormati%i e culturali necessari3
• l&inserimento nel regolamento ARTA della necessitA' (er il direttore generale' di essere in
(ossesso di re)uisiti' com(etenze e titoli s(eci"ici in materie scienti"iche e ambientali/


Il Consigliere Regionale M5S
Domenico e!!inari