You are on page 1of 3

SOCIOLOGIA DELL’AMBIENTE E DELLA COMUNICAZIONE A.A.

2014-2015
PROF. ANTIDA GAZZOLA
Gómez Serrano Edith Iyari
Ponce Mier María Fernanda
Santana Partida Pilar Andrea
Maggio/2015

DEVIANZA
Noi capiamo como Devianza al atto o comportamento di una o molte persone che violano le norme di una collettività e che di
conseguenza va incontro a qualche forma di sanzione.
Se caratteriza, perche puó essere Relativa: quando la sua percezione può cambiare nel tempo e secondo le situazioni (fumare
sigarette, violenza e guerra). Ambigua: quando non è sempre chiaro cosa sia deviant, ó puó essere, con Mancanza di
consenso: all’interno dello stesso gruppo.
Un atto viene definito DEVIANTE, non per la natura stessa del comportamiento, ma per la risposta che suscita nell´ambiente
socioculturale in cui luogo, insomma, cambiano dipendendo del tempo e il spazio, perche oggi societá ha leggi e sono diverse.
C´e anche in queste asspetti una conformità alle norme sociali, é per quello che Merton costituisce il comportamento innovativo
che significa la adesione ai fini culturali senza il rispetto dei mezzi istituzionali, che pretende di rispondere alle costrizioni
imposte da una struttura sociale sostanzialmente ingiusta.

Tipi di devianza (Merton 1949)
+ Accettazione
- Rifiuto
-/+ Rifiuto e sostituzione