You are on page 1of 2

PUBBLICAZIONE SUL BURT

Belvedere SpA Via Marconi, 5 56037 Peccioli - PI

OGGETTO:

IMPIANTO DI LEGOLI COMUNE DI PECCIOLI PISA

RICHIESTA DI NUOVI CODICI CER


L.R. 10/2010, artt. 48 e 49; D.L. 91/2014, art. 15. Procedimento di verifica di assoggettabilit.
Avviso di avvenuto deposito della documentazione relativa al progetto di RICHIESTA DI
NUOVI CODICI CER presso la Discarica di Legoli -- Comune di Peccioli Pisa, presentato da
Belvedere SpA Via Marconi, 5 56037 Peccioli PI
Secondo quanto previsto dallart. 48 comma 7 della L.R. 10/2010 e dall'art. 15 del D.L. 91/2014, la
Ditta Belvedere SpA, con sede in Via Marconi, 5 56037 Peccioli - PI comunica di avere
provveduto a richiedere alla Regione Toscana - Settore Valutazione di Impatto Ambientale Piazza dellUnit Italiana 1 - 50123 Firenze, l'avvio del procedimento di verifica di
assoggettabilit relativamente al progetto di conferimento in discarica, nei limiti della volumetria
gi autorizzata, di un elenco di rifiuti speciali non pericolosi che soddisfino i requisiti previsti dal
D.M. 27/09/2010, depositando la prescritta documentazione.
Il progetto non prevede la realizzazione di ulteriori opere e quanto richiesto si sviluppa allinterno
di un impianto gi autorizzato e lincremento dei codici CER di rifiuti non pericolosi da smaltire
non produrr alcuna modifica allImpianto di Legoli e allarea interessata dallinterramento
controllato dei rifiuti gi autorizzata.
Il progetto interessa fisicamente il territorio del Comune di Peccioli (PI) nonch, a livello di impatti,
il territorio dei Comuni di Peccioli e di Palaia (PI).
Il progetto riguarda un'installazione sottoposta ad autorizzazione integrata ambientale (AIA), di cui
alla Parte Seconda, Titolo III bis del D.Lgs. 152/2006.
A tal proposito rende noto che:
1.
la documentazione relativa alla gestione di un impianto di discarica per rifiuti non
pericolosi, sito in Localit Legoli Comune di Peccioli Pisa, nel quale svolta attivit di
smaltimento dei rifiuti;
2.
il Legale Rappresentante dellimpianto la Sig.ra Arianna Merlini, Procuratore Speciale
della Belvedere SpA, avente sede legale in Via Marconi, 5 56037 Peccioli - Pisa;
3.
lAutorit Competente al rilascio dellautorizzazione lo Sportello Unico Attivit
Produttive Unione Valdera - Via Brigate Partigiane, 4 - 56025 Pontedera - PI, a seguito di
emissione di Ordinanza da parte della Regione Toscana DG Politiche Ambientali,
Energia e Cambiamenti Climatici - Settore Rifiuti e Bonifiche dei Siti Inquinati - Via
di Novoli, 26 - 50126 Firenze;
4.
il presente annuncio annulla e sostituisce quello pubblicato in data 23 dicembre 2015 sul
Bollettino Ufficiale della Regione Toscana Parte Seconda n. 51 pag. 177.
Copia della documentazione , dalla data odierna, a disposizione del pubblico per la consultazione,
negli orari di apertura degli Uffici, presso:
Regione Toscana - Settore Valutazione di Impatto Ambientale - Piazza dellUnit
Italiana 1 - 50123 Firenze.
Il progetto preliminare e lo studio preliminare ambientale sono inoltre pubblicati sul sito web della
Regione Toscana allindirizzo: www.regione.toscana.it/via.
Chiunque abbia interesse pu presentare, entro 45 giorni dalla data di pubblicazione del presente
avviso, osservazioni e memorie scritte relative alla documentazione depositata a Regione Toscana,

Settore VIA - VAS Opere pubbliche di interesse strategico regionale, con le seguenti
modalit:
- per via telematica con il sistema web Apaci (http://www.regione.toscana.it/apaci sistema
gratuito messo a disposizione dalla Regione Toscana per l'invio di documenti);
- tramite posta elettronica certificata PEC: regionetoscana@postacert.toscana.it;
- per posta all'indirizzo: Piazza dellUnit Italiana 1, 50123 Firenze (FI);
- per fax al numero 055 4384390.
per Belvedere Spa
Arianna Merlini