You are on page 1of 2

GLI AGGETTIVI POSSESSIVI E LA FAMIGLIA

Ecco alcune norme che vi possono aiutare a decifrare
questa misteriosa presenza / assenza dell'articolo davanti
agli aggettivi possessivi:
1) In linea di massima, gli aggettivi possessivi vanno
preceduti dall'articolo:
. Quando verrai a vedere la nostra nuova casa?
. Paolo, ti presento il mio fidanzato.
. Mi ha prestato i suoi appunti d'italiano.
2) Nell'italiano standard non si mette l'articolo davanti al
possessivo quando ci riferiamo a membri della famiglia,
quando sono espressi al singolare e non appaiono alterati
né modificati da nessun elemento:
.
.
.
.
.

Ieri è venuto nostro nonno.
Quando mi farai conoscere tua madre?
Mio figlio ha 7 anni.
Sua nipote gestisce un ristorante.
Vostra cugina Eleni, di dov'è?

3) Invece, l'articolo precederà il possessivo se questi
nomi di famiglia:
- vanno accompagnati da un aggettivo: Dove lavora il tuo
fratello maggiore?
- da una complemento di specificazione: Sono felice di aver
visto la mia zia di Udine.
- sono alterati da un sufisso: Quant'è bello il tuo nipotino!
- oppure da un prefisso: Non si è visto il suo ex-marito.

il mio papà… . Abbiamo conosciuto il loro figlio e i loro genitori .si usa un altro termine: la mia mamma.. attenzione all'eccezione: il possessivo loro va sempre preceduto dall'articolo: .o sono espressi al plurale: I miei genitori abitano a Londra. 4) E finalmente.