You are on page 1of 173

Uno strumento di trasformazione che ci permette dt
bandonare il nostro bisogno di giudicare. soprattutto noi
stessi. per iniziare a mettere In pratica un nuovo modo di vivere. Un codice di condotta semplice ma potente per conseguire libertà personale e vera felicità. Un viaggio a!Ja TIscoperta della consapevolezza e della saggezza insite nel
nostro sé autentico. Un testo essenziale per chiunQ!Je sia
pronto a lasciarsi alle spalle la sofferenza e a padroneggiare
l'arte di vivere nel nostro stato naturale: la felicità.
"Se avete letto 't Q.Uattro accordi', sapete che ogni volta che
Q.ualcuno parla di voi parla di se stesso, e io penso sia la pura verità". Bill Clinton
"Il libro di don Miguel Ruiz è una mappa verso l'illuminazione e la libertà". - Deepak Chopra
"Nella tradizione di Castaneda, Ruiz distilla l'essenza della
saggezza tolteca; esprime con chiarezza e impeccabilità
che cosa slgnlflca vivere da guerrieri di pace nel mondo moderno". - Dan Millman
Tradotti in trenta lingue, i libri di Ruiz hanno venduto oltre
cinQ.ue milioni di copie.

Don Miguel Ruiz
con Janet Milis
La via dei quattro accordi
Titolo originale: The four agreements companion book
Traduzione di Gianpaolo Fiorentini
Copyright © 2000 by Miguel Angel Ruiz, M.D. c Janet Milis
Copyright © 2007 Edizioni Il Punto d'Incontro per l'edizione italiana
Prima edizione originale pubblicata nel 2000 da Amber-Allen Publishing,
Inc., San Rafae!, CA, USA
Prima edizione italiana aprile 2007. Ristampe: giugno 2008, marzo 2009
Edizioni li Punro d'Incontro, Via Zamenhof 685, 36100 Vicenza
Tel. 0444 2 39189, Fax 0444 239266, www.edizionilpunrodinconr.ro.com
Finito di stampare nel marzo 2009 presso la C'TO, Via Corbetta 9, Vicenza.
Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di quest'opera può essere riprodot:ta in
alcuna forma senza l'autorizzazione scritta dell'editore, a eccezione di brevi
citazioni destinate alle recensioni.
ISBN 9i8-88-8093-588-9

. e a tutti coloro che insegnano un modo migliore di vivere. dalla scuola materna all'univcr. A tutti gli scrittori. . A tutti coloro che amano e rispettano i loro simili senza eccezione. i registi e i professioni. \... Dedica lo credo negli angeli. pegno per migliorare la vita di tutti. .t . ·.. "'A tutti i miei maestri. ' ··. Dedico questo libro agli angeli in forma umana che diffondono un messaggio d'amore invece della paura.. Angelo significa messaggero.~ . A tutti i genitori che insegnano ai figli l'amore e l'onestà.. della superstizione e dei veleni emotivi. sti dei media che all'egoismo antepongono il generoso im. i pittori. sità.

ma abbiamo imparato a sognare senza consapevolezza 69 Parte. ma tutto il nostro potere creativo è stato risucchiato dalle nostre credenze 49 3 Sognare La funzione della mente umana è quella di sognare.Indice Introduzione: Le Tre Padronanze e i Quattro Accordi 13 Parte prima: pADRONEGGIARE LA CONSAPEVOLEZZA l raddomesticamento 19 21 La sofferenza umana inizia con l'addomesticamento 2 Il potere della parola Gli esseri umani sono esseri creatori.-séc~~da: PADRONEGGIARE LA TRASFORMAZIONE 4 La Seconda Attenzione Usare la volontà e l'attenzione per la seconda volta 79 81 .

.J l 6 Attaccamento~ distacco A rrendersi all'angelo della morte 107 Parte terza: V IVERE l QUATTRO ACCORDI 119 7 Dialogo con don Miguel 121 8 Storie vere di consapevolezza e trasformazione 161 Piccolo glossario Nota sugli autori l 75 179 .l .5 Azione~ reazione Usare i Quattro Accordi per cambiare le 97 azjoni~reaziani 1) t.

Non supporre nulla Trovate il coraggio di fare domande e di esprimere ciò che volete davvero. Dite solo quello che pensate. Diventando immuni alle opinioni e alle azioni ' degli altri non sarete più le vittime di un'inutile sofferenza. 9 . tamente la vostra vita.spettegolare sugli altri. ln qualunque circostanza fate sem. Non usa~ te le parole contro di voi o per . Tutw ciò che fanno è una proiezione della loro realtà. Usate il potere della parola al servizio della verità e dell'amore . plicemente del vostro meglio. . l Quattro Accordi ! l ~-. Comunicate con gli altri con la massima chiarezza per evitare incomprensioni. a farvi violenza e al rimpianw. 2. . · 4~ -J~arsempre del tuo meglio Il vostro meglio cambia di momento in momento. del loro stesso sogno. rinunciando a giudicarvi. ·1 l r Sii impeccabile con la parola Parlate con integrità. 3. amarezze e drammi. è diverso se siete sani o ammalati. Non prendere nulla in modo personale Niente di quello che fanno gli altri è a causa vostra.~:· . Quest'unico accordo è sufficiente per trasformare compie.

> ···~·~~...· :. ...La via dei quattro accordi ('· .../: ---····· Il ..

3. Qua.--tà l. rettitudine.in--te . Qualità o stato dell'es~ sere intatto.. completezza. sincerità. salute. Qualità o stato dell'essere completo. totalità. perfezione. 12 . lità o stato dell'essere dota ti di solidi principi morali.gri. inalterato. interezza. 2. onestà.

usiamo il potere della nostra creatività per creare un sogno che ci condanna a soffrire per il resto della vita. all~ vergogna e al rifiuto di sé.dn questo modo usiamo il potere della nostra parola contro noi stes~ i. l Quattro Accordi sono uno strumento di trasforma.ro accordi scoprite chefgfl"essen l. anche se forse non in questi termini. una parte di voi si accorge di conoscere già le cose di cui parla il libro e di averle sperimentate nella vita. · Leggendo 1quattro accordi per la prima volta. l'amore. e a inizi~e vivere in modo diverso.Introduzione Le Tre Padronanze e i Quattro Accordi :~·· /Il mondo è come un seme e l'anima umana è fertile. si. Mettono fine alla colpa. ma . solo rispetto ai semi per i quali è pronta. zione che ci aiuta a smettere di giudicare. soprattutto noi stessi. 1 Leggendo l quatt. . rompono gli ac~ cordi che limitano l'espressione della creatività sostituen~ doli con nuovi accordi che favoriscono l'espressione del. a L 13 .unani ' creano migliaia di accordi bas~ti soprattt11:t:o sulle supposi~ zioni e sul prendere tutto in modo personale.

Potete usarlo per guarire il vo. il messaggero. nelle migliaia di accordi nega.tHanno il potere di entrare direttamente nel vostro sistema di credenze. Migliaia di anni fa. (. I Quattro Accordi sono una mappa che vi indica le diverse strade per giungere a destinazione.. per prima cosa dovete capire dove siete e dove volete andare.. Ma. A poco a poco recuperare la vostra in. fCome per magia. tivi che avete preso in precedenza e dimetterli in dubbio. .. perché sono magici.L. è solo w1a metà del rapporto..... Questo li.•. tegrità e il vero voi inizia a risvegliarsi.. Ma la mappa è solo metà del lavoro. lliltra siete voi e questa è appunto la bellezza di questo rapporto: la vostra metà. lo raggiungerete. bro.' -.. I Toltechi ci incorag~ giano a guardare noi stessi in modo vero e a questo scopo 14 . Qualunque rapporto è costituito da due parti. il rapporto con gli amici.. :: ' • "t '~< ·· :~~~. plicità che li rende così facili da usare in tante situazioni. I quattro accordi. Se avete un obiettivo e usate questo messaggero come guida.. È la loro sem. ma completamente nuovo... I Quattro Accordi vi insegnano a guarire il vostro corpo emozionale. i Quattro Accordi /liberano a poco a poco la fiducia ingabbiata nel vostro si~ stema di credenze. Scrivendo ' \ '· .. libertà e amore. stro matrimonio. i rapporti di la~ voro e per migliorare la vostra vita in tutti i suoi aspetti. l'immaginazione dei lettori e di cambiare la loro visione. i Tc)ltechi crearono tre 'padronan. dato che è una mappa. rSe li avete messi in pratica sapete già che cosa sono in grado di fare. l'altra metà siete voi. che potrete usare per cambiare il vecchio sistema di credenze creando un siste. la mia intenzione era quel~ la di trasmettere un messaggio capace di penetrare nel. ze' per liberarci dalla sofferenza e ritornare alla nostra vera natura che è felicità. ·-.

A.. Il risultato è la libertà di vivere la nostra J vita invece di quella del Parassita.. . .: .. La Padronanza della Tra~ sformazione si raggiunge cambiando gli accordi e riprogrammando la nostra mente nel modo in cui noi vo~ gliamo. . Tutto è fatto d'amore perché tutto provie~ e a 10.. la Padronanza della Trasfor~ mazione. e pa r egg1amo amore pa roneg~ iamo il-sogno della nostra vita e. ' ... ~ l • • l•f . È la mente che possiede la terza· l abilità. ci insegna a cambiare il sogno della nostra vita. . La seconda abilità tolteca. perché non possiamo liberarci se non sappiamo chi siamo.o"'$A.. Diventiamo consapevoli che stiamo sognando e che anche tutti gli al~ tri sognano. il caos di tutte le voci che parlano nella nostra mente.... l . è il primo passo verso la libertà. v.. h ~~ . a ~-. • ... crearono la padronanza della consapevolezza. t-4 ~~"'{~' .._. l Quattro Accordi sono infatti un compendio del~ la Padronanza della Trasformazione.. te tre padronanze. :'.. la Padronanza dell'Amore o Padronanza dell'Inten~ \ zione~Nella ~i~iOne tolt~ca l'amore. Vt. ~-··. trasformarle e ottenere i dei veri risultati...:.. Questa padronanza ci aiuta a diventare con~ sapevoli della nebbia dentro la nostra mente.. Il frutto dello sviluppo di queste due padronanze è una mente libera dal Parassita. poter affrontare le nostre paure..:.y·. oTntenzione. Questa pri~ ma abilità.... La Padronanza della Consapevolezza viene anche chiamata Padronanza della Verità..... la Padronanza della Consapevolezza... per .. Il suo scopo è quello di mettere ordine nel caos del mitote.. qualunque no~ f / stra azione sarà espressione dell'Uno: Questo è il fine che n 15 .. diventati esperti in que~ . è que a componente della vita che rende possibile la trasformazio~ ne dell'energia. recuperiamo la nostra divinità e di~ // l ventiamo una sola cosa con Dio.J. cioè del sistema di ere~ i denze che abita dentro di noi.IC4 ~ . Allora.. ..·.. dove siamo o che tipo di libertà stia~ mo cercando.

Da i bambini. La Padronanza delr1\more è il risultato dello sviluppo delle due padronanZe precedenti e ci offre la pos~ sibilitàdi vivere unavita <famoro/&ma in questo libro non ci soffenneremo sulla terza padronanza. della fede e dell'amore. Per coloro che desiderano esplorare a fondo la terza intitolato La padronanza padronanza ho scritto un libro -=:: dell'amore. In questo modo la nostra attenzione viene usata per la prima volta per creare il sogno della nostra vita. che precede la pratica dei Quattro Accordi. ma tutto il nostro pote~ re creativo è stato risucchiato dalle nostre credenze. 3. Quando diventiamo consapevoli di stare sognando ci risveglia~ mo dal sogno e recuperiamo il potere di cambiare il so~ gno ogni volta che lo vogliamo. è imprigionato in una rigida struttura di credenze. della volontà. Argomento di questo libro sono le prime due padronanze. La sofferenza umana inizia con l'addomesticamento. 16 . La prima parte di questo libro.si prefiggevano i Toltechi. è dedicata alla consapevolezza. Gli esseri umani sono esseri creatori. La funzione della mente umana è quella di sognare. che descrive come può essere un sogno basato sull'amore. che è lo stesso potere dell'intenzione. Il pote~ \ \ re della parola.tD{ che cosa vogliamo diventare consapevoli? Principalmente di tre cose: l \ l. ma ab~ biamo imparato a sognare senza consapevolezza. gli altri agganciano la nostra attenzione e ci insegnano a sognare il sogno che sogna la nostra socie~ l tà. E ciò ci lascia ben poco potere per cambiare il nostro sogno. \ 2.

..!:_ma.H..i 1.5.ha-.. 1 Nella seconda parte esploriamo vari modi per padro~ neggiare Farte del sognare: 4.r ! Quando scopriamo di avere il potere di creare un sogno i paradisiaco ci viene il desiderio di cambiare il nostro so~ lgno e i Quattro Accordi sono lo strumento perfetto per 1 farlo.. -e ·p1ù volte.._J . Per padro~ J neggiare i Quattro Accordi bisogna metterÙ in pratica. :. c.i. Ogni decisione ha una conseguenza..!lQ!:L~2_no suf~ ficienti. Cam~ biando l'azione si cambia il risultato e si cambia il sogno della vostra vita. un risultato. W'\-\. mente:··oò che fa La vera differenza è l'azione. . 7A 17 l . \.TnToi:mazioni'~o-~~--~-~itanto semi nella ~a '.. In questo libro troverete molte altre informazioni sulle prime due padronanze.accontato ai suoi discepoli una bellissima sto~ .... Usare l'attaccamento~distacco per arrendersi all'angelo del~ la morte.. inclusa l'immagine di voi stessi. Usare i Quattro Accordi per cambiare le azùmi~reazioni. ma le infe>. gli accordi diventeranno · \un'abitudine e vi accorgerete che la vostra vita ne viene \trasformata. perché siete totalmente vivi. ~ . \l Ripetend. t..Qli. Nel 1 sogno della seconda attenzione scegliete ciò che voi volete credere.fl. ~·• ~-o ··l · ~ . Gesii._ -p~ù .. Se date tutta la vostra attenzione al momento pre~ sente gioite della vita molto più intensamente. invece che nel passato o nel fu~ turo. . eangelo della morte può insegnarvi a vivere nel momento presente..e.J"'"\. 6.. Usare la volontà e l attenzìone per la seconda volta.~QD.

tro Accordi siano diventate alberi carichi di frutti. come risultato della nostra trasformazione. ma rimangono in superficie e. t'\.' ••• "'·:: ..·vt ·.ria in cui paragona le sue parole a semi. anche se germogliano.. la luce è cambiata. meranno in alberi.-.fiÀpplicando i Quattro Accordi alla nostra vita modifi. Accadrà. . Accadrà naturalmente. re come molte persone che hanno messo in pratica i Qua t. ci sono i semi che cadono nella terra fertile e scendono in profondità. E l'albero si conosce dai frutti. è solo questione di tempo.Jlmmaginate di vivere in una società in cui tut~ ti praticano l'amore fino a diventarne maestri. ~ ( chiamo il nostro sogno personale e in breve tempo il no.··· .fNel mondo è già presente questo nuovo sogno. ' Non occorre cercare di modificare attivamente il sogno universale. J stro nuovo sogno modificherà anche il sogno universale. " ·"' . pronto per essere sognato dagli uomini che si sono liberati dal Parassita. Alcuni semi cado~ no sulle pietre e non germoglieranno mai.· . Infine. t Immaginate di vivere in una società in cui i Q uattro Accordi sono messi in pratica da tutti. Impegnarci per la nostra libertà non è egoismo: è il dono più grande che possiamo offrire all'umanità. Alcuni cadono in un terreno fertile.llll sole è già cambiato. gnare il nuovo sogno . Sono questi che si rafforzeranno e si trasfor. Ora occorrono solo le persone disposte a so. non si trasformano in piante.tÈ meraviglioso vede. Mi piace molto questa metafora. in cui tutti vivono seguendoli.

PARTE PRIMA Padroneggiare la consapevolezza --··· .·· / 19 .

L'addomesticamento
La sofferenza umana inizia con
l 'addomesticamento
~Durante

il processo di addomesticamento creiamo
' un'immagine di perfezione nel tentativo di <andare bene'.
Creiamo un'immagine di come dovremmo essere per
venire accettati, ma non combaciamo con questa im,
magine.
Tutte le sofferenze e i drammi della vita sono la conse,
guenza di ciò che avete imparato.Jutto ciò che imparate è
vivo, l'immagine che avete di voi stessi è viva e vive nella
vostra mente.t~Questa immagine non è voi, ma utilizza tut,
to ciò che percepisce per giustificare la propria esistenza.
Non è voi, ma vi sta mangiando vivi e sta distruggendo la
vostra felicità.
' La voce della conoscenza dentro la vostra mente con,
\ trolla il sogno della vostra vita. I Toltechi lo chiamano il
Parassita e la Bibbia lo definisce il Maligno. È un essere
vivente all'intern~det-v6~-tro sistema di credenze, che vive
nutrendosi della vostra fede, della vostra volontà e della
vostra felicità. La cosa triste è che credete che questa co,
21

noscenza sia voi, credete nell'immagine di voi stessi. È il
programma, il Parassita, che sta vivendo la vostra vita, non
voi. Ma questo programma non esisteva ancora al momento
della vostra nascita.
Al momento della nascita, la vostra mente era total,
mente innocente. Non avevate i concetti di buono e catti~
vo, giusto e sbagliato, bello e brutto; non avevate nessun
tipo di concetto. Non avevate nessuna idea di ciò che si~
gnifica essere un uomo o una donna, poi avete incomin,
ciato a vedere altre persone e a riconoscerle come appar~
tenenti al vostro sesso.
A uno, due o tre anni non vedete voi stessi. Cunico
modo per vedervi è guardare la vostra immagine in uno
specchio e lo specchio sono gli altri. Non sapete ancora
che cosa siete, ma vostra madre vi dice che cosa siete, vo,
stro padre vi dice che cosa siete e i vostri fratelli e sorelle
fanno lo stesso. Gli esseri umani che vi circondano proiet,
tano su di voi un'immagine, il che significa che vi dicono
ciò che loro credono che voi siate.
Quello che vostra madre vi dice che siete non corri,
sponde esattamente a quello che vi dice vostro padre, i
vostri fratelli, la televisione, la chiesa o la società. Ogni
adulto nella vostra vi ta proietta su di voi una diversa im,
magine di voi, e nessuna di queste immagini è quella vera.
Così, ciò che credete di essere è un'immagine distorta di
voi stessi che vi arriva dagli altri, da specchi che deforma,
no sempre l'immagine. E voi, dato che non potete vedervi,
credete a q uello che vi dicono e vi dichiarate d'accordo
con loro. Appena stabilito questo accordo, l'immagine vie,
ne programmata nella vostra memoria e credete che quel~
l'immagine sia ciò che siete.
Q uali sono le immagini che gli altri proiettano su di
22

!-

. ·· -

·"·~~

· .• •.-1,,1.\,,.

•' <1!.-.-.~·:·~·..-.

voi? Quando dite: "Sono intelligente, sono stupido, sono
bello, sono brutto", in realtà è il programma che dice io
sono. Queste immagini sono concetti, sono conoscenza
appresa, ma non sono voi. ,
Recepite tutte le immagini distorte che gli altri creano
per voi e a un certo punto le mettete insieme e cercate di
ricavarne un senso. Create un'altra immagine di voi, un'im~
magine globale, e la proiettate a vostra volta sul mondo
esterno: vado bene a scuola, vado male negli sport. Poi
praticate questa immagine fino a padroneggiarla perfetta~
mente. E, poiché gli altri proiettano immagini diverse su
di voi, fate domande su voi stessi perché siete in cerca di
proiezioni a supporto di ciò in cui già credete, a supporto
dell'immagine distorta che avete di voi stessi.
Inoltre, gli altri proiettano su di voi anche le loro ere~
denze, voi vi dichiarate d'accordo e le loro credenze di,
ventano le vostre. Vi insegnano a giudicare nel modo in
cui loro giudicano, a fare pettegolezzi nel modo in cui loro
spettegolano, a creare drammi nel modo in cui loro li ere,
ano. Iniziate a giocare con tutti questi concetti, con tutta
questa conoscenza, e in quest2modo imparate a sognare.
I Toltechi lo chiamano il sogno della prima attenzione,
perché è la prima volt;in cui usate l'attenzione per creare
tutta una realtà.i'Poiché tutta la vostra attenzione viene
·-~·
agganciata dall'esterno, Hoiettate tutto un mondo ester,
no. Iniziate a cercare voi stessi all'esterno perché non ere,
dete più a voi stessi. Cercate quello che pensate di non
avere: giustizia, bellezza, felicità e amore, quando invece è
già tutto dentro di voi. ..,.,...
./
......·
fCapite come hanno inizio.l~§_offérenze e i drammi del,
la vita? Avete bisogno di lino specchio nel mondo in cui
vedervi, ma non c'è uno1Pecchio pulito che vi dica chi
~

~

23

sere ciò che siete davvero perché siete intrappolati nelle immagini di ciò che credete dì dover essere. È conoscenza. lasciate perdere e accettate l'immagine che gli altri hanno di voi. dopo vari tenta~ ti vi di ribellione per cercare di scoprire che cosa siete dav# vero. sto. Non siete liberi di es. Ma in voi con tinua a esserci qu alcosa che reclama la libertà e che vi dice: "lo non sono davvero que. ma ciò che credete di essere è soltan to un concetto. ma voi non siete quell'immagine. La conoscenza è solo ciò che sapete. Così. Dopo anni e anni di tentativi di aderire all'immagine di come dovreste essere secondo gli altri. ma conoscenza non significa verità. vi dichiarate d'accordo con l'immagine che gli altri creano per voi. l. Ovviamente cambiate e modificate l'immagine continua# mente. io non voglio davvero questo". perché non esiste uno specchio che rifletta ciò che siete davvero.:intera visione della vostra realtà si basa su ciò che credete di essere. ma dov'è il vero voi? Si perde. 24 .siete.

Questo esercizio vi aiuterà a diventare consapevoli de. Siete consapevoli di tutte le immagini distorte che avete . Gli accordi più importanti sono quelli che avete fatto con voi stessi. Attraverso questi accordi dite a voi stessi chi siete che cosa sentite. Lo scopo è diven. ESERCIZIO PER PADRONEGGIARE LA CONSAPEVOLEZZA _k:ifri. Quali accordi si fondano sulla paura e quali sull'amore? Annotate in un quaderno le vostre ri.magine della perfezione ·.::~:::9. 25 . 1 . Cercate di richiamare alla mente quello che vostra madre.~.emotiva--alle domande che seguono. vostro padre e i vostri parenti più stretti dicevano di voi quando eravate bambini.l .·::.. ciò che potete e ciò che non potete essere. di voi stessi? Quali sono le immagini che gli altri hanno proiettato su di voi quando eravate bambini? Che cosa avete accettato di credere riguardo a voi stessi? Esaminate gli accordi che vi dicono che cosa potete e che cosa non potete fare. Fate attenzione alla vostra reazione . gli accordi che avete preso con voi stessi e a ritrovare la consapevolezza del vostro sé autentico. Poi cercate di ricordare quello che proiettavano su di voi le persone estranee alla famiglia: amici. quello che potete e quello che non potete avere. della vostra felicità e del vostro amore. in che cosa credete e come dovete comportarvi. t are consapevoli di tutti gli accordi che limitano l'espressione della vostra creatività. insegnanti e tutti quelli che esercitavano un'influenza sulla vostra vita.

. sposte e le vostre riflessioni relative a queste domande. gli altri pensano che abbiate. fis iche e psicologiche. Fate una lista delle qualità che pensate di avere. Fate una lista di tutte le qualità che vi dicevano che dovevate avere..<.. Quali sono le immagini che gli altri hanno proiettato su di wi? Da bambino mi dicevano che ero .. Da bambini... Secondo me.. gli altri pensano che io. 26 ... Di quali limitazioni vi hanno accusato? Mi dicevano che le mie limitazioni erano .. Corrispondevate all'immagine di come doveva essere un maschio o una femmina? Oggi.. secondo voi... Ritengo che un uomo debba.. Fate una lista delle qualità che. Mi dicevano che un maschio deve. che cosa vi dicevano gli altri sul fatto di essere un maschio o una femmina? Mi dicevano che una femmina deve .. Mi dicevano che dovevo.. Ritengo che io. che cosa vuol dire secondo voi essere un uomo o una donna? Ritengo che una donna debba...

.. La nostra immagine di perfezione è il motivo che ci fa rifiutare noi stessi. ... ---· 27 . Descrivete la vostra immagine di perfezione. il motivo per cui non ci accettiamo così come siamo e per il quale non accettiamo gli altri così come sono..· ~ Fate una lista delle qualità che non avete e che vorreste avere. Vorrei. Siete disposti a fare questi cambiamenci? Perché s~ o perché rw? È umanamente possibile per voi raggiungere questa immagine di perfezione? Perché sì o perché no! La vostra immagine di perfezione vi spinge a dare il meglio di voi o vi scoraggia soltanto? Giudichiamo anche gli altri in base alla nostra immagine di perfezione e naturalmente non sono mai all'altezza delle nostre aspettative. Che cosa dovreste cambiare di voi per corrispondere alla stra immagine di perfezione? vo~ Per corrispondere alla mia immagine di perfezione do~ vrei ... Come sareste se foste perfetti? Che tipo di personalità avreste? La mia immagine di perfezione è ... -··-· v ..

frustrati e insinceri. La mia immagine di perfezione riguardo ai miei colleghi di lavoro è.. mo autentici e indossiamo delle maschere sociali per evitare che gli altri se ne accorgano....... Ci nascondiamo e fingiamo di es~ sere ciò che non siamo. ner è . Sappiamo di non essere quello che ·crediamo che gli al~ tri vogliano che noi siamo e perciò ci sentiamo falsi. La mia immagine di perfezione riguardo al mio capo è .Qual è la vostra immagine di perfezione riguardo alle persone importanti della vostra vita? La mia immagine di perfezio ne riguardo a) mio part. tori è . Quali maschere sociali indossate davanti agli altri? Le mie maschere sociali sono . La mia immagine di perfezione riguardo ai miei figli è . 28 ..... Indossate queste maschere per paura del giudizio degli altri? Indosso queste maschere perché....... Che cosa accadrebbe se vi wglieste le maschere? Se mi togliessi le maschere... Che cosa accadrebbe se esprimeste quello che siete davvero? Se esprimessi quello che sono davvero. La mia immagine di perfezione tiguardo ai miei amici è . n risultato è che non ci sentia.. La mia immagine di perfezione riguardo ai miei geni.

..... 7. 4.. 2... n problema è che non andiamo bene a noi stessi. 9.. 6.. perché non corri... stro sé autentico mettendo in pratica questi quattro nuovi accordi. Elencate almeno quattro nuovi acC\)rdi da prendere con voi stessi per onorare cìò che siete realmente. il problema non è più quello di andare bene agli altri...... ·. 5... spandiamo alla nostra immagine di perfezJ. Prendete l'impegno di fare un passo in più verso il vo.one. a che punto vi collochereste? Su questa scala di autenticità mi collocherei al numero: 1. ·· 29 .. 10. 8...Una volta terminato l'addomesticamento.. Per onorare il mio sé autentico . 3.. dove uno è l'immagine distorta di voi stessi che avete accettato e dieci è il vostro sé autentico... _ . Su una scala da uno a dieci...

Q uando disimpararono quella conoscenza. 1 Il Parassita vive nei frutti dell'Albero della Conoscenza. ma non avevano la conoscenza.... • '"""' . : Sei o settecento anni fa. """t.. tln mezzo al giardino c'era l'Albero della Conoscenza e Dio li avvisò di non mangiare i suoi frutti. esattamente come il verme che ogni tanto trovate in una mela. Tutto ciò che è contenuto in questo libro è la nostra verità.. che non mettiamo mai in di... Se mangiate la mela. il maligno.gno. ci credevano:. Basiamo tutti i nostri giudizi sul nostro Libro della Legge.. ". . lnve~ ce di usare la conoscenza come uno strumen to per comu~ nicare~diventiamo burattini della conoscenza.:. il Cristianesimo. anche se questi giudizi vanno contro la nostra vera natura interiore.. racconta la storia di Adamo ed Eva che vi~ vevano nel paradiso terrestre.. e chiamiamolo il Parassita. ma quei popoli lo sapevano. ~ Cambiamo il nome del serpente. perché non è un a conoscenza fondata sulla verità. del diavolo. ma il 90 per cen to di questa co~oscenza non è vera.Il libro della legge . 1Gli esseri umani accumulano moltissima conoscenza. liberi dal Parassita .Diamo vita a una conoscenza che inizia a creare drammi e sofferenze. la loro percezione cam~ JO . entra nella vostra mente assieme alla conoscenza contaminata dal Parassita. Ciò non significava che fosse vero.~cussione.:. mangiate anche il Parassita.:_\.Per loro la terra era piatta..· •. . ·'t. tutti sapevano che la terra era piatta.. t Una delle più importanti scuole esoteriche del mondo.<lll serpente. Percepì~ vano tutto consapevolmente e avevano un bellissimo so. Ricordate chi viveva su quell'albero[ Il serpe nte maligno.

. la società.•.. Quando il Parassita si è impadronito completamente della vostra mente... za è cattivo . : ··:. tutte le emozioni che ci consu. la conoscenza è semplicemente un pro. il vostro vero voi non è autodistruttive. 1 Non siete più voi che vivete.. Di per sé. J Da bambini non abbiamo scelto noi in che cosa crede~ re o in che cosa non credere c Non abbiamo scelto noi la nostra religione. insegnanti. • ·v.. i.. il vero voi è morto... 31 . qualcos'altro sta vivendo la vostra vita.~In fondo. genitori.. soprattutto quelli che vogliono regolare la vita degli esseri umani.i/Non è voi per il semplice fatto che voi non siete cattivi. ~ •• . È ciò che è accaduto a tuttUSe comprendiamo cb-e il male è soltanto una malat~ tia della mente umana.. moria.Tutti i drammi personali di cui facciamo esperienza. Mangiamo la conoscenza.. comprenderemo perché le nostre società sono nel modo in cui sono e qual è la causa di tutta l'ingiustizia. la violenza e la guerra. : .1 Ma ci siamo dichiarati d'accordo con quelle credenze e. Questa conoscenza ci predispone a essere gli schiavi del sogno dd pianeta. . il concetto cambiò e ora sappiamo che la terra è ro~ tonda.. un concetto come questo è innocuo. i nostri valori morali e i nostri concetti. una volta d'accordo. non è giusta o sbagliata. . ma altri sono letali. .1Ma il Parassita che entra assieme alla conoscen. Cresce nella vostra mente e ne assume il controllg.. sotto forma di immagini distorte. ed è vivo. la religione. Il sogno esterno ha agganciato la nostra attenzione e ha inoculato la conoscenza dentro di noi attraverso altri esseri umani.' . Abbiamo ingerito dei Parassiti sotto forma di crédenze. la conoscenza non è buona né cattiva. le abbiamo immagazzinate nella me. ingeriamo il Parassita e quello che abbiamo mangiato ci avvel~na. •..Jlsotto forma di concetti. gramma.·: biò..

. .Che cosa facciamo se abbiamo mangiato del cibo avariato e ci sentiamo male?tCi liberiamo di quel veleno e recupetiamo la salute-{ Se ci sbarazziamo della conoscenza che ci danneggia. giusto o sbagliato. Siamo nati dotati di consapevolezza. non è vero.. . ~.• 1 mano Padronanza della Consapevolezza.J Se vi risvegliate dal sogno e guardate che cosa avviene nella mente qella gente. r.llVedrete il veleno emozionale prodotto dai Parassiti... . la stessa rabbia.. ~~... . . ai dogmi e al fanatismo sono il risultato delle nostre credenze.. . (stra mente e all'intera umanità è q~~lla che i Toltechi chiar . verità. vedrete Parassiti in tutti. il risultato di un programma..tll sogno del pianeta non è reale.~ . ma accumuliamo conoscenza men- mà 32 .. la stessa invidia.. ... in modi diversi. ma accumuliamo conoscenze e ci esercitiamo nella non consapevolezza. E semplicemente quello che accade .. .non_e~s. la stessa sofferenza.. riuscite a immaginare di che cosa ci libereremo assieme alla conoscenza? Una volta espulso il Parassita dalla mente. ...1[)iventare consapevoli di ciò che è accaduto alla no·~.t in che modo la logica ci dice che possiamo guarire?. Ovviamente n on siamo nati con la conoscenza. ' Se abbiamo capito che mangiando la conoscenza ci ammaliamo.i-ln ogni persona vedete voi stessi e ogni non dobbiamo giupersona riflette le vostre proiezioni. alle menzogne..~~~iù ciechi. le stesse paure. la mente guarisce e funziona molto meglio.. - . Cons!lpevolezza ·. tVedrete che le persone hanno le vostre identiche reazioni... mano e che ci conducono all'autodistruzione. imparando a negare ciò che vediamo. alla stessa conclusione. alla dipendenza. . Turte le religioni del mondo sono giunte.~. ~ ' dicare questo fatto buo!_!o o cattivo. :. La storia di Adamo ed Eva ci spiega che cos'è accaduto..... significa aprire gli occhi alla..

.. rimuovere la conoscenza. '.~ r. ma dov'era il male?. Anzi.. 33 .• . gnaELe bastava dire: ''V~do il diavolo in quella persona". J ~ :..dl male era in quell'uomo.. ·"'- ·' .. che descrive come il serpente si insinua nella mente della gente attraverso la conoscenza... se abbiamo la pa~ dronanza della consapevolezza abbiamo anche la padro~ nanza del sogno... t~"-.....' '. sta. ··"" tre veniamo addomesticati. if\bbiamo il nostro l!bro dell~ COt1()SCeJ!za.. Infatti.._ v.· ~. ci impedisce di essere consapevoli.. per stabilire ·.. .... . . .udio della stregoneria ed è pieno di conoscenzal È un giudice ed è determinato a ripulire la città dalle streghe... questa semplice consapevolezza cambierà la nostra intera realtà. ·:..:·l C'è un film sulle streghe di Salcm. ". far sollevare la nebbia c recuperare la consapevolezza. intitolato La seduzione del male.. giudicandole in base ai suoi libri e mettendole a morte. . ..rintera città era in preda alla paura.! Ha dedicato tutta la vita allo st... determinato ad applicare la legge in nome di quella conoscenza. e quest'ultima veniva portata in tribunale. il nostro Libro della Legge e lo usiamo per giudicarci. ... La sfida sta nel conservare la consapevolezza in mezzo alla nebbia.. ni. ..... Una ragazzina aveva il potere di far condannare chiunque volesse attraverso la menzo..!. Nelle persone che erano state uccise? rNo. Se riusciamo a es~ sere sempre consapevoli./ ::... Questa conoscenza è come un muro di nebbia che ci impedisce di percepire la realtà. ·· Tutti noi abbiamo un libro di Q!!esto genere nella te.: -··.~... .' :. il male era nella conoscenza contenuta in quei libri. ..l.. ··"""- 't:. un uomo di conoscenza arriva in città con un carico di libro. giudicata colpe~ vole e condannata a morte..tNel film. '· .~ ·....

teriore è governata dalle regole -che stabiliscono come '• 34 . .rNella vo. chie religioni chiamavano questi Parassiti dèi o demoni. ogni credenza nella vostra mente ha una propria personalità che vuole esprimersi.. ma per continuare a vivere ham1~ bisogno della vostra mente. la mag-gioranza decide come dovete"vivere. tro di noi. dere che la nostra mente è infestata da una miriade di piccoli Parassiti. la credenza di non meritare l'amore e la felicità.•Causa sofferenza perché limita la vo.rutti assieme.t Le vec. stra mente ci sono migliaia di voci. di non 'essere giusti'. trollano la mente umana• t Ogni concetto. stra vita.rVivono perché voi ci credete.}A volte ci neghiamo persino il diritto di viver~ Vi invito di nuovo a compren.che siamo colpevoli e per punirci.pÈ cattivo perché vi distrugge. grande Parassita e vivono nella nostra mente perché noi l'abbiamo accettato. Questa società in. limita la vostra creatività c la vostra felicità. è uno dei piccoli Parassiti nella vostra mente. gella vostra mente c'è un'intera società e.vLa credenza che nessuno vi ama. come in una democrazia. JLa credenza di non andare bene. sto . di concetti che altri hanno messo den. questi Parassiti form. rHanno molti nomi. hanno bisogno delle vostre emoziorli. tro di voi. çTutti questi concetti sono vivi e funzionano assieme. hanno bisogno del vostro sogno. perché prima o poi il vostro nemico si solleverà con. per essere sempre nel giu. Accusando un altro di sbagliare vi create un nemico e danneggiate voi stessi. tutte queste credenze non sono vere e conducono all'autodistruzione~Per esempio. sto dovete pensare che qualcun altro sbaglia. ma il fatto è che sono vivi e che con. la credenza di essere sempre nel giu..a no un uni. co.

ma la ~ande domanda è: questo sistema è giusto?jNei Quattro accordi aJiìiamo visto che è un sistema ìngìustoRln questo Libro de.··-4' 35 .. Una è il Giudice e l'altra è la Vltti!lla· Il Giudice svolge il suo lavoro alla perfezione: il suo compito è quello di giudicare e usa il Libro della Legge per giudicare qualunque cosa.. ma per il Giudice e per la Vittima è assolutamente veraJ ~. il che significa che obbediscono con fede cie~. e a volte ricompen.. . Questo è il modo in cui vivete la vostra vita. nella vostra men~e.Jla Legge. ·Né il Giudice né la Vittima hanno il minimo dubbio che il Libro della Legge sia la verità assoluta e nient'altro che la verità~?Obbediscono al sogno contenuto nel Libro della Legge senza dubitarne minimamente. tà. cc . bro della Legge. sata.Lintero sogno della vostra vita è basato sulle regole contenute nel vostro Libro della Legge e tutto dò che vi accade viene interpretato secondo questo Libro della Legge. Ogni azione e reazione è soggetta alla tirannia del Giudi. in questo libro della conoscenza. il modo in cui devono compor. perché questo libro non è-fondato sulla verità.deve essere la vostra vita. c'è tutta la sofferenza dell'umani. tarsi le varie parti di voi. vivono altre due parti. è la Vittima~ Che la Vittima riceva un premio o una punizione dipende dall'avere o dal non avere seguito il Li. La parte di voi che viene giudicata.Inoltre.• Più del 90 per cento di questa conoscenza non è vera.

ESERCIZIO PER PADRONEGGIARE LA CONSAPEVOLEZZA
·..,,

nlibro della legge

·~r.~

Uno alla volta, tutti gli accordi che accettate vanno a

formare il Libro della Legge e governano il vostm

so~

gno.
Siete consapevoli degli accordi che governano la vostra
vita? Che cosa dice il vostro Libro della Legge riguardo al
modo in cui dovete trattarvi.? Che cosa dice riguardo al
modo in cui dovete rapportan1i agli altri, alle altre forme
di vita e a Dio? Il vostro Libro della Legge vi dà ta libertà di
essere ciò che siete davvero? Vi dà il diritto di essere felici,
il dilitto di esprimere la vostra creatività, il diritto diveni,
re generosamente ricompensati per i doni e i talenti che
condividete con gli altri?
Prendete un altro quaderno e scrivete tutti gli accordi
che avete accettato nel corso della vita. Chiamatelo il 'Li,
bro della Legge' e prendete t'impegno di annotare ogni leg~
ge, ogni regola, ogni credenza e ogni accordo di cui diven,
tate consapevoli in un periodo di osservazione di almeno
un anno. Tenete sempre il vostro Libro della Legge a por,
tata di mano, così non dimenticherete di trascrivere quel~
lo che scoprite via via.
Vi offro alcuni suggerimenti per i titoli di alcune sezio~
ni del vostro Libro della Legge e dì alcune sottosezioni. È il
vostro Libro della Legge, perciò sentitevi liberi di chiamare
le leggi come volete e di usare le parole e le descrizioni che
ritenete più opportune.

-

·>-

36

..

~

·'·

:.:.·

....... ··'

·-...:

Accordi personali: voi e il vostro corpo
Aspetto personale
Alimentazione e salute
Mascolinità e femminilità

~··
'· ....:. t."!ll(.

', ..•.!·_ •••

Accordi sociali: la famiglia e gli amici
Sesso e amore
Matrimonio c famiglia
Amicizia e rapporti sociali

Accordi spirituali: la vita e Dio
Religione e spiritualità
Perdita e morte
Natura, animali e tutte le forme di vita

Accordi economici: il lavoro e la carriera
Talenti e capacità
Denaro e finanze
Successo e fallimento
Una volta trascritti i titoli di queste sezioni e sottosezioni nel
vostro Libro della Legge, osservate tutto ciò a cui siete stati
programmati a credere in ognuna di queste aree della vita.
Che cosa vi è stato insegnato su voi stessi, sugli altri, sulla~
voro e sulla vita?AUn modo per iniziare è partire dall'esame
dei vostri giudizi buono/cattivo, giusto/sbagliato rispetto a
vari punti all'interno dell~ diverse sezioni. Per esempio:
.~

......

.~··

Che cosa ritengo buono/cattivo, giusto/sbagliato riguardo ...
Al mio aspetto personale?
Alla mia personalità?
All'essere un uomo/una donna?
_r-.

37

Al matrimonio?

Ai figli?
Al denaro?
Al successo?
Alla religione e alla spiritualità ?
Al lavoro e alla carriera?
l

·. !Considerate il modo in cui siete stati addomesticati da bambini:
In che modo gli adulti agganciavano la vostra attenzione?
Come venivate premiati?
Come venivate puniti?
Che cosa facevate voi per agganciare ]'attenzione degli
adulti?
Che cosa facevate per evitare dì venire puniti?
Che cosa facevate per venire premiati?

' i' Fate una lista dei principali valori che avete ricevuto:
Dai genitori, fratelli e parenti stretti
Dalla scuola o dalla chiesa
Da altri adulti che esercitavano un'influenza su di voi
Dagli amici
Dalla società in generale
J •

• Siete d'accordo con questi valori?
D a bambini venivate puniti se non seguivate questi va~
l ori?
Da adulti vi punite quando non li seguite?
t.'.. .·

~

. Elencate alcuni degli accordi autolimitanti e autodistruttivi che
avete accettato.

t ;

Elencate alcuni degli accordi presi con voi stessi che vi nutrono
J8

39 .e alimentano la vostra autostima. / A mano a mano che vi vengono in mente gli altri accordi che avete preso nella vita annotateli nel vostro Libro della Legge.

~ mo e che non pensiamo. ché tutti i nostri giudizi derivano dalla verità assoluta con~ f tenuta nel nostro Libro della Legge. nello stesso modo in cui giudichiamo noi stessi...l In che modo _giudicate voi stessi! Sono una persona cattiva perché .. tutto quello che pensia... ' Stendete un breve giudizio su ogni persona~~ Come giudicate il suo modo di vivere. per~ . Gli altri ci giudicano in base alloro Libro della Legge..Il giudice Il Giudice interiore usa ttttto ciò che è contenuto nel nostro Libro della Legge per giudicare tutto queUo che facciamo e che non facciamo. Mi sento in colpa perché . E noi giudichiamo gli altri nello stesso modo in cui giudichiamo noi stessi. com~ preso il vostro?1Che cosa ammirate di ogni persona inclusa nella lista.f Valutate il modo di vivere di ognuna di queste persone nei confronti delle sezioni del vostro Libro della Legge. Tutti vivono sotto la tirannia di questo Giudice. Mi sento stupido ogni volta che. Siete consapevoli del Giudice nella vostra mente. .. ! perché vivono in un altro sogno. tutto quello che sentiamo e che non sentiamo. voi compresi? Che cosa non vi piace di loro o addirittura disprezzate? ~ Ricordate: noi supponiamo che gli altri ci giudichino .. ma non è ' vero. Mi vergogno di me stesso perché. 40 . la 'voce della conoscenza' che giudica tutto e tutti? Fate una lista di tutte le persone presenti nella vostra vita. compresi voi stessi.

Si comporta stupidamente perché ... È un Giudice tollerante c incline a perdonare o un Giudice inflessibile che non perdona mai? Provate a dare al vostro Giudice interiore un nome o un aggettivo che vi consenta di riconoscere immediatamente la sua voce quando parla nella vostra testa. ! ràte una lista degli errori commessi nella vost-ra vita. Dovrebbe sentirsi in colpa perché .. In che modo vi punite? In che modo vi fate violenza? Quante volte avete pagato per un errore commesso? Punite il vostro corpo? Fate una lista degli ernni commessi da altri e che non riuscite a perdonare. ~ 41 . . .In che modo giudicate gli altri? Q uella persona è ca ttiva perché . Dovrebbe vergognarsi perché . Come vi siete premiati? Elencate quattro cose fatte dagli altri che vi hanno reso argo~ gliosi di loro. descrivete accuratamente quello che fa e come usa il Libro della Legge per regolare la vostra vita. In che modo punite gli altri? In che modo fate loro violenza? Quante volte li avete fatti pagare per un errore com~ messo? Punite gli altri fisicamente? i Elencate quattro cose che avete fatto e di cui siete orgogliosi.. Come li avete premiati? O ra che siete più consapevoli del vostro Giudice interio~ re...

provate a rispondergli con una delle quattro seguenti risposte. 42 . utilizzando la pÌll adatta alla si. poi mettete il foglio in un posto in c ui lo possiate vedere tu tti i giorni. tuazione.La vostra risposta al giudice La prossima volta in cui il Giudice emetterà un giudizio su voi stessi o sugli altri. Quanto la fai lunga! Ma a chi importa? E allora? Perché no? Se nessuna di queste risposte soddisfa il vostro Giudice. tro risposte in caratteri grandi. Prendete un foglio bianco e trascrivete le quat. ce n'è sempre una quinta: Non importa.

43 ... Non merito di .. Non posso fare quello che vorrei perché ....... .. Non sono assolutamente capace dL. Non posso rispettarmi perché .. . È quella parte di noi che dice: "Non sono capace.La vittima La Vittima si addossa la colpa. Quali cose vi fanno vergognare di voi stessi? Quali cose vi fanno sentire in colpa? Quali cose vi fanno sentire impotenti e vittimizzati? In quali situazioni vi sentite indegni di essere amati? In quali situazioni provate rammarico e rimpianto? In quali situazioni vi sentite traditi? Completate le frasi seguenti: Le mie colpe sono. il crimine e la vergo.. impotente. non sono intelligente..... Non potrò mai avere . Non merito il benessere economico perché ..... non sono attraente.. non merito amore. Non sono abbastanza intelligente per. gna. ".. Siete consapevoli della Vittima dentro di voi che accetta il giudizio c si addossa la colpa e la vergogna? La Vittima è quella parte di voi che si sente debole. incapace e indifesa. Non posso apprezzanni perché . Sono assolutamente impotente rispetto a . Non merito di essere felice perché . Non riuscirò mai a.

cherei al numero: 1... 2..conoscere immediatamente la sua voce nella vostra testa. 6. l Descrivete nei particolari la vostra Vittima interiore. 7. dSu una scala da uno a dieci.. 5. per ri. Il Parassita { prospera sulle emozioni che derivano dalla paura.. dove uno è una vita goYerna. Il nostro sé autentico non vuole mai il nostro male.\'...... 3.. 8.E perché crede al GiuJi. Rileggete le frasi che avete appena completato e chiedete al vostro cuore. è una menzogna.. dalla sofferenza e da un senso di tragedia. d~): J. 10. Immaginate che la Vittima si tra. 44 . Dedicate i prossimi quindici minuti a immaginare come potrebbe essere la vostra vita senza il Giudice e la Vittima..lualunqtie afférmazione che produce in voi paura o ( un senso di indegnità è falsa.. a che punto vi collochereste? Su questa scala di sottomissione/libertà dal Parassita mi collo. ta completamente dal Parassita (il Giudice. sulla gioia e sulla libertà. la Vittima c il Libro della Legge) e dieci è una vita completamente libera dal Parassita.... non al Parassita. Immaginate di riprendervi il potere che avete dato al Giu. In quali situazioni crede al Giudice?. se ognuna delle risposte è vera o falsa~Vi do una traccia per capire se state menten. ce?:rDate anche alla Vittima un nome o un aggettivo che la identifichi.. 9 .. perché è amore.. dice tanti anni fa e di vivere una vita fondata sull'amore. sformi in una persona che esercita il pieno potere su se stessa e che da questo momento rifiuta di farsi schiacciare anche per un solo minuto in più. 4.

Mentre visualizzate le varie possibilità. immaginate di fare un passo in più sulla scala da uno a dieci verso una vita totalmente libera dal Parassita. A q uesto punto non avete più alcun dubbio sulla vostra capacità di fare quello che desiderate ·aavvero. Quali sono le scuse che il Parassita vi suggerisce? Scrivetele e rispondete a queste accuse in base alla verità e non in base ~11la menzogna.. l A ogni scusa con trapponete almeno un motivo che la sma.. Non posso applicare i Quattro Accordi alla mia vita perché .. Per esempio.rAvete abbandonato la fiducia nel vecchio sistema di credenze e ora avete fiducia in voi stessi al l 00 per cento. sentite di fa re resistenza? Completate le frasi seguenti: Non posso vivere senza il Giudice perché ... Rileggete le risposte che avete dato alle frasi precedenti c opponete a ogni scusa un motivo per il quale è possibile fare quello che il Parassita vi dice che non potete.Immaginate come potrebbe essere la vostra vita basata su un codice personale di condotta che applichi i Quattro Accordi. ... 45 . se all'affermazione: Non posso vivere senza il Giudice perché . Non posso vivere come vorrei perché . 1 Contin uate a trovare altri motivi che dimostrano la falsità delle scuse del Parassita e a immaginare di avanzare lungo la scala fino a raggiut_iere il n umero dieci.. scheraJJOgni volta che trovate un motivo che smaschera una scusa. Non posso vivere senza la Vittima perché . .

2. Iniziate scrivendo una cosa che vorreste fare e che no~ fate per paura.. Io sono una persona responsabile e. Non è vero che sarei irresponsabile e senza controllo. Potreste contrapporre le seguenti affermazioni: / l. Non è vero che mi lascerei andare e non combinerei più niente. ma poi scoprirei il piacere di fare quello che mi piace e agirei molto più liberamente senza le continue critiche del Giudice. Inoltre.avete risposto: l. lVi siete avvicinati un po' di più al numero dieci? Se non vi siete avvicinati. se il Giudice smettesse di giudicarmi farei delle cose meravigliose. se smettessi di giudicarmi smetterei di giudicare anche gli altri. Perché mi lascerei andare e non combinerei più nien~ te . Anzi. Non è vero che farei cose che non si devono fa re.. poi osservate di nuovo 1. Forse me la prenderei più comoda per un po'. sarei più contento e mi assumerei più volentieri le mie responsabilità. ' Formulate bene le vostre obiezion i alle credenze limitanti. qual è il motivo! C he cosa vi impedisce di reclamare la vost~ libertà? Potete applicare questo esercizio a qualunque area del~ la vita in cui vi sentite limitati.? scala di sottomissione/libertà dal Parassita e stabilite dove vi collocheres te a questo punto. poi scrivete delle 46 .tEsaminatc tut~ te le ragioni che vi impediscono di farla. Perché farci cose che non si devono fare 3. 3. Perché sarei completamente irresponsabile e senza alcun controllo 2. se mi giudicassi di meno e mi apprezzassi di più.

Il passo successivo consiste nel metterli in dubbio e superarli.. la Legge c chiedetevi: t Quali di questi accordi mi aiutano e mi danno gioia? Quali di questi accordi nù limitano e mi rendono infelice? Quali di questi accordi sono veri? Quali di questi accordi sono menzogne? . . mentre gli accordi fondati sull'amore ci aiutano non solo a non sprecare energia. Lavorate alla sostituzione delle convinzioni limitanti finché tutta la vostra fiducia andrà a quello che desiderate davvero. stro Libro della Legge. All'inizio di o. Gli accordi basati sulla paura ci sottraggono una quantità enorme di energia. delle credenze e degli accordi che formano gran parte del vo. tà e sull'amore.\ \ "Al •• i ragioni che annullano le scuse precedentiJlmmaginate ogni scusa come un ostacolo materiale sulla vostra strada..sni settimana prendete uno di questi accordi. A questo punto avrete raggiunto il n~mero dieci della scala. Mettete in pratica il nuovo accordo finché diventa 47 . do così sulla scala da uno a-dieci verso la libertà. ~ !A questo punto siete diventati consapevoli dei giudizi. ne sempre di più. ~ ~. incomin~iando dai più facili da rompere. invece di venire assorbita dai dubbi. Scorrete il vostro Libro del. tuirlo con il nuovo accordo.•• o•·- :·. tenetelo nel fuoco dell'attenzione e impegnatevi a sosti. . . ma ad attivar. poi immaginate di togliere gli ostacoli uno per uno progreden.Identificate tutti gli accordi limitanti fondati sulla paura e scrivete alloro posto un nuovo açcordo fondato sulla veri.

finché avrete la forza di rompere tutti i vecchi accordi che limitano la vostra libertà e la vostra felicità.un'abitudine consolidata. 48 . A ogni vecchio accordo che spezzate. l'entusiasmo e l'autostima cresceranno sempre di più.

. La-·p~rol~·"Crea Tuce e. . Vediamo che cosa significa avere fede.. che sono un'unica cosa. - Il potere della parola - ' •' { "'Gli esseri umani sono esseri creatori.~.. la parola manifesta f la nostra intenzione. Attraverso la parola manifestate ogni cosa. / È attraverso la parola che esprimete il vostro potere creativo. .o:. ...... 'l· ""'. poiché la luce è il messaggero della Vita.:. •. 1 .'• 'I' J • .. .. . ._ .. ~ ... .<t f··~ ::· ::' M .... l.. '" l . A~trav. ··' <: .. 1 Q~alunque sia la lingua che parliamo. ~ " .....t ..·. La parola è lo stru~ / mento più potente di cui gli uomini dispongono. . ' - =. ma tutto il nostro potere creativo è stato risucchiato dalle nostre credenze.' .tione si esprime attraverso la parola. : .: .. . .. l'intenzione.• .( Il nostro potere creatore è la parola...:.rso la parola esprimiamo tut~ to: la volontà... l'amore e la fede. .. ~· :· · .f...f '.::.... È uno J strumento magico. ··t.. Chi padroneg~ ·-~ ~ r.. . la vostra inten . ·- . " ·..r.. . Qualunque sia la lingua che parlate. "l( . ... la parola è Vita. o Dio~ Il Vangelo di Giovanni descrive con chiarezza il potere qella parola: ''In principio era il Verbo e il Verbo era presso Dio e Dio era il Verbo". ... ..>_(.- \. .1 .

. senza il minimo dubbio. ' ti I grandi leader dell'umanità hanno un grande potere personale perché hanno una gran9e fede. : cora più grande.v ... Avere fede significa credere al 100 per cento. strutttlfa di mattoni che teniamo assieme con la nostra fede-t Crediamo senza dubi. . rimanendo con ben poco potere per cambiare la nostra vita. l Perché? Perché la fede è l'impeccabilità della parola..JQLiàndo la no ~ · stra parola non è indebolita dal dubbio. .f.. ~iamo nati con tutta la fede dell'universo e tutto ciò che creiamo si fonda sulla fede.. È attraverso la fede che il mondo si è manifestato ed è la fede che guida le nostre intenzioni. 'Gli esseri umani sono creatori molto potenti.\La. Gli esseri umani hanno creato tutta una .. ' '''· ·.. non è più divisa. dalle false ere~ denze e dalla paura. non dalla paura~ proviene dalla saggezza. Ma la loro fede proviene dal cuore.l : . . ·*~. la paura che gli alt ri non credano a ciò in cui crediamo noi.Iede cieca è una fede che dobbiamo difendere e imporre agli altri per sentirei convalidati e al sicuro. tarne minimamente in tutta la conoscenza ammassata nella struttura e la nostra fede rirna~e intrappolata in quella strut.1 Avere una grande fede significa avere un grande potere . zione. il suo potere è an. ma che cos'è accaduto~·È accaduto che abbiamo investito tutta la nostra fede nelle credenze e negli accordi.. 50 . La fede è U nostro potere personale.' . La loro fede proviene dall'amore... non dalla conoscenza} La fede che proviene dalla testa è una fede cieca perché d~riva dalla conoscenza.ogmatismo. la nostra volontà. La fede cieca è una fede che conduce al fanatismo e al d.-·· ~~ gia la fede padroneggia il sogno. 1 Immaginate ogni accordo come un mattone. non dalla testa. perché in questo modo la nostra inten~ ... U che spiega tutte le guer~ re di religione.

Il sogno esterno riflette il nostro sogno personale c giustifica qualunque ~ credenza. Non stiamo parlando del corpo ftsico. Q uesto è il dramma dell'umanità. . tutto ciò che percepiamo viene filtrato in l. è contenuto in questo io sorio. perché investiamo la nostra fede in tutti quegli ac.. . diamo tutto il nostro potere creativo e lo mettiamo in una piccola scatola. l Sl ... . vero della programmazione della conoscenza nella nost. Questa piccola scatola è la forma umana. cordi. · t Nel corso dell'educazione che ci viene impartita..Non importa che siano veri. Tutto ciò che crediamo di essere.· )Tutto Ù nostro potere creativo viene investito nelle f nostre credenze e. Se crediamo alla conoscenza che ab. . :. sia fatta la !_ua volontà. : . E la nostra creazione e investiamo tutta la nostra volontà in questj) io sono .~ma in un inferno..·: ... imprigionati in una ~ic. Quando diciamo: "Sono un uomo.. modo da adattarsi a quellaconoscenza. . creiamo il concetto io sono. poiché abbiamo fede in esse... Creiamo un sogno ! personale che giustifica la conOscenza e il sogno esterno ci l dimostra che ciò in cui crediamo è vero.. 1 biamo ricevuto. E viviamo dentro questa scatola.. La vostra fede è così potente che se credete: "Non ci riuscirò mai". ci crediamo e quindi per noi sono veri . sono un essere -umano e questa è la mia real. ov. ma del nostro sogno. . r..questa conoscenza e ov. tutta la l cosa diventa reale. tutto viene letto attraverso. tutto ciò che sappiamo sul nostro essere umani. cola scatola.. sono una donna. viamente il sogno si trasf(..l tura. . . non ci riuscirete mai.M . che sigilliamo sempre con il nostro potere. '·' '" . I Toltechi lo chiamano la forma umana. Il sogno della nostra vita è così limitato perché pren..\'.ra J mente. tà".: .

Facendo colazione. cordi abbiamo fatto un esempio... Un classico esempio è il fumo. stanza potere per rompere un accordo solo perché lo vo~ ' gliamo.. Non vogliamo fumare. ~ .. e la vostra fede lo trasformerà in realtà.~ i Se credete: "Non ce la farò". 4i.. per un motivo qua52 . l Che cos'è accaduto alle altre novan~tasei parti? Consi~ derate Hmodo in cui sprechiamo energia. Poi apriamo il pacchetto.. Immaginate di svegliarvi un mattino pieni di energia. : rDietro ogni accordo che facciamo c'è il potere della 1 parola. oppure. Tutto il nostro pote~ re ci è stato portato via.:. accendiamo una sigaretta e 1a fu~ miamo. Nei Quattro ac. Per rompere un accordo dobbiamo usare almeno la ( stessa quantità di potere che abbiamo usato per sottoseri~ { vere quell'accordo. La mente dice: :~smetterò di fumare perché mi fa mtlle''.• Così. lì investite. ma il problema è che le altre novantasei sono già utilizzate per mantenerè in vita tutti gli altri ac~ cordi che formano la nostra ~realtà. ma fumiamo lo stesso! La tentazione ~ più forte della nostra volontà.. ma scopriamo che non abbiamo abba~ . la vostra fede...r. ·-:·. .In qualunque cosa crediate... . .dn teoria avremmo bisogno di quattro parti di potere per rompere questo accordo. Siete ii~pazienti di fare un mucchio di cose. non ce la farete.d ••• ... potremmo dire che la nostra volontà e la nostra fede non sono abbastanza forti per farci mantenere la nostra parola. sia fatta la tua volontà. il giorno in cui decidiamo di smettere di fumare non abbiamo più potere a disposizione per rompere l'accordo. ~ t Perché non abbiamo abbastanza potere per rompere gli accordi? Immagina te di avere cento parti di potere e di averne messe quattro nell'accordo dì fumare. ~ .. cerchiamo di smettere... La mente razionale sa che fumare non ci fa bene e decidiamo di smettere.

nel difendere la propria immagine. ...."'""' t·. Sprecano un'enorme quantità di ener. gia per essere nel giusto e far passare gli altri dalla parte Jel torto. to è che ci sentiamo impotenti. li abituali. le proprie opinioni e credenze. mentre quelle che vi danno energia sono le emozioni che nascono dall'amore.. sto tipo di emozioni.. È un dramma che pro. .. ..~. rigida quasi quanto il y 53 ! /Il .. crea una solida e rigida struttura fatta di accordi... cambiare questi accordi e non reagire con que. Questo comportamento insensato è buffo se lo guar.. ma non siete obbligati a diventare vittime delle emozioni.. date dall'esterno......· . sciuga le nostre energie. Sta a voi dec idere se volete investire tutta la vos tra energia nelle emozi.. Il nostro pote' re creatore..! ' '! . ·Le emozimù che vi prosciugano sono quelle che nasco .. .....' "···" . Come abbiamo visto. per mantenere in vita tutti i nostri accordi. ·... la parola. l . : .l··'-4... . fPer conservare energia dovete cambiare i vostri model. Si dicono parole amare. porzioni se lo vivete dall'inten1o...... viene disperso nel grande mitote nel.oni.. no dalla paura. Fate rapi. Il risulta. nascono emozioni dolorose e alla fine del litigio tu tto ciò éhe vorreste fare è tornare a dormire.. Molti investono tutta la loro energia nell'importanza personale. usiamo tutta la nostra energia e non ne rimane più. Se vostra moglie ha voglia dì litigare e voi non accettate il litigio. La discussione vi ha tolto tutte le energie. . .. ~ •• lunque avete un'accesa discussione con vostra moglie... ·. ' ...• . . mo. la nostra mente e nei nostri accordi conflittuali. che chiamiamo 'sistema di credenze'. Per credere a quello in cui credia. conservate energia. il Libro della Legge. Da una semplice paroja a un'intera ideologia. ma diventa un dramma di enormi pro.... . . benché non sia un oggetto materiale. tutto ciò a cui crediamo finisce in questa struttura... damente colazione e ve ne andate.

~""~>'-' -... abbiamo i sviluppato attaccamento nei loro confronti. dagli amici.t~~ . facciamo re~ l osistenza a cambiare anche le credenze che creano una vita di drammi e sofferenze emotive. alla fine spezzeremo tutte le immagini di noi stessi.~"ffiènte i[ nostro sogno e la struttura è così solida che sembra impossibile abbatterla. Ovviamen~ J te. il sogno della nosn·a vita ci sembra diventato un caos.(. ·\_. Ma che cosa accade se iniziamo a togliere dei mattoni dalla struttura? Prima o poi. Dato che fa male. ze e perdere la fanna umana deve essere un processo gra~ l 54 :···t·""}'"" . l'io sono. Lintera struttura crolla e perdia~ mola forma umana. un attacca~ mento fondato sulla fede.nostro corpo fisico. Sembra un caos perché è un caos... dai fra~ i telli. l'intero edificio crollerà. Il Libro della Legge inizia a poco a poco a cadere a pezzi e a un certo punto non è più in grado di controllare il sogno della nostra vita. Quando ciò accade. È appunto quello che avviene mettendo in pratica i Quattro Accordi. An~ ( l che in mezzo a questo caos abbiamo la possibilità di riscrivere il Libro della Legge e di creare dei nuovi accordi con la conoscenza. Le ! nostre emozioni diventano più intense.. .4. il vecchio ordine non esiste più e il vecchio sogno non governa più la nostra vita. Quan~ do perdiamo la forma umana.!. il veleno inizia a venire espulso e c'è la grande possibilità di ripulirei. Continuando a praticare i Quattro Accordi. alle nostre credenze. ·' . le immagini pro ~ i iettate su di noi da nostra madre.~ . avendo accettato per anni queste immagini. Per questo motivo infrangere la struttura delle creden. da nostro padre. . dalla società e da chiunque. Siamo così attaccati alle nostre l immagini. che se qualcosa si oppone l ce le toglie stiamo male.fGli accordi che accettiamo controlla~ no i~(...

tà. per il fatto che non vi limi..(_ . State rompendo le vostre credenze.._. Il Giudice e la Vittima lo sanno bene e faranno tutto quel.S t: . t ··~ ... non noteranno quasi i cambiamen. la vostra consapevolezza si sta allargando e state imparando a sognare come voi vo[e."""" . loroso perché si tratta di andare contro le vostre credenze. non assumete più le loro [ droghe.1. . E sapete che. In alcuni casi può essere immedia. Forse è possibile passare dalla scuola elementare direttamente all'universi. alla fine la yerità vi renderà liberi. Ovviamente. .. Perdendo la forma umana. ..A. to.- r·-··- ·- ....~ . te sognare. lo che possono contro di voi. se vi dicono qualcosa di sgradevole. non improvviso. ma non potete pretendcrlo.. Dovete fare un passo alla volta..t. . mente.. vi che la trasformazione avvenga da un momento all'altro..... ma scoprire la verità è doloroso perché i nostri attaccamenti e le nostre resistenze alla vita non sono fondati sulla verità. biare il vostro Libro della Legge ci riuscirete.... Più rompete le ere... Ma a un certo punto smettete di giocare al loro gioco. Perdere la forma umana può essere emotivamente do.. perché sapete che stanno sognando. '·"'"? . le loro rabbie e le loro gelo. sempre più cose diventano possibili. gli altri continueranno a vedervi come prima. •' . in teoria tutto è possibile.. Se desiderate davvero cam.. :-~ duale.. Anche se ormai siete cambiati.. ma sulle menzogne.. 1 \. ma cogliervi le maschere sociali e perdere le vostre im.. ... magini può causare una forte reazione emotiva.. tate più. non è la verità. tatevi che il cambiamento avvenga senza una crisi.t:. denze che vi dicono che cosa non è possibile e più iniziano ad accadere cose meravigliose. sie.... Non vi \ interessano più i loro drammi.. ti se non siete voi a farglieli vedere.. ma non aspe t ..J... senza aspettar.. non partecipate più alle loro chiacchiere.._ 1 55 ... Natura[.

. ( . Disimparando. . ai gatti. sto pianeta.. no la voce della conoscenza.. il Parassita. Vi amate e rispettate così tanto da non permettere che ( gli altri vi manchino di rispetto.. } Quando perdete la forma umana scoprite che non sa. Siete uguali a tut~ to ci.c> 56 . Quando avete raggiunto un certo livello di consapevolez~ za. alle piante e alle pietrè. . . la conoscenza se ne va dalla vostra mente. ma perché non l volete farvi toccare dal loro veleno. non siete più esseri umani in questo senso. non perché volete evitarle. ': pete che cosa siete e non vi preoccupate più di saperlo. essere uomini significa essere in cima atla scala evolutiva di que. perché vedete la vita da una prospettiva completamente nuova..l ... ' . ---. essere superiori a tutte le altre forme di vita.· \ .. perché accettarlo signifì~ ca \ andare contro voi stessi. Quando spezzate l'immagine di quello che significa essere un uomo o una donna non siete migliori di un sasso. In questa società. ha ancora un senso l'importanza personale? - La Padronanza della Trasformazione è il processo di disim~ parare quello che avete imparato. . Mettete dei confini alle l loro offese. Essere uo~ mini non è nemmeno importante. non vi abita più nemme. e nessuno è migliore di voi. Se imparate prendendo degli accordi. Applicando i Quattro Accordi liberate la vostra fede. ·s. ma ·· non c'è nessuno migliore di voi. essere superiori ai cani. disimparate rompendoli. . provenite dalla stessa sor# geme. E se non siete migliori di nessuno.. Non giudicate gli altri ma non accettate il loro veleno. siete fatti della stessa luce. Se la conoscenza non abita più nella vostra mente.ò che esiste nell'universo.

JI ç »'"' ' - -· •. . te una cosa molto interessante: che in genere i piccoli ac. ~ ~-~<.· i. .. . che richiedono meno potere.. l Q uando il Libro della Legge è infranto e avete perso la forma umana. Ogni volta che rileggete il libro diVentate più forti... pre più chi siete realmente!]'erché state spezzando l'acido. ~ Continuando ad applicare i Quattro Accordi scoprire. mesticamento. cordi si possono rompere con facilità. A mano a mano che i piccoli accordi vengono rotti. recuperare il po. pe rché recuperare sempre più la vosfr~ integrità. Ogni volta che rompe te un accordo. .. - .tro potere personale si mfforza/10gni volta che rileggete I quattro accordi vi ren. iniziando un ciclo di ricostruzione del ~astro potere personale. dere conto se ave te usato di nuovo la parola contro di voi.... Diventate sem. capite sempre di più perché non bisogna prendere nulla in modo personale né supporre nulla.'~~ecuperate il vostro potere personale. - i ·. La ~struttura è crollata e siete ·~ella posizione di sceglieme : juna nuova. .' liberate la vostra parola e disimparate la conoscenza ap. diventate più forti e questa forza vi dà il potere di cambiare un altro accordo.. . il vostro potere personale aumenta fino al momento in cui potrete finalmente af. ma non con-la stessa forza di prima. di. tere della fede che vi avevate investito.. scenza rimane.INe vedete i risultati immediati e ìn questo modo il v9"". poi un altro e un altro ancora. 1' presa.~.{.. La cosa migliore è in iziare rompendo piccoli accor. la conoscenza e il Libro della Legge non sono più il grande dittatore della vostra vita.~on ave te più hi. .. frontare i grandi demoni neLla vostra mente.. A questo punto siete in grado di affrontare un accordo più potente. ' :1 57 . La cono. sogno di investire potere in quell'accordo per mantenerlo in vita..

Prima.o~t : t:-. la conoscenza vi rinchiudeva nella sua piccola sca~ tola. controllava totalmente la vostra vita.' • 58 . 11(-.•~. Capire com'è fatta la struttura del nostro sogno ci dà l'opportunità di mettere in dubbio le nostre credenze e di cambiare il nostro sogno. Ma la consapevolezza è sempre il primo passo verso la libertà. Ora. Senza consapevolezza non c'è via d'uscita daHa struttura.·.' Non credete più ciecamente alla conoscenza e il vo~ {stro rapporto con la conoscenza cambia completamente. Continuate a usarla come stru~ mento di comunicazione. w·. voi avete potere sulla conoscenza... ma la conoscenza non abusa più di voi.

to quelle parole sulla vostra vita? Ora richiamate alla me.-. Come un seme ha dentro di sé il potenziale di creare una foresta. che occasione in cui qualcuno che conoscevate vi ha !in. · ESERCIZIO PER PADRONEGGIARE LA CONSAPEVOLEZZA Il potere della parola j · La parola non è soltanto un suono o un simbolo scritto...:. Ricordate qual. avete usato il potere della parola con l'intenzione di spargere veleno emotivo. è il potere di esprimervi e comu~ nicare. E così il vostro sogno pérsonale rifletterà il tipo di semi che hanno messo radici~ella vostra mente. la parola ha la potenzialità di mettere radic! nella vostra mente e pro.pensiero di identica vibra~ zione.i ' <. na. di pensare e quindi di creare gli eventi della vostra vita.Lio equivalente materiale. La parola è una forza.~ . role hanno esercitato su di voi da bambini.•.-t. durre automaticamente fonne.· >"-···.. .~Dov~te capire che cosa la parola è e che cosa faJLa parola è una vibrazione sonora che si esprime nel .-. .. Siete consapevoli del potere della parola? Prendetevi qual. moria un episodio più recente"in cui voi... che istante per considerare il potere che determinate pa. cantati' con il potere delle parole? Che effetto hanno avu. o un'altra perso. 1-~A '-'~.. ... -·-'::> 59 .

60 l . ché riuscite a sentire il potere che sta dietro le parole. Fate una lista e chie~ detevi che cosa vi piace nel loro suono e nel loro significa. come alcu~ ne vi ispirino e altre vi deprimano. Aprite il dizionario e cercate il significato e l'eri~ mologia delle vostre parole preferite.1 Contemplare il potere della parola Dedicate una ventina di minuti a riflettere sul potere della parola. to. parlare con integrità e dire esattamente quello che intendete. Una volta diventati realmente consapevoli del potere della parola vi sarà più facile scegliere con cura le parole che pronunciate. te: che cos'è la parola? Contemplate questa domanda fin. Notate Peffetto delle parole sulle emozioni.! l. ll i j l l l 'l '! i . Chiedetevi molte vol.

.. so il grado di amore per voi stessi. muni che impariamo automaticamente e ripetiamo senza pensarci. Verità dentro.. Non reggo più . Vele.Attenzione alle frasi fatte e ai luoghi comuni Ogni cultura ha delle frasi fatte. Non posso pcrmettermi di . Quanto amate voi stessi e il modo in cui vi sentite con voi stessi sono direttamente pro. spazzatura fuori.. vogliamo davvero rafforzare il loro messaggio? Trovate quattro luoghi comuni che le persone usano contro se stes. Menzogne dentro... 1 ._ Potete misurare l'impeccabilità della vostra parola attraver. Amore dentro. Il simile attira sempre il simile. menzogne fuori.. porzionali alla qualità e all'integrità della vostra parola. Sono stanco di. Dato che i pensieri e le parole che formuliamo abitualmente tendono a manifestarsi nella realtà fìsica. dei detti e dei luoghi co.J 1 61 . veleni fuori. amore fuori.. se. Spazzmura dentro. verità fuori. Per esempio: Sono troppo vecchio per. n i dentro. Ora trovate quattro luoghi comuni che si dicono contro gli altri: Sei una spina nel fianco Sei solo una palla al piede Che ti venga un colpo! Che il diavolo ti porti! Usate anche voi queste espressioni? Ve la prendete con gli altri quando siete arrabbiati o frustrati? Stendete una lista delle espressioni che usate e prendete l'impegno di ripulire la vostra parola.

Avete sottoscritto l'accor~ do di trattarvi in quel modo e l'avete messo in pratica fino a padroneggiarlo perfctta·mente. potete rom~ l perlo dicendo: "Rompo l'acc. fate la doccia.9W0 di trattarmi senza rispet~ to. 62 . Che cosa vi dite ogni giorno mentre vi guardate allo specchio. aiventa terreno fertile per le parole che provengono ~Il'amore. . Trattatevi come trattereste un re o una regina. è per~ 1 i ché l'avete imparato dagli altri. un bambino o il vostro animale preferito. impeccabili con la parola. accettazione e ·~more nei miei confronti". vi vestite e uscite per andare al lavoro? Se vi rivolgete continuamente parole di critica e giudizi. ~amore per se stessi inizia dal rispetto per se stessi. in che modo gli parlate? Ora pensate a come parlate a voi stessi. Scegliete di essere . la vostra mente non è più un terreno fertile per le parole che provengono dalla magia nera.L'amore per se stessi inizia dal rispetto per se stessi ~ Pensate al modo in cui parlate a una persona che amate e rispettate.• l I "'S \ 1 Se siete impeccabili con la parola. rispettose e amo~ revoli. Al contrario. Scrivete almeno quattro cosèèhe vi ripetete continuamen~ te ogni giorno. Ora che siete consapevoli di questo accordo.tOgni volta che avrò un pe11siero critico su di me. dimen~ ticherò il Giudice e farò seguire questo pensiero da parole di apprezzamento. . Se avete un cane o un gatto. O sservate sesono gentili.

All'inizio può essere difficile evitare del tutto i pctte~ golezzi. Elencate quattro passi che pensate di fare per arrivare a met. cordo trasforma la vostra vita. tere fine ai vostri pettegolezzi e a scoraggiare quelli degli altri (per esempio: cambiare argomento. perpetua la paura ~ sminuisce gli altri. andarvene o rimanere in silenzio) . 63 . Spettegolare anche su voi stessi? Come vi sentite mentre spettegolare su qualcuno? Vi sentite in colpa per q~alcosa che avete detto? In che modo i pettegolezzi influiscono sul rapporto con gli altri? Elencate quattro motivi per cui vi piace spettegolare. dire qualcosa di positivo. Sìete pronti a fare un nuo~ vo accordo sul modo di comunicare con gli altri? Annotate in che situazioni. Elencate quattro buone ragioni per mettere fine ai pettegolezzi.Mettere fine ai pettegolezzi Siete consapevoli del potere distruttivo dei pettegolezzi? Il pettegolezzo è una forma di magia nera perché sparge ve~ leno emotivo. in quali luoghi e con quali persone indulgete nei pettegolezzi. ma a poco a poco vedrete che rompere questo ac. Elencate quattro situazioni in cui un pettegolezzo ha danneg. giato inutilmente voi o un'altra persona.1Ri~ flettete al male provocato a voi o ad altri dai pettegolezzi.

sostituendola con la nuova abitudine di comunicare verità e amore. J>er un mese. Fate attenzione alla vostra ccmversazìone con gli altri.Rompete l'accordo riguardante il pettegolezzo e prendete il nuovo accordo di essere impeccabili con la parola. re nel giusto che siamo pronti a distntggere un rapporto pur di difendere la nostra posizione. Se siamo contlinti di qualcosa. 64 l! ' . Praticate l'astensione dai pettegolezzi per un giorno. Rimanete svegli e continuate a rimanere svegli. siamo così sicuri di esse. per due setrimane. Rifiutate di farvi attirare nei pettegolezzi. Continuate questa pratica finché avrete abbandonato definitivamente l'abitudine al pettegolezzo. per una settimana.

per un giorno intero.. 1 65 . È importante difendere le mie opinioni e il mio punto di vista perché . Significa incanalare l'energia verso la verità e l'amore per se stessi. In genere sono gli altri a sbagliare perché .l vo. Prendete l'impegno di astenervi dal difendere le vostre opinio~ ni per un'ora..Lasciar andare il bisogno di difendere le vostre opinioni e di essere sempre nel giusto Completate le frasi seguenti: So di essere nel giusto perché . l'energia. ni ha prodotto delle reazioni emotive negative nel rapporto con gli altri. èLanecessariamente vera. Non Elencate quattro occasioni in cui la difesa delle vostre opinio.. per una settimana.~tro punto di vista.. Essere impeccabili con la parola è r uso corretto del. vostra opinione è solo il l. Devo far vedere di essere nel giusto perché .. per mezza giornata.... Elencate quattro buone ragioni per smettere di difendere le vostre opinioni e di voler avere sempre ragione.

. Nutrite i semi d'amore rileggendo ogni giamo l'accordo che avete messo per iscritto almeno per quattro settimane o finché non avete sviluppato una solida abitudine a essere impeccabili con la parola. Essere impeccabili con la parola ci fa sentire bene. Sono impeccabile con la paro la quando . 66 l '! ' . in pace e felici.. mettetelo sulla carta e firmatelo.:J Usare il potere della pa rola in direzione della verità e dell'amore l l ~ ll Completate le frasi seguenti: Non sono impeccabile con la parola q uando ... Usate le parole per esprimere amore... Elencate quattro situazioni in cui un cattivo uso della parola ha causato inutile sofferenza a voi o ad altri. Prendete con voi stessi il nuovo accordo di essere impeccabili con la parola.. Il modo per usare il potere della parola in direzione del~ la verità è .. Il modo di usare la parola per comunicare amore è . Elencate quattro buone ragioni per essere impeccabili con la parola.

Un filo della lama rappresenta La verità e ha il potere di creare il sogno del paradiso. (Qualunque seme va bene come simbo . produr~ ranno fiori bellissimi o alberi meravigliosi.. per esempio una ghianda o una nocciola). potete portarla con voi ogni giorno.tAlcune parole che vi ripetete nella mente possono ispirarvi e innalzare il vostro spirito. (Potete disegnare una spada o comperare una spada giocattolo). ' Immaginate che la parola sia una pietra magica. na. Mettete l'oggetto che avete scelto in un punto in cui potete vederlo ogni giorno: in cucina. ziosa incastonata in un anello. Immaginate che la parol.. Se scegliete una pietra preziosa. Alcuni semi. Scegliete un oggetto che vi parli. in soggiorno.a sia un seme con la potenzialità di creare un prato o un'intera foresta. altri produrran. (Disegnate un pentagramma o pro~ curatevi uno strumento musicale in miniatura) 67 .Trovare un simbolo del potere della parola Scegliete un oggetto che simboleggi il potere della vostra parola c vi ricordi l'impegno di essere impeccabili con la parola. no erbacce o rovi. (Qualunque pietra va bene e potete dipingerla voi) Può anche essere una pietra pre . ... . . un braccialetto o una colla. altre possono abbattevi e deprimervi. Immaginate che la parola sia una spada a due tagli. lo. l'altro rappresenta la menwgna e ha il potere di creare il sogno dell'inferno. Ecco alcuni suggerimenti.. in macchina o nel luogo di lavoro. Un lato della pietra è bianco e l'altro è nero. Immaginate che la parola sia un suono o la nota di una scala musicale. dotata del potere di fare incantesimi e di annullarli.

Il simbo lo del mio impegno è: Firma: Testimoni: 68 . Agirò ogni giorno per mantenere la mia parola impeccabile. lo sono responsabile della creazione del mio sogno per~ sonaie deL paradiso sulla terra c questo sogno ha inizio con il potere della mia parola. dì parlare con integrità e di scegliere le parole con attenzione. le. Pro. Scelgo di essere sempre impeccabile con la parola. Farò attenzùme a come UliO le parole. Ripeterò questa azione finché diventerà un'abitudine consolid ata e non richiederà più la mia attenzione.Accordo di impeccabilità con la parola Questo accordo è stipulato in (data) allo scopo di accrescere la mia felicità e la mia libertà persona. metto di onorannì e rispettarmi. l'amore. Ho l'intenzione di usare il potere della mia parola in direzione della verità e del.

tOvviamente non possiamo toccare quello che si riflette nello specchio. { ma senza consapevolezza. ma se usate l'immaginazione vi sarà chiaro. l'occhio è esattamente C()me uno specchio. chio che riflette perfettamente tutto.. La differenza tra lo specchio e Pocchio è 69 .che vediamo nello specchio è una realtà virtuale. ché è un'illusione. In questo momento state sognando con la men. Immaginate uno spec. te sveglia e sognate anche con la mente addormentata. per. ramente. .L) SPF. tutta la vostra vita è stata ed è un sogno. ma abbiamo imparato a sognare l senza consapevolezza Allora si rese conto che tutti erano immersi in un sogno. senza sapere ciò che erano ve. La retina del./ So che può essere abbastanza difficile da capire.Sognare La funzione della mente umana è quella di / sognare.CCHIO AHUMICAI'O Nella visione dei Toltechi. sappiamo che non è reale. Lo stesso si applica alla mente umana. Tutto ciò che vedete in questo momel}tO è un'immagine nella retina del vostro occhio. Que~o.

riflette qualunque oggetto e. rLa luce produce qualunque immagine nel nostro oc~ chio. comprese le emozioni. le possibili~ tà e le potenzialità della Vita. JNoi percepiamo la luce che ci arriva dall'esterno eque~ sta luce crea la struttura del ~ostra sogno. nei minerali e in tutte le cose. il cervello e la mente lavorano così perfettamente assieme che giuriamo che l'immagine è reale. tutto è possibile. la matrice di tutte le forme di vita .. La Luce proviene da tutte le direzioni e riempie ogni cosa. ma non è altro che un sogno.P 70 . Le diverse frequenze lumi~ nose sono lo stampo. zac!. non ci ren~ diamo conto che stiamo percependo lucc.. C'è un unico essere vivente che si manifesta in miliardi di forme. poiché è in grado di riprodurre un'immagine nei minimi particolari. Quando il cervello) addormentato. contiene. informazioni. il cervello è addormentato il sogno cambia molto più rapidamente. perché la luce trasferisce tutte le informazioni che arrivano dalla Vita in tu tte le forme materiali.Questi riflessi luminosi sono il sogno.f L:occhio.:ll sistema ncr~ voso non si accorge che stiamo sognando. l i1 } . ma percepiamo anche la luce riflessa nella realtà virtuale dentro la mente.n . Percepiamo il nostro stesso ~<ino. Appena spostiamo l'attenzione.~ Ma ciò che vediamo nella nostra mente è una realtà virtuale formata da immagini lumino~ se . --~..che dietro l'occhio c'è un sistema nervoso che analizza e interpreta tutto ciò che riceve. Possiamo volare e fare t~tte le cose mera~ .. il nostro sogno cam~ bia istantaneamente. che è anch'esso luce. Quando. perché manca la=struttura della veglia.tLaluce è il messaggero della Vita.. sogno è in atto ovunque.. non solo negli esseri umani: nei vegetali.~La luce crea la mente umana con tutte le sue componenti.. tutto il potere.r. J J . t~ttele.

.. che ci fa capire come il cervello crei l'illusione di un'intera realtà. colori si mescolano..~.. Non c'è bisogno di danneggiare il cervello per dimostra~ re che stiamo sognando.. l'equilibrio cambia e diventa ovvio che la mente funziona in base a un programma. "v. Non vi sto consigliando di assumere droghe o usare piante di potere. perché possono danneggiare il cervello e non è ques to che vogliamo. Pensare è sognare con un linguaggio. . se vedete dei colori diversi. rr 71 .... pensiamo che sia questo determinato giorno e questa determinata ora._. j 1 • . Il tempo e lo spazio sono illusioni. quando la mente razionale racchiude le nostre credenze in una struttura molto rigida. Gli antichi sciamani usavano delle piante allucinogene come il peyote per alterare le percezioni del cervello e di~ ventare consa.. i.p~y~li di. ~on è null'altro che il tentativo della mente di giustificare sogno. sto facendo un'esperienza spirituale". La mente razionale crea l'illusione del tempo e delLo spa~ zio per giustificare il sogno della nostra mente.~4.t.. Sta sognando. Ma è solo un cattivo funzionamento.•• .. 111 cervello.sog~~:fe. Ciò che esiste è sempre qui e ora. vigliose che non possiamo fare da svegli. l'occhio e la mente funzionano così perfettamente che. .:. Quando il cervello è sveglio diamo forma e senso alla creazione e la vediamo come una totalità... ll_mmaginate il cervello come un computer molto sofisticato: se versate una tazza di caffè nel computer capirete che cosa accade al cervello umano quando assume delle droghe psicotropiche. la mente razionale cerca dispiegarlo dic~ndo: "Sto vedendo Dio. . La percezione non è più perfetta. Acca~ de che funziona male. esistono soltanto nella realtà virtuale._..1Questa struttu~ ra ci dà la nozione del tempo e dello spazio... .

.. tInoltre.. Accettiamo •• • .. e può es~ sere una cosa bcllissima.... ma reale come quella di chiunque altro. comprendendo che il nostro sogno è fa tto di luce. ITutte queste varie possibilità formano una realtà particolare.. t' '* .. i suoi film preferiti. tutti partecipiamo a un sogno più grande. .. zioni e in breve tempo venite a sapere molte cose sul suo sogno personale. f.. Chi sono i suoi amici.. il sogno del pianeta.. Tutti gli elementi del sogno che costituivano la nostra conoscenza e che erano intrappolati all'interno del siste~ ma di credenze non sono più rigidi. :.:. gli sport che pratica e continuate voi. comprendiamo anche che possiamo cambia. iniziate a scambiarvi informa. la co. noscenza non controlla più la nostra fede. 1 Quando abbiamo capito che stiamo sognando..~.. •Ognuno di noi vive in una realtà virtuale.i ~Viviamo :-. tComprendiamo che possiamo cambiare le nostre credenze ogni volta che occorre.t-· 72 ·i·· .~Se incontrate una persona.. L in un mondo di miliardi di nostri simili che non sanno dì stare sognando. il sogno della società. che cosa fa.ICapire che stiamo sognando può essere molto eccitan. ..tAccade l'oppo~ sto: è la fede che controlla la conoscenza. che è costituito dalla proiezione di miliardi di sogni personali..# Y'~ . te. non sono più la verità e noi lo sappiamo. . è la fede che controlla i nostri accordi e le nostre credenze. perché non sono più ri~-~e nostre preoccupazioni non ci sembrano più re~-~. Di~ pende da quello che proietta su di voi.. ag~ ganciate la sua attenzione..~ppiamo che è un sogno e che il sogno può cambia~ re:. Non abbia~ mo scelta: la mente è programmata per sognare... Perché!)Perché.Tutti questi sogni si sovrappongono e ciascuno di noi sogna una parte del sogno globale.. re alla velocità della luce c che la nostra vita può cambiare in un istante.

.uAllora comprendiamo che il punto di vi~ sta che gli altri utilizzano per vedere il mondo non ha niente a che fare con noi. come facciamo a supporre qualcosa sapendo che tutto cambia in continuazione~ Sappiamo anche di non poter supporre che gli altri siano come vorremmo che fossero.. 73 . scambia. .) " • •A. useranno il loro Libro della Legge per giu.so cambiamenti. ma loro non capiscono noi. '. no in questo momento potrà essere diverso domani o tra un attimo)Il sognatore· e il sogno cambiano continuamen~ te./ Sap~ piamo che gli altri stanno sog~ndo e che quello che dico. ·.. Non pren~ diamo nulla in modo personale perché sappiamo che gli altri stanno sognando e che è solo il loro punto di vista.. Ovviamente. dicarci e pe( giudicare chiunque altro.Stan~ no ancora impostando la propria vita sul loro personale Libro della Legge. 'I D.I'J. o andarcene. ma ora non sentia.~Noi li capiamo. cercare di non prende~ re nulla in modo personale non ha più senso.. quindi. mo più di doverci difendere dal loro Libro della Legge. ~· A questo punto non facciamo più supposizioni.Abbiamo solo due po~ibilità: amarli così come sono. gli altri continueranno a prendere le cose in modo personale. e rispettare tutti i lo. A questo punto. perché anche noi un tempo facevamo così. perché abbia~ mo la nostra fede. Sap ~ piamo che non crederan_r:to mai a quello che diciamo.ndo idee e opinioni con quelli che fanno lo stesso. consapevolezza. A~. ! Non possiamo aspettarci che gli altri ci capiscano. a meno che non cambino il loro modo di sognare. sappiamo che anche tutti coloro che ci circondano stanno sognando.f. Non siamo più attaccati alle conseguenze. con o senza . 1J Sapendo che stiamo sognando. la responsabilità di cambiare il sogno se non ci piace e di~ ventiamo responsabili..

/ 74 l 1 ( ! . stra lealtà è andata al Libro della LeggeJCi sembrava che tutto ciò che andava contro il Libro della Legge andasse anche contro la nostra integrità. La conoscenza diventa uno strumento per comunicare. reazioni e interazioni con i sognatori che non han. Abbiamo perso l'integrità la pr~ma volta in cui siamo venuti meno alla nostra parola. è una mancanza di integrità. ma non è vero. Ma. za ha su di noi.)Ogni vol ta che soffrono. arrabbiati o invidiosi. ma non hanno la vera integrità"Ogni volta che neganò se stessi.v . la. stro sé. ge hanno un'illusione di integrità. i~ :~-\-.·. non c'è più bisogno di fare supposizioni.Possiamo fare domande e capire. aPrima di diventare consapevoli di sognare facciamo continue supposizioni. .~~o usiamo per negarci. sta è mancanza di integrità. stra integrità è ciò che siamo davvero. perché è proprio il Libro della Legge che usiamo per andare contro noi stessi.• Un'unica cosa guida le nostre azioni. la prima volta in cui siamo andati contro noi stessUÈ il tradimento di sé che spezza l'integrità. la parola . quando siamo noi ad avere potere sulla conoscenza. iRecupcriamo l'integrità quando siamo impeccabili con v'· . possiamo esprimerci e ascoltare gli altri esprimere il proprio sogno. a cat7sa del potere che la conoscen. e quest'unica cosa è l'integrità{Larlo.:Ogni volta che credono di non essere perfetti. ogni volta che sono gelosi.. per stipulare tutti quegli accordi che scatenano drammi emozionali. 1Accadono miracoli c accadono continuamente . . tutta la no. Allora la vita diventa magica. Coloro che impostano la vita in base al Libro della Leg. è una mancanza di intcgrità'l.toi:alità del no. ogni volta che creano un dramma stanno andando contro se stessi eque. no consapevolezza.JDa quel moment o in avan ti. ..

. giusto. ~Prima di infrangere il Libro della Legge non seguivamo la nostra integrità: seguivamo le regole del libro. ".> . questi valori non sono più uno strumento di manipolazione tra esseri umanif /Una volta recuperata la vostra integrità non andate più a chiedere approvazione a nessuno./A nche i concetti di. è perfettamente allineato alla nostra integrità. lealtà e patriottismo influivano profondamente su di noi. Concetti come vergogna.oi jJf ••. Il secondo 75 . quando vi sentirete felici. . il che non vi serve a niente. nipolarci. Siete ·soli.. E grazie a Dio... perché sarebbe un'approvazione che deriva dal Libro della Legge... recuperiamo l'integrità e ne siamo coscienti. Il primo accordo.. .fOgni volta in cui non vi sentite bene con voi stessi è il prodotto del giudizio. 'I Quattro Accordi ci aiutano a riallinearci con la no~ stra integrità. perché ci credevamo. Non potete chiedere a un altro: "È giusto quello che sto facendo? È sbagliato?". •. tVoi dovete avere fiducia in voi stessi..l. bel~ lo e brutto sono accordi che controllano la società e quin~ di la mente individuale! Diamo potere a questi accordi. perché essere soli significa essere liberi di essere di nuovo voi stessi e la vostra integrità vi impedirà di andare di nuo~ vo contro di voi. sbagliato.- : .. 1Quando comprendiamo che stiamo sognando.. .. . c olpa. sii impeccabile con la parola.]..t: . il Libro della Legge è infranto.tE questo ci rendeva facili prede per essere manipolati dal sogno del pianeta .ll~altro può rispondervi unicamente in base al suo Libro della Legge. e il giudizio rico.' Saprete di avere recuperato l'integrità quando vi sentirete bene. ne diventiamo schiavi. .!Una volta infranto il Libro della Legge.re al Libro della Legge per dichiararvi colpevoli. e gli altri usano questi valori per ma. Allora Vi vergognate di voi ed è per questo che soffrite...

di interagire e di padroneggiare il sogno. alla fede invece che alla conoscen~ za. se non siamo consapevoli che è un sogno.~Sco.~ Diventiamo artisti del sognare e con il sogno del~ la nostra vita creiamo un capolavoro. Il sogno è vivo e può cambiare alla velocità della luce.:La maggioranza delle persone nasce. fai sempre del tuo meglio. per questo cerca di spiegare e dare !un senso a tutto. Grazie a questa immunità siamo sicuri che il sogno esterno non sceglierà più le nostre credenze al nostro posto. qualcosa dentro di noi continua a grida. di progettare. può essere davvero ecdtanteJ Ma. non c'è modo di camhiarlo. Anche se sono risposte sbagliate. priamo di. ne la consapevolezza. t posizioni.e il terzo accordo. re: è un sogno. tutte queste teorie e tutte queste conoscenze che non 76 .~e viviamo senza questa consapevolezza. di percepire. avere il potere di scegliere.~La mente razfonale vuole sempre rispo. ste. di correre dei rischi. ci fanno sentire al · sicuro. non prendere nulla in modo personale e non supporre nulla. .IÌnvece di drammi emozionali. ci danno l'immunità dal Libro della Legge e dagli altri. tCreare un capolavoro invece di un incubo. è il motore che ci spinge: è l'azione. la volontà e il potere. Per questo gli esseri umani creano tutte queste su p.tJMa siamo sicuri che sia un sogno. recuperiamo la nostra fede. •· ·fla mente razionale è in una realtà virtuale senza aver# . alla velocità della Vita.tQuando l'attenzione è rivolta alla luce invece che alla nebbia. invecchia e muore senza accorgersi che la vita è un sogno e rimane imprigionata nel proprio incubo. E il quarto accordo. deve essere reale. non può essere reale.

Sono solo miti.~.wno compLetamente .. Ma ovviamente. • '• :. . :: l ~"i . '· • ..T. l'umanità ha fatto. care. - · .:.false. ma fornivano una solida struttura che faceva sentire quegli uomini al sicuro. della vita nell'aldilà. ' • . . merevoli volumi che parlavano degli angeli. Inoltre. r È una bellissima mitologia e ha prodotto un'arte bellissima.J.randi progressi.'~"''~. dei demoni. per poter cambiare il quadro generale. prima dobbiamo cambiare noi stessi. ma non è vera. Osservate la conoscenza dei popolì europei c.<. del paradiso e dell'inferno..Il . vedere se stiamo andando nella direzione giusta._.\ .inque o seicento anni fa e troverete innu.. Grazie alla semplice consapevolezza che l'intera comunità umana sta sognando potete vedere infinite possibilità. Quante persone sono state uccise durante l'Inquisizione? Quanto persone sono morte sul rogo perché erano credure streghe () perché rum credevano che la terra fosse al centro dell'universo? Da allora. quella conoscenza veniva anche usata per giuJi.A. zuccherini per la mente razionale lontanissimi dalla verità... condannare e persino uccidere. •· 77 t...

di Spirito. Non avéte più bisogno di niente. La luce è il messaggero di Dio: contiene tutte le inJormazioni. te le possibilità e tutto il potere. il sogno della vostra vita non avrà limiti.ESE~CIZIO PER PADRONEGGIARE LA CONSAPEVOLEZZA n vostro sé autentico Quando vide chi era veramente. ni e tutta la natura e restò stupito da quello che vide. guardò gli esseri unw. Immaginate di essere fatti di Luce. tut. Ricordandovi di ciò che siete. ç La vostra integrità è chi e che cosa siete davvero. Non dovete essere nient'altro se non quello che siete davvero.rDedicate alcuni momenti al gior. la totali~ tà del vostro sé autentico. 78 . no a ricordare ciò che siete. ''Immaginate la possibilità di essere fatti di una determinata frequenza luminosa.

. .PARTE SECONDA Padroneggiare la trasformazione . .sf.... '- ~ J.\ (-j 79 .'.... ....

/ 1 La prima volta in cui abbiamo usato la nostra attenzione eravamo innocenti..~Da bambini veniamo programmati a sognare nel modo in cui sogna il mondo. ~ •• • -:·. . ... :::. il che include credere in voi stessi. .·. oppure siamo noi che concentriamo l'attenzio~ ne su di loro per imparare. pensate che quello che fate sia una vostra deci.:. '" . in vece n~n è nient'altro che un'abi. ... :~··~..A. .. Potete decidere di credere a tutto.. -..:. ?::/~· _... Se qualcuno aggancia la vostra at~ tenzione. La Seconda Attenzione ·'t .. / Sperimentiamo dò a cui diamo attenzione.(: . la vostra volontà... ..gil.. ...-..irattenzione è quella parte della mente in grado di di~ istinguere c di concentrarsi su ciò che vogliamo percepire.::. non abbiamo scel~ tafGli altri agganciano la nostra attenzione per insegna rei delle cose... ·'·.. . i.. ' " ·..o..--. .... 81 . --···---····. sione......i:.. Usare la volontà e l'attenzione per la seconda volta ~Ora sta a voi scegliere in che cosa credere e in che cosa non credere.. ....che state vivendo è stato creato dagli altri che hanno agganciato la vostra attenzione e vi hanno nutriti con le loro credenze.... -~ITSO.. e questo è il f _nostro sogno personale:...

tE certamente non sceglierem. giriamo a sinistra oppure ci fermiamo.•Se fossimo davvero li. Nel sogno della seconda attenzione continuiamo a vi- ·---. ma non è vero. tristi o invidiosi?IA me sembra ovvio che non faremmo queste sceltc . trio.tuéline. !Se fossimo davvero liberi di scegLiere. sa che reazione deve avere. fisiche.. In questa modalità~programma premiamo un pulsante c ini~ ziamo a camminare. mo di fare del male alle persone che amiamo.. sceglieremmo di essere arrabbiati.JLa nostra volontà è controllata dal sogno del pianeta. per iniziare a trasformare il nostro sogno. Si dice che gli esseri umani sono dotati di libero arbi. un programma. beri di decidere non sceglieremmo mai di farci vittimizzare.. ho il libero arbi~ trio". perché quando veniamo vittimizzati proviamo rabbia e paura.IRispondia~ mo automaticamente secondo il modello azione~ reazione. emotive e così via.. della nostra at~ tenzione. ci sottraiamo al sogno del pianeta e creiamo un sogno completamente nuovo: il nostro sogno personale del paradiso su questa terra. È come se il mondo esterno pre~ messe un pulsante e tutto dentro di voi sa che cosa deve fare.~Ma ogni volta che-soffriamo è la dimostrazione che non abbiamo il potere di scegliere . ifutte le risposte. w no già con~ tenute nel programma. la nostra atten zione è agganciata dal sogno esterno e noi seguiamo la volontà del mondo.fSe fossimo liberi di decidere non sceglieremmo mai qualcosa che ci danneggia.fOvviamente. possiamo men~ tire a noi stessi dicendo: "Posso scegliere. Nel sogno della seconda attenzione abbiamo il controlÌo .--P 82 . . uella che i Toltechi chiamano la seconda attenzione riguarda l'imparare a usare l'attenzione per la seconda volta. premiamo un altro pulsante e giriamo a destra.

vi accordi fondati sulla veritàifutto il significato e la per'. Supponiamo che qualcuno pronunci il mio nome: "Miguel". ma con una differenza: la diffe. Nel SO@O de1fa seconda attenzione sco.sato. mi dice non è allineato con 83 .. Rompia. Applicando la con.tra scelta. agli accor. . Se non mi interessa.. E porto l'atte nzione su qualcos'altro. concentriamo rattenzione sulla nostra vita di tutti i giorni per riprogrammarci come vogliamo noi. moria.Jse mi importa. diamo di credere è una no.! vere nello stesso mondo. Nel nuovo sogno diamo la nostra fede sol. priamo che tutto è possibile. possiamo scegliere di ' credere quello a cui vogliamo credere. ma una scelta fatta . tanto agli accordi che sono in favore della Vita. Ciò in cui deci. · 1Per questo alcuni pensano che abb41 una pessima me. non la scelta di un io che pretende di sapere tutto.. ci sto. Ma. stra integrità. di che accrescono la gioia. mi volto e dico: "Sì? Che cosa v~~i?". se quello che. non la scelta delle immagini che pensiamo dt ~ssere. la felicità e la libertà. ce~ione del nostro sogno cambiano.Ma la scelta se interessannene o no è m~a.e scopriamo che sia. renza è che non siamo più innocenti.Quella persona sa che cosa vuole e se io sono intere. Nel sogno della seconda ~~ttenzion. cio e dico: "Non adesso".. mi sgan.. per sognare in questo nuovo modo. Ha agganciato la mia attenzione. · . mo noi i responsabili delle nostre scelte. sapevolezza. io la do a quello che mi dice ma. dobbiamo avere noi il controllo sulla nostra attenzione.Non si tratta del fatto che divento vecchio o che ho altre cose per la testa/Si tratta semplicemente del fatto che qualcuno aggancia la mia attenzione.. perché sono cambiati i nostri accordi.~alla no . mo tutti gli accordi basati sulle menzogne e facciamo nuo.

. e cerca di. tutte le sue opinioni. ./IDopo qualche istante ho già dimenticato di che cosa si t~_attava.. ' ~ " l : .A \~.. 1. -~ ' ...a mia attenzione viene agganciata e io sono molto presente.. questo non significa che il sogno esterno sia svanito.. . ' .PFaccio quello che suscita il mio interesse e in cui do il meglio di me perché lo voglio. . l'accordo fatto dagli esseri umani di mteragire trasferendo veleno emozionale$Come facciamo a trasferire veleno emozionale da una persona a un'altra? Agganaando la sua attenzione. È stato molto tempo fa.J!Poi l'esterno può agganciare di nuovo la mia attenzione... . . rNaturalmente. -~ .. il sogno esterno è programmato per sognare il sogno dclPìnferno.. non lo ricordo.JUno dei modi più facili è il pettegolezzo.. __ -..il mio sogno... ma il suo sogno non mi riguarda e non mc ne occ~po. Per esempio... anche se era solo questa mattina..are una conversazione. .~ettere di nuo~ vo i suoi semi nella nostra mente e di agganciarci un'altra volta. . perché è la mia scelta... perché nel mio sogno non c'è posto per i drammi creati dagli esseri umani.f'Sgancio l'attenzione c continuo a vivere nel momcnt~.. con le mie credenze.~e non perché devoiPin un modo che mi riempie e che è il modo migliore anche per gli altri.lvedo il sogno dell'altro e posso anche inizi. non porto con me quelle forme..-. è un'altra storia. .. ~Non è necessario che mi interessi di quello che fa qualcun altro. t'!A. ma quello che adesso aggancia la mia attenzione e la tiene ...!. ._.INon do la mia attenzione solo perché l'esterno la esige. " .~ .pensiero.Supponiamo invece che mi imbatta in qualcosa che mi interessa davvero11.fNon andrò contro me stesso dando la mia attenzione a ciò a cui non voglio darla.. se siamo arrabbiati sappiamo che per sta~ ~·· ...6Non vivo nel passato...: . 84 4 _ .. n sogno esterno conserva tutta la sua conoscenza..cSe qualcuno mi chiede che cosa mi ha detto quella persona..

..IMa. .uPuò colpire. . ../.: ..i9Jle__~_ulla ferita che vi ho provocato.. ·.. ' r. compreso l'amoreiGli esseri umani sono sempre in cerca di qualcuno di cui agganciare l'attenzione c da manipolare. / 1Immaginate. . e colpire duro.... Se ci credete..(...1Se riusciamo ad agganciare l'atten~ zione di un altro e gli scarichiamo addosso la nostra rabbia ci sen tiamo meglio.. .. 1Attraverso le mie parole spostO la vostra C\Jtt..111 ~· . ·~ : .··-· ' re meglio dobbiamo scaricare la rabbia. quasi ogni tipo di energia può essere trasferito da una mente a un'altra mente....rperché siamo stati tutti addomesticati a compe~ tere per il controllo d ell'attenzione reciprocaJliPer questo assistiamo alla guerra per il controllo nei rapporti umani. (~ ·~ . y .:.::... Se ciò accade.J . una guerra tra gli esseri umani e il sogno del pianeta per stabi~ lire chi ha il contrOllo dell'atten zione.. ' È una guerra tra il sogno interno e il sogno esterno. che vi dica: "Sei un bugiar~ do".~.•.... ·.••· j . . :.... aeh~ ~~~tra àtìini16né~ pot~t~ usarla per decidere che cosa j credere. . La chiave sta nello sganciarci più in fretta possibile e ritornare alla consapevolezza../se a~~te voi il contro1roì ."Ma abbiamo im~ parato che per scaricare la rabbia dobbiamo agganciare l'at~ t.. la vostra attenzione viene agganciata e questo è un segno che cred~te a quello che state sentendo.<. 85 . .tln qualunque-momento possiamo 1 venire agganciati dal sogno esterno. per esempio. ._\.. anche coloro che sono ' dotati di libera volontà..\. la nostra gelosia o qualunque sia il vele~) emozionale che gli abbia~ mo gettato addosso .enzionc di un altro.u.}.•.. (...tma ora il nostro veleno è passato al~ l'altro. :··~ . / )Il sogno esterno controlla il sogno personale agganci an~ ...l Agganciando l'attenzione di un altro....~Ora è l'altro che prova la nostra rapbia. ii or ~ ·. ·~<1.f0tet"e""sceg1ieie non credetearessere un J)u.-..'do l'attenzione di tutti quelli che non hanno una libera volontà..._!}.

.rolontà è libera c l'attenzione controlla le vostre creden1ze.~uat_'i!"la. vi dico di nuo~ vo: "Sci un bugiardo".. un'ora dopo."~ .·vi circondano sono specchi che riflettono le vostre ferite l Chiunque vi riveli le vostre ferite vi sta facendo un favore immenso: porta la vostra attenzione su. semplicemente portando la çpp. Recuperata la libertà della volontà.E.una ferita che forse non sapevate di avere. Se invece vi sentite feriti.. JPotereH dir~: "Grazie per averfl1i fatto da specchio e avermi fatto vedere le mie ferite"..~~et~. Non potete sapere quanto state andancfo bene finché non siete davanti a una sfida.-p Se la vostra volontà non è libera. non avrete nessuna reazione per~ ché non ci credete più. senza mangiare carne e senza fare. è perché _.giardo.§~}.-non è facile capirlo. le credenze contro l~ Jlano la vostra attenzior. .(. di poter andare in un ashram e rimanerci cinque anni a meditare.s~p~volezza sulla feriç~j \ .. alle mie parole~ credete _. fVi sentite magnificamente._v.. Se ~invect/avetc voi il controllo l della vostra attenzione.Se. . sesso per trasformare la vostra vita..In una situazione di questo tipo. il modo migliore per valutare la vostra evoluzione._e. Tutti qU<~lli che. Potreste pensare di stare facenc!o benissimo. se non reagite potete vaiutare la vostra evoluzionel Potete ve~re che il modo 86 . poi qualcuno si mette in mezzo e bum! Avete bisogno di altri cinque anni di ashram. l'attenzione controlla le vostre credenze e siete immediatamente guariti.. siete voi a decidere quando lascia~ I re che l'attenzione venga agganciata dall'esterno e in questo modo recuperare la libertà della volontà. è la vostra atte~zione che control( la le vostre credenze.. t9Chiunque incontrate diventa il migliore degli specchi.J\.dSe siete solo-voi~.: ··..

1 ~ . . .~ questo che fa di noi dei maestri del sognare. l 87 ....alcuno si mette contro di noi spostiamo semplicemente l'attenzione e recuperiamo la nostra Libera volontà.. Impara. ti amo.in cui eravate non è più vero. In qu~sto modo. . Vi osservate e pensate: "Sto andando davvero bene.u ··. _t'N on dobbiamo fuggire dalla vita. re a fare le nostre scelte e adavere il controllo sulla nostra volontà... se q.ATutto ciò di cui abbiamo biso... Dove scegliamo di mettere la nostra att. ma guar~ dami: sono felice.enzi..o.· ~ ..( . Ti sei messo contro di me. ) ( gno sono la consapevolezza e l'auto-accettazione.Q.. - •lt'. ne è ciò che crea il miracolo.mon abbiamo bisogno ~ di negare la nostra natura. Anzi. . •.

il nuovo sogno. invece che sulla paura e sulle menzogne. il diritto di essere ciò che realQ}..I?_ortarvi alle altre persone.. ~ .ente siete/ Nell'esercizio sul Libro della Legge alla fine del capito._ ~ ~) i. tesre create esattamente come t•oì voletcAChe cosa dice il vostro nuovo sogno sul modo in cui scegliete di trattare voi stessUJChe cosa dice sul modo in cui scegliete di rap. ~ iiUn modo per ca-mbiare le credenze consiste nel portare l'attenzione sulle vostre credenze e i vostri accordi. . nale e vi derubano della felicità.... lo l avete imparato a riconoscerele credenze limitanti e fondate sulla paura che riducon() la vostra libertà perso...... creando una nuova serie dì accordi fonda ti sull'amore e sulla verità. State per riscrivere il vostro Libro deTia Legge. sere felici... Ecco alcuni esempi del nome da dare al vostro quadenl'o : - 88 .....~... e fare con voi stessi l'accordo di cambiarli. .....II sogno della seconda attenzione ~ i .' . ' _0. . Così state usan.1 l Siete consapevoli del modo in cui usate l'attenzione? Im- maginate quale potrebbe essere il vos tro sogno se lo po..:... alle ~~tre forme di vita.. il diritto di essere completi.... ~el sogno della seconda attenzione avete il diritto di esy. il diritto di esprimere la vostra creatività.... .. Ese«CJZIO PER PADRONEGGIARE LA TRASFORMAZIONE .~ vita. . 4 . . do l'attenzione per la seconda volta e create il sogno della seconda attenzione. Avete fatto l'inventario di molte di quelle credenze e di quegli accordi e in questo modo avete iniziato il processo di trasformazione. a Dio? . Atrlol.. /Scrivete su un quaderno nuovo le credenze e gli accordi che sceglierete nel nuovo sogno della vost.

zioni del vecchio Libro della Legge.tMentre elencate queste aree principa li. tanti fondate sulla paura e i nuovi accordi con cui avete deciso di sostituirle. ora che avete voi il con. cordo che volete cambiare. 89 . Iniziate ponerulovi le seguenti domande: Quali aree della nùa vita-mi presentano delle sfide in questo momento? . concentrate l'attenzione sull'ac. indicate aJ. Solo voi potete sapere quali accordi non funzionano più p~r voi. meno quattro aree importanti della vostra vita: Accordi personali: voi e il vostro corpo Accordi sociali: la famiglia e gli amici Accordi spirituali: la vita e dio Accordi economici: il lavoro e la carriera Potete usare le stesse suddivisioni e le stesse defini.. Per cambiare un accordo. Poi riflettete su come trasformare le vostre abitudini e le vostre azioni.. Dovete sapere quali accordi volete cambiare per poterli cambiare. trollo della vostra attenzione.Il Sogno della Seconda Attenzione tArte del Sognare Il mio Nuovo Sogno della Vita Il mio N uovo Libro della Legge Come avete già fatto nel vecchio quaderno. 1Rileggete nel vecchio quaderno tutte le credenze limi. pensate a quali accordi avete scelto di credere nel nuovo sogno.

vergogna o infelicità significa che va anche contro di voi. 90 l l 1 i ! . Le azioni che mi fanno provare questa sensazione sono: l. Ecco un esempio: I. I vecchi accordi che consentono queste azioni sono: l. se suscita in voi colpa. La sensazione spiacevole che di conseguenza sto pro. Il problema specifico che voglio risolvere è essere un genitore migliore per i miei figli. sazioni? Quali azioni devo intraprendere per cambiare reazioni? Quali accordi favoriscono queste azioni? Rileggete le risposte che avete dato alle domande prece. Anche se un'azione sembra andare contro qualcun altro. ste sensazioni? Quali sono i vecchi accordi d a cui derivano queste sen.Quali problemi specifici voglio risolvere? Quali sono le sensazioni spiacevoli che sto provando? Quali comportamenti o decisioni mi fanno provare que. tano. tale maggiori sfide è il fatto di essere un gen~tore.J . Alzo la voce contro i miei figli quando non mi ascol. Ho sottoscritto l'accordo che è giusto alzare la voce con i figli quando non ascoltano.:area della mia vita che in questo momento mi presen. Dedico la maggior parte del tempo ai miei impegni e non trascorro con i miei figli abbastanza tempo di qualità. 2. denti. vando è il senso di colpa.

trasfo rmandoli in un codi. . una guerra per il diritto di usare la nostra mente e il nostro cervello. ce personale di condott~ Utilizzando gli esempi precedenti. anche se sono arrc. nativi come i Quattro Accordi. Smettere di alzare la voce con i figli. se viveste in base a questi principi. Non sono più d'accordo sul fatto che è giusto che altre cose assorbano la mia attenzione sottraendola ai miei figli. 2.J Ricordate che la Padronanza della Trasformazione si rag. giunge cambiando gli accordi che provocano sofferenza e riprogrammando la vostra m~~te nel modo in cui voi ave. in quanto genitori.JUn altro modo è quello di adottare accordi alter.2. Ho sottoscritto l'accordo che è giusto che altre cose assorbano la mia attenzione impedendomi di trascor. Scelgo di parlare ai miei figli in tono fermo ma amorevole. Passare più tempo con loro. Le azioni che devo intraprerulere per cambiare reazioni sano: l. Non sono più d'accordo sul fatto che è giusto alzare la voce con i figli. 2. 91 . ' 'Possiamo dichiarare guerra al Parassita. rere con i figli del tempo di qualità. Scelgo di dedicare ogni giorno ai miei figli un periodo di tempo d i qualità . Gli accordi che favoriscono queste azioni smw: l. te scelto. dichiarare la nostra guerra di indipendenza. riconsiderare i Quattro Accordi e chiedetevi quali azioni intraprendereste.bbiato con loro. dichiarare guerra al Giudice e alla Vittima.

J· ! 92 . ne un capol avoro . Scrivete la seguente dichiarazione in tre copie e mettete le coPie in punti in cui potete vederle q uotidianamente: /'Dichiaro guerra al Parassita in nome della libertà di usare la mia mente e il mio corpo.creare la vita che sogno e far. Anche per applicare i Quattro Accordi è necessario metterli continuamente in atto. la Vittima c il ' ·' Libro della Legge. in nome della libertà di essere l'artefice della mia vita. /È ra·Tipeni.Dichiarazione di guerra al parassita La decisione di adottare i Quattro Accordi è una dichiarazione di guerra per riappropriarvi della libertà che il Parassita vi ha sottratto: il Parassita è il Giudice. per..·t v.tone ~he crea il maestrol . I vecchi accordi che goventano il sogno della nostra vita sono il risultato dell'averli messi in atto infinite volte..

~ ~:... dato e definitivamente programmato nella vostra me.. . . né frutto. azione c ripetizione. ..Strumenti di trasformazione 1 Come fate a mandare a mente un numero di telefono? Il numero non viene immagazzinato nella vostra memoria se non avete intenzione di farlo.. volontà._ .tr... }r..:...... . né crescita.. prendendo l'im. Siate consapevoli che moltissime cose appartenenti al sogno esterno competeranno per ave. .- Per esempio: Intenzione: Ho l'intenzione di padroneggiare i Quattro Accordi.. attenzione. \ litra l ( :.. Ripetizione: Mettete in pratica più e più volte l'azione precedente.fTeneie a·mente questo processo mentre create ìT sognoaella seconda attenzione.(.. moria..·. ll l Attenzione: Imparate a esercitare il controllo sulla vo... pegno di cambiare un accordo.. senza azione non c'è cambiamento. re la vostra attenzione. In questo modo aprite la strada all'azione. Usate i seguenti strumenti: intenzione. ne) usate la volontà c l'attenzione per trasmetterlo alla vostra memoria..~f. finché il nuovo accordo non sia consoli. . ! ' Azione: Ora agite. È la ripetizione che crea il maestro'...i N'J'· 93 .b ''+. Intenzione: Stabilire la vostra intenzione. . Una volta avuta l'intenzio .

alle emo.. anche il paradiso è nella nostra mente.. zioni e alle azioni giorno per giorno. "come l'inferno.t 94 . non dobbiamo attendere la mOrte. settimana. un luogo in cui siamo felici. A zione: Per seguire i miei nuovi accordi metterò in atto ~ ogni giorno le seguenti azioni.adiso in questa vita. f È un luogo di gioia. Possiamo sperimentare il pa. Ripetizione: Ripeterò le azioni precedenti almeno per una .Attenzione: Darò la mia attenzione ai pensieri. in cui siamo liberi di amare e di essere chi siamo realmente.

.Il paradiso sulla terra Qual è la vostra idea di paradiso sulla terra? Ci avete mai pensato? Descrivete il vostro sogno nei minimi particolari.. Siete consapevoli di ciò che vi dà la gioia pìù grande? La mia gioia più grande è.. 95 . Sìete consapevoli di che cosa vi ispira ed eleva il vostro spirito? Mi sento ispirato quando ..

t Immaginate che la voce' della conoscenza taccia perché non avete bisogno di pensare. da domani non vi giudicherete mai più e non giudicherete mai più nessuno. ' Come vi sentite? Trattenete questa sensazione e ricordatela. non avete bisogno di imparare essere ciò che siete. 96 . Immaginate di esprimervi con gioia. che la voce ne1l a vostra testa vi lasci in pace e che possiate seguire soltanto il vo ~ stro cuore.L'ultimo giudizio Dedicate i prossimi venti minuti a sognare un nuovo sogno. verso il giudizio. a ciò che sapete. t Immaginate che la voce della conoscenza nella vostra testa non vi parli più. invece che attra. Immaginate che oggi sia il giorno in cui giudicate per l'ultima volta. Questo è l'inizio di un nuovo sogno. - - a 1 J .

ma ogni volta facciamo gli stessi errori.A·{:.. tato delle nostre azion[Molte volte incontriamo cose che non ci piacciono e elle vorremmo cambiare.. . ri maestri del sogno trasfomw.reazioni •: ..... .~. Azione-reazione ....-W Usare i Quattro Accordi .. .. per prima cosa dovete essere consapevo. .~ ..01.. il risul.no la vita in un capolavo~ " r ro. il risultato : di una vostra scelta. l'attenzione sulla vostra azione prima ancora di vederne i J .. aspettandoci che il risultato sia diverso~ Non lo sarà.t • .. le stesse scelte. ' l·.. cambiare le azioni. ·: '\. . ·. . 'lV ..••... J\? ~ 97 .) . li che è il risultato di qualcosa che avete fatto... Tutto ha Ì delle conseguenze e un maestro del sogno è consapevole \ delle conseguenz:e.J ..... controllano il sogno attraverso le scelte. Anche se non riusciamoa vedere quello che facciamo nel momento in cui lo facciamo.1J. vediamo le reazioni._.: .. /t'Unico modo per cambiar~ la nostra vita è cambiare le scelte. per cambiare le azioni. .' . Se fate un passo indietro e portate l · .. . Se nella vostra vita c'è qualcosa che non vi piace. )' w-1!~tJ1.l... .t . A ogni azione segue una reazione e per tutta la vita ripe~ tiarno le stesse azioni subendo sempre le stesse reazioni.

non pen· sate più alla reazione ma fate una scelta diversa.Credete di stare ancora soffrendo per quello che è accaduto dieci anni fa. Ma dovete soffrire per il resto della vita solo perché avete fatto un errore?_Non è giust~ In questo modo la vostra reazione diventa quella di vivere in base alla colpa e alla vergogna. Perché? Perché dÒ che vi rende felici o infelici non è ciò che accade attorno a voi. cambiate tipo di azione e osservate quale sarà la reazione. La verità è che state soffrendo per quello Che è accaduto un minuto fa o trenta secondi fa. zione. . Tutti vi hanno giu. Immaginate avere tatto dieci anni fa quello che agli occhi di tu tti è stato un grosso errore. La scusa è: "Dieci anni fa ho commesso un terribile errore". l l ·ai 98 . dicato duramente e vi siete giudicati duramente anche voi. cambiare il programma e quindi cambiare la vostra. cambiate tante volte quante sono necessarie per ottenere il risultato che desiderate.non è vero. ma. [ gliosa. con una bassa autostima. Se anche questo risultato non vi piace. È perché conti· nuate a ripetere la stessa azione. J Forse non potete controllare tutto ciò che accade at· f torno a voi. ffi"a la verità è che vi siete di nuovo giudicati duramente un ffiin~to o trenta secondi fa.1/ risultati. i biare le abitudini e le routine. Le reazioni sono la chiave per una vita meravi.~ita. ma potete sicurmnente controllare le vos tre i reazioni. 1Una volta diventati consapevoli dell'azione. che porta alla stessa rea. t Fate un passo indietro e lo scoprirete. forse senza sapere nem· meno perché. ma il modo in cui scegliete di reagire. Imparando a cambiare le reazioni potete cam. scoprirete facilmente dove avete sbagliato e che cosa ha prodotto un risultato indesiderabile. vi sentite indegni e volete mettere fine alla vostra vita.

99 ._ente avete usato la parola con~ tro di voi. eppure l'avete preso in modo personale.tiate un passo indietro rispetto alla colpa che sentite e scoprirete che deriva da l!n giudizio su voi stessi. Infat~ ti. qualcosa che è accaduto dieci anni fa! È un fan~ tasma nella vostra mente che non ha più nessuna re~ altà. Sia fatta Gi tua volontà: sarete puniti. - fDra sapete che siete infelici perché trenta secondi fa avete emesso un giudizio su voi stessi. Avete investito lì la vostra fcJ~ e la vostra fede dice: "Merito una punizione".~e emesso un giudizio su di voi. Trenta secondi fa non a~cte fatto del vostro meglio. . Se non volete sentìrvi in~ felici dovete cambiare razione che ha causato la reazione. Trenta secondi fa.. Trenta secondi fa avete fatto la supposizione che tutti ricordino quello che avete fatto dieci anni fa e che tutti continuino a condannarvi.Se in questo momento provate vergogna o senso di colpa. giudicandovi dura. La reazione è il giudizio di colpevolezza nei vosrrréonfronti e il fatto di crederci. perché avete scelto un'azione che vi ha reso infelici.i stessi. per creare Ùn nuovo accordo di perdono. quando avt. la rea~ zione è il rifiuto di w. Trema secondi fa avete preso qualcosa in modo perso~ nale. non siete stati impeccabili con la parola. Qual è stata l'azione~reazione? [azione è stata il giudizio. ii Ora vediamo in che modo i Quattro Accordi possono aiutarvi a rompere il vecchio accordo del giudizio e della punizione.

I .~azioni. Non basta dire: "Lo farò" o "Ci proverò". significa spostare l'attenzione sui Quattro Accordi e applicarli a ogni azione~reazione1In questo modo.IFocalizzando l'at. Sapete che gli altri stanno vivendo nel loro sogno. . è l'azione reale che fa la differenza. significa focaliz ~ zare l'attenzione sull'azione ~reazione e identificare l'azio.tro .reazione può es5!re affrontata secondo il processo:f. essere consapevoli che siete infelici a causa di un'azio~ ne che avete fatto voi. "Mi perdono. JSecondo. Avete dav~ vero preso l'impegno di essere impeccabili. fate dd vostro meglio. In secondo luogo. attenzione. /Azione significa in primo luogo attivare la consapevo~ lezza. azione~reazione. tenzione e seguendo la vostra integrità potete valutare le scelte attraverso le vostre azio@. In questo modo sì. non è niente di personale. f Terzo. f~Sl!~tati sono molto po~nti/ F~calfiiaie l'attellrione attraverso la vostra integrità e fate scelte che non vanno contro di voi.. : ' Quarto..consapevolezza..C'è un unico modo di fare del vostro meglio. '{/qualunque azione.· i t:t 100 l: l . Di conseguenza cambierà anche la reazione. datu che non prendete più n ulla in modo personale/ogni volta che fate un errore e gli altri reogisco~ no giudicandovi. fate-un passo indie~ rispetto ·aTia sensaZìone·-ar ~felicità e la scoprire te l In terzo luogo.Primo. Ogni volta che vi ritorna alla mente quellO che è accaduto dieci anni fa. e cioè farlo. non è logico? È semplice blion senso.\Questa scelta . ne responsabile della vostra infelicità. non fate supposizioni riguardo a ciò che gli altri pensano di voi.\(!Non avete nessuna possi bilità di sapere ~ ·che cosa c'è nella loro testa o che cosa stanno sognando. dovete essere impeccabili con la parola. invece di giudicarvi potet~ ~ambiare azione e dirvi: "Mi perdono".ete impeccabili con la parola..

c l'unico modo è attra~erso l'attenzione. dell'intenzione.Se un accordo ci provoca sofferenza e se lo rom~ piamo senza sostituirk~ .. Jil modo gjusto è focalizzare l'attenzione sull'accordo che vogliamo cambiare e usare il potere della parola.o.. / Ogni accordo che rompiamo va sostituito con uno nuovo. JLa parte più difficile è la consapevolezza.ifutto ciò che impariamo dal sogno esten10 è l'opposto della consapevolezza.. . perché non è la mente razionale che può farlo.1Per cambiare gli accordi dobbiamo sapere per prima cosa quali accordi vogliamo cambiare/ Allora avremo sufficiente potere personale per cambiarli. questa scelta mi rende felice e q uella mi fa soffrire..J Per recuperare la consapevolezza dobbiamo rompere gli accordi presi cnn la conoscenza e riaffermare l'impegno di onorare i Quattro Accordi. il vec~ chio accordo se ne va per sempre perché ora crediamo in quello nuovo.. Se ritiriamo la nostra fede dal vecchio accordo e la in--vestiamo in quello n uovo. per stabilire il nuovo accordo di non creder~-più a quello vecchio(Non credere a qualcosa significa sottoscrivere l'accordo di non crederlo vero. e in qu~sto modo lo disimpariamo. Il Quattro Accordi si oppongono alla maggioranza degli accordi. del nostro Libro della Legge e ci aiutano a staccare le informazioni dal ParassitaJCi aiutano a spezzare il programma nella nostra mente. il vecchio accordo ritornerà. -/ Mettere in pratica un nuovo accordo significa far diventare il nostro meglio ancora"!UiglioreiUna volta impa~ 101 .viene dall'amore e quella dalla paura. con un altro che ci dà felicità. perché i vecchi accordi vanno contro la consapevolezza4Perciò dobbiamo praticare la consapevolezza fino a recuperarla del tutt. ma vanno continuamente praticati.

~ato quella persona e così avete scoperto che la rabbia funziona. . È diventata un accordo con voi stes~ si che diceva: la rabbia ti protegge e ti mette al riparo. e rabbia è diventata un com~ portamento abituale. Anc~ qui~Ìl primo passo è sempre essere consapevoli e praticare la consapevolezza fino a pa~ droncggiarla perfettamente..· Nell'interazione con un al~ tro è accaduto qualcosa.utomatico e la nostra risposta sarà sempre la stessa.bLa vostra rabbia ha allont. •\ 102 . focalizzate l'attenzione e ripetete l'azione giusta cambiando gli accor.1 non occorre più riportarvi con~ tinuamente l'attenzione: diventa ~. Questa situazione si è ripetuta più c più volte.rato a metterlo in pratica. La rabbia è paura mascherar<!. Gli altri si tengono alla larga da voi a causa dei vosffi comportamenti rabbiosi e ormai avete dimenticato quando vi siete arrabbiati per la prima volta.fl'lon sapeté'Come mai la rabbia sia diventata la vostra normale reazione o perché ogni volta che avete paura esprimete rabbia. avete scoperto che in questo modo rimanete soli. ti. Ripetere l'azione che consiste nel mettere in pratica i fa l . 1Osservate il normale processo emozionale della rabbia. ' avete nessuna possibilità di cambiare le vostre scelte e le vostre azioni~Con la consapevolezza. di e le abitudini.U!ta migliaia di volte e per voi è diventata una reazione normale. . vi siete spaventati e poi arrabbia.Questa routine è stata ripe.. Senza consapevolezza non .ederçi}Gt sfida è: essere c~~sapévcilì ecambiareTàfoutine i(cambiando l'azione... siete condizionati a ro"'A <.r. Ma in seguito avete scoperto~he La rabbia allontana anche le persone che non vorreste si allontanassero.Tutti i vecchi accordi che regolano ancora la nostra vita sono il risultato di averli ripetllti infinite volte.. invece.

la trasformazione della vo~ stra vita sarà sempre più ràpida e voi stessi carnbierete alla stessa velocità con cui cambia la vostra vita.accettazione.ramma. trovate qualcosa che vi ricordi di focalizzare l'attenzione su questo processo e ripetetelo più c più volte fino a padroneggiarlo. no la vita così difficile e dolorosa. diven terà sem~ pre più facile e alla fine sarà diventato automatico. perché è molto più facile continuare a prendere le cose in modo personale.!Ma tutto ciò causa sofferenza emotiva e la vecchia reazione non fa che restituire il veleno all'altra persona e accrescere il "d. ave te risolto il problema e non vi resta nient'altro da fare. e nella vostra vita ritornerà l'auto. 103 . Occorre tempo e corag~ gio./Una volta diventata un'abitudin~.ISe riuscite a fermare il dramma sin dall'inizio.· Quattro Accordi romperà molti degli accordi che rendo.tVedendone i risultati. sultati aumenta l'autostima e l'entusiasmo. HAll'inizio. Vedere i ri. fare supposizioni e reagire come avete sempre reagito.

~Pensate a un evento della vostra vita che ha provocato in voi una grande sofferenza emotiva. immaginate dfessere il regista di una commedia in cui questa scena viene recitata sul palcoscenico. 'Dirigere' il vostro dramma . vedete chia~ ramente la parte che ogni personaggio recita nella com~ media. cUna volta creata una certa distanza emozionale tra voi e l'evento. /Elencate le persone coinvolte in quell'evento. pOtete dirigere le loro azioni-re~ azioni come volete. il che significa staccarvi emotivamente dalle azioni-reazioni che fanno parte-di quell'evento.•ma la trasfonnazjone sarà stupefacente. tica i Quattro Accordi-.infenw scomparire davanti ai vostri stessi occhi. azione-reazione l All'inizio occorre una farte volontà per mettere in pra. attenzione. Vedrete il dramma dell. In quanto regista.f EsERCIZIO PER PADRONEGGIARE LA TRASFORMAZIONE çonsapevolezza.ttOra immaginate di fare un passo indietro per vedere queWevento in una prospet~ ti va più ampia. Se osservate la scena da unàpoltrona di teatro../Chi è stato il responsabile dell'azione che ha fatto scattare il dramma? Quale è stata la reazione?/ 104 .

Altri aspetti da considerare:
Chi recitava la parte principale n ella scena?
Che parte avevate voi?
Quale azione avete scelto di fare?

Quali sono state le reazioni degli altri persanaggi coinvolti nel~
la scena?
Come avete reagito alle loro azioni?
Avete intrapreso altre azioni?
Con quali risultati?

Ora riconsiderate tutta la scena dal punto di vista dei Quattro
Accordi:
Siete stati impeccabili con la parola?
Avete preso qualcosa in modo personale?
Avete fatto delle supposizioni?
Avete fatto del vostro meglio?

Rispondete subito: come sarebbero andate le cose se...
Foste stati impeccabili con la parola?
Non aveste preso nulla in modo personale?
Non aveste fatto supposizioni?
Aveste fatto del vostro meglio?

E come sarebbero andate le cose se tutte le persone coinvolte ...
Fossero state impeccabili con la parola?
Non avessero preso nulla in modo personale?
N on avessero fatto supposizioni?
Avessero fatto del loro meglio?

105

Ora rivedete la scena immaginando (l) di applicare la con,
sapevoLezza alla parte che avete recitato nella scena e (2)
di trasformare il sogno utifizzando i Quattro Accordi per
ottenere un risultato più soddisfacente .

......

l Pensate di essere in grado di evitare lo stesso tipo di dram,
ma se si ripresenterà in {y.turo? Se pensate di non esserne
in grado, per quale motivo?
ìf Richiamate alla mente un'altra esperienza emotivamente
dolorosa e ripetete i passi precedenti.tTrasfonnate gli eventi

nell'immaginazione applicandovi i Quattro Accordi.
La prossima volta in cui q_uàfcosa minaccerà di sabota,
re la vostra felicità, sarete più pronti a utilizzare i Quattro
Accordi per trasformare le vostre azioni;reazioni e creare
un sogno completamente nuòVo.JAnnotate nel vostro qua,
derno rutti i drammi emozionali
che vi accadono e come
-..
avete agito,reagito, in modo da valutare i vostri progressi.

106

.{ ·:>...
·:~,

.: :

:;.

.:.

·:::. :

::\:.·
.

''r.::'
:·.

··:..

Attaccamento-distacco
Arrendersi all'angelo della morte
Il Parassita vuole che portiamo sempre con noi il no,
stro passato~ ed è q~to che rende così pesante vivere.
) Se viviamo nel passato, come possiamo gustare il pre,
sente?f
-l

:

Tutto ciò che esiste è in eterna trasformazione. In natura,
nella creazione, tuttO cambia continuamente. La creazio,
ne avviene attimo dopo attimo. Non ha inizio né fine, è
1 sempre in atto. I:energia si trasforma continuamente per,
J ché è viva.
La Vita è la forza che rende possibile la trasformazione
c!~l.i:~nergia,taTorzavitale cne fa a·prue-unfror~ ·~ fu-sress:r···checTl'a -crescere.,Osservate il vostro corpo e cercate di
immaginare com'era quando ave_v ate cinque anni. Siete
sempre voi, ma il vostro C<?!PO è completamente diverso.
È cambiato.
1 Anche il sogno del pianeta cambia, ma più lentamen,
te del sogno personalebAnche la materia, che è l'ossatu,
ra del sogno, cambia continuamente./Alcune cose cam,
biano così lentamente che non ci accorgiamo del loro
.i

l 07

j
t
. ;l.JJJ,r~.~. .,,p,·-.s..

"

..,.[u2X

1 Noi esseri umani abbiamo una memoria poderosa e siamo i testimoni del nostro sogno/ Restiamo attaccati al passato nei nostri ricordi. questa resistenza. cambiano costantemente.. Ciò che ci è accaduto da bambini. !Resistendo alla trasformazione della Vita. quello che era vero trent'anni fa. la. provoca sofferenza emotiva. oggì.iM odifichiamo i ricordi e distorciamo le immaginiJil nostro ricordo non coincide con il modo in cui sono realmente andate le cose. tutta la natura cambia perché la Vita permea ogni cosa e ogni cosa reagisce alla Vita. ma in un anno o in dieci anni ce ne acco r~ geremo~Anche le case in cui viviamo cambiano. petere quante volte vogliamo l Se chiudiamo gli occhi e attiviamo l'immaginazione possiamo guardare e riguarda~ re il film.fll nostro passato è mor. non è pìù vero. cerchiamo di riportarlo in vita e nella realtà virtuale ci riusciamo. ma con.Anche il nostro sogno personale. le montagne. fQuesto atraè~camento. a scuo. facciamo resistenza alla trasformazione del~ la Vita. la morte è ciò che non sta accadendo. l Proiettiamo nella mente tutto un film che possiamo ri.. nella realtà virtuale nella nostra mente cerchiamo di im~ pedire alle cose di cambiare. tinuiamo a proiettare il film nella nostra illente. che è vero soltanto per noi. con gli amici. e l'interazione tra il sogno e il sognatore. ma vi siamo così attaccati che lo teniamo nella nostra mente come untantasma. La Vita è dò che sta accadendo.mutamento. ~ . ne con molta lentezzalGli alberi. nelle storie d'amore. Eppure.Conserviamo i ricordi di tutta 108 . gli uomini creano l'illusione della mortel Ogni 'perdita' ci fa soffrire. sebbe.rGlì esseri umani si attaccano alloro sogno. ovviamente girato dal nostro punto di vista. to.

la Vita ci Jà qualcosa di nuovo. la nostra at. ci ar~ rendiamo all'angelo della morte e accettiamo la trasfor.Tutto appartiene all'angelo della morte.. solo la creazione.è accaduto.Solo La Vita..omento presente.A. e ciò nonostante influenza la nostra vita attuale....~Noi n on possiamo tenere niente.. ~.• . non è più reale. l'unico momento che abbiamo davvero.. stacco non significa smettere di amare qualcuno o qual~ cosa../Sc facciamo resistenza alla trasformazione e vogliamo vivere nel passato.. Consapevoli di ciò . 1Quello che i Toltechi chiamano 'arrendersi all'angelo della morte'. potremmo an che chiamarlo 'distacco'. non potremo ricevere i doni della Vita.u.~ # ! vu.. ' ... mazione che è la Vita.. L._ 109 . {ftangelo della morte ci toglie tutto a poco a poco./Il passato è u n'illusione. ne non è nel presente e noi non viviamo totalmente.L_c_r. . Se rimaniamo a ttaccati a quello che l'angelo della morre ci toglie.. .I.J~È vero che un ricordo è qualcosa ch e.Di.t~ - ··''-\. al posto di quello che l'an~lo della morte ci toglie.. ora "'i1on lo è p iù.. stiamo vi~ vendo nel presente ma con l'atten zione su un n ostro sogno passato.vll distacco è poten~ tissimo{~~arar~istacc~./ I. ma la morte non ha nessuna esistenza reale.u. . È finito. significa accettare di non poter fare niente per ar~ restare la trasformazionedella Vita. ma è anche vero che non sta più accadcn&. nemmeno il nostro corpo fisico..·. l La mitologia tolteca dice che l'angelo della morte è sem~ pre co~··noC pròntoaportarci via tutto.._~.significa rispettare le forze .:angelo della morte ci insegn a a vivere nelm.la nostra vita pur sapendo che è morta... esìste.!Se la trniamo ~ul passato. Ma. / Nel nostro sogno man~enìamo viva la morte perché continuiamo a rimanere attaccati a ciò ch e è morto..-. Se un tempo è scato reale.tenzio... che non è più vera.

Se stiamo giocando con un oggetto e ci annoiamo. di adattarci al continuo cambiamento. vi godrete la Vita in ogni istante.. staccatevi e lasciate andare.~ 'l( ' 1 della natura e quindi rispettare anche i cambiamenti nella l' .r1t~ \ ~stra~ iPer natura siamo nati con la capacità di adattarci alla trasformazione.. Alla fine dell'addomesticamento. y. 1 Lasciamo andare istinti~amente il passato e accettiamo tutti i doni che la vita ci porta.. quando il momento è finito..(C'~ .~ nel momento presente. mo perso.. mente e godetevelo più che potete. lo abbandoniamo per terra e non ci pensiamo più finché quel giocattolo non attira di nuovo la nostra atte nzìon~.. fTL. i 1 .•. non viviamo quasi più nel n1omento presente. liForse. I bambini accettano la trasforma~ione della vita esattamente -··• come fanno gli animali.tMetterete in atto tutte le azioni IlO ' ~.jfSe la vostra attenzione è nel presente non state portando i pesi del passato. rivolgiamo l'attenzione a qualcos'altro..Non dovete più dare attenzione a ciò che se n'è andato.distacco significa man. .J_ jM-) •.Jn modo per praticare l'arrendersi alPangelo della morte è quello che io chiamo 'attaccamento.\..llrl.fPoi. a quello che ormai è morto. perché darete it cento per cento dell'attenzione a ciò che vi sta davanti. tenere sempre l'attenzione sul momento presente/ Con la consapevolezza e questa pratic.. 1Quando vi viene offerto qualcosa:-attaccatevi tranquilla. non ci preoccupiamo del futur~ e il passa to non ci interessa.. o se l'abbia.distacco'. 'Padroneggiare l'attaccamento. ·. Da bambini viviamo semp.Proiettarci nel futuro.:addomesticamento d insegna invece a vivere nel passato e a.1 ·t~ .tSe non c'è più.J . chiamandolo in questo 'ìnodo può essere più chiaro che è qualcosa che si può praticare nèlla vita quotidiana.

1 Se sono distaccato rispctto anche la mia libertà. ma non vogliamo - ~- l l l \. Il cadavere è ciò che crediamo di essere. è la forma umana e tutte le immagini distorte con cui ci identifichiamoo~ È morto. §Qffrirei •. se mi chiudo la porta alle spalle c non vi vedo più. ma se mi attacco a lei non vorrò più !asciarla andareJJQu a~ lunque cosa io faccia.fra chiaveè trovare. se sono attaccato. tacc~~cnto e distacco. è appllcabJTe agli affari. . Può fare quello che vuole e io non ne rimailgo ferito in nessun modo.l'equiÙhrio tra at. è applicabile alla conoscen zaJGli uomini sono terribilmente attaccati alla conoscenza{~Siamo così attaccati che non lasciamo andare le nostre credenze.necessarie a gioire della vita e a staccarvi da quello che è ormai finito.. cosa ancora più importante. forza il desiderio di fare quello che desiderate davvero e con il distacco non soffrite per quello che non avete fatto. poi. tfPer tutr.rMa. mente vere.. que cosa. anche se non sono assoluta. do siete con me gioisco della.. mi attacco a vç?i. .a la vita abbiamo portato con noi un cadavere. lei rimane comunque libera e. [attaccamento ci fa vivere la vita con intensità nel momento presente.lci fanno sentire al sicuro perché sono comportamenti che cono~ sciamo bene. mi distacco perché.J. alle cas~ alle auto. se non mi distaccas~i. l l f (' ..IQuan. ogni volta che si allontana da me io soffro. 'Per esempio: posso amare profondamente una donna. :rattaccamento raf.. pesante e domin a la nostra vita. l Se invece sono distaccato rispetto la sua libertà. Lo lasciate semplicemente andare. a qual un./Anche se le nostre credenze ci fanno soffrire e sono la causa dei dra~mi della nostra vita. ai nostri animali. La pratica defF~·ttacca~et1to~ distacco.vostra bellezza e della vostra presenza.

triamo un nuovo concetto. ~ Non abbiamo bisogno di attaccarci alle nostre creden. chio. ra l'energia necessaria per la cr~-azione di un nuovo sogno. E creeremo un capolavoro: la nostra stessa vita.!asciarlo andare. In questo modo si Hbc.e. card dagli accordi e dalle credenze che limitano l'espres. adottare il nuovo e in questo modo migliorare molto più rapidamente la nostra vita/Possiamo lasciar andare le immagini distorte con cui ci identifichiamo/ Possiamo stac. Conosciamo i nostri limiti. perché stiamo entrando in un territorio sconosciuto.tSe non siamo attaccati alle nostre credenze e incon./ Come abbiamo già dettoJ. possiamo lasciar andare il vec. ma tutti questi drammi emozionali ci danno sicurezza. crediamo. sappiamo che reagiamo con rabbia e con gelosia. quello in cui .. è sempre causa di paura e di ansia. conosciamo la nostra sofferenza. sione della creatività e dell'amo. lasciar andare quello che sappiamo. l 112 . ze..

.. ai vostri attaccamenti. sensazioni..distacco rispetto a tutte le cose che avete elencato nella vostra lista di at.. della Vittima e di ciò a cui credevate). .ESERCIZIO PER PADRONEGGIARE LA TRASFORMAZIONE Atta cca me n t o -di sta eco Sì. sistenza.ll forza ~~l'acq~taJ Fare resistenza aTià .. . in termini di fatica. Q uanta energia sprecate nel tentativo di fare re. mento: persone.-. r Fate una lista di tutto ciò verso cui avete un forte attacca. conserverete il ricordo del Parassita (del Giudice. . credenze e così via. accordi. taccamenti} lniziat~~ da un oggetto a cui siete molto attac. 1 13 . mente investite nei vostri attaccamenti? l Siete disposti a praticare l'attaccamento.. ma ormai il Parassita sarà morto.. fatti. trasformazione equivale a spendere .. . ..-!Leggete la lista dei vòstii attaccamenti e chiedetevi: l ( Q uanta energia fisica ed emotiva dovete investire ogni giorno per conservare le cose a cui siete attaccati? 1 Se doveste assegnare un costo.. tro la corrente invece di scorrere con essa. ~spende per oppor~~ all. che costo avrebbero? È davvero lì che volete investire la vostra energia? In quali altri modi potreste usare l'energia che attuai.... al cambiamento o alla trasformazione? Se avete provato a remare controcorrente sapeter quanta energia si ··.e nergia per lottare con.. cose...

occupa . 3 . Quanta attenzione ed energia spendere . Su una scala da uno a dieci.. Per proteggerlo dai furti? Per tenerlo in condizioni perfette? In costi di manutenzione e spese di assicurazione? In preoccupazione (per vari motivi)? 114 .. 5... 4 . 10 . È molto vecchio/antico e in trovabile/un oggetto da collezione 1 Ora considerate quanta energia investite ogni mese nell'attaccamento a quell'oggetto.. 2.. una posizione inferiore al cinque. ma se si rom~sse o se ve lo portassero via potreste 'staccarvi' scil. 8...... ~ Ecco alcuni esempi: È un regalo di una persona cara..... 1 In q uesto caso... è bene che pratichiate un po' di distacco.Se invece l'oggetto. 9 . forse avete un buon equilibrio tra attaccamento e distacco nei confronti di quell'oggetto. dove uno è il totale attaccamento e dieci è il totale distacco.. iniziate stendendo una lista dei motivi per cui credete di essere attaccati~ quell'oggetto... ·È prezioso.. 7. .A :O .fVi piace e vi ci 'attaccate' quando aggancia la vostra attenzione..... .' Se l'avete collocato al numero cinque. non ce n'è un altro identico in tutto il mondo.ia soffrirne per settimane o per anni.. 6. È un pezzo unico.cati. che posto occupa questo oggetto? Su questa scala di attaccamento-distacco lo collocherei al numero: 1.

avete sviluppato in conseguenza di quel fatto? Staccarsi dalle credenze l Riaprite il vostro vecchio Libro della Legge e leggete la lista degli accordi fondati sulla paura che desideravate cambiare Siete ancora attaccati a quegli accordi e a quelle credenzdtSe sl.Affermate l'intenzione d!. .wu ·' ..Praticare il distacco dalla conoscenza che va contro di voi o contro gli altri/ Provate a immaginare quanta e"flergia e potere personale potreste recuperare! l v - . paura che non si possa sostituire se andasse perduto.. a che cosa continuano a servire quegli accordi?tSta a voi scegliere a quale tipo di conoscenza a t~ taccarvi. Che cosa vi ha dato la Vita in cambio di quello che vi ha tolto?~Quali qualità persòiìali. paura di_pe.Rileggete le risposte.derc la sensazione di benes~ sere che la sua presenza_ vi comunica..statoportato via o è andato perduto . paura dì do~ ver controllare la Vita perché non avete fiducia nella Vita. paura di non avere il denaro per comprarne un altro simile. paura che se non l'aveste più accadrebbe qualcosa di terribile. Il vostro attaccamento si fonda sulla paura?rPer esempio. per esempio la compassione per gli altri.. (Richiamate alla mente una volta in cui qualcosa a cui eravate attaccati vi è.

Zumare avanti, zumare indietro
'f Richiamate alla mente un problema che vi ha causato del~
le preoccupazioni o vi ha fatto soffrire1Immaginate di po~
ter osservare la vostra vita attraverso l'obiettivo di una
telecamera magica1Zumando avanti potete vedere e sen~
tire tutti i particolari c i dettagli della vostra vita. Potete
mettere a fuoco 4_ualunquc~osa.
/Ma immaginate anche di pote!. zurnare indietro per allar~
gare
il campo visivo e ottenere
~ma visione d'insieme della
.
···vostra vita .rQui avete il quadro d'insieme, ma i dettagli
non si vedono più.
f La prima cosa che osservate è la vostra casa, vista a
decine di metri dall'alto.tAUargando sempre più il campo
visivo vi appare la città in cui viv~..se, la vostra nazione, il
continente c infine il pianeta Terra, che state osservando
dallo spazio.
t Fermatevi un momen to per considerare la vostra vita
da questa prospettivafLa vost~ vTta e tutti i suoi problemi
sono un puntino quasi invisibile sulla superficie del piane~
taflutti i vostri sogn:i, desid~ri, speranze e paure sono den~
tro quel puntino.~E anche voi siete-un puntino tra miliardi
di altri puntini che condividono con voi sogni ed emozioni
simili alle vostre4 Contin~te a zum~e indietro fino ad
avere nel campo visivo tutti i pianeti del sistema solare.
Continuate ad arretrare finChé anche la Via La ttea è una
striscia sottile, vista da anni luce di distanza.
Chi siete? Che cosa siete? Qual è il vostro posto in quc~
sto immenso universo'? Perché gli esseri umani soffrono a
causa di tante piccole cosequando c'è un universo di me~
raviglioso splendore da contemplare? Se pensiamo all'eter~

-

v

116

nità, o alla storia dell'umanità, la nostra vita è solo un mi~
nuscolo granellino di tempo t Come scegliamo di usarlo?
In che cosa scegliamo di investire la nostra energia?
p Continuate a zumare indietro fino a staccarvi compie~
tamente dai vostri problemi c a vedere quanto siano insi~
gnificanti nel grande ;chema della Vita/ Ricordate che ogni
problema ha in sé i semi di un'opportunità di imparare,
amare, crescere nella con sapevolezza ed essere semplice~
mente felici di e;;ere vivi.
l Quando siamo attaccati a un oggetto, a una credenza
o a una persona che a~amo, è come se fossimo bloccati
nella zumata ìn avanti,tche ci fa vedere solo un a piccolis~
sima parte della Vita/Vediamo solo la nostra vita e i nostri
problemi; le nostre preoccupazioni e ì nostri attaccamen ti
riempiono il campo visiv~ e riempiono anche tutto il no~
stro sognolf Più zumiamo indietro e più i nostri problemi
diventano una parte sempre più piccola, minuscola, del~
l'universo; scopriamo così die in realtà non meritano tut~
ta quell'attenzione.
/La prossima volta in cui vi troverete ingabbiati in un
problema immaginate di zurna~e indietro con la vostra te~
lecamera magica.tStaccatevi dai particolari e spostate l'at,
tenzione sul quadro generale della vostra vita. Ricordate
che niente nella vostra ~ita è davvero grave. Immaginate
di godere di tutte le -person e, di tutte le cose materiali e di
tutti gli eventi della vostra \'Ìta come se fosse un'esperien~
za che si schiude continuamente.
I Zumate indietro e arretrate sempre di piti nello spazio,
finché la corda che vi tiene trttaccati alle vostre paure si
spezzajStaccaniliiVTdà11a·p aura·vrSfàcòii:e·ariclie-dàTpro~
Cbleina, vi staccate dai risultatie siete liberi. Scorrete libe~
·<=o..

~ame~~e. ~?,.~__ i_~Q~o d~ a Vita. S~ n<?.ll !:l.Y.~~.e. P.~l1:U. -~on
f..

r ;;.,.. ~

·· -···-..t·r
l 17

r.., .. . ~

fate resistenza. Se non fate resistenza, la soluzione del vo ~
j stro problema è lì nella Luce e viene verso di voi. La solu~
~ zione di tutti i problemi dclPumanità sta nella Luce.
Siete vivi, siete liberi e siete potenti. Non siete vitti~
me delle vostre credenze, dei vostri desideri, della socie~
tà o delle circostanze. Partecipate attivamente all'arte del
sognare.

Y }

l

l 18

PARTE TERZA Vivere i Quattro Accordi 119 .

se usiamo questi strumenti.t ·· _) 1 .:'.~ ··~:.: . Se li metti in pratica.y Dialogo con don Miguel l I Quattro Accordi sorw stati creati per assistervi nef.:<~~.Jimitanti.. per aiutarvi a rompere gli accordi auto.'~ /~. ·:·:·. quali son o i segni che indicano che stiamo cam. biando? 1 Don Miguel: Per prima cosa vedrai dei cambiamenti nella tua vita plivata e nel modo di sentirti riguardo a Ili . accadrà..A l Quattro Accordi •' Domanda: Hai detto che praticare i Quattro Accordi è il modo migliore per trasformare la nostra vita i Ma se li mettiamo in pratica... 1 Domanda: Se mettiamo in pratica i Quattro Accor. per avere più potere personale e diventare più forti.':"::::. l'Arre della Trasformazione.. di. e non accade niente? 1 Don Miguel: Se li usi. accadrà..

il senso di col.~volv.. Domanda: Quando ho letto per la prima volta I quattro accordi ero molto eccitato all'idea di applicarli alla mia vita.. .. chio sogno? 122 .. sere v1vo..... quando potrai dire: ~'k-Jo. anche con il capo che hai. pa.u . Sei felice. +... IUn altro modo per misurare i proS.. significa che stai migliorando.. /Naturalmente hai bisogno di specchi in cui guar~ darti c gli specchi mìglior1sono le persone che ti pre ~ sentano delle sfide~ -Pcr esempio. _ __ _ . ma nella tua reazione c'è molto meno dramma. Come faccio a conservare l'entusfasmo se sono circondato da tante persone che continuano a vivere il loro vec. Ma ora.... es. __ __ _ ._ __. Puoi misurare i progressi dalla felicità che provi.-•••• .. Sono le sfide che ti fanno vedere i tuoi progressi.nza .. la vergogna.o. vedo gli altri vive~ re nei loro inferni personali éd è scoraggiante.endo?jÈ l'az1oi1e~~eazìone c'he la ..• --••••• • • ' -·••••••••' •'"''' _ __ _ _ _ _ _ _ _ . se ti senti bene con te stesso..ressi è quando vedrai che non hai più paura di dite La verità. ai veleni degli altri. voglio qu~llo" e quando avrai smesso di dire: "Perché provare? Non funzione ~ rà. ' sappi~? La co~ importante è decidere un'azione. compreso il giudizio su di te.. • . non voglio questo. essere te stesso..... hai problemi con il tuo capo c la situazione pratica non è cambiata. Che cosa importa che tu lo f.diffeie. _ _ .te stesso. come capiresti se stai . la rabbia e la gelosia. Se sei felice.. se mi guardo atton1o. ta . [ Non basta dire: "Lo sql. . Reagisci meno ai punti di vista altr~i. sono un perdente". Se non incontrassi dei problemi.

t Non ti dice come-devi vivere se vuoi salvarti e non venire dannatoJQ uesta informazione può prendere varie direzioni perché si basa sulla consapevolezza. Se vuoi aiutare davvero gli altri. sul buon senso comune. e se sono d'accordo con essa.qVenendo a conoscere la tua personale mitologia. non ti dà una nuova religione o uM nuova filosofia da seguire. il messaggero è assolutamente neutrale. sai che il loro sogno non ha niente a che fare con te. con i genitori o con qualunque altra"' persona. !Domanda: Ci sono dei sistemi di credenze con cui i Quattro Accordi non son o compatibili? Io sono ere. parla loro dei Q uattro Accordi.ifJJon Miguel: Se conosci i Quattro Accordi.l gni degli altri. pre~ sto condivideranno questa stessa-consapevolezza e prenderanno dei nuovi accordi di reciproco appoggio . !~ Puoi applicare i Quattro Accordi all'educazione dei figli. no. Devo rinuncia.ra qualunque religione o filosofia appartenga. aTi aiutano a 123 . re alla mia religione per seguire i Quattro Accordi o c'è un modo per incorporarli nella mia religione? Don Miguel: Non ha importanza la tua religione o la filosofia che seguiJ I Q uattro Accordi sono applicabili da tutti. sciuto in una famiglia molto religiosa. a migliorare il tuo rapporto con il partner. dovresti sapere che non devi prendere in modo personale i so~ . Se invece non hanno questa consapevolezza non ccr~ chcranno nemmeno di cambiare e non sta a te cerca~ re di cambiarli.

Che cosa ne pensi? N Don Miguel: Di rece nte qualcuno mi ha c hiesto: "Miguel. sa. simo. vogliamo essere noi stessi. re con i genitori e con _$liinsegnanti. e questo è un modo molto semplice per farlo.me non interessa cambiare i tuoi concetti o le tue ere. scenza. zionerà. Se ad.r:Non è questo che vogliamo. non ~io. H o ri~ sposto: ''Perché hanno deigenitori. domestichiamo i nostri figli con un altro tipo di cono. È meglio lavora. re felici. sta a te farlo. Mi piacerebbe insegnarli ai bambini. Il sogno cambierà ancora-più rapidamente. ~ 124 . aIn Colorado è iniziato un programma di lavoro con i Quattro Accordi per genitori e insegnanti. perché evi.trovare e a mettere in atto credenze alternative1ma devi trasfom1are il tuo sogno a modo tuo. A . che a loro volta li insegneranno ai bambini. /t Domanda: I Quattro Accordi mi hanno aiutato moltis. sia in famiglia che n~la scuola. Se il programma fun. in questo modo i bambini verranno adClomesticati in modo diverso. più separazione. verrà adottato anche in altre scuole.. tino la sofferenza attraverso cui gli adulti sono dovuti passare.t Imporre qualcosa agli altri crea soltanto più dogmatismo. la prossima generazione di governan ti sarà completamente diver. 1Vogliamo esse. denze. più motivi di guerra. perché non ti occupi dei bambini?".

125 . un sogno. è la nostra scelta. Il punto è questo.o sono solo concetti. t Ciò che scopriamo è che/ogni azione ha una rea~ zione. Domanda: Spesso mi scopro a ripetermi sempre la stes~ sa cosa. Nessuno dei due è vero. . cere. Se invece mi guardo allo specchio e mi dico: "Come sono affascinante!". che ribellati. mi fa star male. tutto ciò in cui crediamo è una credenza. anche se mi fa soffrire. Non importa che sia vera. non sono anche queste credenze? Don Miguel: Certo. ma non eravamo abbastanza forti per vin.Credenze e Accordi ''Non abbiamo scelto noi queste credenze e ci siamo an. giusto e sb~gliat. Essen: affasci~ nanti o repellenti è solo un punto di vista/ lntcllìgen~ za o stupidità.n risultato è stata la resa alle credenze att1·averso i nostri accordi.fNon importa che sia vero. Se mi guardo allo specchio e mi dico: "Sono orribileu. In e n trambi i casi è un con~ cetto.. sono inteUigen~ te". 1 Don Miguel: Se non riusciamo a smettere di soffrire anche se la mente razionale dice: "Non voglio soffri~ re" è perché non è la mente razionale che fa le scelte. Puoi scegliere la felicità o la sofferenza. mi farà star bene. 9 Domanda: Se cerchiamo di cambiare le nostre creden~ ze e diciamo a noi stessi: ''Sono bello.

... __.IEacqua prende varie fon~ a seconda del con~ tenitore e io cambio a seconda delle~ecessità del mo ~ mento.fpn . f'intera conoscenza del~ Fumanità è una mitologia ed è bellissima.... profon&i.rLa mente r~zionale può dire: "Sì. mi adatto come fa l'acqua. ma nel pro~ ..._.... . furma. cambiàre. il programma. ma di credere davvero.......dlé.. - 126 ..nella mente attraver~ so gli accordi e se credi a quegli accordi senza met~ tcrli in dubbio.~... ma ti sta mentendo l l: unico modo per rom~ pere un accordo è sostituirlo con un altro che sia ]'opposto del primo e mette.. '·· ra. Se non ho bisogno di umistruttura. " . che non ha una .do continui a pens.... uno strumen~ to di comunicazione che tengom tasca.&ta credenza •.cttvna_§t!'J.. Se .<) .Puoi cercare di ingannarti dicendoti: ''Sono affascinante"..re di non esserlo.. la tua fede viene messa tutta lì~ Se un accordo è molto for te.è il sistema di credenze.. È la prati~ ca che crea il maestro....J..t~u~ .- . Non si tra~di voler ere~ dere. . La uso per parlare lo stesso linguag'gio e per comunicare in qua~ . ci credo".1 Don Miguel:ho sono come l'acqua.. la creo e la uso: Per me.. .....--: invece ho bisogno ... (~~. Tutto viene imtriagazztnato . Domanda: Rompere la struttura delle credenze signifi~ ca non avere più nessuna struttura o costruire un nuo~ vo sistema di credenze? ..· devi Y. è perché l'hai praticato per tutta la vita ed è ~_ivenrato automatico.. non hai più bisogno di pensarci. La cono~ scenza è solo la descrizione di un sogno.. lo in pratica.

Ma non uso quasi mai la mente razionale per parlare a me stesso:. ami~tNon sei obbligato a smette~ re di essere come sei.lunque campo. è una scelta. Domanda: Perché prendersi la briga di creare una nuo~ va struttura. un nuovo sistema di credenze. tere fine alla sofferenza. per discutere di tutto e per dare un senso a quello che non ce l'ha.)Ma.pTanti altri maestri in tutto il mondo han.. l'ha inse~ gnata Cristo.-verità? iDon Miguel: Cambiare le tue credenze è una tua scel~ ta personale. So che è una recita. nuare a vivere nei drammi. Questa scelta c'è sempre stata.tCha insegnata il Buddha.(!'Puoi conti. da millenni.~on parlo molto.. né a mettere fine alle incomprensioni con le persone che. alìa rabbia. dallo sport alle scienze.yChi mi conosce in privato sa che sono silenzioso. anche se c'è un modo migliore di essere.INon sei obbligato a cambiarle. . non sei obbligato a met. che è pazzia controllata. no detto la stessa cosa perché hanno scoperto un modo ~ 127 . quando le circostanze lo richie~ dono. se sono solo credenze e non l. ma mi piace.Non sei obbligato a smettere di punirti e di farti del male. non è niente di nuovo. a cam~ biare il tuo sogno né a fare nient'altro. creo la struttura necessaria e parlo lo stesso lin~ guaggio degli altri. perché non ho mol~ te cose da dire. alla gelosia o alla vergogna. JICambiare le tue credenze non è un obbligo.resto semplicemente iperto alle sensazioni e alle percezioni.

l Non ti dirò mai che devi cambiare. mi limito a informarti che c'è un altro modo~Sei libero di accettarlo o rifiutarlo.migliore di essere. Anche l'amore è una scelta e il punto è sempre questo: esiste un altro modo. un modo miglior~ di interagire gli uni con gli altri. e l'hanno trasmesso./ 128 .

.i]Questi Parassiti considerano gli esseri umani come noi consideriamo i polli. . ma nonè vero. un parassita è un esse . per me non è così. gendole al suicidio o alladipendenza dalle droghe. senza alcun vantaggio per te i Dal nostro punto di vista diciamo che i Parassiti sono cattivi. distruzione. ché un Parassita vive nella loro mente e nel loro cervel.. ~ Don Miguel: Per definizione. lo. . l . spin. tutti gli esseri umani che sono stati addomesticati sono ammalati. Il Parassita si nutre delle "emozioni negative provo ./ Facciamo pascolare un mandria di mucche e sembra che ce ne stiamo prendendo cura. re che vive a tue spese. i Nella visione tolteca. I Parassiti conducono alfauto . ma ca..l?unto di vistaJ Per i Parassiti siamo semplicemente cibo. cate dalla paura. il problema non sono i Parassiti ma la mia reazione ai Parassiti~ Mi ha sorpreso sentirtì dire che i Parassiti sono sempre negativi. in realtà aspettiamo di ucciderle per mangiarle. Il Parassita distrugge le persone e spesso le uccide.Parassiti '. 129 l l. non c'è niente di personale. ma è solo il nostro . le mucche e la fru tta. 1 Domanda: Ho sempre pensato ai Parassiti come a un elemento importante deJla vitalSc osservo la mia vita.. 1La mitologia tolteca definisce 'parassita' un essere che vive a spese delle persone mangiandole vive. Sono ammalati per. Allo stesso modo. sembra che il Parassita si prenda cura di noi.

accordi e creiamo n uove credenze che favoriscono la creatività.l. . le forme. senza tristezza e senza sofferenza? 130 - .... . I Toltechi chiamano questi esseri 'alleati'. il Parassita.~ tLa conoscenza. non sono più Parassiti. una cosa completamente diversa. se affrontiamo il Parassita e lo sconfiggiamo. la felicitac l'amore. ma ci aìuta.... rompiamo gli . invece di sottrarci vita. rassita che contamina raconoscenza. ·. struggono e che. Sono gli dèi di molte tradizioni del passato. ' . la conoscenza non è giusta né sbagliata. ·/Nella tradizione tolteca.. in questo modo la co.•: :• .1Se abbiamo delle credenze che vanno contro di noi.. perché non possiamo goderci anche il Parassita? hDon Miguel: Se impari a ridere di te stesso potrai goderti anche il tuo Parassita. rassita avrai fatto un passo avanti nella rottura di molti accordi. e imparando a ridere del tuo Pa.pensiero che non ci di. '\">r- Domanda: Non è noiosa una vita senza drammi. Non c'è niente di serio a questo mondo. non è buona né ca ttiva: è il Pa. 1 Non vuole più dis truggerci. che in questo modo diventa cattiva. ·- ~ Domanda: Se siamo qui per godercela ed essere felici. .noscenza diventa il nostro alleato e non più il nostro nemico...diventa nostro alleato.jCome ho detto ta~~ volte.tDiventa un'interazione simbiotica. ci danno più vita. :. '\.

è solo un conceuo. l - . La sofferenza è~n'abitudine. e~sere o che vorremmo essere ci fa ~ soffrire. anche se quello in cui crediamo non è la verità~ Sapere di non essere ciò che fingiamo di. giusto e sbagliato. una dipendenza come -s! 31 . se non agisci. accompagnato dalia credenza·che tante cose siano impossibili.fGli oomini hanno bisogno di conoscere.. quando soffriamo. ci sentiamo in colpa e rifiutiamo noi stessi. Come il nostro . i Il concetto di 'essére umano' è una credenza. anche noi amiamo creare c quando creiamo non ci annoiamo.fipare alla vita.f2reare è la nostra natura. diciamo: uÈ perché sono un essere umano". se non decidi di part~. t Abbiamo bisogno diessere nel giusto. bello e bru tto. creatore. Gli esseri umani d'iVfdono tutto in dualità: buono e cattivo. per il fatto di essere uomini? Don Miguel: Molte volte.JA che cosa crediamo? Q uesto è il grande problema. sei destinato ad annoiartì. Ma il concetto di essere umano in _qyesta società ha molte limitazioni. e soffriamo perché sappiamo in che cosa crediamo. t Domanda: Non siamo destinati comunque a soffrire.Don Miguel: No! Puoi avere rutti i drammi e la tristez~ za che vuoi e vivere lo stesso una vita noiosat Q uello che ti rende annoiato è la non azione jla noia non ha niente a che vedere con il Parassita~Il Parassita ti tie~ ne occupato a piangere e tu puoi piangere così tanto da annoiartene o ridere coS\tanto da annoiarti lo stes~ sof Cne tu sia in paradiso o all'inferno.

Vedere la ve.fPensatc alla difficoltà di smettere di fumare. denza dalla sofferenza è mille volte più difficile.. renza perché conosciamo la sofferenza molto bene e ci fa sentire al sicuro.--contro la nostra integrità? .. . perché H si.. 132 ... diamo. ma molto più potente. tal Soffriamo perché ci rendiamo conto di che tipo di accordi abbiamo presoJ Poi ci attacchiamo alla soffe.~ La sofferenza viene dagli accordi che abbiamo sottoscrit. stema di credenze che spezza la nostra integrità riceve la nostra lealtà e andando '2"ontro il sistema di creden. Se smetti di credere.qualunque altra. do contro il Parassita <.ze ci sembra di andare contro noi stessi. ma come facciamo a sapere se stiamo andan. - -- ~ Domanda: Ma come fai a vederlo se ci sei dentro? Don Miguel: Segui queste due regole: non credere a te stesso e non credere a nessun altro. ~ 1 Domanda: Hai detto che la verità ci permette di recu. Per cambiare il sogno dobbiamo cambiare gli accordi... rità è molto difficile. più facile è vedere che cosa non è la verità. Scendi in profondità e ascolta il tuo corpo. liberarsi dalla dipen. P Rimane solo ciò che è ver~rché la verità non ha bisogno che qualcuno le creda. Don Miguel: Questo è un punto delicato. perarc l'integrità c ci liber~allc menzogne in cui ere. perché il corpo non mente mai.. ciò che non è vero si diSsolve sotto i tuoi occhi..

cordi. ma quello che senti nel cuore. mo un'immagine e la comunichiamo agli altti. ~addomesti. gia nera.mrtologia? .mpio. il mito di Adamo ed Eva e del serpente ci fa capire che cosa accade se mangiamo la conoscema. Se non addomcsti~ chi tu i tuoi figli.J. camento non è cattivo... nella pancia. 1I figli devono vivere la loro vita. Don Miguel: Certo.)k) ~0 / Domanda: Se usiamo la verità con i figli.tPer e.fNoi possiamo solo insegnargli ad assumersi la responsabilità dei loro ac. La mente metterà in atto un mucchio di trucchi. li vacciniamo contro il Parassita? Don Miguel: I bambini avranno il loro Parassita.jjQuesto li aiuterà quando saranno abbastanza grandi da com~ battere contro il loro Parassita. e questa azione è amoreper i figli. è solo mitologia. /lr. non è solo . In tutte le cultu. è e basta.lll tipo 133 . La cosa miglio~ re è che tu li addomestichi a non credere alle opinioni degli altri e ad ascoltare sempre la loro verità.Attraverso il mito creia. lo farà qualcun altro.. per~ ché vengono comunque addomesticati. è la verità.. l Domanda: Quando parli di Parassiti che si nutrono delle nostre emozioni o di esseri umani che praticano la ma. re è sempre stato difficile mettere queste informa~ zioni in parole.

do in questa direzione. adesso sei in paradiso.Hn realtà non si tratta dimagia flera. ne tolteca parliamo di alleati. za Parassiti? /Don Miguel: Ne sono sicurissimo. è quello che accadrà.distruggerà. Nella tradizio. mo oggi è molto diverso da quello anche solo di cen. merà in un alleato e vivremo un sogno completamen. è un mito.~È quello che vorrebbe il Parassita. /Nei Quattro accordi ho cercato di togliere tutta la mitologia e le superstizioni. ma il Parassita è una nostra creazione e quindi noi siamo più potenti di lui. 134 . rSe osserviamo gli ultimi sette o otto secoli vediamo come si sta evolvendo il sogn~l modo in cui sognia.reazione . Meno conoscenza \isiamo e meglio è. Domanda: Arriverà un'epoca in cui l'umanità vivrà sen.{Anche in paragone a un papa. ma semplicemente di azione.1Sc immagini di vivere tlsogno di ottocento anni fa. l'umanità sta andan. m~tenendo solo il buon senso e cercando di spiegarmi nel modo più semplice possibile.di mito che usiamo per spiegare la nostra sofferenza dipende dalla nostra immaginazione.j Quando dico che gli uomini sono dei maghi neri perché usano la parola per gettare un incantesTtno su se stessi."ff'Lumanità non si auto. te nuovo~Anche se facdamo resistenza. quello che vivi adesso è il paradiso rispetto al sogno di allora. a un prelato o a un re di quei tempi. t'anni fa.)Il grande Parassita si trasfor.•Impariamo a credere: questa è la nostra maledizione.

J\'4 .Stra attuale società . guarire la nostra mente e scegliere il nostro posto come noi vogliamo. . ._~:~. remo liberi dal Parassita qE noi lo stiamo già facendo.. nella società più avanzata di quel periodo. l'interazione tra sogno e sognatore.t'V t ~ l \ . in paragone al futuro. È facile essere perennemen te innamorati della vita~ Non devi seguire nessuna tradizione.. puoi farlo anche tu.. to al fatto che nuovi sognatori.! Il nostro stato naturale è amore e felicità. vo sognoo~Cunica cosa che dobbiamo fare è guarire il sognatore. stanno inviando if loro sogno al sogno ester. : Se posso farlo io. dotati di sufficiente potere. non devi seguire nessun 135 i l .lla UQ. il sogno attuale è il paradiso.t Divertirsi è facile . (Jf} ~~ ' ~~ . è l'inferno. possono farlo tutti.l '.. } Con la consapevolezza cambieremo il sogno e sa. {furti possiamo creare un nuo. Gioire della vita è facile . no. ' Nel mondo è in atto un processo di guarigione.)! ' )(l l ....""t .P Riesci a immaginare revoluzione del sogno?'lfln paragone al passato. "·!~..""' l ..O ra immagina che arrivi un uomo che vive sette o ottocento anni nel futuro. . Ciò è dovu.1//:.:. iniziando a modifìcarlo. l Domanda: Come posso fare per accelerare il processo ..• ' di guarigione? Don Miguel: Essere quello che sei davvero. /Essere felici è facile. Nel.. l'umanità sta >:::: evolvendo come un unico esse re vivente. guarire la nostra importanza personale .hSe puoi farlo tu. e veda come tu stai sognando la tua vita e il sogno d-.

Domanda: Quando dici 'io'.·.. pre praticato.. fino a padroneggiarla.1( l Domanda: La nostra missione è so ltanto quella di esse~ re felici e non spargere veleno? Don Miguel: Sì..l./'-" dogma. perché avevo imparato a padroneggiare la cosa oppo~ sta. '. So solo di essere vivo 136 .. \.uSpargevo veleno perché era quello che avevo sem.ICon la practéa potrai diventare maestro del sognare e trasformare cO"~pletamente il tuo sogno.tla nostra mis~ sione è essere felici. ' .. la paura.\.. 1 Mi ci è voluta molta consapevolezza e molta pratica. si tratta di essere vivi.. è la scelta che dobbiamo fare/ Mi ci è voluto molto tempo per smettere di spargere veleno.t l v · .J. dere nulla in modo personale e non fare supposizioni sono abitudini.'. .·"··..zione~reazionelfSe ti tagli un dito ti fa maleJma se lo tieni pulito non si infette~ rà:ILa pulizia del corpo è un'abitudine t anche non pren. Con la consape. intendi il tuo corpo o la l tua mente? ~Don ·~ Miguel: Non so rispondere. e que~to è tutto.QA.. .&Non si tratta di acquisire altra conoscenza o concetti mentali. •. volezza e l'azione puoi annullare il tuo addomestica~ mento e vivere un~ vita fondata sull'amore e non sul.. ....#Allora iniziai a praticare l'azione oppo~ sta.....

Se mia moglie mi lascia.Non scelgo di avere il cancro o un raffreddore: accade perché il corpo è vivo. Dio. addio e clte Dio la benedica. Se vuole andarsene... sto alla vita come tutti noi.t$e mia madre muore. e quan.qMa perdere una persona cara non è stata una mia scelta. so venire crocefisso. Chiunque sia qui è quello che ha ri~ sposto alla tua domanda. Non le chiedo: "Che cosa ho fatto pe~ spingerti a lasciarmi? Dammi una spiegazione~~:Perché qualunque cosa dirà sarà contro di me. liSe vado nella giungla. quando per~ diamo il lavoro o ci ammaliamo? Don Miguel: Certo./A questo corpo possono accadere moltissime cose-&Posso venire contaminato dal veleno altrui. perdere il lavoro non è stata una mia scelta. posso venire morso da un ser~ pente o divorato da una tigrev Sono qui e sono espo. do sto male non posso essere felice . Nonho bisogno di spiegazioni. la evito. Ma quando muore qualcuno che amiamo. che Dio la benedica.:unica differenza è che non la prendo in modo per.Se posso evitare qualcosa che non ho scelto. r I.] IJ7 .e di essere qui. sonale. pos. certo che sto male~Se mi taglio un dito provo doloreJma non contamino il fatto con del veleno. sono cose che fanno male. j Domanda: Tu dici che la nostra missione è essere felici. posso~) picchiarmi o spararmi. l Non dico: "Oh. perché ti sei pr~o mìa madre?"./non giustifico e non accuso nessuno.

Rispondi semplicemente: "Non ho opinio.Sii Impeccabile con la Parola t Tutta la vostra magia si basa sulla parola. Se vogliono soffrire. re i punti di vista degli altri.. f\Domanda: Se qualcuno mi chiede che cosa penso di una persona..INon hai bisogno di avere ragione e di far passare gli altri dalla parte del torto a causa di quello in cui cre~i. A seconda di come la usate. giare i miei rapporti e senza ferire nessuno? t Don Miguel: Sei impeccabile quando non ficchi il naso dove non deviJNon hai il diritto di cercare di cambia. o "Non mi riguarda". mi sembra di fare un pettcgolezzo. e io dico la verità./anche se si rischia di ferire i sentimenti di un altro?ICome posso essere impeccabile senza danneg.._Irpiù delle volte la gente non vuole sentire la verità. Devi avere la saggezza di capire che. f Domanda: Essere impeccabili significa dire sempre la verità.. no il diritto di farlo. sto men. han. la parola può rendervi liberi o render~ vi ancora più schiavi di qua~ immaginiate. ni ai riguardo. Che cosa devo fare? 1 Don Miguel: Non dare informazioni. tendo. vuole che gli si dica quello che vuole sentire. se 138 ' ~ .{Se i~ece non dico la verità. È il consiglio che mi dava sempre mio nonno: "Non ficcare il naso dove non devi".

Il problema è che gli altri possono prendere quello che dici e manipolarlo trasformandolo in pettegolezzo.Puoi evitare di rispondere o dire che non hai opinioni al riguardo. perciò non fare mai pettegolezzi su di te. chiuditi la bocca. e così ti coinvolgono néiloro pettegolezzi. loro.può essere vero. finché conti. spondi con sincerità.Jvogliono già q uella certa rispo. f Questo mi ricorda un'altra cosa che mio nonno mi diceva sempre. perché ti fidi di loro e li consideri leali:i Parli di te o di qualcun altro al tuo migliore amico. perché gli altri manipoleranno quello che dici. E se l'hai già detto. ris~i solo di peggiorarle. 1Molti vogliono la nostra opinione solo per avere con. nua a essere tuo amicOf Ma se accade qualcosa e l'amicizia si guasta. ferma di quello che pensano} Vengono a chiedere: '<Che cosa ne pensi? Qual è la tua opinione?". "Quando ti accorgi che stai per dire qualcosa di sbagliato. è una tua scelta. supponendo che non ne farà parola con altri. fSi tratta come sempre di buon senso. un modo comune di vendicarsi è riferire in giro tutto quello che hai detto l Spesso il pettegolezzo inizia proprio da noi.E .inanìpolano la tua risposta e sostengono che è quello che hai detto davvero. staJJPuoi stare al gioco o no. f 139 . Ma non occorre crearti dei nemici esponendo la tu a verità se non la vogliono sentire. tu ri. l A volte dai inform azioni agli amici.ti chiedono qualcosa.. chiuditi la bocca ancOra di più" ~Non cercare di aggiustare le cose.

. l! Ai miei apprendisti insegno a comunicare con il muroJUn muro non reagisce e non puoi aspettarti che capisca quello che gli dici. accettalo nel modo in cui è. non pen. t uo figlio.. modi diversi. e questo esercizio rafforza le tue capacità comunicative. ma non è più tuo.~ ne.tSe per te è un a persona importante. tarc quello che h. il probte. In. glie. .. renditi disponibile alla comunicazione.. ma nel caso in cui l'altro voglia comunicare e non riesca a e!Primere quello che sen.Womanda: Se sono in rapporto con una persona che non sa o non vuole comunicare4come posso fare per stabilire una buona comunicazione? JDon Miguel: Se qualcuno non vuole ascoltarti. t ua madre. te? In che modo posso aiutarlo a esprimersi? j Don Miguel: Fagli capire che ha tutta la tua attenzìo. Hai fatto del tuo meglio. perché sprecare il tuo tempo parlando con luirSe vuole asco}. perché sprecare tcmpo ?JN'òn è un problema tuo. l - IL Domanda: D'accordo.~i da dire metterà in atto l'attcnzio. . cer. se non vuole darti la sua attenzio.. tua mo. Se invece non è una persona sempre pre~ 140 . cherai tutti i modi possibili pe r comu~icarle quello ch e hai da dire~tSe l'altro continua a non capire. ne per capirtit ma. Se poi l'altro n on vuole co§unicare. ma non forzarlo. cargh la stessa cosa in molti. sarei pilt. che sei disposto ad ascoltare e a comunicare./ Se è davvero importante che una persona ti capisca. tua sorella o qualcu~o sempre presen te nei tuoi rapporti. ne. 1A llora cerchi di com m1i. vitalo a comunicarè.

ma lei conti.. il veleno non avrà effetto su di te. d ere le mie amicizie? - / Don Miguel: Mentre lavori a romp~re i tuoi accordi. non è detto che le persone che rtcircondano stiano facendo la stessa cosa etu non hai nessun controllo su di loro-Il loro comport~~ento è il prodotto delle loro credenze e delle loro ferite. nua. non sei obbligato a essere sempre presente nei suoi. . \ \ qual è il modo migliore per farlo ~essarc? Don Miguel: Il modo migliore è non reagire e non parte. non incoraggi gli altriHSe non reagisci e gli altri vedono che la cosa non ti tocca. Se non c'è comunicazione non c'è piacere.sente nei tuoi confronti.' Ma non ti riguarda.1Sc non reagisci. - 141 . a un certo punto si allontaneranno4Se non accetti il veleno che spargono. - l Domanda: Non ho ancora capito come fare per dire ai miei amici e colleghi che non intendo più partecipare ai loro pettegolezzi-/Ho cercato di fare un patto di non~ pettegolezzo con la mia migliore amica.. gli altri non sono affar tuo e O""emmeno un tuo proble. YDomanda: Se ci troviamo in mezzo a un pettegolezzo. cipare. . 1 ..fCome posso osservare il ~io accordo di non tare pettegolezzi senza sembrare presuntuosa e senza per.

1 t ~ 142 .solo per la sua metàjSe fai un accordo con qualcuno che lo rompe. mazione la assimila e poi la trasforma a modo suo.1Il suo Parassita la cambierà e la manipolerà secondo il proprio punto di vista. può essere usata dal suo Parassita. rù. . Gli accordi con gli altri hanno due facce e og~uno è responsabile . sto facendo un pettegolezzo anche se non sto dicèildo niente di male nei suoi confronti? 1 Don Miguel: Il pettegolezzo può avere cattive intenzio. stai mentendo a te stessa{ISe l'altro è venuto me. Qualunque cosa tu dica a un altro .j Se fingi che quell'accordo sia ancora valido.. ·Per qu esto la cosa migliore è astenersi del tutto dai pettegolezzi. f Domanda: Se parlo con un amico di una persona che conosciamo entrambi.o alla sua parola. Tutto ciò che puoi fare è impegnarti a rompere i vecchi accordi con te stessa e con gli al(!i. buone intenzioni o nessuna intcnzioneJMa. da solo la tua integrità pèrsonale. anche se chi ha dato inizio al pettegolezzo non ha cattive intenzioni1l'altro può utilizzare quello che gli viene detto per le sue cattive intenziorùiChiunque ascolti un'infor. Riguar. devi fare un altro accordo se vuoi con. . sta a te decidere se continuare a frequCi1tarlo o no. tinuare il rapporto con quella persona.ma..

di avere un Parassita nella testa. /Domanda: Non riesco a provare amore per me stesso. a causa degli amici. non cresce seguendo questa impeccabilità . anche se sai di non essere perfetto rispettoalla tua immagine di perfezione.1 Domanda: lo cerco di p raticare l'impeccabilità della parola. dipen~ de da loro. della scuola e della società. l La malattia mental~è come qualunque altra malat.la 143 . Don Miguel: Proprio perché amo i miei figli voglio che siano quello che sono.!. C he cosa posso fare? - .tNaturalmente vorrei che fosse impec~ cabile anche lei. 1 Domanda: Anche se in questo modo non sono felici? Don Miguel: La loro felicità non dipende da me. ma il loro amore per se stessi. ( Quando scoprii di avere Ut. ma ho una figlia che. tia: non ti giudichi certo male se hai PinfluenzaaTutti siamo ammalati perché abbiamo un Parassita nel. Non è il mio amore per loro che li renderà > felici..! malattia mentale. Iniziare dall'amo~accettazione è sempre la cosa più semplice. che essere ammalati non è sbagliato. Da dove posso incominciare? Don Miguel: Inizia accettandoti come sei ora. ovviamente mi ribellai contro il Parassita ma mi accettai per quello che ero: un angelo con Parassrra$Adesso capisco che va bene essere ammalati.

testa. che gli altri ci rifiutino per gli stessimo ~ ti. in realtà ti rifìuti. sco~ .vi.e. Quando non ne eri consapevole. È possibile migliorarti senza rifiutarti. Semplice~ mente.hll circolo dell'azio~ ne~reazione viene spezzato accettandoti sempliccmen~ te così come sei. perché significa che non mi sto accettan~ do così come sonoJ Come faZcio ad accettarmi così come sono e nello stesso tempo migliorarmi?. Con la consapevolezza. 144 . per qua~ lunque ragione. fai la t"icita supposizione che anche gli altri ti accettino così come sei. ti giudicavi e ti punivi inconscia~ mente per quelle reazioni. ne diventi consapevole. prima anco~ ra che gli altri ci rifiutino. È come l 'influenza~tJNon vuoi guarire dall'in~ fluenza perché pensi di essere cattivo se hai l'influen~ za o che la colpa è tua se ti sei ammalato.ALa causa è la supposizione che gli al~~~ credano quello a cui credia~ mo noi e sentano nel inodo in cui sentiamo noi. per cui noi rifiutiamo noi stessi. ma non perché4:credi di non andare bene così. /Se non ti accetti. kimmagina di essere stato a lungo inconsapevole del~ le tue reazioni emotive.~Così. la supposizion. Se invece ti accetti. non vuoi avere l'influenza./A un certo punto.f l Domanda: Quando penso a come miglìorarmi entro in confusione. Don Miguel: Puoi essere consapevole di volerti miglio~ rare. d auto~ritìutiamo noi. ma naturalmente non dobbiamo metterla sul personalef$Quando sai di ospitare un Parassita vuoi guarire.

tÈ una magia: se accetti te stesso con le tue reazioni. non facciamo piÙil suo gioco. runico modo per controllare le emozioni è ac~ttarci così come siamo. continuo a fare supposizioni". Se viene scoperto. '. Ma se d accet~ tiarno d icendo: (!D'accordo.~Imparando 145 . sbarazziamoci del Parassita". so di avere un Parassita". Poi il Parassita dice: "E io sarei un guerriero spirituale?1Prendo ancora le cose in modo personale.~Capisci il trucco? Il Parassita parla e comcmporaneamentè si risponde. e noi diciamo: "Sarò un grande guerrierospirituale". Non aggiungi altro dramma alle tue reaziot~i. si'è.. sei auto# matic.impadronito di tutti noi. n on ti giudichi e non ti senti in colpa-l Se non ti senti in colpa. ribellìrunoci".i . Se hai questa co nsapevolezza e non ti giudichi più. n on significa smettere au~ tomaticamente di reagire in quel modo~Se ti accetti. pri che quelle reazioni erano il modo in cui praticavi l'essere te stesso.amente migliorato. to il Parassita a fare una proposta ed è stato sempre il Parassita a essere d'accon:lò: /Il Parassita pensa in continuazione.. 1 Se ci giudichiamo pe rché abbiamo un Parassita. È sta. gli diamo ancora più potere-t4Ricorda che il P1=1rassita è molto intelligente: il Parassita fa un proposito c sem~ pre il Parassita lo àècetta..Saperlo. dirà: "Non voglio più il Pa"fa'ssita. Iniziando ad accettarti..'. ·'"· . Impariamo a controlla~ re le emozioni eSè controlliamo le emozioni non dia~ mo più cibo alParassita. Il Parassita dice: "D'accordo. ma tu dove sei? Il serpente nascostO' sull'Albero della Conoscenza è un genio. anche se hai ancora que lle reazioni n on ti giudichi più come facevi prima. E noi 1>iamo d'accordo. tutto inizia a caìnbiare in meglio. n on ti punisci.

Datò che il Parassita ci caccia continuamente. aessere sempre consapevoli di quello che sta facendo il Parassita. Ovviamente. Per questo i Toltechi ci ins~gnano a diventare dei cac~ datori. il Parassi~ ta penserà a un accordo basato sul prenderei in giro. iniziamo a comportarci in un modo che il Parassita non si a~etta.a prenderei in giro. 146 . dobbiamo imparare a cacciare lui.

ma con la tua mentalità odiern~ In che modo vi. sulla scienza.~Eran~~persone che non si lavavano per mesi. lunque altra c-. sto e sbagliatoJ'lmmagiOa di essere una donna di allo. - neggiare il secondo accordo. Gli altri sono in un mondo completamente diverso da quello in cui viviamo noi. mi è difficile non prendere sul per.anda: Anche se ho intenzione di arrivare a padro.)sa. Anche se una situazione vi sembra molto personale.Non Prendere nulla in modo Personale 1Tutti vivono nel proprio sogno. Se un ami. serverai quella io'cietà dal punto di vista della società che hai ora. nella propria mente. J Immagina come erano i rapporti tra le persone in Francia o in Italia nel Medio Evo. Os. sullapsicologia. alla morte.Jtt'ensa ai giudizi morali di quell'epoca. co o il mio capo dice qualcosa che ferisce i miei senti. ra. come faccio a pensare che non mi riguarda e che non è rivolto a me? Don Miguel: Immagina di risvegliarti un mattino nella Francia o nell'Italia dì sette o ottocento anni fa. menti. sulla società. attraverso tutte le tue attuali credenze su te stesso. alla scien. attrav~~o tutto quello che sai. a quello che credevano fosse giu. 'Non prendere nulla in modo personale'. sulla sociologia e su qua. sonale le critiche che mi vengono rivolte. 1bom. za o alla medicina. perché lavarsi era peccato./Pensa a quello che credevano riguardo alla religione. 147 . anche se gli altri sembrano offendervi personalmente. voi non c'entrate nulla.

anzi. no.f)vviamente s.JNessuno dei suoi com. portamenti ti toccherebbe davvero. quello che ti possono dire. Don Miguel: Anche adesso.vresti un rapporto d'amore? Mettiti per qualche istante nei panni di una donna medievale. il modo in cui ti po~ trebbero giudicare? C. . un vero angelo con un messaggio importante per quelle persone. Se provavi a ridere in faccia a un pre~ lato di ottocentO armi fa eri morta. avresti dovuto imparare a non ridere di loro.fln quella situazio. ti sen.ttutte le persone che in~ contri hanno una visione del mondo diversa dalla tua. babilmente ti ucciderebbero a causa del tuo modo di pcnsarc.. bero gradevoli. tirai emotivamente ferita dai giudizi che potrebbero esprimere su di te? È sciocco persino pensare di prenderli sul personale. ti farebbero sorridere.ebbe meglio non mettersi a ridere apertam~nte. - Il Domanda: Sì.ISapendo che rischi di venire uccisa per quel. come ti comporterai con loro? " Sapendo quello che sai. e conoscendo le loro ere. IImmagina che il tuo capo abbia conservato le stesse credenze di ottocento anni fa. 148 . denze e il modo in cui sognano. perché le conseguenze non sareb.n~sccndo il loro sogno. IChe cosa farai quando quelle persone e quella so. gnifica maestra per que~a società. Tarai delle supposizio~ ni?t. ne. cietà inizieranno a giudicarti?J Porresti essere una ma. È sciocco pensare che ti sentiresti emotivamente ferita d'aT loro giudizio. ma pro. lo che pensi. ma dovrei tenere a mente che hanno una visione del mondo diversa dalla mia.Prenderai in modo personale quello in cui credo . penso ~ia ve-ro.

salvo il fatto che i punti di vista sono cambiati..dn se. . stra malattia mentale staavendo una crisi. seduti d'al nostro Parassita. o quello di uri'alt. il che significa che la no.. ma sta nell'osservare i comportamenti del tuo Parassita. J1 Quando la rabbia viene .. fuori e si impossessa di noil la presenza del Parassita diventa evidente. Se impari a ridere di te stessa ogni volta che il tuo Parassita. mento di venire fuori.. lt. si impossessa di te. Oggi è la stessa cosa. in attesa del mo. . l Quando mi sono sv~liato dal sogno del pianeta ho scoperto che tutti sono posseduti come la bambina 149 . iDon Miguel: Spesso. ci sarebbe davvero da ridere4Quello che suggerisco sempre è ridere di noi stessi. la crisi puÒmanifestarsi in vari modi. se non la avvertiamo. ··· f Domanda: Adesso mi è più chiarogma continuo ad avere difficoltà a vedere il lato divertente se qualcuno mi umilia o mi rimprovera. invece di giudicare te stessa o l'altra persona puoi divertirti.jjForse questo non è un momento di crisi. Naturalmente iltuo divertimento non riguarda le per.( _. ma il Parassita è sempre lì. guito potremo rideme.. . Il comportamento dei Parassiti degli altri può essere molto divertente. ma più o meno assomigliamo alla bambina posseduta dai demoni nel fil~ t esorcista. ~n quel momento siamo pos. sone malate.. ma. non significa che la nos tra mente sia guarita..tSe non fosse anche così tragico. le cose più divertenti della vita non sembrano così di~ertenti mentre accadono..a persona. Viene fuori quando abbiamo una crisi.

~~:-~~~~:-cO~~:~e-emot~V~~énte !50 · 1· .jSono i Parassiti a Vivere la lo!9 vita. perché dal mio punto di vi.h. cora male.. osserva la tua espressione c para~ìlala a quella della bambina del film. minuscoli Parassiti che si nutrono delle nostre emozioni. de Parassita è fatto di quei piccoli. l1 La prossima volta in cui ti sentirai arrabbiata. Ti senti così éL . invidia o gelosia in quàfcuno.So che non si tratta di me.:1 perché credi ancora a quello che dicono gli altri. perché per loro è que. .e o delle ingiurie sto an. .. Don Miguel: Non stai sbagliando niente. per. Solo che non lo sanno. Non è nienteai personale. gelo. quella persona è posse. sto il comportamento normale) Le persone sono pos. Io li chiamo 'divoratori di spazzatl"lià'. ché continui ad allineare le tue credenze alle loro.. Chi c'è dietro quella faccia? Niente di cui avere paura. Che cosa sto sbagliando? . re nulla in modo personale. Il Gran. / ~~~~~n'jU:. duta. guardati allo specchio.. sa o depressa.()(} ~·~ t Domanda: Sto facendo del mio meglio per non prende. ma se ricevo delle critiç_. servare. Ri~ corda semplicemente che ogni volta che vedi rabbia.. .. sta mangiano spazzatura. non de~Tincominciare a pregare!/Sei stata così per tutta la vita e non sei stata distrutta. sedute e quello che le possiede è stupefacente da os.del film... ~)ssono solo migliorare. quindi le cose non possono peggiorare. Il Parassita ha fatto del suo meglioper distruggerti.

"Oh. senza il minimo dubbio. io sono intclligeme". ci credi al l 00 per cento. dovresti vergognarti". e se qualcuno anche~olti anni dopo tocca quel punto. i Cresci e a un certo punto ti dici: "Non è vero che sono stupido. dovresti vergognarti di te stessol'ì Tu sei d'accordo con tuo padre e investi la tua fede io questo accordo. Se invece non credi a quello che ti dice. Hai conservato nella testa quella conoscenza. no che ti dice: "Hai fatto davvero una cosa stupida. non ti tocca.i'Non la meriti".IAnzi. dato che non ci credi.. :~ 151 . r. ti fai una bella risata e rispondi divertito:. ma non ci ere~ di.atti.JPoi arriva qualcu. ti metti a ridere. la reazione è una grande sofferenza emotiva. hai ragione!''.ccordo di essere stupido. ma tuo padre è arrabbia~ to e ti dice: "Sei~no stupido. E. non ne sei toccato perché non credi a quello che ti ha dettO/ Hai preso l'accordo di essere degno di quella cosa.Immagina di essere un bambino e di fare un picco~ lo sbaglio che fa arrabbiare tuo padreJNon sai assolu~ tamente di che cosa si_!r. t Se credi di meritare una certa cosa e qualcuno ti dice: . non reagisci. Se reagisci con rabbia è perché credi a quello che ti dice.

". pensare . la prendiamo in modo perso~ nale e finiarrw per creare un dramma dal niente.. La tua men~ te è come un cavallo selvaggio che ti porta dove vuo. È difficile che io pe:tsil Posso non pensare per ore. Che cosa starà facendo lei? Che cosa-starà facendo lui? Che cosa fare con questa cosa? Che ... così io soffro senza nessun motivo. Pensi troppo:tPer~ ché hai cosi bisogno di pensare?.~. zionc.~~ ./Ai miei apprendisti insegno anche a diventare maestri del pensare.II problema di supporre qualcosa è che crediamo sia la verità. Gli esseri umani pensano - --- !52 . ma tutto un universo di suppoSiZioni. Pensare... sei troppo intelligente. le~on hai nessun controllO su tutti quei pensieri. 1Non un'unica supposizione.. So quello che so.~JFraintendiamo qualcosa. pensare . e non perché sono stupido~ Non penso perché non ho bisogno di pensare. Non Supporre Nulla / Abbiarrw la tendenza a fare supposizioni su qualunque cosa. 1 Domanda: Come sì fa a smettere di fare supposizioni? La mia mente schizza via e inc-Òmincia a pensare ogni genere di cose.\/ ~0"" -~"\ . pensare.... ma ~rché dovrei pensare a quello che so? Pensare. Don Miguel: Il problema è che pensi troppo. cosa fare con quella? E se sue~ cede? E se non succede? Semplicemente pensare: "E se . tPer me il pensiero è uno strumento di comunica. pensare. sono pie~ no di conoscenza. . tutte quelle supposizioni. ci costntiamo sopra delle supposizioni. scatena tutto un dramma nella nostra testa.\..

Se smetti di pensare non fai più supposizioni. Sono le due del mattino e tu sei ancora ll che pensi._ ·a 1 Domanda: Ho una domanda sulla conoscenza e le sup~ posizioni. Se hai due solu~ zioni. è il momento di smettere di pensare~ di passare all'azione. pensi.'i. ' Se pensi a un'unica soluzione. Devi imparare a do. Tre soluzioni e rutto il tuo potere se n'è allilato. Trovi un'altra soluzione. il problema non c'è più. pensi alla soluzione e poi continui a pensare.prc. Devi imparare a domare il cavallo. presa la decisione su come risolvere il problema. . allora è il mo~e_nto di pensare• Poi. mare il cavallo. E inve~ ce? Invece hai un prcililema.bl_. metti lì tutta la forza dell'intenzione e risolvi. devi imparare "aguidar. ma con~ tinui ancora a_pens are. Ti senti confuso e inco~ minci a pensare quale sarà la soluzione migliore. E così pensi a una terza solu~ zione .~Il cavallo deve obbedirti c portarti dove vuoi tu. Fare sup~ posizioni riguard~-"i'ppunto il pensare.. pensi. Sentendoti confuso ti senti anche impotente e hai bi~ sogno di qualcunoche ti dica che cosa fare. lo.f Le voci che sento nella testa e quella che tu chiami 'conoscenza' s6ho la stessa cosa delle sup.. posizioni? Don Miguel: C he cos'è una supposizione? !53 .lema.. Adesso conosci la soluzione. tMa c'è un modo impeccabile di pensare: se hai un problema. dividerai l'intenzione in due.molto e pensare scatena la paura..

Domanda: Secondo me è crede re di sapere. vista personale. lo sco. l Don Miguel: Possia mo dividere tutto in ciò che sap . Non sai quello che sentono gli aTtri. mi hai già risposto. ~onosciamo la realtà che percepiamo. piamo. ovvero l'inco . Ah. Di lei conosci so1tan. tua maclre o il tuo cane. per. quello in cui credono e cne sognano. il tUo punto di. scìuto4 Ma puoi fare la supposizione di sapere che cosa pensa. Di lei ti crei un'immagi. che non li conoscerai mai.Conosciamo soltantO le informa. quindi è la stessa cosa della conoscenza. quello che pensano. W?uoi fare la supposizione di conoscere i tuoi figli. ciò che non sappiamo. ne. nosciuto.tNon conosci nemmeno te stesso e pretendi di conoscere gli altri. su di lei fai delle proiezion't. conosciamo il nostro punto di vista.. na che è seduta vicino a te. le tue interpretazioni. capisco. to quello che proietti Sù di lei e per te questo è il conosciutojQuello che pensa lei. conosciamo il nostro sogno. noscibilet Conosciamo soltanto quello che conoscia. ~. tv Conosci soltan to quello che la conoscenza ti dice. ma non li conosci.t Lo sconosciuto è un'altra faccenda.tConosci soltanto le tue credenze su di loro. mo: 1a conoscenza. iLa verità è. che sentano quello che - 154 .JE supponi che credano a ciò in cui credi tu. per te è lo scono. il conosciuto.tGuarda la don. Conosci soltanto i giudizi cheemetti sugli altri. che sono vere soltanto p~ te e per nessun altro. e ciò che non s~remo mai. tuo padre. zioni immagazzinate n~lla nostra mente attraverso gli accordi. "'=ché è il tuo sogno.

senti tu. Noi riceviamo queste immagini distorte e le stravolgiamo ancora di più attraver~o le nostre credenze~'È il modo in cui stanno le cose. la co.t per assicurarci che quello in cui crediamo è vero. In questo modo sappiamo cfie cosa c'è nel loro so. è facile ve. mo coincidere a forza ttU!o ciò che percepiamo con quello a cui crediamo. Così questa conoscenza ti controlla. /Chiediamo e gli altri ci parleranno del loro mondo. dat~Le persone mandano immagini distorte di se stes. cioè quello che vogliono proiettare su di noi. iettare il n~stro punto di vista./Per questo siamo più interessati ad agganciare l'attenzione degli altri allo scopo di pro. il che non significa che'"' sia vero. se la controlliamo noi. supposizioni: chiediamo. l Domanda: Adesso capisco che fare supposizioni può provocare grosse incomprensioni tra le persone. ma dobbiamo anche ri. cordarci che ci diranno qu~llo che essi sanno. 1 Don Miguel: Anche senza fare supposizioni. Non facciam<. se. no e in cui interagiamo a vkendaJGli altri proiettano su di noi l'immaginedelloro sogno e noi la distorciamo ulteriormente a causa delfe nostre credenze. dere come gli esseri umani non si capiscano a vicen. che vedano il mondo come Io vedi tu. cazione. gno e possiamo comuÌticare'~1 È semplicissimol Non dobbiamo fare supposizioni. il modo in cui gli uomini sogna. noscenza può diventare un()" strumento di comuni. invece di ascoltare quello che gli altri vogliono dircy 155 ..r Faccia. l Come ho già detto.

Se non sei disposto a fa rlo.cfeare desiderio e farla/ Usa la ragione. cambiare azione.ll vostro meglio cambia con il passare del tempo.fA vOlte. sii sincero e trova il modo più semplice per dire: "No. } Domanda: Cerco sempre di fare del mio meglio. l Ma. puoi cambiare la tua credenza. per dire a te stesso: ('Sì.Fai Sempre Del Tuo Meglio ~t Il vostro meglio può cambiare da un momento all'altro della giomata. ovviamente...# 156 . . . questa risposta non è possibile. voglio farlo"..lt 1 Don Miguel: Per prima cosa dcvi essere sincero con te stesso e capire se sei disposto a fare quello che ti chiedono. un'ora all'alh-a o da un giorno all'al~ tro..pn.perché quella richiesta potrebbe rientrare nei tuoi obblighi contrattuali oppure senti di doverla fare perché è una cosabuona per te.a prima devi cambiare la tua mente. il In questo caso. anche se in realtà non vorresti. il vo~ stro meglio diventerà molto migliore di quello che era.f_-da. invece di credere di non volerla fare.. spicgandoti i motivi per cui è bene farlo.sono troppo stanco per farla? Come fare del mio meglio quando sono stremato e ho bisogno di tempo Qer me stesso? Mi sento come se deludessi mc stesso 9 gli altri. e puoi rifiutarti. non posso farlo".f. creandovi l'abitudine ai Quattro Accordi. perché a qualunque cosa tu faccia seguirà una reazione..ln questo modo stai facendo del tuo meglio. la conoscenza. ma come devo comportarmi se qualcuno mi chiede di fare qualcosa che non voglio fare (.

non dovrai più prcocct. la martire.7neglio. e fare del tu~:. rMa chi è davvero egoista? Tu. o quelli che approfittano di te? t Tu credi di doverti prendere cura degli altri. non ti stai compor~ tando in modo impeccabile} Se c'è un problema. Una volta affrontato. Di recente ho deciso di mettere me al primo posto e di occupam1i dei miei bisogni.JPerciò. .Se c'è qualcosa che non vuoi far~ ma non farlo ti creerebbe un problema m aggiore. qua~ lunque sia. fa /Don Miguel: Le persone che ti attorniano sono abitua~ te a ricevere il tuo aiuto e al fatto che ti sacrifichi per loro~J Possono chiederti qualunque cosa sapendo che tu l~ farai..-. Ma è qudlo che ho fatto per tutta vita e ora mi sento compie. tamenre svuotata.pPuoi rompere questo accordo facendo esattamente il contrario. Questo è'""un comportamento egoistico. do: "No. prima devi prenderti cura degli altri".HG iudice è saltato su dicen. il giorno in cui smetti di farlo. se ne andranno anch e molti altri accordi che limitano la tua libertà~ [5 7 . . che cosa accade ?1Che gli altri ti accuseranno di egoismo. l Domanda: Mi sono presa cura degli altri per tutta la vita.partene. Appena ho preso questa decisione. anche se non vuoi. no.(Fa~ cencio il contrario. è sempre bene affrontarlo. è uno degli accordi che hai fatto con te stessa.

liSe credi di non essere ùfl. non ~cellérai mai nella danza. ogni volta che facevo qualche progresso e iniziavo a sentirmi felice. tà: continuerai a essere una perdente.a è che non lo diventerai mai. ch e cosa accade? Sia fatta la tua volon. perché hanno fede cieca in ciò a cui credon0. ~. ma. voglio eccelLere".rola e usano la parola nel modo sbagli~o: contro se stesse.""~< Voglio essere ricca. Lepersone sono esatta. 1Anche se la tua mente razionale si oppone dicendo: «Non vedo perché non dovrei diventare una brava ballerina" pla tua creder. Perché q uesta lotta? Don Miguel: Perché credi senza il minimo dubbio a ciò che sai e ciò in cui credi r~ola la tua vita. lerina sarai sempre un fallimento". mente quello che credono di . rare la mia vita. rassiti che ti mangiano viva. QUeste credenze sono i Pa. t Se sei una bambina e tua madre ti dice:J'Come ba}.La loro fede è la loro pp. La mente ra. non ti sentirai mai beUa.ssere. zional~'1Lc tue credenze sono contenute nel tuo Libro della Legge e la tua fede è intrappolata in quel libro.aLa gente crede allOO per cento a ciÒ che crede di essere.tSe credi di essere una perdente. non sarai mai una brava sportivaySe credi di non essere bella.zìo.' 158 . ma le tue credenze non appartengono alla mente ra. per questo vive nel modo in cui vive. se ti dichiari d'ac. ricadevo nelle vecchie abitudini. naie può dire.Domanda: Ho sempre fatto del mio meglio per miglio.~brava sportiva. cordo con lei è finita.

}Il tuo me: lio non sarà mai 159 . ma dopo avere letto I quattro accordi ho capito che lo faccio perché c~ico l'approvazione degli altri. uno degli accordi più potenti che facciamo è che ab. lo che gli altri pensano di n oi è cosl importante che cerchiamo di compia~re tutti.fA causa del nostro bisogno di approva. 1 Se non ottengo la foro a pprovazione mi sento vittimizzata. Ch iediamo continuamente agli altri la loro opinione su di noi: "Come ti sembro? Come vado? Sto andando ben~ Sto facendo bene?". /1 Siamo dipendenti dall:approvazione e dall'accet. mi sento sco. tazione altrui. Se mio marito mi critica. a causa del tuo accor. Pos. pletamente bene a nessuno e. Puoi provare a fare ancora di più del t-. biamo bisogno di apprO"'vazione.o meglio. per sentire di avere una ragione di vita.. la come marionett~. con risultati davvero sorprendenti. ma questo tentativo può ucciderti.1Quel. mettendoci sempre all'ultimo posto. timo cielo o buttarci completamente a terra-/ La ricer. lunque cosa t~ faccia non sarà mai abbastanza. vogliamo andare bene agli altri.:. non andrai mai bene nemmeno a te stessa. zionej un commento su di noi può farci sentire al set. ca di approvazione diventa fondamentale. raggiata e demotivata.JQua.Domanda: Ho sempre cercato di fare del mio meglio in tutto. l Fare del tuo meglio non significa andare bene per forza a qualcuno/La verità è che non andrai mai com. do. c in questo modo il sogno cster:io ha potere su di noi e ci manipo. siamo addirittura volereche un altro abbia bisogno di noi. Che cosa ne pensi? Don Miguel: Nel corso del nostro addomesticamento.

Non riuscirai mai a soddisfare il Giudice che vive nella tua mente perché quel Giudi~ ce è molto severo.tinoltre. che siano accordi che la~ vorano per la nostra fdicitài 160 .llChe non sarai mai abbastanza in gamba. l'accordo coQ_la tua Vittima dice che ~alunque cosa tu faccia non baste ~ rà mai. rig~oed esigente. che non sarai mai abbastanza intelligente. t-C'è un solo modo per far tacere la voce del Giudi~ ce: fare dei nuovLaccordi con te stessa. a causa degli accordi che hai preso con il Giudice nella tua mente. È una situazio ~ ne senza speranza.abbas tanza./ Se proprio dobbiamo fare degli accordi.

e non attrav./Avevo sem* pre pensato ai pettegolezzi come a un modo per venire in* elusa nella conversazione..JQuando qualcuno faceva un pettegolezzo sul capo o su un collega ci credevo automati* camente e giudicavo quellapersona in base a ciò che sen* tivo dire.Soprattutto.so la mia esperienza.JMi concentro sul dare amore --- 161 . soprattutto nell'ambiente di lavoro. sto attènta a non ripetere i pettego* lezzi che ascolto. senza considerarli veri.: ··: Storie vere di consapevolezza e trasformazione Le esperienze di alcune persone che han no · messo in pratica i Quattro Accordi 7 Sii Impeccabil e con la Parola Rompere l'accordo di fare pettegolezzi nell'ambiente di lavoro . ~Da quando ho letto 1 quattro accordi mi sono conti* nuamente ripetuta di non cred·~ a quello che dicevano gli altri.Per me è stato molto difficile rompere l'accordo del pette* golezro. .:~ .JLascio che si fermino a me e li dimenti* co.

vo fatto l'accordo. rimanendo buoni amici. invece di sentirmi appagata facen~ do pettegolezzi sugli altri. Basta con le cattive notizie t Sono stata sposata con un uomo che alla fine di ogni gior~ nata arrivava con qualche cattiva notizia. che era mio dovere ricevere tutta quella spazzatura ver.scoltarlo. Ogni volta che sentivo l'impulso di parlare facevo attenzione al bisogno che quell'impulso nascondeva. marito continuò a riferirmi tutti i pettegolezzi. te. Spesso era il biso~ gno di essere notato. balei A quel tempo non lo sapevo. O ggi ci parliamo raramen. in base alla supposizione che significasse essere una buona moglie._E. Essere impeccabile 1Il primo accordo mi ispirò a osservare i miei pensieri. ma tutta quella spaz.llo av. zatura mi stava lentamente ~vvelenando. ma che non volevo più tutto quel vel~no. ma dopo avere letto Tquawro accordi compresi che per me era ve~ nuto il momento di applicare il primo accordo. vorziammo. In seguito di. l'importante era sca~ ricarmde addosso. va che fossero personali o generali.in tanti piccoli modi. Non importa. di ricevere approvazione o di dimo~ 162 . Con un grande gesto dì potere personale dissi al mio ex~marito che non ero più intenzionata a ricevere tutta quella spaz~ zatura. Per anni il mio ex.iGli dissi che se trovava altri modi per parlarmi del mondo sarei stata felice di. ma io sono molto pi~ contenta e provo più rispetto per me stessa.

senza fame un dramma. Usare la parola con i figli Il primo accordo. 163 . Un mattino mi sono sentita frustrata per la lentezza di mia figlia nel prepararsi e le ho urlato contro. Ciò mi permette di speriment ar·e una comunicazione più profonda e più ricca di significatO nei rapporti personali e di lavoro. Essere impeccabile con la parola mi ha aperto molte porte. Ho imparato a dire la mia verità senza tu tto il dramma con cui ero abituato ad accompagnarl a . È stato un processo doloroso. s~ è una giornata storta. spiegandole che mi aspettava una giornata difficile. H o smesso di spettegolare su me stesso e sugli altri.strare quante cose sapevo. Dividere con lei i miei sentimenti in modo rispettoso mi fa sentire bene. dico semplicemente: "È una giornata storta". Se qualcun altro è di cattivo umore. mi sta aiutando a essere una madre migliore. Essere impeccabile con la parola mi ha insegnato a comunicare con amore e rispetto di me stesso. Sono più consapevole dell'importanza di comunicare con i miei bambini in modo impeccabile. sii impeccabile con la parola. Immediatamente mi resi conto di non essere stata impeccabile con la parola per la mia paura di arrivare tardi. non prendo in modo personale le sue parole e faccio del mio meglio per essere impeccabile con la mia parola. perché di colpo vedevo quanto raramente fossi impecca~ bile con la parola. anche se quelle degli altri mi feriscono. Alla sera arrivai con dei fiori e mi scusai per le pa~ role dure del mattino.

passa ndo davanti a uno specchio. Fino a quel giorno. osservo i miei pensie ~ ri. 164 . Ogni volta che suona. Un dialogo costruttivo con me stessa Un mattino. mi fermai e mi dissi: "Oggi sei bellissima. Ti amo''. Sto giudicando? Tengo anche un diario in cui annoto i pensieri della giornata. Questa semplice tecnica mi ren de consapevole dei miei pensieri e mi aiuta a cambiare il modo in cui uso le parole. la mia pelle è orribile!''. Alla fine della giornata rileggo la lista dei pensieri e mi chiedo: "Sono davvero questi i pensieri che voglio ave ~ re?". ho i capelli in disordine. Mi serve anche a capire se i pensieri che penso sono davvero miei o se è solo il programma inconscio che continua a girare. mi ero sempre detta: "Sono gras. La mia vita è tutta un giudicare! Ma ora sono così determinato a riappropriarmi di quella parte della mente che sta semplicemente ese~ guendo un progranuna che h o iniziato a osservare i miei pensieri facendo suonare ogni venti minuti la suoneria del mio orologio.Usare la parola per giudicare Il primo accordo mi ha fa tto vedere quanto tempo spreco ·a giudicare me stesso e gli altri. Riu~ scire finalmente a dirmi qualcosa di positivo è stato un trionfo immenso. Fu un importan~ te punto di svolta nella mia vita. guar~ dandomi allo specchio. sa.

iniziai a capire che.. Scoprii che. Ogni volta mi assumevo la piena responsabilità dei miei giudizi e iniziai a smettere di usare mia madre come bersaglio dei miei pensieri vio. do il potere della parola contro di lei. Iniziai a permettermi di sentire che aveva fatto del suo meglio. com'ero solita fare. so con lei faccio del mio meglio. Decisi di applicare i Quattro Accordi al rapporto con mia madre e iniziai a dare la mia attenzione a quello che mi diceva. se non prendevo sul personale quello che mi diceva. incominciavo a vedere il mio sogno con più chiarezza. gliori degli altri. canza di rispetto e crudeltà.Non prendere nulla in modo personale Guarire il rapporto madre . Non è ancora guarito del tutto. 165 . Ogni momento che pas. giudicando mia madre e usan. su quei giudizi basavo il mio rifiuto e la usavo per vittimizzarmi. verso l'amore che attraverso il giudizio. tare in me una reazione. ma ora la guardo più attra. Invece di reagire immediatamente. gno di dovermi proteggere da lei. Il rapporto con mia madre è cambiato profondamente. La giudicavo. Alcuni giorni sono mi. ma se continuo a ricordare i Quattro Ac. Iniziai a udire le voci critiche dentro di me che rispecchiavano le sue parole.figlia Per tutta la vita sono sempre stata in conflitto con mia madre. Divenni consapevole delle occasioni in cui mi trattavo con man. leggendo I quattro accordi. cordi e ad applicarli in ogni situazione. so che faccio un passo in più verso il tipo di vita che voglio vivere. Un giorno. lenti. senza più il biso. non punivo solo lei ma anche me stessa. osservavo semplicemente quali parole facevano scat.

senza di me. Qualunque cosa facessi.cenziarmi quando lessi I quattro accordi. d ata e il più delle volte il chias. La cosa mi faceva soffrire e ogni giorno andavo al lavoro chiedendomi: "Perché mi lascio trattare in questo modo?"~-Avevo quasi deciso di I!. Ero affascinato da tutte quelle voci nella mia mente ma. ma finalmente iniziai a capire che cosa intende don Miguel con la parola Parassita..rll Parassita pensa senza di me e mi ha sempre ingannato facendomi ere.. Mi colpirono molto le frasi 'guerriero spirituale' e 166 l lt :tJ . J ·' :'""· V. avevo già fatto un paio di strappi nella credenza che il Parassita fosse il vero me. l"""' ~ Non prendere noi stessi in modo personale Stavo sognando a occhi aperti quando mi accorsi che a]. se portavo l'attenzione su un pensiero. dere che fossi io a pensare• La mia attenzione viene aggan. perché nove volte su dieci non sono miei. Ora mi è molto più faciTé non prendere in modo personale nemmeno i miei penSieri e i miei sentimenti. reggeva in tono cinico. " ""''" ' TI Giudice e la Vittima sul lavoro l Sul lavoro avevo un capo molto giudicante. 1Dopo la lettura dei Quaciro accordi.\ ·~v~. prio. gliere quello che la voce stava dicendo! Sino a quel momento avevo sempre creduto di essere io a pensare i miei pensieri.arci dentro e trovare il mio vero io.lf Ora lavoro ad allargare quegli strappi finché saranno abbastanza grandi da ent.5hiericcio è incentrato su milioni di cose che potrebbero andare storte nella mia vita. trovava qualcosa che non andava e mi cor. cune parti della mia mente funzionavano per conto pro. il pensiero cambiava immediatamente c non riuscivo a co.

benché non avesse smesso di essere giudicante. il mio Giudice era sempre d'accordo con il suo Giudice.'la disciplina di essere se stessi a qualunque costo' . il nostro rapporto si era trasformato. Se avevo commesso un errore pur facendo del mio meglio. Lavorai in queiYufficio per un altro anno e anche il . .e andavo ava. perché ero consapevole delle mie reaziorù. in~ece. la sua rigida autocritica la faceva essere giudicante con me. Poi. Nel suo sogno. Mi stava dicendo qualcosa. Ogni volta che il mio lavoro veniva criticato provavo rabbia e mi sentivo tradita. E tutto quello che avevo fatto era stato cambiare i miei accordi! 167 .:r mio capo.ì)ecisi di usare quella situazione p~r diventare un 'guerriero' e mi impegnai a fare sempre del mio meglio. Prima. incominciò a cambiare. il sogno improvvisamente si ruppe.Ogni volta che mi criticava. e tutto cambiò.~. i Nell'arco dei due mesi successivi scoprii che vivevo nel~ la continua paura di venire giudicata: era questo che con~ sentiva al mio capo di essere c~sì giudicante! Io recitavo la parte della Vittima e lei quclia dei Giudice. un giorno.liTiio lavoro! Provando compassione per il Giudice e mettendo la mia Vittima a riposo. esaminavo il mio lavoro e decidevo da me se avevo fatto del mio meglio. quando vidi finalmente una don~ na che era ferocemente critica nei suoi stessi confron ti. A volte mi faceva addirittura dei complimenti per i. Capii che lei viveva nel suo sogno come io vivevo nel mio. Continuavo a reagire male ai suoi giudizi e ora era anche peggio. lo correggevo . e passavo le giornate a maltrattarmi emot~amente. ma il suo comportamento non aveva niente a che fare con me! Provai compassione per lei e da quel momento non presi mai più in modo personale i suoi commenti..

to del mio meglio con quel progetto. Era estate e avevamo deciso di comune accordo di accen. Il terzo giorno ero furiosa e stavo pensando se. Immaginavo di farle una sfuriata e di dover iniziare a cercare un'altra compa. Non gli era piaciuto? Verso la fine avevo dovuto stringere i tempi e forse avevo sbagliato qualcosa. Se fossi stato licen168 . feci ta supposizione che l'avesse lasciato acceso lei._gueUa sofferenza. le due era in casa. 1Per tre giorni di fila tornai a casa e trovai il condizionatore al massimo mentre la mia compagna non c'eraJOvviamentc. retta avrebbe evitato tutta. lutamente messa in dubbio e mi ero andata a incastrare in un'inutile tempesta emotiva. sco. non l'avevo asso. za mi fece capire il problema legato al fare supposizioni. prì che era stato impostato dai precedenti inquilini per accendersi automaticamente a una certa ora. Avevo anChe paura di perdere la stanza se non trovavo nessuno-con cui dividere l'affitto.Non supporre nulla Fare supposizioni in casa t Un banale incidente con la mia nuova compagna di stan. riamcnte dì chiederle di_ andarsene. Una semplice domanda di. In realtà. esaminando il condizionatore. dere il condizionatore d'aria solo quando almeno una del. 1 Poi il mio ragazzo. Fare supposizioni sul lavoro l Il mese scorso. il mio capo mi ha chiamato nel suo ufficio. Mi sentii così stupida! /Avevo fatto una suppÒsizione. non avevo fa t. Non avevo idea del motivo. gna di stanza. ma la mia mente era corsa immediatamente al progetto che gli avevo presentato.

Ora. Per me.. È un'ar. prima di accettare un nuovo incarico la chiamo e discutiamo assieme per . nale.. in base alle vecchie supposizioni su noi stesse.ziato. Le chiacchiere continuavano a rincorrersi nella mia testa. Anna invece tende a sottovalutarsi. 16 9 . ma spesso rifiuta degli incarichi per paura di non avere le doti adatte. Invece di aspettare di sentire che cosa aveva da dirmi crea. ac. Così ci aiut_iamo a vicenda con le domande giu. come l'avrei spiegato alla mia famiglia? Forse voleva presentarmi alla persona che mi avrebbe sostituito. Lei mi chiaiT?-a quando non sa se accettare una proposta. ste... tista davvero brava. dere la gente. Fare supposizioni su noi stessi La mia amica Anna e io tendiamo a fare supposizioni su noi stesse molto diverse. che ci permetteranno d i prendere una decisione razio. Venne fuori che voleva ringraziarmi per gli straordinari che ave.. invece di decidere . Fare supposizioni su un h andicap fisico t Sono nato senza i due ava_Elbracci. vo fatto per finire il progetto nei tempi stabiliti. rirli nelle mie attività e finisco inevitabilmente per delu. vo nella mia mente decine di scenari catastrofici. cetto sempre nuovi incarichi pensando di riuscire a inse. con due piccole mani atrofizzate sotto i gomiti.valutare il grado di impegno che richiede. Io tendo a sopravvalutarmi. imparare a non prendere nulla in modo personale e a non fare supposizioni è stata una vera rivoluzione.

. l Ho smesso di ascoltare le credenze degli altri sugli handi~ cap fisici. mantcnendomi cori l'assegno di invalidità.. che non devono !imitarmi. sibile.. fHo lottato a lungo per un lavoro e per la sussistenza economica.t Ora ho iniziato uncorso per diventare contabile. ma solo leggendo I quattro ac~ cardi ho capito quante scelte ho fatto basandomi su sup.tll mio nuovo so..pre supposto che fosse impos. So çlte sono solo il loro sogno. gno è quello di un potenziale illimitato. posizioni e prendend~. 170 . sen. In fondo al cuore ho sempre saputo che voglio essere economicamen. Ho sempre fatto La supposizione che per me molte . za paura di venire rifiutato. . . in modo personale le cose che gli altri dicevano o Tacevano.rorte fossero chiuse.Mi hanno sempre insegnato che le mie invalidità fisi. che cosa farei?". te indipendente. re limitato dal mio handicap.. fDopo quella lettura mi chiesi: 'iSe non supponessi di esse. ma ho se. ma adesso faccio del mio meglio momento per momento..

mi trovano sorridente e felice di vederli. Un giorno mi chiesi: "Come posso fare del mio meglio in questa situazione?". ma odiavo l'idea di alzarmi prima. Sono un perfezionista e tendo a strafare. gliore che potevo fare a me stesso. Ho rallentato i ritmi e mi godò di più il mio lavoro e i miei rapporti. guidavo nel traffico con la paura di essere in ritardo e arri~ vavo pochi secondi prima del resto dello staff.Fai sempre del tuo meglio Fare perché si vuole ·tCome direttore di un ristorante dovevo essere il primo ad arrivare al lavoro. nient~ di più e niente di meno.fAvevo sempre creduto che fare del mio meglio significasse dare il 11 O per cento in qualunque situazione. Arrivo trenta minuti prima e preparo il caffè per tutti. Fare del mio meglio è stato il regalo mi. Sapevo che non stavo facendo del mio meglio e che le mie scelte mi creavano un mucchio di ansia. Il ri~~ltato è che ero stressato e spesso pieno di risentimento. tra. Decisi di fare un nuovo accordo con me stesso: mi sarei alzato un'ora prima. Fare del proprio meglio: niente di più e niente di meno 'Fai sempre del tuo meglio' è il mio accordo preferito. Da quel gior~ no mi godo il tempo che trascorro in auto per andare al lavoro. Ogni mattina mi gettavo fuori di casa. nel perenne timore di ~on fare abbastanza. Quando gli altri arrivano. A volte non ce la facevo e il mio Giudice mi redarguiva con violenza. Correvo da una cosa alPal. Adesso faccio del mio meglio. La vita è diventata molto più bella ! 171 .

mo stati sommersi di lavoro. Il mio è un Giudice severo. Se commetto degli errori faccio subito del mio meglio per correggerli. sposta è sì.iara.tCosì. Incomìn. ciammo a fare domande per fare chiarezza quando la comunicazione non era cli. Con la scomparsa dei pet~ tegolezzi. un gruppo di noi decise di vedere che cosa sarebbe accaduto se ci fossimo accordati per n on fare pettegolezzi né supposizio~f. trasformato radicalmente il nos tro ambiente di lavoro! 172 . Smettemmo di supporre che qualcun altro si sarebbe incaricato della cosa che andava fatta o che nessùno ci avrebbe aiutato se fossi. cordi in gruppo ci ricordia~o a vicenda la consapevo. Se la ri.Né colpa né accusa Fare sempre del mio meglio mi ha aiutato a tenere a bada il Giudice. ma anche un Giudice severo sa che è inutile chiedere l'impossibile. Tutto ciò che devo fare è chiedermi: "Ho fatto davvero tutto quello che potevo?". lezza e la nostra produtti. al Giudice non rimane più niente da dire. I Quattro Accordi in ufficio Uno dei nostri manager parlava continuamente dei Quattro Accordi e ci spingeva a provare a metterli in pratica.ità personale è aumentata. Applicando i Quattro Ac.. I Quattro Accordi hanno.. e se faccio sempre del mio meglio non ho troppi errori da correggere. scomparve anche tutto il dramma.

l nuovi accordi salvano un rapporto in crisi l Ho divorato I quatt-ro accordi in un pomeriggio e quando mio marito tornò a casa non riuscivo a smettere di parlar. n dramma si sgonfiò nel giro di un secondo.Il giorno dopo ascoltò il libro in cassetta men. della compassione e della separazione ami.. quindi i suoi comportamenti mi~avano a difendersi da melPreh. e io risposi: "Perché la stai prendendo sul personale?". stò una lettura perché le cose prendessero la direzion e del rispetto. Vh'\lla sera. . Le mandai una copià dei Quattro accordi e ba. i Mia sorella stava divorziando dopo ventisei anni di matrimonio ed era immersa fino al collo nel suo melo.IHo dato da leggere I quattro accordi a una donna che lavora in una casa per se~a tetto e mi disse che tutto lo staff stava divorando il libro come avevo fatto iojUn gior. no mi telefonò immersa in un dramma emotivo. parlammoJ Parlammo di come avessimo sempre preso in modo personale le parole dell'altro. chevole. gli del libro. Torse per la prima volta.IAdesso mio mari. individualmente e nel nostro rapporto. !Avevo sempre parlato a mio_marito come se fosse un nemico e anche lui pensava a me come a un nemico. è il mio alleato/Applicare i Qua t. -lui ha detto'. soprattutto. dramma. to non è più un nemico. Q uello che ho imparato è che la mia sofferenza emo. tre andava al lavoro. 173 .. tro Accordi ha trasformato la nostra vita da una vita di conflitto a una vita di compagni di squadra. demmo la decisione di mantenere i Quattro Accordi vivi. di tutte le supposizioni che facevamo rcciprocameti:te e. tutto a base di 'lei ha detto. di come non fossimo impeccabili con la parola.

Che sollievo! 174 . dai figli. Non proviene dal partner.tiva non dipend e mai dagli altri. Qualunque cosa gli altri pensino o facciano non riguarda mai me. riguarda sempre loro. dagli amici o dallo sconosciuto incontrato in un negozio. dai genitori.

le informazioni del sogno esterno vengono trasferite nel sogno interno. dato che sotto questo punto di vista non siamo mai perfetti. ~ Giudice III Giudice interiore utilizza tutto ciò che è contenuto nel nostro Libro della Legge per giudicare tutto ciò che facciamo. pensiamo e sentiamo. dice ci dichiara colpevoli e stabilisce che dobbiamo ve~ nire punìtif Immagine di perfezione ~Nel corso dell'addomesticamento ci formiamo un'imma. ere.Piccolo glossario Addomesticamento degli esseri umani Gli esseri umani vengono addomesticati nello stesso modo in cui si addomesti~a un cane o qualunque altro animale:t attraverso un sistema di castighi e ricompen. In base alla nostra immagine di perfezione giudichiamo anche gli altri. del rifiuto della nostra umanità. ando tutto il nostro sistema di credenze e ìnscgnandoci a essere umani.IMa. iniziamo a rifiutare noi stessi.JOgni volta che faccia. mo qualcosa che va contro il Libro della Legge. il Giu.iNell'addomesticamento umano. tezza di quell'ideale. se. e neppure loro potr:i'nno mai essere all'al. gine di perfezione allo scopo di compiacere gli altri e di venire approvati. /l 175 . La nostra immagine di perfezione è lacausa della violenza che facciamo a noi stessi.

"' 4 176 i .. sare di essere responsabili di tutto. emozionale.. neamente senza capirsi.IIl Parassita è un essere vivente fatto di energia psichica. ovvero P!~·ndere le cose in modo personale. Cimportanza personale. sempre io"..Secondo la visione tolteca. Libro della legge 1 Come ogni nazione ha un codice civile e penale che regola il sogno della società.~1' A. bia che ci impedisce divedere la verità. .Importanza personale Nel corso del nostro addomesticamento impariamo a pen. Il mito teè paragonabile a un grande mercato in cui migliaiadi persone parlano contcmpora.t. perché si basa sulla supposizione che tu'tto riguarda 'me'. Si p~ò anche paragonare a un programma che sogna attraverso la nostra mente e vive attraverso il nostro corpo. la Vittima e il sistema di credenze a un Parassita che si è impadronito della mente umana.. io.. Parassita 1 I Toltechi paragonano il Giudice. dotte dalla paura e dalla sofferenza/ . l . "Io. Mitote 1I Toltechi usano questa parola per indicare la condizione della mente umana. Èanche paragonabile a una neb.'<ll..~J.-..€. così il nostro sistema di credenze è il Libro della Legge che regola la nostra vir_~· Tutto ciò che è contenuto nel nostro Libro della L~_gge è verità assoluta.J••\. è la massima espressione di egoismo. anche se questi giudizi vanno contro la nostra vera natura.J> .(. Sul Libro della Legge basiamo tutti i nostri giudizi. gli esseri umani sono addomesticati e malati perché tutti abbiamo un Parassita-che prospera sulle emozioni pro..

. questa struttura viene a mancare e il sogno cambia molto più ve lo ce mente. di una nazione e in ultimo il sogno dell'umani... Il Giudice decreta e la Vitti~a subisce il verdetto di colpa e il castigo corrispondente.q Vittima /La Vittima è quella parte del!!. perché la paura è un elemento fo ndamentale di questo sogno... i governi. tàAl sogno del -pianeta include tutte le regole sociali.. male. portamenti collettivi1In questo sogno la sofferenza è nor. 177 . è un sogno collettivo fatto di miliardi di sogni personali. 'Assieme. la vergogna e il senso di colpa.. quando···c i addormentiamo... La Vittima si lamenta conti~ nuamente (''Povero me") pe. di una città. o sogno del pianeta. essi creano il sogno di Ùna famiglia. le scuole e i com. c'è una struttura materiale che ci fa percepire le cose in modo lineare. 1 Sogno del pianeta ...mente che accetta i giudi~ zi e si addossa le accuse./Quando il cervello è sveglio. di una comunità. le credenze. :. Sognare Sognare è la funzione principale della mente e la mente sogna ventiquattro ore al giorno. le leggi. non è mai abbastanza. le religioni.. l'ingiustizia che subisce: qua~ lunque cosa faccia per coiùpiacere il Giudice.-Il sogno della società.

che nel frattempo aveva lasciato que. dedica la vita a diffondere la saggezza degli antichi Toltechi.. tProfondamente colpito da quell'esperienza iniziò un serio percorso di ricerca. ca mescolanza di conoscenze in stminari. all'inizio degli anni '7_D. Sua madre era una curandera (guaritrice) e suo nonno un nagual (sciamano). Miguel seguì gli studi di medicina e divenne un chirurgo. Don Miguel ricorda che non era più nel Zorpo fisico mentre guardava se stesso estrarre i suoi due-amici dall'auto. jnizialmente invece. 179 . conferenze e viag. che offre la sua uni. - . Una notte. un nagual ha il compito di gui.·"'. votandosi allo studio dell'antica m:::!" saggezza tolteca sotto la guida della madre e completando il suo apprendistato con uno scìamano del deserto messicano4II nonno. Don Miguel Ruiz. JNella tradizione tolteca. t Poi. attratto dalla mo-dernità.f0ggi è un maestro della scuola esoterica tolteca. un nagual del lignaggio dei Cavalieri dell'Aquila. T~L-­ J Nota sugli autori Don Miguel Ruiz è nato in Messico da una famiglia di guaritori. dare nel cammino verso la libertà.. un'esperienza di pre. continuò a dargli insegnamenti in sogno.morte cambiò la sua vita. si risvegliò di colpo mentre era al volante della sua auto che in quel momento stava andando a sbattere contro un muro.tLa sua famiglia voleva che Miguel abbracciasse il sapere e le tecniche dì guarigione della loro millenaria eredità e diffondesse gli insegnamenti esoterici toltechi. 1'1~tu.i-(1wttJ. sta esistenza.

com 180 .t gi guidati a Teotihuacan... 1 Janet Milis è editri ce ed editor della Amber.. . nota ai Toltechi come il "luogo in cui l'uomo diventa Dio".•don Miguel segue . che ha venduto più di due milioni di copie. 1 •f. in Messico.. Per ulteriori informazioni. chi veggenti per guidare i cercatori in un'ascesa attraverso diversi livelli di coscie~a. In questa antica città di piramidi. La missione della sua vita è quella di pubblicare libri di eternibellezza. . \ .O. :.J..!_processi scoperti da anti... È autrice di The Power of a Woman e Free of Dieting Forever.. ed editordel bcst-seller di Deepak Chopra Le sette leggi spirituali del"successo. Box 1846 Carlsbad.miguelruiz.Allen Publishing. .... : . • . . potete contattare: Sixth Sun Journeys of the Spirit P..~·· . CA 92018-1846 1-800 294-3203 Visitate il nostro sito Internet: http://www. ' ..< • • . •• J.. e di ispirare gli altri a realizzare i loro sogni pilt belli. integrità e saggezza.J••_... ..