rlila IVA: 06]7g970)S~ L18[~C AOUJIAllZ C DELfBER1~ Ci)NS.DfAKM.

llE

('t.ld,F'is~'I:ji~:·· O(-;:;7~~tJ7ul~)·~i

n7

INFOR GROUP S.P.A.

SEDE LEGALE IN MILANO - VIA LARIO N. 16 CAPITALE SOCIALE Euro 1.000.000,00

REG. IMPRESE DI MILANO E C.F. 06379970152 P.IVA 06379970152

VERB ALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL 30/1212008

In data 3011212008, alle ore 11,30 pres so la sede legale della Societa in Milano, Via Lario n. 16, si e riunito il Consiglio di Amministrazione della "INFOR GROUP S.P.A.", per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL CIORNO

I. Informativa ai sensi dell'art. 2381 del Codice Civile; 2. Varie ed eventuali.

Assume la Presidenza della seduta Ia Sig.ra Elisabetta Cerrai, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Societa e funge da segretario la Sig.ra Bettina Mariani.

II ~resident~, dopo aver costatato la presenza di tutti i Consiglieri e la presenza di tutti i membri del Collegio Sindacale, dichiara costituito e valida mente riunito il Consiglio di Amministrazione.

Sui primo punto all' ordine del giomo, il Presidente riferisce ai presenti sul generale andamento della gestione e sulla prevedibile evoluzione nonche sulle operazioni di maggior rilievo effettuate dalla Societa,

II periodo d'imposta 2008, ha rappresentato per la compagine societaria un vero e proprio "cambiamento di rotta ", infatti, oltre al mutamento della veste giuridica, la stessa ha attuato tutta una serie d'investimenti, che hanno gia dato dei rispettabili risultati, uno su tutti l' esponenziale aumento del fatturato. L'impiego di nuove tecnologie ha consentito alla societe di migliorare le proprie strategie aziendali, su tutte il Progetto SMSJOB.MOBI che pennette il recruiting del personale con un solo Sins.

]> 'C~"i~",:! 1\' \}(iJ7'.;;"} l~!2 LTU:""~O f~DUU;-\,UZE f)E,fJrUE~[":E COnsIDiU<:,I.IlE

Ci"):} I l ::"':":~} e D[,j 7 i!:] 5

I., 11

I ~ \.1 II I

In rnerito a questa progetto, sinforma che per la con-etta valorizzazione della stesso nelle immobilizzazioni immateriali, sono stati capitalizzati alcuni costi del personale e spese generali dell'anno 2007, rilevando cosi delle sopravvenienze attive nell 'esercizio 2008.

Per I' esercizio 2009 si prevede di aumentare sensibilmente il proprio fatturato, grazie anche alI'autorizzazione per 10 svolgimento di somministrazione lavoro temporaneo, all' apertura di nuove filiali e all' assunzione di personale in ambito commerciale.

II Consiglio, data atto di quanta precede e senti to il parere del Collegio Sindacale, all 'unanimita,

DELIBERA

o di approvare la capitalizzazione dei costi del personale e delle spese generali, sostenute nel periodo d'imposta del 2007 e riferiti al

Progetto SMSJOB.MOBI nr.1999.IT.16.1.PO.Oll/3.14/S.2.13/0316, nel periodo d'imposta 2008.

Null 'altro essendo Vi da discutere il Presidente, alle ore 12.15 dichiara sciolta

la riunione.

11 f0sidente

.. A.._

\l :..'

(Illi~~i)

ii:.i I V J/; LAf: 10 1

INFOR GROUP S.p.A.

SEDE LEGALE IN MILANO - VIA LARIO N. 16

CAPITALE SOCIALE Euro 1.000.000~OO=

REG. IMPRESE DI MILANO E C.F. 06379970152 P.IV A 06379970152

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI

AMMINISTRAZIONE

In data 28 Gennaio 2009 alle ore 12.00 pres so la sede della Societa in Milano, Via Lario n° 16, si e riunito il Consiglio di Amministrazione della INFOR GROUP S.P.A per discutere e deliberare suI seguente

ORDINE DEL GIORNO

1. costituzione di Societa per Azioni concessionaria di servizro, con rapporto di esclusivita sul territorio italiano denominata WR WAY

ITALY MEDIA COMPANY;

2. del ega poteri ad un Consigliere, per l' espletamento delle formalita necessarie di costituzione della societa;

3. Vade ed eventuali.

Sono presenti i Consiglieri Signori :

Elisabetta Cerrai Presidente

Sergio De Pasquale Amministratore delegato

Gabriela Rizzo Amministratore delegato (TC)

Sono altresi presenti i Sindaci:

Roberto D'Orazio, Presidente (TC); Elena D'Orazio, Sindaco effettivo (TC); Gianluca Mollo, Sindaco effettivo (TC).

Assume la presidenza, come da statuto, la Signora Elisabetta Cerrai che, dopo aver constatato e fatto constatare la regolarita della convocazione e le

11" Ii,

presenze di cui sopra, chiama a fungere da Segretario la Sig.ra Bettina Mariani, e dichiara la riunione validamente costituita.

Iniziandosi la discussione sugli argomenti sopra esposti il Presidente, prima di iniziare i 1avori ed essendo 1a riunione tenuta in teleconferenza (TC), da atto che i partecipanti in TC S0110 stati identificati e che e lora consentito di seguire 1a discussione e di intervenire in tempo reale alla trattazione degli argomenti, di poter visionare 0 ricevere documentazione e di poterla trasmettere.

In relazione al pnmo punto, il Presidente apre la seduta prospettando at presenti la possibilita di investire in nuovo modo di comunicare in rete, attraverso la realta virtuale.

A tale proposito, il Presidente illustra ai presenti le scelte strategiche legate aIle modalita di gestione di questa nuova opportunita, consistente fondamentalmente nella sfruttamento di una partnership con la media internet company, VR WAY COMMUNICATION.

Quest'uItima, infatti, con i tecnici della Apple, ha creato un pacchetto di sel)'izi capaci per la prima volta di far vivere a tutti gli utenti/c1ienti di internet, una vera e propria esperienza immersiva e interattiva con la realta del 1110ndo reale sia essa commerciale, sociale, culturale.degli affari ecc, attraverso immagini interlineate in virtual tours,

I servizi offerti dalla VR WAY COMMUNICATION sono molteplici, tra i quali spiccano fortemente:

Le pubblicazioni ad hoc, che consentono agli utenti/clienti di essere in linea e.anche in anticipo sui tempi dell'innovazione;

offerta di spazi pubblicitari sui media della Company che sono nell' ordine:

* Arouder;

* Arounder Magazine *Business Guide

,V1/ Ll:HIO 1L

'iJ

*VBP Brochure.

piattaforma che offre la tecnologia 3D, capace di esaltare la visibilita e il potere della marca, nel territorio di marketing nazionale e intemazionale;

comunicazione virtual reality based.

Infor Group quindi, sfruttando la nuova tecnologia fomita dalla media internet company sopra citata, potrebbe allargare il proprio pacchetto di servizi aIle imprese clienti, Ie quali potrebbero fare un "up grade" nella 101'0 struttura comunicazionale a partire dal sito e dalle brochure che tecnologicamente rinnovati, godrebbero del traffico e dei servizi personalizzati di VR Way

COMMUNICATION.

i1 Presidente prosegue successivamente ad illustrare ai presenti la struttura dell' operazione finalizzata a massimizzare i profitti e a minimizzare i costi per 10 sfruttamento delle tecnologie VR Way, in particolare, viene presentata l' opportunita di procedere secondo i1 seguente percorso suddiviso in tre fasi logicamente distinte:

1) la, Societa procedera alia costituzione, insieme ad altri soci, di un

veicolo societario, ad hoc nella forma della societa per Azioni (di

seguito Newco)

e tale costituzione avverra mediante

conferimento in denaro con 1a sottoscrizione del Capita1e Sociale della Newco che oscillera tra i1 15 ed i120%;

2) la Societa mettera a disposizione della Newco una somma massima di € 200.000,00, (comprensiva della quota di sottoscrizione del Capitale Sociale) per consentire 10 start- up della stessa;

3) 1a Newco, una volta completato il processo costitutivo, procedera alIa stipula dei contratti di concessione e sfruttamento dei servizi VR

Way.

In relazione al secondo punto il Presidente, illustra la possibilita, di delegare un Consigliere, per l'espletamento delle formalita necessarie di costituzione della Newco.

II Consiglio di amministrazione, preso atto di quanto sopra, e dopo ampia ed approfondita discussione, all'unanimita

DELIDERA

di approvare l'operazione di costituzione di Societa per Azioni concessionana di servizio VR WAY, con rapporto di esclusivita sul territorio italiano, secondo 10 schema illustrato dal Presidente ed in particolare di approvare (i) la costituzione di una veicolo societario nella forma di "societa per Azioni"; (ii) mettere a disposizione dell'operazione una somma massima di € 200.000,00;

con riferimento alla costituzione della Newco, di dare mandato a ciascun Consigliere disgiuntamente, e con facolta di nominare procuratori speciali,

t per stipulate ed effettuare tutti gIi atti e le azioni di qualsiasi sorta che ~

possano essere necessari e/o opportuni al fine di costituire una societa per

azioni denominata VR WAY ITALY MEDIA COMPANY S.P.A 0 tale

aItro nome che 10 stesso riterra appropriato; in particolare di: (0 approvare e finnare l'atto costitutivo della Newco ed approvare 10 statuto della medesima; (ii) determinare l'oggetto sociale e la sede legale della Newco; (iii) determinate in Euro 200.000,00 il capitale soeiale iniziale da sottoseriv,ere e liberare interamente in denaro, in percentuale compresa tra il 15 ed il 20%, a tal fine aprendo pres so una banca italiana il conto corrente e ivi depositare le somme dovute, nonche effettuare ogni e qualsiasi operazione bane aria relativa alla eostituzione della Newco;

'\ ; ,"', n

J. ~ ') I': j

r~artit~ l\IA: O£171970152 IfIBRO A01!NA!J~2 2 DE~lBSnB C1)NSIDrAM!'f.!IE

(()d:pjscaJt OGJ]g 701~2

Dopo di che, null' altro essendo Vi a deliberare, e nessun altro chiedendo la parola, 1a seduta e tolta alle ore 12,15 previa lettura e unanime approvazione del presente verbale.

INFOR GROUP S.p.A.

SEDE LEGALE IN MILANO - VIA LARIO N. 16

CAPITALE SOCIALE Euro 1.000.000,00=

REG. IMPRESE DI MILANO E C.F. 06379970152 P.JVA 06379970152

VERB ALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI

AMlVIINISTRAZIONE

In data 31 Marzo 2009 alle ore 14.30 presso la sede della Societa in Milano, Via Lario n° 16, si e riunito il Consiglio di Amministrazione della INFOR GROUP S.P.A per discutere e deliberare suI seguente

ORDINE DEL GIORNO

Proposta di rinvio Predisposizione e Approvazione della Bozza di Bilancio al 31.12.2008 ai sensi dell' Art. 30 dello Statuto societario.

Varie ed eventuali,

Sana presenti i Consiglieri Signori:

Elisabetta Cerrai

Sergio De Pasquale Gabriela Rizzo

Presidente

A.mministratore delegato Amministratore delegato eTC)

Sono altresi presenti i Sindaci:

Roberto D'Orazio, Presidente eTC); Elena D'Orazio, Sindaco effettivo eTC); Gianluca Mollo, Sindaco effettivo.

Assume Ia presidenza, come da statuto, la Signora Elisabetta Cerrai che, dopo aver constatato e fatto constatare la regolarita della convocazione e le presenze di cui sopra, chiama a fungere da Segretario il dott. Gianluca Mollo, e dichiara la riunione validamente costituita,

Iniziandosi la discussione sugli argomenti sopra esposti il Presidente, prima di iniziare i lavori ed essendo Ia riunione tenuta in teleconferenza (TC), da atto

che i partecipanti in TC sono stati identificati e che e loro consentito di seguire la discussione e di intervenire in tempo reale alla trattazione degli argomenti, di poter visionare 0 ricevere documentazione e di poterla trasmettere.

A questo punto si passa allo svolgimento dell'ordine del giorno ed il Presidente informa tutti i partecipanti, che nel mese di Settembre del 2008 la societa si e dotata di un nuovo impianto di gestione informativa, in grado di rilevare ogni manifestazione contabile, economic a, finanziaria e patrimoniale, disaggregando in modo estremamente analitico le varie componenti partecipanti al proeesso econonnco e consentendo di estrapolare in contemporanea tutti i dati statisticamente impostati per ogni centro deeisionale, operativo e per centri di costo. Peraltro le complessita dell' avviamento, la ripresa dei veechi dati, la loro rielaborazione secondo i nuovi schemi e le necessarie verifiche di regolarita operativa hanno evidenziato la necessita di ulteriori puntualizzazioni sia del software sia di alcune procedure di accesso, II tutto ulterionnente rallentato dalla necessita di ad.Fgnamento anche alIa pill recenti nonnative collegate alla Finanziaria del

~

Dicembre 2008 e del Decreto anticrisi. L'insieme delle circostanze sta

rendendo difficoltose le operazioni di assestamento e di rettifica necessarie alla chiusura del Bilancio 2008. AHa luce di tali considerazioni il Presidente propone di avvalersi del maggior tennine statutario di cui a11'31i. 30 della statuto, per l'approvazione del Bilancio nei 180 gg, anziche negli ordinari 120

gg.

Il Consiglio di amministrazione, preso atto di quanta sopra, e dopo ampia ed approfondita discussione, all 'unanimita

DELIBERA

di fissare a1 termine pill lungo la riunione assembleare per le detenninazioni di cui al 2364 del Codice Civile, dandone carico a1 Presidente.

Dopo di che, null'altro essendoVi a deliberare, e nessun altro chiedendo la parola, la seduta e to1ta alle ore 14,40 previo lettura e unanime approvazione del presente verbale.

CE 11 Segrerio ,(:r/ ~/. /l GIANLUCA J;(fOLLO

;!, ~ L~if'Gl{ GHO:!i' Sir,!;,

. i::';l I \1 f r [1hn 1"1) : (

10 l

INFOR GROUP S.P.A.

Sede in Milano, Via Lario nr. 16

Capitale sociale interamente versato € 1.000.000,00

VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

DEL 29 GIUGNO 2009

Aile are 13,40 del 29 Giugno 2009, si e riunito, presso la sede legale della Societa in

Milano, via Lario nr. 16, in diretta prosecuzione dell' Assemblea ordinaria annuale che ha

teste chiuso i suoi lavori, iI Consiglio di Amministrazione per discutere e deliberare sui

seguente

ORDINE DEL GIORNO

~ Cariche sociali e conferimento di poteri.

Su designazione dei presenti assume la Presidenza Elisabetta Cerrai la quale

chiama a fungere da Segretaria Bettina Mariani.

II Presidente dopa aver constatato che sana presenti oItre ad essa

peril Consiglio d' Amministrazione: i Consiglieri Sergio De Pasquale (assente

giustificato), Alessandro De Pasquale (TC), Gabriela Rizzo (TC) e Francesca

Migliavacca;

peril Collegia Sindacale: Roberto D'Orazio - Presidente (TC), ed i Sindaci

effettivi Elena D'Orazio (TC) e Anna Castellini (TC),

dichiara Iariunione validamente costituita ed accerta in via preliminare, essendo la stessa

tenuta in teleconferenza, che i partecipanti sono stati identificati e che e loro consent ito di

seguire i lavori e di intervenire in tempo reale alia discussione dell'argomento affrontato, di

poter visionare 0 ricevere documentazione e di poterla trasmettere.

Constatata pertanto Ia validita della riunione in sede totalitaria, iI Presidente pass a

alIa trattazione dell'unico argomento all'ordine del giorno facendo presente agli intervenuti

che, avendo l'Assernblea della societa deliberato la nomina di un nuovo Consiglio di

Amministrazione composto da 5 membri, e necessario procedere aU'attribuzione di poteri

per la gestione della societa.

11 Consiglio, dopo esauriente discussione e con l'astensione di volta in volta (ove

necessaria) degli interessati,

DELIBERA

1. di confermare Presidente del Consiglio d' Amministrazione Elisabetta Cerrai

confermandole anche I'incarico di Amministratore Delegato attribuendole tutti i poteri

di Statuto oltre alia rappresentanza legale, e quindi anche tutti i poteri di ordinaria e

straordinaria amministrazione, da esercitare a firma libera e singola, nessuno escluso 0

eccettuato, ai sensi artt. 33 e 34 della statuto, e qui a titolo esemplificativo e non esaustivo

riportati:

• accettare concordati, e riparti anche stragiudiziali;

• transigere e conciliare qualunque vertenza, recederne, nominate periti ed arbitri

anche come amichevoli cornpositori, compiere in nome della societa tutti gli atti

necessari e comunque inerenti all'instaurazione di giudizi arbitrali nonche rilasciare

i relativi mandati;

• procedere all'apertura di conti correnti bancari, e accensione di altri conti separati 0

speciali c, ove ammesso, anche conti di val uta estera, anche richiedendo

affidamenti;

• richiedere fidi bancari e anticipazloni di crediti in genere;

• presentare istanze di dichiarazione di fallimento, ed insinuare crediti nel passivo;

P,_ll't.lL.J· IV;~:

i 0 J

• rappresentare la Societa avanti agli uffici fiscali, Ie Commissioni delle Imposte di

ogni grado e qualsiasi procedimento penale;

• rappresentare la Societa in ogni procedimento e vertenza nei confronti degJi Enti

Previdenziali, assistenziali ed ogni altro Ente 0 Societa di assicurazione,

nominando, se del caso avvocati e procuratori per gli atti ed i procedimenti

necessari;

• rappresentare la Societa in assemblee di aItre Societa, Associazioni e Consorzi;

• sottoscrivere con firma anche autenticata 0 sotto iI vincolo del giuramento, ogni e

qualsiasi domanda di partecipazione a gare, anche ufficiose, per laggiudicazione di

lavori pubblici e di pubbliche forniture ed ogni aItra dichiarazione e/o documento;

• sostituire a se mandatari per determinati atti 0 categorie di atti;

• addivenire a conclusione di vertenze sindacali e firmare i relativi verbali;

• ed ogni quant'altro sopra eventual mente non previsto.

2.

di conferire :

A) al Consigliere Sergio De Pasquale, l'Incarico del settore commerciale, con ogni piu

ampia facolta di trattativa e di conclusione dei contratti con i clienti gia esistenti e con

quelIi di nuova acquisizione, it tutto a firma singola e disgiunta, attribuendo allo stesso

inoltre i seguenti poteri:

• procedere all'apertura di conti correnti bancari, e accensione di altri conti separati 0

speciali e, ove ammesso, anche conti di valuta estera, anche richiedendo

affidamenti;

• richiedere fidi bancari e anticipazioni di crediti in genere;

• rappresentare la Societa in assemblee di altre Societa, Associazioni e Consorzi;

JI( i'i)

i r": j,,;i_.

• sottoscrivere con firma anche autenticata a sotto il vincolo del giuramento, ogni e

qualsiasi domanda di partecipazione a gare, anche ufficiose, per l'aggiudicazione di

lavori pubblici e di pubbliche forniture ed ogni altra dichiarazione e/o documento;

• intrattenere relazioni istituzionali presso enti pubblici e societe private al fine di

concludere contratti di vend ita, Joint Venture 0 qualsiasi altra tipologia di accordo

teso a realizzare progetti nelle aree di interesse di "Infer Group S.p.a.";

• effettuare operazioni ban carie attive e passive, sottoscrivere contratti con fornitori,

rappresentate la societa in occasione di gare pubbliche, sottoscrivere Associazioni e

Raggruppamenti Ternporanei di lmprese finalizzati allo svolgimento dei servizi

propri della societe;

• sottoscrivere con firma disgiunta contratti di somministrazione lavoro a tempo

determinato;

• sottoscrivere con firma disgiunta contratti di prestazione lavoro a tempo

determinato;

• assumere e licenziare impiegati.

B) al Consigliere Gabriela Rizzo la responsabilita della Sede Operativa di Catania,

attribuendo alia stessa i seguenti poteri con firma singola e disgiunta:

• stipulare appalti aventi ad oggetto la fornitura dei beni e dei servizi prestati dalla

societa, quindi intervenire a gare presso qualunque amministrazione od ente

pubblico 0 privato, con tutti i poteri e Ie facolta del caso;

• in vista della partecipazione agli appalti di cui sopra, costituire associazioni

temporanee con altre imprese, COSt come disciplinate dagJi artt. 20 e seguenti della

Legge n. 584 dell'8 agosto 1977 e sue modificazioni e dalle leggi e/o regolamenti

101

emanati 0 da emanarsi in materia, conferendo procure e stipulando mandati con

rappresentanza sia in qualita di parte man dante che in qual ita di parte mandataria;

• porre in essere presso qualunque organo 0 settore della Pubblica Amministrazione

tutti gli atti rivolti ad ottenere autorizzazioni, concessioni, nulla osta, permessi e

qualsivoglia provvedimento amministrativo, comunque denominato, richiesto da

leggi 0 regolamenti in relazione all'attivita socia Ie e agJi atti ed operazioni, anche

arnministrative, ad essa connesse, ivi comprese Ie operazioni doganali e simili;

• autorizzare alia presentazione di progetti nell'ambito delle sezioni A), B), e C) del

Catalogo dell'offerta formativa della regione Siciliana;

• autorizzare alia presentazione dei progetti nell'ambito del Piano Regionale

dell'Offerta formativa (PROF) con cadenza annuale;

• autorizzare alia presentazione del progetti nell'ambito di tutte Ie misure del POR

SICILIA 2007-2013;

• autorizzare alia presentazione di progetti socio-sanitari a val ere di finanziamenti

)

pubblici e privati.

• tutti i poteri necessari per I'espletamento degJi incarichi fra i quali, a titolo

esemplificativo, quelIi di stabilire e/o ribadire i corrispettivi dei contratti stipulandi,

individuare Ie imprese associande, stabilire i patti delle associazioni temporanee e

dei mandati con esse connessi, perfezionare e sottoscrivere tutta la documentazione

da' esibire ad organi della Pubblica Amministrazione, anche esonerandoli da

responsabilita;

• comunque fare quant'altro necessario od utile per la conclusione degli incarichi a lei

affidati, senza che possano essere a lei opposti carenza, incompletezza a

imprecisione dei poteri.

l . Il;~'08 GROIHj S I f:.!~ I i:'~, V 1 /:, L,tl~~ [0 j

JD6

• procedere all'apertura di conti correnti bancari, e accensione di altri conti separati 0

speciali e, ove ammesso, anche conti di val uta estera, anche richiedendo

affidamenti;

• richiedere fidi bancari e anticipazioni di crediti in genere;

• rappresentare la Societa in ogni procedimento e vertenza nei confronti degli Enti

Previdenziali, assistenziali ed ogni altro Ente 0 Societa di assicurazione,

nominando, se del caso avvocati e procuratori per gli atti ed i procedimenti

necessari;

• rappresentare la Societa in assemblee di altre Societa, Associazioni e Consorzi;

• sottoscrivere con firma anche autenticata 0 sotto iI vincolo del giuramento, ogni e

qualsiasi domanda di partecipazione a gare, anche ufficiose, per I'aggiudicazione di

lavori pubblici e di pubbliche forniture ed ogni altra dichiarazione e/o docurnento;

stipulare e risolvere contratti di spedizione, di trasporto, di assicurazione e di

deposito; contratti per servizi telefonici e per fornitura di energia elettrica e gas

.

metano; stipulare e risolvere contratti di locazione di beni mobili e immobili;

• autorizzare alla presentazione di progetti a valere di finanziamenti pubblici e privati

che rientrano nell'ambito dei Programmi operativi Regionali, dei Fondi strutturali,

dei bandi Ministeriali, dell' Unione ellropea, dei fondi interprofessionali paritetici,

delle fondazioni bancarie, della finanza agevolata e degli aiuti aile imprese, delle

legislazioni regionale, nazionale, europea. Autorizzare alla raeeolta di fondi (fund

raising) Quale strategia di sostenibilita economiea e finanziaria delle cause sociali,

ambientali e di responsabilita sociale;

C) al Consigliere Francesca Migliavacca i poteri, da esercitarsi can firma singola e

disgiunta, di seguito elencati:

p,~(t;t,:1 IVh: OGJ79r)j'(Jj5/ L1BBO !tIU]j~·/r~1JZ~~ (~D~~~LIUr;~Rg CONS,Dll~:·~!'~,NE

I ~. 1 f:(:2 ] e {; C.\ 7 f} 9 7 n 1 ~i 2

• stipulare, rnodificare, risolvere, estinguere e far terminate per recesso 0 pel' altre

cause, contratti, sia definitivi, sia preliminari, presso e con privati, pubbliche

amministrazioni ed enti pubblici (inclusi quelli economici, e Ie societa a capitale

misto), Ministeri, 0 altri enti ed uffici pubblici a livello cornunale, provinciale,

regionale 0 dell'Unione Europea, riguardanti it Settore Formazione;

• compiere e predisporre tutti i negozi, Ie istanze, Ie dichiarazioni, e, in generale, tutti

gli atti - nessuno escluso - necessari 0 comunque utili ai fini della stipulazione dei

contratti di cui sopra, ivi inclusi quelli afferenti, connessi, conseguenti 0 comunque

richiesti ai fini della partecipazione aile relative gare e procedure di qualsiasi genere

(ad esempio, aperte, ristrette, 0 negoziate, aventi ad oggetto servizi, forniture, 0

altro), tra cui, sempre in via meramente esemplificativa e non esaustiva:

~ formulare domande di partecipazione e richieste di invito;

~ sottoscrivere offerte e proposte, siccome rinunziarvi e prorogarle;

~ sottoscrivere contratti con docenti;

~ sottoscrivere contratti can i partecipanti dei corsi di formazione.

II tutto con promessa di rata e valido.

Null'altro essendovi da deliberare, il Presidente scioglie la riunione aile ore 14,10

mandando a1 Segretario di redigere ed allibrare it relativo verbale.

(Elis

1117