You are on page 1of 1

Rappresentanze Sindacali

Unitarie
30 novembre 2010

COMUNICATO

Ai sensi degli accordi tra la SSC s.r.l., SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL e la

maggioranza delle RSU sottoscritti il 4 agosto, il 29 ottobre ed il 16 novembre scorso le RSU SSC

chiedono che:

• sia fornito alle RSU il calendario relativo alla collocazione dei periodi di solidarietà, come
previsto all’art. 8 dell’accordo del 29 ottobre scorso, attualmente disatteso;

• sia fissato l’incontro per avere visibilità dei piani formativi previsti per il biennio e concordare il
calendario degli incontri periodici previsti come da art.12 dell’accordo del 29 ottobre scorso;

• sia fornito dall’azienda un aggiornamento ad oggi della struttura organizzativa comunicata con
le disposizioni del 7 maggio scorso e della consistenza del personale operativo comunicata il
17 giugno scorso nell’ambito della presentazione del piano industriale di SSC (slide 18);

• sia presentato il piano di internalizzazioni delle attività, con particolare riguardo al quadro
generale del fabbisogno informatico del gruppo Telecom Italia, alle politiche di sourcing, al
portafoglio iniziative/progetti per i sistemi informativi del gruppo per il 2011;

• si avvii al più presto il confronto per la definizione di un protocollo di Relazioni Industriali, come
da lettera del 29 ottobre scorso, intento riaffermato anche in sede Ministeriale il 4/11;

• si prosegua con l’affrontare gli argomenti di secondo livello: PdR pluriennale con gli incrementi
dichiarati in fase di Armonizzazione del 2009, orario di lavoro, estensione dell’accordo sul
Telelavoro e dei benefit presenti in Telecom Italia, ecc.

• l’azienda garantisca il rispetto delle previsioni del CCNL sulla fruizione delle ferie annuali, a
fronte delle forzature da parte dei responsabili con l’obiettivo di esaurimento nell’anno di
maturazione.

RSU SSC LAZIO Slc-CGIL Fistel-CISL Uilcom-UIL