You are on page 1of 18

L’aggettivo

qualificativo
e i suoi gradi

Ornella Faggion AS: 2010/2011 1


AGGETTIVO QUALIFICATIVO
• È UNA PAROLA CHE SI AGGIUNGE AL NOME
ED ESPRIME UNA QUALITA’ O UNA
CARATTERISTICA DEL NOME A CUI SI
RIFERISCE.

Il cagnolino è triste

AGGETTIVO QUALIFICATIVO

Ornella Faggion AS: 2010/2011 2


AGGETTIVO QUALIFICATIVO
• È UNA PARTE VARIABILE DEL DISCORSO, CIOE’
HA LO STESSO GENERE E LO STESSO NUMERO
DEL NOME A CUI SI RIFERISCE.

Ornella Faggion AS: 2010/2011 3


AGGETTIVO QUALIFICATIVO
• STESSO GENERE

IL CAGNOLINO è SIMPATICO
AGGETTIVO
QUALIFICATIVO
NOME DI GENERE MASCHILE
MASCHILE

LA CAGNOLINA è SIMPATICA
AGGETTIVO
NOME DI GENERE FEMMINILE QUALIFICATIVO
FEMMINILE
Ornella Faggion AS: 2010/2011 4
AGGETTIVO QUALIFICATIVO
• STESSO NUMERO
LA MELA è ROSSA
NOME DI NUMERO AGGETTIVO
SINGOLARE QUALIFICATIVO
DI NUMERO
SINGOLARE

LE MELE sono ROSSE


AGGETTIVO
NOME DI NUMERO
QUALIFICATIVO
PLURALE
DI NUMERO
PLURALE
Ornella Faggion AS: 2010/2011 5
AGGETTIVO QUALIFICATIVO
• Risponde alla domanda COME E’?
• cioè aggiunge una qualità ad una cosa, a una
persona o ad un animale

Ornella Faggion AS: 2010/2011 6


AGGETTIVO QUALIFICATIVO
Come è?
La mela è rossa

Il cagnolino è simpatico

Il bambino è sorridente

Ornella Faggion AS: 2010/2011 7


AGGETTIVO QUALIFICATIVO
• L’aggettivo qualificativo ha tre gradi, cioè può
presentarsi in tre modi:
– GRADO POSITIVO

– GRADO COMPARATIVO
• di maggioranza
• di minoranza
• di uguaglianza

– GRADO SUPERLATIVO – relativo


- assoluto
Ornella Faggion AS: 2010/2011 8
IL GRADO POSITIVO
La torta è buona

BUONA è un aggettivo qualificativo di


grado positivo, cioè l’aggettivo esprime una
qualità senza indicare “quanto”

Ornella Faggion AS: 2010/2011 9


IL GRADO COMPARATIVO
Indica la stessa qualità facendo un paragone fra
due nomi, quindi vicino al nome ci saranno le parole:
PIU’ – MENO – COME

La torta è più dolce della pasta

Ornella Faggion AS: 2010/2011 10


COMPARATIVO DI MAGGIORANZA

La torta è più dolce della pasta

COMPARATIVO DI MAGGIORANZA
Ornella Faggion AS: 2010/2011 11
COMPARATIVO DI MINORANZA

La tartaruga è meno veloce della lepre

COMPARATIVO DI MINORANZA
Ornella Faggion AS: 2010/2011 12
COMPARATIVO DI UGUAGLIANZA

La poltrona è comoda come il divano

COMPARATIVO DI UGUAGLIANZA
Ornella Faggion AS: 2010/2011 13
IL SUPERLATIVO
Indica una qualità espressa al massimo grado

Il gelato è
buonissimo

Ornella Faggion AS: 2010/2011 14


IL SUPERLATIVO RELATIVO

Il gelato alla fragola è


il più buono fra tutti
i gelati

L’aggettivo qualificativo buono è usato al grado


superlativo relativo
perché ho messo a confronto il gelato alla fragola
con tutti gli altri gelati, cioè ho fatto una relazione.
Ornella Faggion AS: 2010/2011 15
IL SUPERLATIVO RELATIVO
Come si fa a distinguere il
comparativo di maggioranza
dal superlativo relativo?

Ornella Faggion AS: 2010/2011 16


IL SUPERLATIVO RELATIVO

La torta è più dolce della pasta

Il gelato alla fragola è il più buono


fra tutti i gelati.

IL SUPERLATIVO RELATIVO HA SEMPRE


L’ARTICOLO DAVANTI ALLA PAROLINA
PIU’
Ornella Faggion AS: 2010/2011 17
IL SUPERLATIVO ASSOLUTO

Il gelato alla
fragola è
buonissimo.

L’aggettivo qualificativo buono è usato al grado


superlativo assoluto
perché non ho fatto nessun confronto

Ornella Faggion AS: 2010/2011 18