Contenuto del corso Conformemente alla peculiarità proprie della disciplina, il corso si articolerà in due parti: 1) introduzione alla

cultura germanica e allo studio comparativo delle lingue germaniche 2) introduzione alle letterature germaniche medievali e alla critica dei testi medievali germanici. La prima parte è destinata alla conoscenza dei punti salienti della cultura e della linguistica germaniche: L'indoeuropeo e le lingue germaniche. Concetto di ³indoeuropeo´ e di ³germanico´ / ³lingue germaniche´. Classificazione delle lingue germaniche. Scopi e mezzi della ricostruzione linguistica. Caratteristiche linguistiche del protogermanico. Elementi di fonetica: Vocalismo, consonantismo, principali leggi fonetiche. Elementi di morfologia: sostantivo, aggettivo, verbo. L'unità culturale germanica: fonti storiche e letterarie; la religione; la società; la cultura materiale; la tradizione runica. La nascita e la formazione delle singole tradizioni ³nazionali´ e loro caratteristiche essenziali (storiche, linguistiche, letterarie): Gotico; Anglosassone; Sassone; Altotedesco; Antico nordico. I Germani e l'Italia. Prestiti germanici nella lingua italiana. Adeguato rilievo sarà dato ai principali problemi delle forme di scrittura legate alla prima letterarizzazione delle lingue germaniche. In particolare saranno analizzati: 1) l'origine, lo sviluppo e la funzione degli alfabeti runici, 2) l'invenzione dell'alfabeto gotico, 3) l'accoglimento e l'adeguamento dell'alfabeto latino nelle tradizioni inglese e tedesca.

Sign up to vote on this title
UsefulNot useful